IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: [Telescrittura] Qualche precisazione sui Piani Astrali

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 3 Mesi fa #1

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Ciao a tutti.
Ritengo non ci sia modo migliore di parlare dei piani spirituali, di quello di postare messaggi scritti da chi, quei piani li "abita".
Per coloro che non mi conoscono, aggiungo che questi messaggi provengono da anni e anni di sedute alle quali ho preso parte, sia come direttore, che come semplice partecipante, e non vogliono assolutamente apparire come verità assoluta, ma più semplicemente comunicazioni alla portata della nostra capacità di apprendimento.
Come sempre invito tutti, acculturati o meno, a partecipare a discussioni di approfondimento, affinché tutto ciò si trasformi in qualcosa di costruttivo, per tutti noi del forum, ma anche per quanti si affaccino anche solo come ospiti, e chissà che non venga loro voglia di iscriversi ed allargare così i gruppi di discussione...
Bando alle ciance e iniziamo con la lettura! :study:

Sui piani spirituali
Codesto dir mio a te lo dedico, amata scrivana, che giunta sei a sì perfetta sintonia co' siti de l'Oltre, ché affacciatosi appena qualcun di noi, penna t'affretti a impugnar, docile... qual gran dono il tuo! E però, bona terra eri di già, e seme fatica non ha fatto a germogliare! Componenti di codesta benedetta terra, azoto, o fosforo, o potassio, o calcio, o silicio, o ferro non son, ma miscellanea di sensibilità, generosità, passione, dolo, co' l'aggiunta d'ogni altro sentimento collaterale, in contrasto talvolta, che le varie situazioni ponno stimolarti.
Fucina, core tuo è d'emozioni! Peccato che occhi tuoi in stato di veglia ancor non riescon a scorgerci, e però, sovente ci avverti in presenza, allorquando tremito t'assale a contatto di vibrazioni nostre... sol se riescissi a elevare le tue, scorgeresti forme ectoplasmiche. Po' darsi che un dì accada.. chissà!
Invogliato m'ha d'intervenir, concetto tuo su piani Spirituali, che visto ho in qual guisa l'immagini e altri immaginano.
Usi siete a schemi de' libri, che io pur trasmesso ho, a corto di eloquenza più adatta a breccia far in intelletto vostro. Mondo spirituale voi immaginate diviso in gran fasce, tal quali schemi riportano, e immaginate entità raccolte tutte e confinate ne' l'una o ne' l'altra, a guisa di stalle recintate, a seconda di tipo di bestiame! È assurdità codesta, ché qualcosa imparato avete, no?
Sovente spiegato abbiamo che lochi de' l'oltre veri non son, ne' senso che date a' termine loco. Mura non son, ne' soffitti, ne' impiantiti, ne' portali... spirto raccolto è in quel che rappresenta status suo d'essere, che status è de' Sentire suo e, se poco evoluto,vibrazioni sue grevi son, e gran dolo e rabbia gli procurano! Altri, poco evoluti pure, soffron in misura medesima, e codesto status comune considerato è qual piano e, da Chiesa, inferno!
Naturalmente, spirti più evoluti in tal misura non patiscon e di miglioria in miglioria, infin giungeranno a vero gaudio, che Chiesa considera paradiso.
Chiese, de l'una o de l'altra fede, sincere non son e di molto manipolate son loro dottrine. Taluni religiosi certezza hanno de' tantissime falsità, ma pe' convenienza propria tacciono, o accusati saran d'eresia, come ne' l'anni bui di Savonarola; forche e roghi più non son, inver, ma carriera ecclesiastica, a ogni livello, tener cara essi devon o costretti sarebbero a elemosinar lavoro d'altro genere!
Intendimento mio non è di seminar zizzania discreditando preti, t'assicuro, ma Cristianesimo tutt'altra faccenda è; oh sì... eccome! I cosiddetti peccati, p'esempio, tanto indignan la Chiesa, ch'è giunta persin a catalogarli in veniali e mortali... ma co' qual criterio, codesta distinzione? Che forse, Domineiddio pesati l'ha, misurati l'ha, valutati l'ha? Dio, come voi lo chiamate, decreto alcun giammai ha stabilito ed emesso, ma ciascheduno dotato ha di capacità di sviluppar coscienza, a cominciare da' forme più elementari! È la coscienza, quella destinata a evolversi, pian piano giungendo a' distinguo fra bene e male, e po', giudicandosi da se' medesima. Tutto qua! Omo, giudicar omo non dovrebbe. Confessori non v'erano, a' tempo di Cristo... ma neppur dovrebber esservi giudici pe' fatti di natura terrena, ma niun omo perfetto è e sovente erra, ne' giudizio suo...

Sante
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 3 Mesi fa #2

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1795
  • Ringraziamenti ricevuti 834
  • Karma: 7
Bello,bello,bello;interessante ,esaustivo e profondo.La serenità e la consapevolezza che questa entità trasmette accresce ancor di più la fede e la prova di un'altra vita.

Come si può negare o restare interiormente sordi a messaggi simili non lo comprenderò mai.

Ti ringrazio,Roby ,di offrire la possibilità di leggere e apprendere,accrescere interiormente la Conoscenza.
E un grazie particolare all'entità che con Amore ha donato alcune Verità,tutte a nostro vantaggio!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 3 Mesi fa #3

  • Franzisca90
  • Avatar di Franzisca90
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: 0
mi associo ad alceste! e sicuramente nessuno può giudicare le azioni o la vita altrui , le ragioni di certi comportamenti sono dovuti alle circostanze e alla sua vita. grazie robert
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 3 Mesi fa #4

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Grazie Alceste e grazie Franzisca per l'apprezzamento su questi importantissimi insegnamenti.

E comunque, non grazie roberto, ma grazie a tutte le entità che questi bellissimi insegnamenti ce li hanno portati, spesso a costo di inenarrabili sofferenze! Io li ho solo postati...

Sarebbe interessante poter approfondire con la partecipazione di più persone, scambiarsi opinioni, esperienze, però in molti leggono ma quasi nessuno risponde.

E' vero che il mio compito termina nel momento in cui rendo disponibili questi messaggi, però non nascondo che mi piacerebbe disquisire un po' sui vari temi che di volta in volta posto, ma sono contento lo stesso nel vedere che molta gente legge, molte coscienze cominciano a risvegliarsi; non è forse questo lo scopo dell'insegnamento?

Ho iniziato a postare anche la piccola Rosa e Padre Aurelio, ve li consiglio caldamente! :bounce:
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cratos

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 3 Mesi fa #5

  • cratos
  • Avatar di cratos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 137
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 0
La tranquillità e la serenità che trasmettono queste testimonianze sono strabilianti,davvero non avrei mai creduto di provare un tale interesse!resto sempre del parere che chiunque non abbia mai provato a vivere queste esperienze non potra' mai credere con fermezza a ciò che viene espresso dalle entità che si presentano a chi Sto arrivando! Ascoltarle! Purtroppo la società in cui viviamo non ce lo ha insegnato ,non lo abbiamo studiato sui libri di scuola,non ce lo hanno insegnato al catechismo cosi come ci hanno insegnato le preghiere! E' naturale che laddove non ci sia onoscenza cclamata non c'è certezza e da che mondo e' mondo l'incertezza ha sempre spaventato! Questa e' la motivazione dello scetticismo rispetto a tutto ciò che racchiude lo spiritismo e il paranormale in se! Personalmente posso sirene io ci credo e mi interessa approfondire argomenti che sto conoscendo solo adesso ma al tempo stesso mi rendo conto che la maggior parte della gente non ci crede ,non per sua mancanza ma perché non lo ha vissuto sulla sua pelle,perché ha paura,paura dell'ignoto!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 3 Mesi fa #6

  • cratos
  • Avatar di cratos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 137
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 0
Chiedo scusa per gli errori dettati dalla tarda ora e dal tablet....correggo : sto arrivando = sa. Sirene =dire
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 3 Mesi fa #7

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
@Cratos
Sapessi quanto è vero quello che dici.

Comunque posso dirti che di gente interessata all'argomento c'è né molta più di quanto si creda; basta vedere in quanti leggono i post, solo che non ne parlano, il perché posso solo immaginarlo.

Anche nel quotidiano incontro spesso persone interessate, persone che hanno una infinità di domande senza risposte, il fatto è che non sanno a chi rivolgersi...
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cratos

Qualche precisazione sui Piani Astrali 7 Anni 1 Mese fa #8

  • dani
  • Avatar di dani
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Tutta la vita umana è immersa nella non verità
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 7
ho letto adesso !
chi pensa che le coincidenze non sono dei chari segnali che il destino ci dà circa la strada da intraprendere, in realtà si perde nel cammino della vita di: dani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.