IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Oggetto caduto da solo

Oggetto caduto da solo 3 Settimane 2 Giorni fa #1

  • Marta260996
  • Avatar di Marta260996
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Buonasera a tutti! Mi sono iscritta a questo forum perchè molto interessata al campo del paranormale, cosa che mi ha trasmesso mia nonna. Vorrei parlare con voi di un episodio accaduto un anno fa e di cui non ho mai parlato, anche se il dubbio circa la motivazione di quanto accaduto mi sia rimasto.
Ero in una stanza con un uomo con cui cominciavo ad avvertire molta chimica e complicitá, nonostante la sede e le nostre "posizioni sociali" ci impedivano di dichiarare tale attrazione. L'attrazione era reciproca e molto accentuata. Tendo a sottolineare questo in quanto la nostra energia concentrata in quello studio credo c'entri con l'episodio. Insomma, prima di cominciare a lavorare, intratteniamo un breve e stupido dialogo su un vaso trasparente appoggiato su uno scaffale (ben lontano dal bordo) contenente sabbia e conchiglie. Lo guardiamo entrambi senza toccarlo in alcun modo e tutto finisce lí. Ci sediamo e cominciamo a lavorare quando, dopo circa mezz'ora, il vaso cade dallo scaffale rompendosi in mille pezzi. Entrambi rimaniamo sbigottiti ma affascinati dall'episodio, senza riuscire a spiegarci come sia potuto accadere. Le finestre erano chiuse perchè inverno e la libreria ben poggiata a terra. Secondo voi cosa puó essere accaduto e come avrei dovuto interpretare questo segnale? Io e quest'uomo non abbiamo potuto ( per volere mio ) avere alcuna relazione,ma a volte anche ripensando a questo episodio mi chiedo se sia stata la cosa giusta da fare. Cosa ne pensate?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetto caduto da solo 3 Settimane 1 Giorno fa #2

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 464
  • Ringraziamenti ricevuti 102
  • Karma: 4
Sentirai migliaia di spiegazioni su questo fenomeno...
Ma dato che nessuno era presente oltre voi, nessuno potrà darti una vera risposta.

Certo che difficilmente se tutto è andato come tu dici (cioè nessuno ha toccato il vaso, non c'erano spifferi ecc) è molto improbabile che la caduta del vaso (proprio di quel vaso, di cui stavate parlando) sia stata casuale.

Poi sulla domanda: è stata la cosa giusta?
Se vuoi interpretare quella caduta di vaso come un segno beh... Se alla fine la tua decisione è stata quella di non continuare, probabilmente le tue sensazioni ti hanno portato su quella strada, quindi credo che si, tu abbia fatto bene.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetto caduto da solo 3 Settimane 1 Giorno fa #3

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Online
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 291
  • Ringraziamenti ricevuti 46
  • Karma: 0
Ciao Marta, benvenuta. Mia moglie fa Martha, probabilmente i genitori aggiunsero un'acca in più per aumentare il suo potere, considerando che mi avrebbe incontrato... D'altronde... fin dai suoi tempi, Eva pensò bene di anticipare l'uomo smascellandosi con la mela un 10 minuti prima di quel buontempone di Adamo, da quel momento la donna conservò un 10 minuti di vantaggio...

Tornando al fatto che ti interessa, non posso far altro che ripetermi: trattasi di psicocinesi. Il fenomeno psicocinetico, allo stato attuale delle nostre conoscenze, si estrinseca nella sua maggior resa soltanto negli stati alterati di coscienza o, come nel tuo caso, sotto spinta di motivazioni dell'inconscio, in movimenti INATTESI. Ne ha fatto le spese il vaso... Questo fa si che il fenomeno, generalmente come tutti i fenomeni paranormali, difficilmente si ottenga "a comando", in modo cioè da poter essere accettato dalla parte più restia della scienza ufficiale.

Lo stato P.K., in stato vigile di coscienza, si può ottenerlo solo eccezionalmente, ed entro piccoli limiti, non riuscendo a spostare che oggetti di scarso peso. L'esempio più classico è lo spostamento delle sfere di un orologio, oppure il suo bloccaggio.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetto caduto da solo 3 Settimane 1 Giorno fa #4

  • Marta260996
  • Avatar di Marta260996
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Buongiorno! Grazie per le risposte intanto. Mi sono informata a proposito della psicocinesi anche involontaria, eppure non capisco in che modalitá si possa originare: avviene in maniera casuale sotto casuali spinte inconsce oppure avviene a causa di una forte sollecitazione di energia non controllata?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Oggetto caduto da solo 3 Settimane 20 Ore fa #5

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Online
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 922
  • Ringraziamenti ricevuti 138
  • Karma: 3
Quoto il dotto KIt...i fenomeni psicocinetici sono favoriti da forti e soprattutto regredite emozioni...uno stato molto accentuato di stress, una forte ansia, panico, rabbia ( soprattutto la rabbia, incontrollata e funesta), possono generare delle situazioni totalmente inpensate ed inaspettate. Nel tuo caso è stata regredita la chimica istintiva (cosa che credo non possibile sia stata per lui :wink: ), certo è che in quel luogo si sia creata un' atmosfera tesa nonostante il lavoro, qualcosa che prima di tutto prende in testa. Va bene, gli spifferi, ma su ragazzi... penso che solo un terremoto o un' uragano sarebbe stato in grado di far cadere un vaso ben collocato su una mensola, o per lo meno un vento molto forte, ma si devono considerare anche altri fattori oltre l' agente fisico, ossia posizione del vaso rispetto a, di che tipo di vaso si tratta, mole dello stesso etc etc.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.700 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.