IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Rumori strani e correnti d'aria - pareri?

Rumori strani e correnti d'aria - pareri? 10 Mesi 2 Settimane fa #1

  • alduino
  • Avatar di alduino
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Buonasera, scrivo perché mi stavo facendo un pò di domande e volevo porle a chi magari si interessa di queste cose o è più sensibile.

Lavoro nella sicurezza degli ospedali da 5 anni e in questi anni sono successe un paio di cose che mi hanno lasciato molto perplesso.

La 1°:
Era notte inoltrata, mi trovavo seduto in una sala d'attesa piuttosto grande e che comunicava con 3 reparti e il vano scala.
Ero concentrato a spippolare con il telefono e sentì una voce articolare una parola o forse due. Non capii le parole, ma avevo capito di aver sentito qualcuno parlare con una voce che era alterata. Non da rapinatore dei film eh...aveva proprio dei "toni" incomprensibili, e proveniva dall'alto della stanza(si è amplificato bene perché è una sala grande e ampia).
Nessuno era là, né aveva aperto e richiuso le porte, di quello ne ero certo. Mi allonatnai alquanto suggestionato e anche spaventato perché non trovavo motivi logici(i sensori elettronici che potevano parlare, erano fermi... i reparti pure, fermi e chiusi, e pure tranquilli..).

Un'altra cosa che mi capitava spesso in quell'ospedale era quella(questa volta in ufficio) di sentirmi sfiorato spesso da correnti fredde, soprattutto la notte, forse perché c'erano cmq correnti d'aria interne e moti d'aria e alle 3/5 del mattino si stava più fermi a guardare pc e a parlare.
Avevamo l'ufficio dietro la sala mortuaria dove i defunti stanno là 2 giorni e poi vengono prelevati, ma non mi dava noia. Eravamo separati da un muro, insomma. Eravamo altra parrocchia, ma secondo qualche collega sta cosa aveva un che di inquietante.



La 2°:
Stanotte ero in un altro ospedale nel quale lavoro da qualche anno.
Da circa 1 anno l'ufficio in cui sostiamo nei tempi morti è in un reparto abbandonato dell'ospedale, la notte lì siamo soli ed il giorno(tranne domeniche e sabati) ci sono altri servizi. La notte siamo chiusi dentro per disposizioni e poi giriamo periodicamente per dare un'occhiata per l'ospedale.
Praticamente là, sempre in una frequenza minima e variabile tra le 1 e le 5, mi capita di sentire dei rumori sempre uguali:
Il rumore è come quello di una suola antiscivolo che fa attrito col tipico pavimento plastificato da ospedale è fischia, suono che proviene dal corriodio. Nelle altre stanze è tutto fermo, il rumore si amplifica nel corridoio e da lì viene. Non è continuo, una due volte a notte succede e nemmeno sempre, però nemmeno poco. Quando capita sto sempre in ufficio. Mi è sembrato di rilevarlo qualche volta anche nel giorno, ma di rado.
Forse anche perché lo confondo con i normali suoni.

Stanotte era come se sentissi anche un leggero rumore di passi sul soffitto, cosa che non accade mai. anche l'ala sopra la notte è chiusa perché ospita uffici.
Ero oggettivamente spaventato, ma facevo finta di niente.
Anche qua succede ogni tanto il discorso dell'aria fredda su viso e mani, però qua ci possono essere correnti, a volte ci sono spifferi mal isolabili se tira vento come in questi giorni e quindi non lo considererei troppo.


Secondo voi, queste sono situazioni che possono destare un sospetto o sono suggestioni?(preciso che i rumori li sento e li colloco in precise direzioni)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori strani e correnti d'aria - pareri? 10 Mesi 2 Settimane fa #2

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Online
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 667
  • Ringraziamenti ricevuti 163
  • Karma: 4
L'ospedale è sempre un luogo carico di suggestioni.
Senza una indagine approfondita, ti posso solo dare pareri generici.
Il primo episodio potrebbe dipendere da tantissime cause naturali (interferenza con eventuali altoparlanti presenti... Spesso ce ne sono nelle hall degli ospedali; immaginazione; trasmissione di un suono proveniente da altre parti ecc).
Per il secondo episodio invece, dato che si ripete, io fossi in te farei una segnalazione... Potrebbe anche qui essere causato da milioni di cose, però non si sa mai.
Tra l'altro visto che si ripete con una certa frequenza, io ti consiglio vivamente di tenere il cellulare a portata di mano e registrare il suono.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori strani e correnti d'aria - pareri? 10 Mesi 2 Settimane fa #3

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Account bannato/cancellato
  • Messaggi: 785
  • Ringraziamenti ricevuti 146
  • Karma: -1
Ciao Alduino. Dato per scontato tutto quanto riporti, che non hai sognato, mi sovviene il pensiero verso il fenomeno di "voce diretta", escludendo in modo informale tutte le altre ipotesi che potrebbero però essere più vere di questa che ti vado a riassumere.

Dicevo di "voce diretta", che è forse il più impressionante fenomeno paranormale di carattere parafisico, che consiste in voci chiaramente articolate che risuonano più o meno forti, in un salone, in una stanza, provenienti da vari punti, generalmente dall'alto. Sono queste manifestazioni per lo più collegate alle sedute medianiche (spiritiche), le quali però non ne detengono l'esclusività...

Pensa caro Alduino che (in tempi andati ovviamente) per rendere più udibili queste voci (che potevano avere un timbro rassicurante, ma più spesso di rimbrotto, e io mi permetto di dire che ne so qualcosa) che spesso si limitavano a semplici sussurri, ci si valeva di imbuti, che venivano levitati e si vedevano oscillare nell'aria dirigendosi verso coloro a cui la voce si rivolgeva...
La vicinanza a defunti la cui psiche rimane per un tempo non determinato in zona, può essere un'altra spiegazione. Con questo vorrei rassicurarti, queste "intromissioni" verbali, non hanno mai fatto del male a nessuno, lasciano dietro di loro solo della perplessità.

Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori strani e correnti d'aria - pareri? 10 Mesi 2 Settimane fa #4

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 258
  • Ringraziamenti ricevuti 18
  • Karma: 0
ciao alduino

per voce diretta, si dice quella con cui oparli con una oersona anche defunta, come una persona normale.

se senti le voci dall'alto ( io so bene cosa significa ) derivano dal piano superiore, dal paradiso e dall'inferno dipende dal contesto della situazione.

in secondo luogo, senti dei rumori sempre frequenti, può essere suggestione o pura casualità.
però questo secondo me lo puoi approfondire ancora di piu, perchè se qualcuno vuole entrare in comntatto con te , prosegue fino ad arrivarci e ha il suo perchè!

una domanda, hai qualche influenza forte su qualcuno o qualche persona in particolare, cosi forte da poterlo cambiare a piu di tante persone contemporaneamente?
potrebbe essere qualcuno che si manifesta, oppure solo uno spirito che sta facendo un suo giro.

se ti può incuriosire, il mio topic, sul posto di lavoro che ho scritto.
ieri si è ripetuta la stessa cosa ad un altro mio collega e sempre il mio armadietto!
non credo siano correnti d'aria l'ha visto e noi ormai lo sappiamo della " presenza ! del fantasma della ditta, mi ha chiuso pure in bagno sia a casa che a lavoro.
dacci un'occhiata.
in ogni caso analizza piu approfondito questo fenomeno, sii curioso, non impaurito.

in un altro modo per poterlo contattare, prova con la metafonia, non si sa mai, altrimenti ci pensera la vita da sola :)
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.151 secondi