IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Presenza e crisi epilettiche cane

Presenza e crisi epilettiche cane 6 Mesi 1 Settimana fa #1

  • fr.195
  • Avatar di fr.195
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Buongiorno a tutti, mi sono appena iscritta perché spero che qualcuno possa darmi qualche spiegazione in più su quanto sta succedendo a casa mia.
L'anno scorso in casa mia ci sono stati dei lavori di ristrutturazione con cui abbiamo unito il nostro appartamento a quello accanto per ampliarlo, i lavori sono finiti ad aprile/maggio e da giugno il mio cane ha cominciato a presentare crisi epilettiche improvvise mai avute prima. Lo abbiamo portato da diversi veterinari, ma non sono riusciti a identificare una causa dal momento che gli esami fatti erano negativi. Queste crisi si ripetevano all'incirca ogni mese (tranne un mese in cui non si sono presentate), e ultimamente abbiamo notato che coincidono con le fasi della luna; più precisamente con la luna nuova (infatti proprio nella notte tra il 5 e 6, a mezzanotte ha avuto altre crisi che sono terminate ieri pomeriggio intorno alle 15).
Oltre a questa stranezza, quando è stato male per una crisi lo scorso mese, io ho visto una presenza. Erano le 6:30 circa di mattina, era appena finita una crisi e dopo averlo tranquillizzato e lavato (purtroppo ogni volta non ha il controllo sui muscoli del corpo, nemmeno della vescica) sono tornata a letto. Nella penombra ho visto un'ombra bassa e scura che entrava in camera e dalle sembianze sembrava proprio il mio cane, e dato che è solito venire vicino al letto per farsi coccolare, ho buttato giù un braccio per accarezzarlo. Questa "cosa" però non appena raggiunto il bordo del letto si e fermata e si è alzata in piedi, sarà stata alta quanto un uomo se non di più, era grossa e mi sembrava pure coperto da una pelliccia nera.
In quei pochi secondi in cui mi fissava in piedi, inutile dirvi che ero terrorizzata non riuscivo a muovermi per la paura.
Poi, come se avesse fatto un salto ha superato il letto ed è andato verso la finestra.
Spaventata com'ero non ho avuto il coraggio di girarmi per vedere se fosse ancora li o se se ne fosse andato però dopo non ho notato più nulla di strano.
Parlando con una persona vicina alla mia famiglia, ci ha spiegato che può succedere che alcune presenze si palesino proprio in corrispondenza della luna nuova, soprattutto presenze che hanno avuto delle morti particolari. L'appartamento che è stato annesso al mio infatti anni fa era la casa di una donna che purtroppo è morta molto giovane da un tumore.
Scusate il messaggio prolisso ma ho cercato di raccontare più dettagli possibili, non sappiamo davvero più cosa fare per dare un pò di sollievo al nostro cane, vederlo in quello stato di trance e agitazione fa stare davvero male, ancora di più se magari è dovuto a qualche presenza.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenza e crisi epilettiche cane 6 Mesi 1 Settimana fa #2

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2203
  • Ringraziamenti ricevuti 487
  • Karma: 20
Non sono un medico ma non credo che chi soffre (anche tra gli uomini) di crisi epilettiche ha un riscontro oggettivo se si fa una tac o cose simili. Le crisi epilettiche non lasciano segni a riguardo e credo che non c'è un qualcosa che "si trova" se un soggetto ne è vittima. Quindi il tuo cane può benissimo essere soggetto a epilessia ed essere altrettanto normale che "non si trova nulla" di anomalo. Tanto più che le crisi epilettiche non sono nocive se non erro per il corpo, il soggetto non corre alcun tipo di rischi di danni neurologici o quant'altro a seguito di una crisi epilettica (semmai dei danni che si può fare durante le convulsioni, ma è un altro discorso).

Detto questo, che collocherebbe l'inizio della malattia del tuo cane all'ampliamento della casa come pura coincidenza, parliamo dell'eventualità paranormale. Hai modo di dire che ad ogni Luna nuova si palesa qualcosa? Se fosse così, potresti mettere in atto un piano per essere pronto a cogliere tale apparizione. E tutto sommato, anche se non si presenta ad ogni Luna nuova, al massimo butteresti una giornata al mese. Se l'apparizione non si risconterà nella rarità di 2/3 volte l'anno, ma 10 su 12 allora... potresti farci un fischio :wink: e potremmo anche venire a controllare
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 in collaborazione dal 2015 con Paranormale.com.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Darth Vader, fr.195

Presenza e crisi epilettiche cane 6 Mesi 1 Settimana fa #3

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 246
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 0
Ciao fr.195, mi dispiace per il tuo cagnolino! Comunque volevo chiederti quanti anni ha. Se è giovane (fino a 6 anni), potrebbe trattarsi di epilessia idiopatica, una predisposizione a sviluppare crisi epilettiche senza una causa sottostante. Se dopo visita neurologica, esami del sangue e delle urine e risonanza magnetica dell'encefalo non si evince nulla, di solito il sospetto è quello. Non sono un veterinario però ricordo che il cane di un mio amico ne soffriva. Se è così, la cosa si può tenere a bada con controlli periodici e curette farmacologiche, ma va trattata. Difatti, una crisi epilettica isolata non mette a repentaglio la vita del cane, ma il susseguirsi di più crisi ripetute richiede attenzione. Magari prova a dirlo al tuo medico e vedi che ti dice
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : fr.195

Presenza e crisi epilettiche cane 6 Mesi 1 Settimana fa #4

  • fr.195
  • Avatar di fr.195
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Grazie mille per la risposta, cercherò di tenere un "diario" incrociato delle fasi lunari ed eventuali crisi e apparizioni, anche se sinceramente spero che non capitino più...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenza e crisi epilettiche cane 6 Mesi 1 Settimana fa #5

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 641
  • Ringraziamenti ricevuti 115
  • Karma: 0
Ciao fr.195. In un forum che tratta di paranormale, è lecito da parte tua porre delle domande che potrebbero intuitivamente, se pur soggettivamente bussare alla paranormalità. Restano però da verificare, come nel caso del tuo cane, se di questo si tratta. Per altro, sei certa che si tratta di un fatto epilettico? Una fase di epilessia che inizia a mezzanotte e termina lo stesso giorno alle ore 15 del pomeriggio mi sembra davvero troppo prolungata nel tempo (ben 15 ore), stessa valutazione se invece di epilessia fossero state "semplici" convulsioni. Quello che fa specie è la visione che hai avuto tu, guarda caso, con la tempistica "epilettica" del cane. Andando per la tangente collegherei i fatti "all'inglobamento" dell'appartamento dei vicini con il tuo, ma, come tu stessa dici, la "modalità" di chi vi morì non risulta eclatante. Peccato che la figura "pelosa" che sei giunta a scambiare con il tuo cane, si sia dileguata senza essere osservata da te. Questa tua visione potrebbe essere spiegata (forse) con la crescente apprensione che nutrivi verso la bestiola che ami e che stava male.

Rimane il comportamento del tuo cane, in concomitanza della nuova planimetria. C'è da ricordare che la paranormalità negli animali, con tutta una serie di "strane" manifestazioni, non sono per niente sconosciute, la gamma è vastissima, con tanto di studi sperimentali, numerosi sono i casi di premonizione. Non si fanno mancare nemmeno la bilocazione... Nè i casi di apparizioni, dove gli animali (perlopiù cani e gatti) dopo la morte o al momento della morte appaiono con un certo grado di materializzazione nelle immediate vicinanze dove hanno vissuto.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenza e crisi epilettiche cane 6 Mesi 1 Settimana fa #6

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1236
  • Ringraziamenti ricevuti 191
  • Karma: 3
Beh in effetti le ore per le quali si protrae questa epilessia sono troppe, molte, e...vanno a fasi lunari. Conosco bene questi animali e posso affermare che sono lunatici si è vero, infatti le fasi dell' astro hanno molta influenza sui loro istinti e comportamenti ( ma in genere su tutti gli animali) più di quanto non lo è per noi esseri umani. Ma questo comunque non spiega queste estenuanti crisi. In ogni modo io escluderei l' ampliamento della casa dalle cause...ed anche la morte ( qualunque essa sia stata) della ex proprietaria dell'appartamento acquisito. Resta la figura pelosa da inquadrare... ma anche qui si brancola nel buio. Io però una prova la farei...e sarebbe quella di portare via il cane dall' abitazione durante la fase di novilunio e vedere cosa succede...
πνεύματος
Ultima modifica: 6 Mesi 1 Settimana fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenza e crisi epilettiche cane 6 Mesi 1 Settimana fa #7

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 593
  • Ringraziamenti ricevuti 141
  • Karma: 4
ParanormalStudio Emiliano ha scritto:
Non sono un medico ma non credo che chi soffre (anche tra gli uomini) di crisi epilettiche ha un riscontro oggettivo se si fa una tac o cose simili. Le crisi epilettiche non lasciano segni a riguardo e credo che non c'è un qualcosa che "si trova" se un soggetto ne è vittima. Quindi il tuo cane può benissimo essere soggetto a epilessia ed essere altrettanto normale che "non si trova nulla" di anomalo. Tanto più che le crisi epilettiche non sono nocive se non erro per il corpo, il soggetto non corre alcun tipo di rischi di danni neurologici o quant'altro a seguito di una crisi epilettica (semmai dei danni che si può fare durante le convulsioni, ma è un altro discorso).

Dici abbastanza bene Emiliano... Sui cani non sono sicurissimo, ma sulle persone è abbastanza giusto quanto tu dici.
L'unica nota da fare è la durata, una persona con una crisi epilettica della durata di diverse ore, andrebbe ricoverata (per vari motivi che non sto qui a spiegare) e può mettere in pericolo la vita del malato... Per i cani non lo so.

Ma tu sei sicura si tratti di epilessia? Durando così tanto le crisi, avete portato il cane dal veterinario durante la crisi? Così da avere una diagnosi certa?

Però tralasciando per un momento l'aspetto medico, mi vorrei concentrare su un'altra questione:
fr.195 tu vedi un'ombra che si alza accanto al tuo letto, ti "scavalca", va verso la finestra... E tu che fai?
No perchè se succedesse a me in 5 secondi starei per strada, anche in mutande... Tu invece resti immobile?
Te lo dico perchè dato che eri al letto, non ho capito da quanto, però questa mi da più l'aria di essere una semplice illusione ipnopompica.
Ultima modifica: 6 Mesi 1 Settimana fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: parola maiuscola
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.116 secondi