IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Oggetti che si rompono dopo malocchio

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #1

  • esther
  • Avatar di esther
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Buon pomeriggio a tutti! Qualche ora fa mi è successo qualcosa di strano, mi spiego meglio. Premetto che credo nel malocchio e la notte di Natale ho recitato una preghiera per toglierlo tramandatami da mia madre. Fino ad oggi non avevo avuto modo di sperimentare. In tarda mattinata è cominciato uno strano mal di testa così ho pensato che avrei potuto provare su di me.
Quindi ho provato una volta e non è successo nulla. Dopo di che vado a prendere il telefono che avevo lasciato in carica sul comodino e lo trovo a terra. Lo colgo e tento di staccare il caricabatterie. In quel momento si rompe la parte di plastica che sta tra il filo e il connettore (credo si chiami così) per intenderci. Penso vabbè la solita sfiga.
Dopo un po’ mi sono detta di riprovare con la questione del malocchio, per essere più rilassata salgo in terrazza, provo di nuovo, dopo di che scendo le scale e mi cade un portachiavi dal mazzo che avevo in tasca senza che io lo stessi toccando o maneggiando. Adesso secondo voi sono solo coincidenze? Sto esagerando io o potrebbe voler dire qualcosa?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #2

  • Gingia
  • Avatar di Gingia
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 90
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Ciao, potresti essere più dettagliata? In che modo avresti ricevuto il malocchio da tua madre? È eceduta? Scusa la domanda, non so niente a rigjardo
A sua volta, lei come l'avrebbe ricevuto?
Come ha saputo di averlo ricevuto?
Cose le accadeva?
Non che non ci credo ma le cose capitate a te credo siano pura coincidenza, specialmente che avevi mal di testa.
Scolgendo azioni con disattenzione o confusione mentale. Ma chi farebbe il malocchio per far rompere oggetti o farli cadere?
E la preghiera cosa dice?
E perché deci salire in terrazza per recitarla?
Scusa tutte queste domande ma vorrei capire perche credo che ogni azione da te svolta abbia un significato ma non conosco nulla su questo campo
Lo scetticismo è la fede delle menti ondeggianti (Emi Cioran)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #3

  • esther
  • Avatar di esther
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ciao! Ti spiego meglio, forse mi sono spiegata male.
Mia madre lo toglie, le é stato tramandato da mia nonna e tradizione vuole che questa preghiera si debba imparare la notte di Natale. È una preghiera in dialetto siciliano, onestamente non so se posso così renderla pubblica, per questo chiedo a lei e ti faccio sapere. Secondo questa preghiera il malocchio viene fatto andare a mare e per molti non è consigliabile farlo in luoghi chiusi, altrimenti queste negatività se così possiamo definirle restano in casa. io sono salita in terrazza sia per la questione spazio aperto sia perchè mi piace stare lì :)
Per quanto riguarda il mal di testa è uno dei segni che potenzialmente qualcuno ci ha fatto il malocchio, è praticamente un malessere dovuto a qualcuno che ci vuole del male anche se a volte potrebbe essere stato qualcuno che magari ci pensa troppo intensamente anche a fin di bene. Ovviamente il mal di testa spesso e volentieri è dovuto a cause fisiologiche.
Pertanto nel momento in cui si recita questa preghiera e si comincia a sbadigliare e talvolta a lacrimare vuol dire che la persona che si sta cercando di “liberare” dal malocchio ne era effettivamente colpita. E il mal di testa da lì a poco sparisce. In caso contrario durante la recitazione non succede nulle e quindi è un semplice mal di testa.
Io ho provato due volte su me stessa perché onestamente non so magari non sono capace,avevo sbagliato qualcosa,eccetera eccetera.. era un esperimento ecco.. e dopo aver provato tutte e due le volte a togliermelo sono accadute queste due rotture (in tutti i sensi ahahah).
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #4

  • esther
  • Avatar di esther
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ho risposto con un papiro credevo di rispondere direttamente al tuo intervento.. non sono pratica del forum scusa
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #5

  • Gingia
  • Avatar di Gingia
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 90
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Sonoo siciliana anche io ma non ho mai sentito parlare di questa preghiera ecc. Mi hai incuriosita e vedrò di documentarmi... vediamo che dicono gli altri...
Lo scetticismo è la fede delle menti ondeggianti (Emi Cioran)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #6

  • esther
  • Avatar di esther
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Essendo siciliana allora sicuramente qualcuno che conosci ne saprà qualcosa, a quanto ne so vi sono varie preghiere così come altri metodi, come quello dell’olio ma non so molto a riguardo..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #7

  • Apocalittica
  • Avatar di Apocalittica
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 31
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Io vorrei sapere se queste preghiere per il malocchio sono abbastanza diffuse oppure no e se vengono nominati i santi o la madonna o altre figure religiose.

Sapevo, perché avrei voluto parteciparvi, che il 24 dicembre si tramandano anche qui in Veneto, le segnature, particolari segni che si fanno con le mani sul corpo di persone malate, per guarirle. Questi segni talvolta sono accompagnati anche da qualche parola.
Sapevo anche che le segnature si tramandano solo oralmente, non si possono scrivere.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #8

  • esther
  • Avatar di esther
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Si sono abbastanza diffuse, conosco molte persone che le usano, però onestamente non so se si tratti della stessa preghiera o di altre formulazioni.
In questa preghiera vengono invocati sia la madonna sia alcuni santi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Apocalittica

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #9

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Online
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 515
  • Ringraziamenti ricevuti 104
  • Karma: 0
Entrare nello specifico, ai fatti narrati da Esther sarebbe riduttivo, anche perchè le sue vicende non appaiono del tutto chiare nel loro svolgersi... Il "malocchio", così come la "iettatura", pongono però una domanda essenziale: esistono persone con facoltà di dominare le leggi della natura e provocare fenomeni di carattere magico? E' evidente che di primo acchito certi fenomeni urtano il nostro senso comune e siamo portati a respingerli, ma quando ne constatiamo tangibilmente l'esistenza si prova un senso di smarrimento e si cerca disperatamente una via che ce li giustifichi sul piano della ragione. Questo è un punto da non trascurare.

Del resto la parapsicologia ufficiale non ignora, anzi, lo ha etichettato con il termine "psicobolia", elaborato all'inizio del secolo scorso, inteso a spiegare le espressioni di "malocchio" addossandone l'origine a sollecitazioni psichiche volutamente orientate, da un individuo possessore di facoltà particolari, a creare in altre persone forme di suggestione potenti al punto di a renderli dannosi a sè stessi , spiegando così i danni fisici riportati dai colpiti da "malocchio" e dal passo successivo: la "fattura".

Il discorso andrebbe ad allargarsi a dismisura... perchè si entrerebbe anche nelle manifestazioni telecinetiche (o psicocinetiche che dir si voglia) atte a creare quei fenomeni che cita Esther fino ad arrivare a quelle fatture che già citai in diverse occasioni, che avrebbero la funzione di supporto per stabilire un ambiente psichico adatto a plagiare e condizionare la vittima. Ho detto vittima non a vanvera, ma per ciò che riscontrai di persona.
La scienza ha trovato un nome a questi fatti, ma a tutt'oggi non la spiegazione, salvo qualche cauta ipotesi. Ma questo i ricercatori lo sanno bene...
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Darth Vader

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #10

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2091
  • Ringraziamenti ricevuti 469
  • Karma: 20
Concordo con quanto scritto da Kit, e credo che questo caso non rientri nell'ultima categoria ossia non credo che sei vittima di manifestazioni telecinetiche avverse messe in atto da qualcuno che vuole farti passare una brutta giornata.

Mi chiedo semmai a che tipo di suggestione sei vittima. Mi spiego: la notte di Natale hai recitato una preghiera contro il malocchio, la tua famiglia sembra compia certi riti usualmente... perché? Perché avete un motivo per il quale sospettare che qualcuno ce l'abbia con voi (una lite o simile), oppure è una cosa così, generica, perché il malocchio è generalmente nell'aria ed è sempre meglio proteggersi?

Nel primo caso direi che allora possiamo in qualche modo entrare in ambito malocchio a causa di una persona che a quanto pare ha abbastanza forza persuasiva da farvi suggestionare a tal punto da viver male le cose che ogni giorno possono andar storte e, perché no, far si che siate voi stessi le cause delle vostre sfighe avendovi mentalmente "debilitati" e messi in condizioni di commettere errori. Ovviamente non si tratterebbe di un malocchio come lo si intende comunemente e che dire, basterebbe allontanare ed ignorare quella persona, i suoi sguardi, le sue parole (cosa che comunque non è semplice, ciò che passa nella nostra mente non si cambia da un giorno all'altro).

Nell'altro caso invece vedo la cosa ancora più difficile, perché se è una cosa radicata in te (in voi) senza neanche un fatto concreto su cui basare la suggestione negativa, allora il lavoro da fare a livello mentale diventa davvero ostico se non chissà, impossibile?

Spero almeno di averti dato un'iniezione di fiducia.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
Ultima modifica: 3 Mesi 2 Settimane fa da ParanormalStudio Emiliano. Motivo: errore ortografico
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #11

  • esther
  • Avatar di esther
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Vi ringrazio per la
Vostra attenzione. Giustamente si tratta di cose a cui non è facile dare un senso, una spiegazione. Vi dico che avrei motivo di credere che ci sono determinate persone che conosco anche se non fanno più parte per fortuna della mia quotidianità che posso definire un bel po cattivelle e che con queste cose hanno un po’ di pratica diciamo.
Queste preghiere contro il malocchio sono diciamo una tradizione e una protezione. Ovviamente non è che ogni volta che qualcuno in famiglia ha un po’ di mal di testa si corre subito a recitarle.. io solitamente prendo una moment e non ci penso più. Ricorro nel momento in cui il mal di testa è un po’ più pungente e con la medicina non va via.
La cosa che mi è sembrata appunto strana è stata la rottura improvvisa di questi due oggetti dopo aver recitato questa “formula”, a cui personalmente non So dare spiegazione. Probabilmente si tratta di eventi casuali che niente hanno a che vedere con malocchio e simili. Prossima volta vediamo quello che succede e vi scriverò. Effettivamente si sono un po’ quel tipo di persona che vuol dare una spiegazione scientifica e/o razionale a tutto, é nella mia natura voler comprendere.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #12

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 0
Ciao esther, mi prendo la libertà di darti un mio personale suggerimento e cioè: lascia perdere preghiere, formule e recitazioni perché, semplicemente, il malocchio non esiste come non esistono persone in grado di agire su di noi e sulla nostra vita. Credere a certe cose finisce inevitabilmente per condizionare negativamente la nostra realtà; prendi ad esempio quello che ti è accaduto nei giorni scorsi: se tu non fossi stata a conoscenza di malocchi, preghiere ecc. non avresti recitato alcunché e al danno al cellulare e alla caduta delle chiavi neppure ci avresti badato più di tanto, catalogando (giustamente) il tutto come puro caso. Mentre invece ora sei a farti domande e a preoccuparti per nulla. Nessuno può interferire con la nostra vita se non glielo permettiamo suggestionandoci. Quindi abbandona certi pensieri e sii libera!
Ultima modifica: 3 Mesi 2 Settimane fa da dany. Motivo: strafalcione grammaticale
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Darth Vader

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #13

  • esther
  • Avatar di esther
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
grazie a tutti!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #14

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1140
  • Ringraziamenti ricevuti 178
  • Karma: 3
@dany
Molto logico e pratico il tuo suggerimento oltre che confortante, ma vorrei che nessuno sottovalutasse certe situazioni e certe pratiche. Manipolare la mente di un soggetto, o prenderne il totale controllo, è cosa che riesce forse non a tutti ma riesce credici. La pratica è di una sottilezza estrema, possiamo definirla un'arte, e quando viene messa in atto non ci si accorge di nulla...non funziona su tutti questo è vero, ma su molte persone attecchisce che è un piacere. Bravo/a deve essere anche chi mette in atto il plagio, e ce ne sono davvero tanti che non andresti mai a pensare ciò di loro...quindi warning!! Ma il caso di esther sembra essere tutt'altro ed il rito da lei formulato solo a titolo scaramantico.
πνεύματος
Ultima modifica: 3 Mesi 2 Settimane fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 2 Settimane fa #15

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 0
@Gemini

Io personalmente respingo ogni forma di superstizione, ritenendola un ostacolo e una prigione per la nostra mente.
Naturalmente rispetto le tue idee e certo fai bene ad esprimerle liberamente, a patto però che tu non le esponga come se fossero il risultato certo, dimostrabile e riproducibile di un qualche studio scientifico serio confutato da una qualche prova. Forse, tue esperienze personali ti hanno portato alla tua opinione, ma ricordiamo che anche in questo caso si tratterebbe di esperienze puramente soggettive.
Non dubito che vi siano persone convinte di essere in grado di manipolare gli altri o di influire sulla loro vita, ma per me sta tutto solo nella loro testa, come sta tutto solo nella testa delle presunte vittime che, per ragioni diverse, si lasciano suggestionare da certe credenze.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 1 Settimana fa #16

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1140
  • Ringraziamenti ricevuti 178
  • Karma: 3
dany ha scritto:
Forse, tue esperienze personali ti hanno portato alla tua opinione, ma ricordiamo che anche in questo caso si tratterebbe di esperienze puramente soggettive.
Certo che sono esperienze mie personali, non da vittima, e non sono di certo il solo... ho riscontrato che volendo ho una certa facilità a prendere il controllo mentale su molti soggetti....solo con quelli estremamente cerebrali si hanno alcune difficoltà.
Non dubito che vi siano persone convinte di essere in grado di manipolare gli altri o di influire sulla loro vita, ma per me sta tutto solo nella loro testa, come sta tutto solo nella testa delle presunte vittime che, per ragioni diverse, si lasciano suggestionare da certe credenze.
Appunto dany! Suggestione e psiche, non è mica magia.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 1 Settimana fa #17

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 0
E come puoi essere certo che, anche senza il tuo "intervento", le cose sarebbero andate... come sono andate?!
Ultima modifica: 3 Mesi 1 Settimana fa da dany.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 1 Settimana fa #18

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1140
  • Ringraziamenti ricevuti 178
  • Karma: 3
Certezza assolute non ne ho come non potrebbe averne neanche uno studio scientifico...ma alla fine sono i fatti ed i fini raggiunti che contano dany.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 1 Settimana fa #19

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 0
Ciao Gemini, credo di non aver colto il senso di questa tua ultima affermazione, che mi pare anche in contraddizione con quanto da te recentemente scritto, ovvero: “Ho riscontrato che volendo ho una certa facilità a prendere il controllo mentale su molti soggetti”.

Ora invece dici che “certezze assolute non ne hai ma alla fine sono i fatti e i fini raggiunti che contano”, il che secondo me è più o meno come ammettere che, dato che non puoi avere alcuna prova di quanto sostieni e di conseguenza nessuna certezza di aver mai avuto una qualche influenza sulla realtà di qualcun altro, tu scegli di credere che sia andata così solo perché vuoi crederci e basta?!

Interessanti secondo me sono invece gli spunti che tu hai suggerito anche in altri topic, quando hai nominato la legge di attrazione, suppongo riferendoti alla “relazione creatrice tra il pensiero e la realtà”, ipotesi verso la quale mi sento aperta, avendo letto degli interessanti testi sull’argomento e avendo avuto modo di fare delle prove su me stessa, con risultati notevoli.

Questo però, secondo me, vale sempre se si parla di "potere" della nostra mente sulla nostra realtà non su quella altrui[b, a meno che non si tratti di soggetti che si erano già predisposti a vivere determinati eventi.
Ultima modifica: 3 Mesi 1 Settimana fa da dany.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetti che si rompono dopo malocchio 3 Mesi 1 Settimana fa #20

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1140
  • Ringraziamenti ricevuti 178
  • Karma: 3
No dany, o sono io che non ho capito la tua domanda precedente o tu la mia ultima risposta. Tu mi hai domandato se potessi mai avere certezze che le cose sarebbero andate in un certo verso anche senza il mio intervento...parliamoci chiaro, non sono uno che se ne va in giro plagiando la gente dicendo "a me lo sguardo! solo quando te lo dico io!!"...io parlo di esperienza avute su moltissimi soggetti che spesso sono riuscito a soggiogare anche inconsapevolmente prima di accorgermi che ne avevo la capacità vera e propria. In merito a questo posso affermare che se voglio riesco a far dire quel che voglio sentire che si dica, e spesso anche a far attuare, alla quasi totalità delle persone con cui interagisco. È ovvio che non attuo nessun abuso in merito a questa capacità, ma in buona fede, e per farti un esempio, in un ragionamento che mi vede in contrasto di idee verso il mio interlocutore posso in breve far in modo di farlo pensare nel mio medesimo modo e, quindi, di pilotare i discorsi ed i ragionamenti dell' individuo che ho davanti, e questa è la minima parte. Perciò, i fini li raggiungo e ti ci metto firma, la certezza che poi le cose da me pilotate, o boigottate che dir si voglia, dovevano andare in quel senso anche senza mia influenza, beh, questa non ho la presunzione di poterlo stabilire con certezza matematica.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.893 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.