IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Prima esperienza

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #1

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Ciao a tutti! Innanzitutto mi congratulo con il moderatore per il sito...davvero ben fatto :smile: .

Dunque, vi scrivo perchè mi piacerebbe confidarmi con qualcuno (che non mi consideri matta!) in merito a certi fenomeni apparentemente inspiegabili che hanno costellato la mia vita sin dalla mia più tenera infanzia. Attualmente non mi succede più nulla del genere, ciò da una parte mi rincuora...non auguro a nessuno di vivere le mie stesse esperienze.
La mia prima esperienza di tipo paranormale risale a quando avevo all'incirca 6anni. Quella sera mia cugina era venuta a dormire da me ed eravamo insieme in cameretta a dormire. Il letto era uno di quelli che hanno un cassettone dentro il quale vi è un ulteriore letto che si può alzare al livello del letto soprastante grazie a dei "piedi ripiegabili", tuttavia i piedi di quel letto erano rotti e quindi ero stata costretta a dormire con il materasso praticamente per terra.
Dormivo bella tranquilla e beata quando a un certo punto il mio sonno viene interrotto da una cantilena insopportabile: ABUA ABUA ABUA...quella voce femminile e inquietante continuava a ripetere quella parola senza senso nel cuore della notte, così ricordo bene che mi guardai intorno senza però vedere nessuno a parte mia cugina che dormiva bella tranquilla del tutto ignara di quella cantilena insopportabile...Lei aveva le labbra chiuse, non poteva essere lei a parlare, infatti la cantilena continuava mentre la guardavo...Terrorizzata mi infilai sotto le coperte e non ebbi nemmeno la forza di urlare quando a un tratto sentii la presenza avvicinarsi e tirarmi le coperte. Fu terribile. Ricordo che passai diverso tempo a cercare di sfuggire agli occhi di quell'entità, fin quando alla fine mi addormentai esausta...da quella notte cominciai ad avere il terrore del buio...anche oggi che ho 20anni faccio fatica ad addormentarmi al buio...
Crescendo ho cominciato a pensare incessantemente a quell'episodio così bizzarro, così cominciai a documentarmi. Di recente ho letto diverse testimonianze e diagnosi concernenti fenomeni analoghi a quello da me riportato, nelle quali spuntavano termini come "Terrore notturno"(tipico nei bambini) "illusioni ipnagogiche"(i cui sintomi tuttavia risulterebbero differenti dai miei)...Voi cosa ne pensate? sapreste darmi qualche serio parere in merito?
Asserisco che ero completamente sveglia quella notte...Nessuna dormiveglia...parecchi anni dopo mi capitò una cosa piuttosto simile. Grazie anticipatamente!
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #2

  • karasciò
  • Avatar di karasciò
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 967
  • Karma: 0
intanto benvenuta in questa gabbia di matti :wink: ...io non so dirti molto,posso soltanto dirti che se io mi trovavo nella tua posizione invece di allontanarmi da questo fenomeno,cercherei di capirne qualcosa di più,di studiarlo...forse a parlare per me risulta facile,magari per te è troppo difficile affrontarlo,xr io ne sarei talmente curioso di questo fenomeno che lo studierei meglio :thumright:
"Basta poco a fare bella figura...Basta poco...Basta esser buoni la domenica mattina!!" V.Rossi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #3

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 2110
  • Ringraziamenti ricevuti 227
  • Karma: 20
Ciao Gothika e benvenuta.
Ti invito a presentarti nella sezione apposita così tanto per conoscersi meglio :wink:
La tua esperienza è senz'altro interessante anche se caratteristica dell'età infantile e riconducibile alla paura del buio. Il Terrore notturno o Pavor nocturnus non credo sia il tuo caso perchè ha comunque sintomi molto più "estremi".

Per quanto riguarda l'origine dell'episodio e cioè la voce che continuavi a sentire potrebbe anche essere riconducibile a qualche fenomeno naturale: anche a me capita a volte (forse per colpa della mia fervida immaginazione :anzzioso: ) di udire parole che poi scopro essere versi di volatili all'esterno dell'abitazione :hahhahaha:

Diversamente è il fatto che ti sia sentita tirare le coperte e soprattutto l'aver avvertito l'avvicinarsi della presenza: hai avvertito i passi? o era solo una sensazione?
parecchi anni dopo mi capitò una cosa piuttosto simile. Grazie anticipatamente!

Puoi spiegare questo secondo episodio?

ps. grazie per i complimenti :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #4

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Ciao Gothika, benvenuta!

Ma come fai a ricordarti tutto nei particolari se avevi solo 6 anni?

Io ho qualche anno in più ma con difficoltà ricordo quello che ho fatto ieri... :birra:


Cmq anche io sono curioso di sapere le altre esperienze.
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #5

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Per Enzo: Va bene, allora dopo mi presenterò meglio nella sezione dedicata alle presentazioni! :wink:

Ero molto piccola effettivamente...ancora oggi mi stupisco del fatto che mi ricordi così bene quella notte. C'è da dire che ho sempre avuto un'eccellente memoria visiva che mi permette di memorizzare bene ogni cosa che vedo...Ricordo persino episodi vissuti a soli 2 anni. I miei si sorprendono di constatare che ricordo episodi lontani nel tempo che sono veramente avvenuti! :smile:

Per quanto riguarda l'entità, posso solo dirvi che seppi che si stava avvicinando al mio letto perchè la voce si avvicinava, nessun rumore di passi ad avvertirmi...avrei voluto studiare più a fondo il caso effettivamente, tuttavia sono trascorsi molti anni e non saprei proprio da dove partire...Il che mi dispiace parecchio perchè questo fenomeno è all'origine di tutto il mio credo: "vedere per credere!", no?

Ecco il secondo episodio. Avevo all'incirca 14/15 anni ed ero nel mio letto a dormire. Porta chiusa, finestra chiusa e il mio gatto fuori dalle scatole perchè si agitava e non mi faceva dormire. Nel cuore della notte mi sveglio senza motivo (mi capita quasi tutte le notti) e non riesco più a prendere sonno, così chiudo gli occhi e cerco di riaddormentarmi. Niente non ci riesco. Allora provo a cambiare posizione (ero a pancia in giù e dormivo contro il muro, tenendo la testa rivolta verso la stanza e non verso il muro) spostando la gamba sinistra verso l'esterno del letto. Mentre facevo scivolare la gamba a un certo punto il mio movimento viene ostacolato da una barriera sul mio letto, come se qualcuno ci si fosse seduto sopra. A quel punto insisto nello spingere la gamba all'esterno, pensando fosse stata una mia semplice sensazione...ma ecco che sento l'ostacolo alzarsi di colpo, come quando qualcuno si alza dal letto...In pratica non ho sentito l'ostacolo sparire all'improvviso, bensì spostarsi graduatamente verso l'alto...non c'è bisogno di dire che non riuscii più a prendere sonno quella notte per lo spavento!
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #6

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Beh di solito quando si cerca di ricordare avvenimenti che riguardano la nostra infanzia, questi vengono modificati da noi stessi... Convincendosi ed inserendo fatti che non sono mai avvenuti.. E' la nostra mente, che cercando di riempire un buco, inserisce ciò che più coincide con il fatto stesso...

Poi c'è anche gente che come te riesce a ricordare fatti accaduti a 2 anni di età :thumright:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #7

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Guarda, anch'io la penso come te...infatti non è bastato solo quell'episodio per credere nell'aldilà...mi sono capitate molte cose devo dire(decisamente più recenti)...e l'ultima esperienza extra l'ho vissuta al castello di montebello..poi più niente da quando ho cambiato casa(aveva quasi 100anni!) :)
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #8

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 2110
  • Ringraziamenti ricevuti 227
  • Karma: 20
Ah ecco... quindi il problema era tra quella casa e la tua spiccata sensitività.

Cosa che dimostrerebbe il fatto che al Castello di Montebello hai avuto un'altra esperienza di cui siamo curiosi comunque di sapere lo svolgersi :biggrin:

Mai accaduto più nulla tra i 14/15 anni e Montebello?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #9

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Certo :thumleft: ! Mi sono successe parecchie in quel periodo...devo dire che con l'adolescenza la mia sensitività era aumentata notevolmente, ma da quando ho fatto i 18 (2 anni quindi) non succede più nulla...in più a 19 anni mi sono trasferita, quindi ho meno speranze...dovrei tornare a Montebello! :rolleyes: Solo un buon sesto senso e una certa telepatia con le persone care mi restano...

L'esperienza di Montebello è davvero interessante...mi piacerebbe tornarci proprio per vedere se succede qualcos'altro. Ci ero andata con il mio ragazzo all'incirca 2anni e mezzo fa, era aprile. siamo andati alla visita notturna. Siamo andati al ristorante del borgo medievale in cui il castello è inserito e subito dopo siamo andati a farci un giretto per le stradine buie del borgo mentre attendavamo l'inizio della nostra visita. A circa 100 metri dal ristorante (e dal castello) ho visto una scaletta ripida che portava su una specie di terrazzina da cui si poteva vedere il paesaggio circostante (Montebello infatti è isolato ed è situato in cima a una collinetta) e quindi a causa della mia solita curiosità volevo scenderla e osservare il paesaggio notturno...mentre scendo le scale il mio ragazzo d'un tratto mi urla di tornare indietro. Gli dico di smetterla di scherzare ma quando mi giro lo vedo terrorizzato in volto...continua a incitarmi di tornare da lui...Alla fine gli chiedo perchè e lui mi dice che forse rischio la vita...allora quando torno in cima alla rampa di scale mi dice che mentre le scendevo ha sentito una risata d'uomo maligna vicino a lui e mi disse che gli aveva trasmesso una sensazione di disagio terribile. durante la visita non è successo niente di che invece: abbiamo toccato una tavola (impregnata di energie negative a detta della guida) situato in una stanzetta in cui a quanto pare i più sensibili stavano male a causa della forte attività paranormale in quel tratto del castello. Dopo averla toccata ci faceva male a entrambi la mano (ma secondo me si trattava di semplice suggestione). Alla fine del tour fanno sentire tutte le voci e i rumori registrati dai parapsicogi che si occupano del caso e si può sentire la voce di azzurrina...
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #10

  • marcello
  • Avatar di marcello
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 292
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 4
Hola Gothka
una domanda, quando hai avuto questi fenomeni, ti era successo qualche cosa di importante, intendo dire qualche tempo prima era successo qualche decesso, non dico nella tua famiglia ma anche fuori da essa che possa averti lasciato turbamento?
Rispondi solo se vuoi grazie.
hola al Tutto
.....Oltre l'illusione delle forme.oltre,oltre,oltre...... la Realtà
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #11

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Io credo che il tuo ragazzo si sia fatto prendere dalla situazione, è normale che in quel contesto ci si faccia suggestionare...

Per il fatto che i parapsicologi alla fine invece abbiano fatto sentire la voce di Azzurrina,è solo speculazione, infatti le visite sono aumentate del 100% con quella storia.

Questo però non toglie che in quel posto ci sia davvero qualcosa!
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #12

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Per Marcello: no, nessun decesso grazie al cielo. Era un periodo felice in cui tutto andava a meraviglia (bei tempi!)...

Per Gen: sì, anch'io ho pensato alla suggestione, infatti non è un fenomeno che ritengo di vitale importanza...tuttavia lui è molto scettico e oltre a quell'episodio li capitò solo una volta una cosa strana...Secondo me lui è comunque più suggestionabile di me :brilsmurf: Riguardo le voci di Azzurrina anch'io l'ho pensato, però quando vai lì è tutta un'altra cosa...dovete andarci, il castello è letteralmente impregnato di energie positive/negative, così tanto da avere la sensazione di poterle quasi toccare!
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #13

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Lo stò proponendo da mesi di andare e di organizzarci tutti insieme.. Ma questi scellerati fanno orecchie da mercanti :incazzzato:

Magari potremmo organizzarci io e te da soli :lol:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #14

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Io e te soli Gen?! io ci sto ma il mio ragazzo non so se la pensa allo stesso modo :marameo:

Ahimè dobbiamo riuscire a convincere gli altri...attualmente raga sono senza soldi, io proporrei di andarci nelle vacanze di natale o dopo...però poi è troppo tardi! uffi... :( (
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #15

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
E vabè... Allora escludiamo di andare da soli... Ma non vorrai mica portarti il tuo fidanzato se dovessimo organizzarci? :marameo:

Cmq per me va bene qualsiasi periodo.. Anzi, l'inverno è ideale.. Piove spesso, e magari per chi vuole "fare 2 passi sotto la pioggia...." :biggrin:


Signorino Enzo... :hahaha: Perchè non ci organizziamo?
Seriamente questa volta..
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #16

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 2110
  • Ringraziamenti ricevuti 227
  • Karma: 20
Signorino Enzo... :hahaha: Perchè non ci organizziamo?
Seriamente questa volta..

Sarei felicissimo di lasciare la tastiera e finalmente incontrarvi... ho la curiosità di vedere chi si nasconde dietro Gen :ugeek: :hahaha:

Penso anche io che l'inverno sia l'ideale.
Magari possiamo aprire un post ad-hoc e vedere dove si può andare... oltre a Montebello, intendo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #17

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Sì, andiamo dai!!! Dai, dai, dai....in inverno, così passeggiamo tutti appassionatamente sotto la pioggia :hahaha: :hahaha: !! Non porto il moroso dietro tranquilli...lui è scettico su ste cose e poi sarà una giornata solo ed esclusivamente riservata a noi interessati di paranormale...(chissà come ci resterà male povero...) :cats: :cats:
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #18

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 2110
  • Ringraziamenti ricevuti 227
  • Karma: 20
Che cattiva :hahaha:
Si comunque in fondo ci si potrebbe organizzare tipo una volta ogni 6 mesi... sarebbe divertente...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #19

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Mi stò gasando :hahahaha:

Ok, ragazzi impegniamoci ad organizzarci dai...

Enzo, per mantenere la mia identità segreta... Farò venire un sostituto, e gli spiegherò per filo e per segno come si deve comportare... Questo però mi impedirebbe di vedere Ghotika e di passeggiare sotto la pioggia con lei... :scratch:

Mmm dovrò pensare ad una soluzione!!!
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Prima esperienza 12 Anni 3 Mesi fa #20

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
stai attento Gen perchè se scopro che invii un sostituto la volta in cui ci vediamo la passeggiata la passi a subire sgambetti :marameo:
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2