IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: l'inizio

l'inizio 8 Anni 8 Mesi fa #1

  • mazzoilario59
  • Avatar di mazzoilario59
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 68
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 0
Le mie esperienze per quanto riguarda il PARANORMALE iniziano a 27 anni dopo la morte di mio Padre. Avevo avuto una discussione con mio Padre per cose personali e non ci siamo più parlati. Dopo poco tempo dalla discussione mio Padre si ammala e dopo alcuni esami clinici viene diagnosticato un carcinoma con metastasi. Viene operato ma lo stato troppo avanzato della malattia non permette miglioramenti e dopo alcuni mesi muore.Da quel momento inizio a percepire qualcosa di strano ma non capivo quello che sentivo, credevo fosse il dolore che provavo per la morte di mio Padre e del fatto che non ci siamo più parlati. Le prime "manifestazioni" erano per avvertirmi di imminenti pericoli che potevano riguardare me o i componenti della mia famiglia, mi è capitato di essere in auto e non sapendo quello che fosse successo a casa, mi si spegnevano i lampioni in sequenza mentre passavo sotto anche 10 12 l'illuminazione conpleta di una rotonda e quando questo accadeva io mi dirigevo a tutta velocità verso casa dove, puntualmente era successo o il ricovero d'urgenza di mia Mamma oppure un incidente d'auto ad un fratello. Poi con gli anni non mi serviva più vedere lampioni spegnersi ma lo percepivo mentalmente.Questo è stato l'inizio da qui ho provato diverse esperienze dalle sedute, all'uscita dal corpo per cercare di fare del bene ad una persona, al tempo in coma irreversibile, e sono più che sicuro di essere sempre stato "guidato" da un qualcosa che non saprei definire, visto che a quei tempi non sapevo nulla o quasi ne di sedute ne di viaggi fuori dal corpo. Spero di poter raccontare anche altre esperienze, solo non vorrei annoiare alcuno con la lungaggine dei racconti,ringrazio Tutti quelli che vorranno rispondermi e consigliarmi,a presto.
"Vivere nel mondo senza avere consapevolezza
del suo significato è come vagabondare in una immensa
biblioteca senza neppure toccare un libro."


The Secret Teachings of All Ages
Ultima modifica: 8 Anni 8 Mesi fa da mazzoilario59.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio 8 Anni 8 Mesi fa #2

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 2373
  • Ringraziamenti ricevuti 423
  • Karma: 16
La cosa dei lampioni che si spengono è successa anche a me in maniera meno intesa. Mi sarà capitata 3 o 4 volte in tutto…
Quando finite le lezioni dell’università, mi dirigevo a piedi verso la stazione, arrivata sotto ad un lampione questo si spegnava. Ed è successo per quelle 3 o 4 volte che ho finito tardi la lezione ed era già buio. In compenso lo spegnimento del lampione non ha comportato avvenimenti successivi degni di nota: quindi ho spiegato il fatto in modo razionale. Il lampione era sempre lo stesso, anche l’ora in cui ci passavo sotto doveva essere più o meno la stessa… ho pensato quindi ad un’anomalia dell’impianto o qualcosa del genere.
Il tuo caso mi sembra diverso. Ti si spegnevano intere file di lampioni?! Se non fosse per il fatto che a casa tua succedevano puntualmente delle disgrazie subito dopo la “manifestazione”, tenderei a dire che potrebbe essersi trattato di uno sbalzo di tensione.
PS: A me le tue esperienze non annoiano affatto, anzi spero vorrai raccontare altri episodi.
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio 8 Anni 8 Mesi fa #3

  • mazzoilario59
  • Avatar di mazzoilario59
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 68
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 0
Grazie Nyma, ho descritto solo due casi di spegnimento dei lampioni ma ne sono sussessi molti e sempre collegati ad avvenimenti negativi, come per prepararmi prima che accadessero. Ora devo andare al lavoro, faccio il turno di notte. Domani se trovo un po di tempo descrivo altro fenomeno strano, a presto.
"Vivere nel mondo senza avere consapevolezza
del suo significato è come vagabondare in una immensa
biblioteca senza neppure toccare un libro."


The Secret Teachings of All Ages
Ultima modifica: 8 Anni 8 Mesi fa da mazzoilario59. Motivo: errore di scrittura
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio 8 Anni 8 Mesi fa #4

  • bob_88r
  • Avatar di bob_88r
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 429
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Karma: 4
molto interessante.. anche a me succedono cose molto simili alle tue.. soprattutto il caso dei lampioni, mi succede spesso e di continuo.. al mio passaggio o si accendono o si spengono..
In ogni paura si nasconde un desiderio..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio 8 Anni 8 Mesi fa #5

  • mazzoilario59
  • Avatar di mazzoilario59
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 68
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 0
ciao bob_88r volevo sapere se lo spegnimento dei lampioni o l'accensione è collegato a eventi, come per me,diciamo nefasti?
"Vivere nel mondo senza avere consapevolezza
del suo significato è come vagabondare in una immensa
biblioteca senza neppure toccare un libro."


The Secret Teachings of All Ages
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio 8 Anni 8 Mesi fa #6

  • bob_88r
  • Avatar di bob_88r
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 429
  • Ringraziamenti ricevuti 26
  • Karma: 4
non ci ho mai fatto caso ad esserti sincero.. anche perchè ultimamente è un periodo nero, e a me queste cose succedono tutti i giorni, ma non solo questo anche altro..
In ogni paura si nasconde un desiderio..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.