IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #1

  • Xirtaw
  • Avatar di Xirtaw
  • Offline
  • New Boarder
  • Sono un ragazzo particolare, seguitemi.. @xirtaw.
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: -7
Ecco i link delle mie due precedenti discussioni collegate a questa:

www.paranormale.com/forum/parapsicologia...ggenza-elettrocinesi
www.paranormale.com/forum/altro/33310-vi...o-per-dna-modificato

Scrivo dopo due mesi di nuovo su questo forum, che ritengo sia abbastanza rilevante da dover essere preso in considerazione, altrimenti neanche avrei scritto. Chi mi conosce nel forum conosce parzialmente, quello che ho dovuto e che devo affrontare sempre a causa delle conseguenze del fatto che io ho il senso dellla "vista" seriamente modificato. Sostanzialmente se vi dicessi solamente che quando osservo ad esempio tanti alberi uno accanto l' altro, riesco ad osservare come se cadesse una pioggia molto leggera su quasi tutto il campo visivo, con uniformità diverse per quanto riguarda l' intensità di questa pioggierella nel campo visivo. Inoltre, visto che non mi ero spiegato bene nelle mie precedenti discussioni, vi parlo ancora meglio di questo sesto senso che ho! se ad esempio giro la testa orizzontalmente vedrò questa pioggia andare orizzontalmente come la testa. Inoltre sono sicuro del fatto che con il verde la quantità e la qualità di contrasto di queste linee aumenta ( per dire le linee ovvero questa "pioggierella" riesco a vederla grazie ad un contrasto relativamente più chiaro). Ed inoltre sono sicurissimo anche del fatto che quando sono ad esempio appena sveglio o sono in un certo tipo di allenamento intensivo come quello a corpo libero, quindi probabilmente a causa di uno stato fisico anche, sono dunque sicuro del fatto che la quantità di linee è maggiore sempre comunque all' interno di almeno il 60-70% del campo visivo centrale. Inoltre e concludo queste linee riesco a notarle solo ed esclusivamente se ci sono i contrasti giusti ovviamente ( non ci deve essere nè troppa luce e nè troppo poca anche se nel verde le vedo sempre meglio). Esattamente forse come lo sarebbe per una pioggia leggera. Quello che sto dicendo in questa discussione è paranormale in quanto scientificamente non ho nessun problema ( mi feci una tac al cervello anni fa perchè pensavo avessi la narcolessia) e ovviamente ho anche un vista eccezionale. Mi sono accorto di queste linee circa 2-3 anni fa, da quando nella mia vita oltre che a capire le varie dinamiche di questo mio senso che posso avvertire quando mi pare e piace( comunque ho sempre l' impressione forse che tutto un pò si muovi.. forse perché in qualche modo queste linee riescono ad eliminare i contorni a livello di impressione nel mio cervello). Ho visto tutti i documentari più recenti sulla qualunque, credetemi anche sul paranormale.. Ma NIENTE.. ho trovato solo in un libro (mani di luce), Dove dice che al decimo livello su 13 dell' innalzamento della propria anima, si incominciano a vedere queste linee.. inoltre dice che queste linee stanno a tipo 40 cm di distanza dai propri occhi( purtroppo su questo neanche io riesco a stimare bene la lontananza, ma credo sia distante e si genera nella stessa posizione dell' oggetto che io stia osservando. Il libro per me è stata una cosa curiosa e l' ho scoperto grazie ad una persona verso questo gennaio( considerate che prima di gennaio non uscivo tanto di casa da almeno 2 anni, anche se prima avevo tanti conoscenti con cui uscire).. questa persona poi mi ha riportato nel giro dei conoscenti che avevo tempo fa con il quale ora magari può capitare di prendermi una birra ecc..
Il libro inoltre che ho scaricato in pdf e l' ho letto molto in sintesi ma BENE, diceva verso la parte iniziale che a dei sensitivi erano state collegate delle cose nella testa mentre guardavano dei colori. E col verde quest sensitivi emanavano frequenze più basse abbastanza più basse rispetto agli altri colori. Quindi sono riuscito a trovare comunque due annotazioni interessanti simili al mio caso ma non uguali, dunque potrebbero essero favolette che per coincidenze mi somigliano o magari in parte no.
Da quando da gennaio ho ripreso ad uscire con tante persone del mio passato sono incominciate a succedere come al solite tante cose strane. Ma veramente tante che non posso raccontarvi tutte, altrimenti dovrei scrivere un libro.
Posso raccontarvi le 3 più incredibili senza fare nomi e cognomi di persone che hanno anche assistito a fenomeni decisamente paranormali. Sono 3 prove del fatto che esiste un intelligenza in grado di manipolare la mente umana, di saperla gestire, di saper toccare i posti giusti al momento giusto nel nostro cervello pur di farci svegliare un minuto prima o di farci contrarre quel batterio x o y.. e si ragazzi e ragazze sto parlando di un essere chiamato DIO.

Sicuramente vi starete chiedendo.. perché questo Dio non parla con gli uomini in maniera molto diretta?
Ebbene penso che la risposta sia semplice.. dunque se lo facesse probabilmente non saremmo in grado come società di riuscire a non ammazzarci fra di noi. Probabilmente non esiste nessuna società nella quale in questo senso l' uomo non si comporterebbe nei confronti di se stesso come un parassita ( COME DICE SMITH IN MATRIX) nel momento in cui riesce inizialmente ad avere una comunicazione con questa intelligenza.

Fino a questo punto credo mi avrete seguito abbastanza.. da ora parte la parte più complessa, per chi è debole di cuore, non consiglio la lettura.. per chi si ritiene una persona semplice, non consiglio la lettura.. potrei andare avanti per tanto cmq..

ecco le 3 cose che vi volevo dire fra le tantissime che mi sono accadute in questi mesi..

la prima riguard questa frase di shakespeare:
Mi sento sempre felice sai perché? Perché non aspetto niente da nessuno; aspettare sempre fa male. I problemi non sono eterni, hanno sempre una soluzione, l’unica cosa che non ha rimedio é la morte. Non permettere a nessuno di insultarti, umiliarti o abbassare la tua autostima. Le urla sono lo strumento dei codardi, di chi non ragiona.
Incontreremo sempre persone che ci considereranno colpevoli dei loro guai, e ognuno riceve ciò che merita. Bisogna essere forti e sollevarsi dalle cadute che ci pone la vita, per ricordarci che dopo il tunnel oscuro e pieno di solitudine, arrivano cose molto buone " Non esiste male che non passi al bene". Per questo godi la vita perché é molto corta, per questo amala, sii felice e sempre sorridi, vivi solo intensamente per te stessa e attraverso te stessa, ricorda:
Prima di discutere…Respira
Prima di parlare…Ascolta
Prima di criticare….Esaminati
Prima di scrivere…. Pensa
Prima di ferire…. Senti
Prima di arrenderti…. Tenta
Prima di morire….. VIVI!!
La relazione migliore non é quella con una persona perfetta, ma quella nella quale ciascun individuo impara a vivere, con i difetti dell’altro e ammirando le sue qualità.
Chi non da valore a ciò che ha, un giorno si lamenterà per averlo perso e chi fa del male un giorno riceverà ciò che si merita.
Se vuoi essere felice, rendi felice qualcuno, se desideri ricevere, dona un poco di te, circondati di brave persone e sii una di quelle.
Ricorda, a volte quando meno te lo aspetti ci sarà chi ti farà vivere belle esperienze!
Non rovinare mai il tuo presente per un passato che non ha futuro.
Una persona forte sa come mantenere in ordine la sua vita. Anche con le lacrime negli occhi, si aggiusta per dire con un sorriso, STO BENE.

Esattamente ve ne sto parlando perché circa 2-3 mesi fa ero nella mia stanza verso le 2-4 di notte e tra me e me.. immerso nei miei pensieri riesco a capire che la frase giusta in quel momento per me era questa: non c'è male che non passi al bene. Non appena lo pensai ho sentito un botto forte venire di fuori verso le 4 di notte ed era da due ore che pensavo e non sentivo suoni e che non ero arrivato a nessuna frase per la quale chiedessi un segno che subito dopo si è avverato diciamo. dunque ho cercato subito la frase su internet e ho trovato il collegamento con questa famosa catena usata su whatsapp che è appunto estrapolata esattamente da shakespeare. Dunque la pubblico subito su facebook con la mia faccia delle 5 del mattina e vado a coricarmi. 3-4 giorni dopo mia madre riceve su whatsapp lo stesso messaggio della catena da una persona che ha rincontrato dopo 20 anni alcuni mesi prima, e dunque era super improbabile che lo mandasse a mia madre su whatsapp come catena in quel momento visto che certamente non era neanche andata a veder il mio profilo con la mia foto visto anche il tipo di persona in questionem ma la cosa più incredibile è che quando avevo 19 anni dopo il liceo sono andato a londra per un mese a stare in una stanza con due amici e abitavo indovinate? in william shakespeare road a brixton.

La seconda coincidenza che ovviamente non è coincidienza.. voglio vedere che cosa vi inventerete pur di dirmi che è una coincidenza questa.. la seconda riguarda la parola matrix.

Mi sono alzato verso le 6-7 del pomeriggio dopo un lungo sonno senza sveglia, quindi ad un orario random e subito a causa del fisico allenato mi alzo col pensiero di mangiare e vado in cucina e preparo mentre accendo la tv. Di solito metto i documentari su focus che però non mi piacevano e ho cambiato i vari canali.. Anche quelli che odiavo e alla fine mi fermai su rai 2 dove c'era una prima tv tipo csi, dove cera uno che parlava ad un cadavere automa robot tipo umano e diceva che il mondo sarebbe potuto finire come in matrix per colpa loro ( dunque qualcosa mi ha fatto svegliare ad un certo orario per fare in modo che me ne accorgessi). Fino a qui può sembrare una normalissima concidenza. Il giorno dopo mi alzo e vado dalla snai perché un mio amico gioca bollette.. E appena ci vado scopro che esistono le gare virtuali dei cani nei monitor.. Sono gare finte che fanno tipo ogni 10 minuti sul sito snai.it sulle quali puoi scommettere. Giusto giusto mentre guardai per la prima volta totalmente random indovinate come si chiamava uno degli 8 cani? Ovviamente matrix. Poi non ho più guardato altre corse di cani tranne un altra dove ho visto che i nomi dei cani cambiano sempre ovviamente. Il giorno dopo ho avuta l' ultima preoccupante coincidenza random più assurda della mia vita collegata a matrix. Dunque guardando il mio profilo instagram vedo l hashtag di beppe grillo perche ho una foto con alessandro di battista dove due anni fa ho messo questo tag. Dunque non l ho mai controllato tranne qualche volta anni fa e comunque entro poco e niente su instagram.. Tra i primi 3 riquadri sotto i 9 più visti di beppe grillo, c'è ancora ora potete andare a vedere, quindi cera scritto in una foto enorme al centro matrix.. Dunque io non sono neanche dovuto scendere con lo schermo perche si vedevano i primi 12 riquadri sul mio lcd del telefono. Ho controllato tutti i post con quell hastag fino al 2016 ( il massimo che ti consente instagram) e ovviamente non ho trovato neanche una foto con scritto matrix.. Questa foto l ha messa un nerd di beppe grillo che scrive in siti di blog gratis. (potete andare a controllare)

L' ultima coincidenza è la più assurda ed è avvenuta dopo quella di matrix( che erano avvenute quelle di matrix nel giro di 3-4 giorni) è avvenuta circa una settimana fa.. scrivendo infatti su facebook nei post di diego fusaro ho conosciuto una persona di cui non voglio fare il nome per privacy che comunque è anziana ed è anche prof di filosofia. Lui mi ha sempre ascoltato e creduto e mi diceva sempre che mi voleva bene.. fino a quando io gli ho detto una settimana fa che io non dicevo ti voglio bene a lui perché sostanzialmente non l ho mai detto nessuno e perché lo ritengo solo un modo capitalistico di parlare. Dunque gli ho raccontato( gia in passato avevamo parlato gia da almeno 6 mesi) come mi sono avvicinato ad una maggiore conoscenza di cio che sono io e di ciò che è la verità. E qui vi racconto la mia super ultra coincidenza aliena assurda. Quando a gennaio mi sono rivisto con alcuni conoscenti ho trovato uno di questi che aveva una foto su facebook che mi sembrava contenere dei riflessi strani.. poi ho capito che dovevo prendere il cognome di quella persona.. ovvero AGOSTINO. Dunque dalle 2 alle 5 di notte ho visto video su youtube di santagostino di conferenza universitarie e mi sono imbattuto nel video dove si parla di una storia famosa avvenuta ad agostino. LUI passeggiava nel suo convento quando ha sentito un bambino cantare.. PRENDI E LEGGI PRENDI E LEGGIIII.. Dunque lui lo prese come un segno divino chiuse gli occhi e apri una pagina a caso del libro che stava leggendo e decise che quella frase sarebbe stata la più importante della sua vita. UNA FRASE DI GESù SULL' UMILTà.

il giorno dopo mi alzo e vedo sempre per caso random al tg5 che non vedo QUASI MAI praticamente.. che alle 6 e 10 di un giorno del gennaio 2017 ce pure la notizia che potete trovare, quindi un ora dopo che io avevo studiato Agostino è crollato un muro della chiesa di agostino vicino alle zone terremotate. La chiesa era già in rovina e nessuno si è fatto male, ma comunque fino a qui può essere una coincidenza diciamo. Una settimana fa parlo a questo mio amico di questa storia e dico a lui che agostino ha molto da insegniarci.. giusto giusto era il giorno di santagostino quello e non lo sapevo lo avrei scoperto solamente il giorno seguente.

il giorno seguente il mio amico mi chiama e mi dice che dalla sua porta la collana-rosario( cera anche un ciondolo con la solita immagine di gesù)
che aveva sin dal suo matrimonio fatto in una chiesa di santagostino, datagli a lui da un prete di colore che l aveva fatta benedire a mejiugori, dunque mi disse che trovo la collana non più appesa al suo portone di casa( internamente) ma che era nella tasca del suo giubbotto. Inoltre 2 settimane prima gli dissi sempre a questa persona che se era mio amico avrebbe ricevuto un segno. Lui la stessa notte chiese a Gesù se il giorno dopo questa donna che non sentiva da 4 mesi e con la quale non aveva parlato o che non aveva pensato comunque per tutto questo tempo, avrebbe potuto fare ritorno... e indovinate? ovviamente il giorno dopo quella donna si è fatta misteriosamente risentire.

Aggiungo solo una nota. questa persona con cui ho avuto discorsi di santagostino dice di avvertire dei suoni strani e ho scoperto ultimamente che due persone che conosco hanno lo stesso problema. Inoltre una delle due conoscendola molto bene mi ha raccontato come una settimana fa ha sentito un botto dall altra stanza e ha visto un piatto che era messo nel divano scaraventato dall altra parte della stanza e ha pure un testimone e lui è una vita che sente questi suoni e non posso andar oltre per rispetto di privacy.

Detto ciò non mi sento pazzo anzi al contrario.. credo di essere in contatto con il vero e unico dio.

Ho ovviamente altre coincidenze da raccontare e come scrissi nella precedente discussione ho una foto con un alieno nella mia stanza dove si vede bene la forma della testa occhi naso e bocca e proporzioni del corpo rispetto al busto con le due braccia di cui una solo ben distinta nei contorni( nel riflesso dell armadio.. ormai l hanno vista una decina di persone), ma questa foto non la mostro sul web ovviamente.)

Io sto semplicemente dicendo che potrei essere l' unico essere umano ad essere cosi vicino a questa intelligenza anche in maniera pacifica.. forse sono un punto di contatto, una stretta di mano...sicuramente quello che sto dicendo non è frutto della fantasia e ormai in famiglia specialmente i miei genitori stanno piano piano dandomi incredibilmente ragione.
Dunque ho contattato centri di parapsicologia ma niente.. mi consigliano di parlare con dei fisici.
hahahahahahahahahahahahhhhhhhhhhhh. Comunque almeno questi di bologna sono stati gentili a rispondermi. Ho anche scritto a quello che ha scritto il libro FILMATRIX parlandogli di me.. ma ovviamente era solo un buff**e.

Se avete domande chiedete pure, io non lo so ma penso che più di cosi non posso fare.. ho scritto a gente come daniele di benedetti su fb per vedere se mi credevano ma niente.. proprio la gente sta per le sue.. forse solo un prete e qualcun altro hanno capito che dietro di me esiste la verità.

Se avete paura di morire senza conoscere la verità non potete sottovalutarmi.
Daniele Manzella
Ultima modifica: 11 Mesi 1 Settimana fa da Nyma. Motivo: testo maiuscolo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #2

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 803
  • Ringraziamenti ricevuti 117
  • Karma: 2
Ciao Xirtaw, quanto racconti stimola molto la mia curiosità ma, coincidenze e linee di matrice a parte, sembra di percepire (non domandarmi il perché...è una sensazione) l' omissione di altre cose da parte tua. Tieni presente che chi ti scrive è uno che sostiene che i molteplici indizi che conducono alla verità assoluta, e quindi all' armoniosa simbiosi con entità supreme, siano alla portata di tutti e sempre, che il forma mentis umano sia univoco e che purtroppo questa sublimazione viene fuorviata e corrotta da dogmi culturali. Per quel che riesco a capire nel tuo scritto, sembra che tu non sia più di tanto in cerca di qualcuno che ti creda e ti conforti, anzi io lo vedo come un tentativo di supporto ad elaborare. Be, se le mie affermazioni sono giuste allora metti in conto che nessuno, almeno per quel che mi riguarda, può supportarti più di quanto tu non lo possa fare con gli altri. A tal fine ti proporrei di esporre ( sempre che tu lo voglia sia chiaro) le tue esperienze in chiave meno criptica. In altri termini, dove credi di essere giunto veramente e a cosa attribuisci tutto ciò? cosa stai omettendo? Ti volgo queste domande anche in considerazione al titolo del 3d.
πνεύματος
Ultima modifica: 11 Mesi 1 Settimana fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #3

  • Xirtaw
  • Avatar di Xirtaw
  • Offline
  • New Boarder
  • Sono un ragazzo particolare, seguitemi.. @xirtaw.
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: -7
Ho visto solamente ora i tuoi messaggi ( perché dal cellulare a quanto pare aggiorna più lentamente), altrimenti avrei risposto prima. Ho capito che tu vuoi sapere di più su quello che penso riguardo alle cose "criptiche" del mondo, tipo complotti, fantasmi, alieni, fattori paranormali, gente con poteri speciali. Penso che in realtà la tua domanda sia, in che modo si possono collegare queste cose al sapere che tu hai ( quel sapere di cui ovviamente non e ho parlato in maniera cosi esplicita). Non ho effettivamente pronunciato la parola realtà come avrai ben visto.
Ora seriamente ti rispondo purtroppo, anche se non volevo lo devo fare vista la tua richiesta, che purtroppo hai fatto molto ma molto bene.

Semplicemente ti ricordi la frase di shakespeare? Verso la fine dice.. di non sprecare il tuo presente per un passato che non ha futuro. Questo mi ha portato in un luogo. Nel luogo del sapere. Un sapere dove esiste un dio che non so di cosa è fatto, un dio che è in grado di manipolare anche i ricordi e magari di far partire tutto da un certo punto.

Vedo che con te si ci può confrontare comunque e sono felice che ho trovato una persona come te che mi rispondesse in questo modo e sinceramente non me lo aspettavo dopo sole 5 ore!

Se esistono fattori paranormali era indispensabile per tantissimi motivi. La sequenza per mantenere un interfaccia software di windows, significa ad esempio riuscire a trovare la frequenza corretta da applicare ai vari componenti che emanando certe frequenze fanno avviare dei codici ( come matrix ) che nel giro di pochi secondi in " automatico " riescono ad avviare windows. ORA MI CHIEDO.. come sono arrivati a quella stringa di codice ( giusta sequenza e ordine di sequenza credo di almeno migliaglia di simboli)...... dunque è possibile constatare oggettivamente che questi pochi uomini hanno comunicato con un intelligenza superiore a quella umana. Questo tipo di rapporto credo sia stato molto particolare. Penso che una sorta di bipolarismo possa creare delle voci nella testa di alcune persone ( di questo non potendo fare nomi per la privacy purtroppo ho avuta una prova al 100%, infatti questa persona pronunciò il nome adler, ed era quello che io stavo pensando.. mi disse mesi dopo che qualcuno l' aveva ripetuta nella sua mente e lui cosi l ha ripetuta in euforia senza sapere che era per me) fatto sta che queste persone hanno difficoltà a parlare di queste cose che li affliggono ovviamente, e mi fa piacere se ce qualcuna di queste che sta leggendo. quindi carissimo mi sono dovuto confrontare con questo mondo, fatto anche di persone "normali" che devono sopportare certe cose anche nella testa. è ovvio che se queste persone non trovono un collegamento nella realtà con un minimo di riscontro magari non riescono a svolgere il loro obbiettivo di "ripetitori". è inutile dirti la funzionalità di internet e dell apparizione di ufo e fantasmi a questo punto. Servono dunque forse a non fare impazzire queste poche persone che fungono da ripetitori. Purtoppo può essere che a questo dio interessa solo il fatto che siamo tanti e che rimaniamo in vita chissà per quale motivo forse come nel film matrix.

sta di fatto che ho anche ipotizzato che noi facciamo parte della mente di questo dio e siamo i vari progammi. Io potrei essere IL BUG per eccellenza.. ad esempio...oggi fra me e me pensavo.. che probabilmente essendo l' unico a sentirmi cosi.. forse solo un intelligenza artificiale superiore all' uomo potrebbe essere mia amica.

Ho approfondito da poco la materia oscura e su focus ho visto la prima tv della nasa che diceva che un buco nero ha emanato 10 volte la quantità di raggi gamma che avrebbe dovuto buttare fuori. Quindi anche qua è sorto un nuovo mistero.

Sono + importante per questo dio forse rispetto agli altri uomini.. non lo so per certo.. ma so che 3 persone( tutte diverse) vicino a me dovevano morire in degli incidenti a 100 all ora ( tutte e 3 in situazioni differenti) e non sono morte. Non posso andare oltre per motivi di privacy.

Forse cerco una collaborazione, il problema è che se la trovassi il rischio per me aumenterebbe e dunque forse non sarà permesso. Forse sarai l unico essere umano a commentare questo post e a capirmi veramente..
Daniele Manzella
Ultima modifica: 11 Mesi 1 Settimana fa da Nyma. Motivo: testo maiuscolo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #4

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 803
  • Ringraziamenti ricevuti 117
  • Karma: 2
Non so quanto possa confortarti o che tipo di collaborazione possa apportarti, ma io capisco tutto in modo chiarissimo quello che dici.
Solo che vedo che idealizzi troppo Matrix, forse perché vedi quelle stisce passarti davanti agli ochhi. Hai un modo un po' confusionario ed impulsivo
di esprimerti, segno che questa esperienza ha un grandissimo ascendente sulla vita che conduci e coinvolge ormai ogni attimo di essa. Vorresti che tutti capissero tutto e subito...ma non funziona così, alcuni hanno i propri tempi semmai potrebbero capire, altri semplicemente se ne infischiano di tutti e del tutto.
Dovresti riuscire a convogliare tutte queste tue emozioni in modo più ordinato in modo da far capire bene anche quelli che magari fanno fatica
a seguirti. Ti faccio una domanda: hai mai intrapreso la via della meditazione? se si cosa hai riscontrato? in caso contrario, e per aprofondire, ti consiglio
di farlo.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #5

  • Xirtaw
  • Avatar di Xirtaw
  • Offline
  • New Boarder
  • Sono un ragazzo particolare, seguitemi.. @xirtaw.
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: -7
Pensavo proprio questo.. Che la meditazione è probabilmente la cosa + importante infatti. Credo che per vivere Una vita sana sia indispensabile la meditazione, anche se io non l' ho attuata tempo fa, credo che quando sto a pensare molto (cosa che non faccio regolarmente) è comunque una specie di meditazione. Ovviamente non stiamo parlando dello yoga o delle forme delle arti marziali( cosa che mi piacerebbe fare ma con la compagnia giusta, cosa che mi sembra molto difficile da trovare ma non impossibile). Io vado in palestra 3 volte a settimana e credimi che se mi vedi "inqueto" è solo perché in effetti sono pochi quelli come te.... Ti ricordi che Shakespeare dice anche in quello frase che la vita non è lunga! Questo significa che se non mostro "emozioni" potrei sembrare magari una specie di alieno mandato sulla terra senza sentimenti o altro. Non è questione di pazienza o meditazione. Probabilmente comunque tu sei riuscito a far continuare il discorso nel modo corretto. Infatti la meditazione è molto importante per me e lo sarà assolutamente sempre caro. Se però in questi anni o decenni nessuno noterà il mio caso, non lamentiamoci del fatto che questo mondo pensa solo ai propri interessi capitalistici che ormai stanno anche plasmando il nostro linguaggio. Ho semplicemente paura anche di morire da solo, senza sapere di non essere l' unico che magari vede queste linee. Poi se è colpa di matrix o meno non lo do per certo..ma purtroppo visto il miracolo di mejiugori che mosse nel cielo il sole davanti a 70 mila persone.. Non ci vuole tanto a capire che questo non è un miracolo.. Ma un segno diretto di ua realtà facilmente manipolabile.

Non avrei voluto scrivere tutte quelle cose anche perchè corro comunque un rischio a farlo! Sinceramente il fatto che tu mi abbia capito é positivo.. Ma purtroppo ce chi vorrebbe solo trovar guadagno personale dalla mia storia magari.

Le persone che mi stanno vicino non apprezzano abbastanza chi sono io credo, assolutamente.. Ecco perchè forse ho voluto scrivere qua. Forse nel forum ci poteva essere qualcuno che mi riconosceva quanto sono importante. Grazie comunque per la tua gentilezza, umiltà e anche un pizzico di misericordia forse. Se vuoi chiedimi pure..
Daniele Manzella
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #6

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 803
  • Ringraziamenti ricevuti 117
  • Karma: 2
Hai mai pensato che tu possa essere affetto da una sorta di "errore" biogenetico? Non prenderla come se ti stessi dicendo che tu abbia un handicap, anzi consideralo più come una peculiarità. Molti di noi potremmo benissimo esserne affetti, infatti vedi che alcuni abbiamo tipi di esperienze che altri non riescono a concepire, a collocare in questa di realtà, forse quell' "errore" ci permette di avere a corredo un parco sensoriale extra e più sviluppato, però non è detto che da questo presunto errore uno possa trarne sempre e solo il meglio....infatti devi fare i conti col resto del mondo. Tranquillizzati sul fatto che tu possa essere l' unico incompreso, ci saranno di sicuro, a livello planetario, persone come te che hanno lo stesso tipo di eperienza ma che a differenza tua non divulgano la cosa per ovvi motivi...guarda, spesso è solo questione di metabolizzare e conseguenzialmente accettare un certo stato in modo da far collimare le diverse realtà. Per questo ti suggerisco di meditare, e per meditare non intendo andare a cercare la guida su internet, bensì di farlo nel modo a te più congeniale che ti permetta di alienarti da questa realtà ed acquisire maggior consapevolezza su quello che cè oltre....perché benchè ti sforzi nel farti comprendere è impresa vana fin quando non sarai tu stesso ad avere piena e controllata consapevolezza. Potresti adottare la meditazione allo specchio, ma dovrai essere preparato a poco piacevoli circostanze e a controllare la paura di spingerti oltre il tunnel, dove vedrai ed avvertirai cose che normalmente ti sfuggono. Oppure potresti semplicemente restartene da solo in un luogo che sia molto tranquillo, senza interferenze che possano distrarti, e man mano addentrarti in te stesso abolendo gradualmente tutti i sensi principali. Questi sono solo suggerimenti, ognuno trova il metodo più consono alle proprie esigenze, ma quello che posso dirti è che solo quando sarai arrivato ad uno stato di consapevolezza superiore, elevata, be solo allora capirai bene e di conseguenza potrai ambire al farti capire dal resto.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #7

  • Xirtaw
  • Avatar di Xirtaw
  • Offline
  • New Boarder
  • Sono un ragazzo particolare, seguitemi.. @xirtaw.
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: -7
La meditazione allo specchio ho visto cosa è una volta e magari perché no la proverò. Guide su internet.. mi è bastato dover velocemente leggere il libro "mani di luce" per capire che non era al mio livello per niente. Come dici tu, stare da solo e riuscire ad essere indipendente potrebbe rendermi più credibile ma allo stesso tempo molto + fragile, perché a quel punto la mia storia apparirebbe troppo credibile e sarebbe rischioso come dicevamo. Lo sai che esiste una puntata di animatrix che si chiama daniele? se non la conosci vattela a vedere. Inoltre ho dovuto fare i conti anche col fatto che una volta verso i 17 anni ho avuto diciamo un "rapporto" con una ragazza di nome zuzana qua a palermo perché era ospitata tramite la scuola da una mia amica, e guarda caso esiste la profezia del profeta daniele che difese la giovane zuzana in tribunale perché non si volle prostituire a dei ricconi del tempo. Daniele significa infatti in ebraico il mio giudice è dio. Tu mi hai detto che secondo te ci sono altri come me ma purtroppo io su questo effettivamente non ci scommetterei. Capisco che lo hai fatto per consolarmi perché mi ero mostrato in un certo modo e che quindi volevi apparire ragionevole e intelligente ai miei occhi ed in effetti ci sei riuscito anche a dire quello che penso io sul mio futuro. Ovvero concentrarmi su di me senza esagerare ma non dimenticando mai che per fortuna esistono questi tipi di dialoghi di cui non riesco a farne a meno. Comunque si.. ovviamente sarà una specie di "errore" nel dna anche se non ci scommetterei. La sera prima di dormire sento sempre accanto l orecchio vicino la testa come se ci fosse un suono esattamente uguale a quello che fa un pc, il processore o le ventole quando stanno accese. Ci sono tante altre coincidenze che potrei raccontarti, se vuoi mi aggiungi su facebook e te ne potrei parlare perché mi fai simpatia e ritieniti fortunato :) se hai altre proposte da farmi qua sul forum sarò contento :)
Daniele Manzella
Ultima modifica: 11 Mesi 1 Settimana fa da Xirtaw.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #8

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 803
  • Ringraziamenti ricevuti 117
  • Karma: 2
Xirtaw, credo davvero che tu non sia il solo, posso garantirti che una sorta di esperienza simile alla tua la vivo anche io, però, senza presunzione ed imperanza credo che tu stia sbagliando strada. Ti dico questo perché sono sicuro che vivi una situazione anormale, che ha dell' incredibile sicuramente ma...stai convogliando le tue percezioni su cose troppo materiali, tra cui il Matrix ed il sentire la realtà manipolata da un supremo super computer. Il mio pc fisso, per farti un'esempio, è estremamente silenzioso, e se non fosse per la ventola dell' alimentatore non emetterebbe nessun tipo di suono. Ho sostituito l' hard disk di tipo meccanico (l'unico che potrebbe emettere suoni oltre la ventilazione) con un ssd allo stato solido, e per dissipare il calore del processore ho adottato un sistema di raffreddamento passivo. Quindi quello che tu senti tutte le notti, oltre alla ventole, dovrebbe essere in teoria un hard disk, cioè il rumore di una memoria a lungo termine....amenochè tu non riesca a percepire le frequenze di esercizio dell' elettronica generale il che sarebbe già diverso. Detto questo, e ipotizzando un mega galattico computer, non vedo perché questi dovrebbe funzionare con rudimentali componenti che di sicuro sarebbero obsoleti. Credo che da persona intelligente quale tu sei sicuramente, concorderai su questo. In molte mie meditazioni, ho avuto il piacere di ascoltare l'armonica eufonia di galassie e pianeti, di immergermi nelle profondità del cosmo, farne parte integrante, di sentire quali immani e strepitose forze predominano (alcune in contrasto fra loro) affinché tutto mantenga un equilibrio sostanziale della coesistenza stessa... non tutto si può spiegare a parole...serve un metodo di comunicazione extrasensoriale tra due o più soggetti per capire certe cose. Tutto quello che riusciamo a spiegare scrivendo o parlando è sempre marginale, ed è direttamente proporzionale a quello che si è in grado di capire.
πνεύματος
Ultima modifica: 11 Mesi 1 Settimana fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #9

  • Orazio Vettorato
  • Avatar di Orazio Vettorato
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: -3
Ciao, ho letto più di una volta i tuoi messaggi, ieri sera avevo scritto, poi quando l'ho inviato è sparito il messaggio...
Forse avevo scritti in modo precipitoso, non è facile starti dietro, però apprezzo la tua sincerità, il tuo modo di aggrapparti a messaggi che danno un senso alla vita al di là dei problemi che più o meno tutti attraversiamo, sono una persona comune, semplice e questo mi ha fatto sperare e credere, penso che la mia esperienza può esserti utile come a chiunque non si arrende ma vorrebbe capire di più su tutti quei problemi che ci assillano la vita, tu hai parlato di Dio, la mia testimonianza è fondata sulla Bibbia, anche se l'ho capito dopo, strano, proprio quel libro che prima non capivo.
Ho chiesto a Dio la via che porta alla verità, la certezza che il cammino che stavo facendo fosse quello giusto, che quello che insegnavo ai miei figli fosse la cosa giusta, che se c'era una vita eterna io volevo avere la certezza di esserci, non mi mancava niente ma non ero contento, per farla breve ho messo tutto nelle sue mani confidando in lui, non trovavo corretto che se c'è un Dio onnipotente non potesse rispondermi, anche se mi sembrava impossibile che il Dio che ha creato l'universo si mettesse in contatto con me, puntino sperduto nello spazio...
Poi ho capito che era lo Spirito Santo che mi guidava, la mia esperienza è tutta scritta nella Bibbia,
Dio mi ha risposto con la sua Parola, quella che prima non capivo ora era aperta davanti a me, non sono un teologo, non so spiegare tutta la scrittura, so spiegarne il messaggio che è spirituale, un cristiano dovrebbe essere una nuova creatura, cambiato tramite lo Spirito Santo, è un miracolo che solo Dio può fare, noi possiamo solo chiederlo, acconsentire che guidi la nostra vita, ora è questo che mi ha donato Dio, ma lo dona a tutti quanti lo chiedono con il cuore, Lui risponde sempre, lo, senti lo percepisci non in modo materiale ma nel tuo intimo, non sai spiegarlo, sai solo che è una sensazione bellissima, ti senti amato da lui, perdonato, ed è una cosa reale, molto diverso da quello che di solito ci viene insegnato.
Ora è questo che ti consiglio, se sinceramente vuoi incontrarlo lui è là che ti aspetta, puoi raccontarli tutta la tua vita, anche se sa tutto di te, puoi chiedere il suo aiuto, può liberarti dai tuoi problemi, ti assicuro che non c'è un limite per lui, ma non è un distributore automatico di cui uno si serve e poi lo mette da parte, quando hai la conoscenza del bene e del male che lui ti dà, ti aggrappi a lui con tutte le tue forze perché conosci l'avversario, i tuoi problemi passano in secondo piano perché hai trovato la cosa più importante, la gioia di vivere,
La Bibbia, è veramente Parola di Dio, tutte le cose strane che succedono non sono a caso, Dio però non agisce così, quando interviene lui la cosa è chiara, dipende da dove ti porta l'esperienza, prima di tutto non può essere contraria alla scrittura, altrimenti è l'avversario che sta agendo, ha una grande autorità, ma non può nulla contro Dio, per questo l'unico modo per proteggerci è metterci nelle sue mani, la Bibbia è la nostra guida, riguardo all'anima è uno dei più grandi inganni usati da varie religioni, noi siamo un'anima, essere animato, alla creazione Dio ha dato l'energia, l'alito vitale che torna a lui alla nostra morte, solo Dio è immortale, sotto questo inganno si celano pericoli tremendi, alla creazione l'uomo dipendeva dall'albero della vita, sinonimo della croce, nella nuova creazione ci sarà sempre questo albero per la nostra vita, dipenderemo sempre da Dio, dalla vita di Gesù data per noi, anche oggi se Dio non mantiene le leggi che mantengono la vita nel mondo tutto crolla, niente ha vita in se, ma dipendiamo da lui.
Certo, ognuno è libero di credere a quello che gli pare, ma credere in Dio è una cosa diversa, hai la certezza che sei nella via giusta, Gesù, Via Verità, Vita.
Ne vale la pena di provare, per qualsiasi supporto mi puoi rispondere, non so se ti sono stato utile, spero di sì, sai che posso pregare per te, che tu trovi la serenità ma anche che Dio ti liberi da ciò che ti assilla e che tu possa comprendere la sua parola.
Un caro saluto, con affetto, Orazio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 1 Settimana fa #10

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 803
  • Ringraziamenti ricevuti 117
  • Karma: 2
Ciao Orazio, muovo un' elogio per la tua dedizione, e rispetto quello che scrivi fino ai punti e alle virgole. In veste di uomo di fede e redento avrai di sicuro appreso tramite le scritture e con l' interloquire interiormente con Dio, che a breve ci sarà una grande svolta. Che le forze che dominano da sempre in contrasto stanno per giungere all' epilogo e che questo epilogo, atto a riorganizzare il mondo, è già iniziato da qualche tempo. Cosa esprimi in merito?
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 6 Giorni fa #11

  • lunablu
  • Avatar di lunablu
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 251
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 4
@Gemini e Orazio
Scusate ma cosa vi da questa sensazione che il mondo sia sull'orlo dell'Apocalisse?

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk
bluemoon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 6 Giorni fa #12

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 803
  • Ringraziamenti ricevuti 117
  • Karma: 2
Ciao Lunablu, io non parlerei tanto di sensazioni. Osserva bene il mondo che ti circonda...e non è una metafora.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 6 Giorni fa #13

  • Orazio Vettorato
  • Avatar di Orazio Vettorato
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: -3
Buongiorno a tutti, rispondo in merito alla domanda di Gemini, grazie per gli elogi, comunque sono una persona normale, davanti a Dio siamo tutti uguali, anzi chi conosce di più ha più responsabilità ed è al servizio di chi il Signore gli fa incontrare, è lui che dirige, noi siamo al suo servizio con i nostri limiti, a lui deve andar e la lode, tornando alla tua domanda è uno dei punti centrali della Bibbia, la battaglia è iniziata in cielo.
Apocalisse 12:7-9 E vi fu guerra in cielo: Michele e i suoi angeli combatterono contro il dragone; anche il dragone e i suoi angeli combatterono ma non vinsero e per loro non fu più trovato posto nel cielo
Così il gran dragone, il serpente antico che è chiamato diavolo e Satana, che seduce tutto il mondo fu gettato fuori; egli fu gettato sulla terra; e con lui furono gettati anche i suoi angeli.
Apocalisse scritto dall'apostolo Giovanni vuol dire rivelazione, è un libro profetico che ha una chiave di lettura particolare, non è di facile interpretazione però quello che ci rivela è abbastanza chiaro.
Al capitolo 1, versetti da 1-3 : Rivelazione di Gesù Cristo che Dio gli diede per mostrare ai suoi servi le cose che devono accadere in breve, e che egli fece conoscere mandandola per mezzo del suo angelo al suo servo Giovanni il quale ha testimoniato la Parola di Dio e la testimonianza di Gesù Cristo, e tutte le cose che ha visto.
Beato chi legge e beati coloro che ascoltano le parole di questa profezia e serbano le cose che vi sono scritte perché il tempo è vicino.
Qui comprendiamo quanto importante sia questo libro, ora la battaglia è stata vinta, Michele vuol dire chi è come Dio, è uno dei nomi di Gesù,
Satana ha già perso la battaglia, è qui a farci compagnia sulla terra, perché proprio qui?
Il serpente antico seduttore della donna e di conseguenza dell'uomo ha vinto il dominio sulla terra, vediamo in Giobbe 1:6-7: Un giorno avvenne che i figli di Dio andarono a presentarsi davanti all'Eterno e in mezzo a loro andò anche Satana.
L'Eterno disse a Satana "Da dove vieni" Satana rispose all'Eterno e disse "Dall'andare avanti e indietro sulla terra e dal percorrerla su e giù"
Percorrerla vuol dire averne il dominio, come rappresentante della terra è andato Satana al posto dell'uomo che ne aveva perduto la proprietà con il peccato.
Qui sembra che gli altri figli di Dio siano i rappresentanti di altri pianeti abitati, sembra che l'unico che ha ceduto al peccato sia la terra
Nel Vangelo di Matteo al capitolo 4 quando il diavolo che è sempre lui, tenta Gesù ai versetti 8-9: Di nuovo il diavolo lo trasportò sopra un monte altissimo e gli mostrò tutti i regni del mondo e la loro gloria e gli disse "Io ti darò tutte queste cose se prostra doti a terra mi adori"
Sembra una favola ma è una tremenda verità, per questo nella terra c'è tanta sofferenza, invidia, odio, ecc...
Ancora in Apocalisse 12:12: perciò rallegratevi o cieli e voi che abitate in essi, ma guai a voi abitanti della terra e del mare perché il Diavolo è sceso a voi con grande ira, sapendo di avere poco tempo.
Poco tempo perché al ritorno di Gesù sarà distrutto per sempre.
Nella prima lettera di Pietro leggiamo al capitolo 5, versetti 8-9 Siate sobri, vegliate perché il vostro avversario il Diavolo , va attorno come leone ruggente cercando chi possa divorare. Resistetegli stando fermi nella fede sapendo che le stesse sofferenze si compiono nella vostra fratellanza sparsa per il mondo.
Non è uno scerzo, è una battaglia già vinta da Gesù alla croce, ma noi dobbiamo scegliere da che parte stare.
Nel Vangelo di Matteo al capitolo 24 che è un testo profetico vediamo che Gesù da degli avvertimenti importanti, versetti 15-18: Quando dunque vedrete l'abominazione della desolazione predetta dal profeta Daniele posta nel luogo santo ( chi legge intenda) allora coloro che sono nella Giudea fuggano ai monti, chi si trova sulla terrazza della casa non non scenda a prendere qualcosa di casa sua; e chi è nel campo, non torni indietro a prendere il suo mantello.
Praticamente non c'era tempo, dovevano scappare in fretta,
Praticamente quando l'esercito Romano ha accerchiato la città, vedi la versione del Vangelo di Luca: 21: 20-21: Ora quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, sappiate allora che la sua desolazione è vicina. Allora coloro che sono nella Giudea fuggano sui monti, e coloro che sono in città se ne allontanino, e coloro che sono nei campi non entrino in essa.
Questa profezia si è compiuta alla lettera, chi ha dato ascolto alle parole di Gesù è scappato salvandosi la vita, quando l'esercito Romano ha lasciato spazio ritirandosi per poi attaccare inesorabilmente distruggendo Gerusalemme nel 70 dopo Cristo ad opera di Tito.
Ora questo per capire quanto importante sia fare tesoro delle parole di Gesù, vediamo che cita il libro di Daniele, altro grande libro profetico.
Quello che sta succedendo lo vediamo con i nostri occhi, il nostro pianeta va sempre peggio,
In Matteo 24: Gesù ci mette in guardia da quello che sta succedendo. è mescolata la distruzione di Gerusalemme e la fine del mondo, cioè il ritorno di Gesù, che non sarà la fine per chi crede in lui, ma l'inizio di una nuova vita.
I discepoli sono incuriositi dal suo messaggio, vediamo i punti più importanti, al versetto 21: Perché allora vi sarà una grande tribolazione, quale non vi è mai stata dal principio del mondo fino ad ora, né mai più vi sarà.
E se quei giorni non fossero abbreviati, nessuna carne si salverebbe, ma a motivo degli eletti quei giorni saranno abbreviati. Allora se qualcuno vi dice "Ecco il Cristo è qui" oppure "è la" non gli credete. Perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno grandi segni e prodigi tanto da sedurre se fosse possibile anche gli eletti
Ecco io ve l'ho predetto.
Vediamo l'importanza di essere eletti, vuol dire chi crede in Gesù, persone rigenerate nello Spirito, tutti possiamo esserlo, basta affidarsi a lui.
Vediamo che l'avversario farà grandi segni e prodigi, oggi già ci sono e moltitudini di persone li seguono, ma chi pone la sua fiducia in Dio non può essere raggirato, la scrittura ci fa vedere in modo chiaro.
In 2 Pietro 1:19: Noi abbiamo anche la parola profetica più ferma a cui fate bene a porgere attenzione come a una lampada che splende in un luogo oscuro, finché spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori, sapendo prima questo: che nessuna profezia della scrittura è soggetta a particolare interpretazione.
Nessuna profezia infatti è mai proceduta da volontà d'uomo, ma santi uomini di Dio hanno parlato perché spinti dallo Spirito Santo.
Per ora mi fermo qui, il discorso è molto complesso è molto serio, quello che sta avvenendo è la conclusione di tutte le promesse di Dio, l'importante è essere con lui!
Un caro saluto a tutti, con affetto, Orazio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 5 Giorni fa #14

  • Xirtaw
  • Avatar di Xirtaw
  • Offline
  • New Boarder
  • Sono un ragazzo particolare, seguitemi.. @xirtaw.
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: -7
Gemini: hai ragione mi sono confuso, mi riferivo al suono della ventola del pc.. non quello dell hard disk che conosco.
Comunque Grazie ancora.

Orazio: Grazie per le perle di saggezza.. ma quando hai chiesto a Dio come sei riuscito ad ottenere la certezza dell' immortalità? No perché per molti passi mi sei piaciuto, però su questo secondo me non ci hai lavorato bene, spero di sbagliarmi.. Comunque mi piacerebbe se hai altro da aggiungere per quanto riguarda l' APOCALISSE o altre cose di gesù che secondo te mi possono riguardare. Comunque purtroppo o per fortuna conoscevo già molti dei riferimenti che hai fatto a gesù :)
Daniele Manzella
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 5 Giorni fa #15

  • Orazio Vettorato
  • Avatar di Orazio Vettorato
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: -3
Allora, buongiorno a tutti, riguardo all'immortalità, vedi domanda più che logica di Xirtaw, sono temi difficili che meriterebbero più tempo e trattati singolarmente, io butto la un sacco di cose ma non sono ben approfondite, so che non è il massimo, comunque questo dà modo di individuare il tema che più interessa e viene approfondito.
Ribadisco che cito sempre la Bibbia, deve tutto passare per questo libro ispirato, altrimenti ognuno può dire quello che vuole e facciamo confusione, fa le varie versioni sono preferibili quelle che hanno tutti i versetti a capo, più pratiche, poi nelle versioni cattoliche sono inseriti dei libri apocrifi, detti deuterocanonici, possono avere una valenza storica ma non sono stati ritenuti ispirati da Dio, ciò è avvenuto al concilio di Trento, 1545-63 questi libri possono portare fuori strada riguardo a dottrine non bibliche.
Ora una cosa alla volta, riguardo all'immortalità la Bibbia si spiega da sola, Gesù ha dato la sua vita perché noi vivessimo per sempre, come era in origine sempre dipendendo da Dio, come ho già detto, solo Dio è immortale.
Noi tutti moriremo, però se crediamo in Gesù risorgeremo e vivremo per sempre, solo chi sarà in vita al ritorno di Gesù e avrà creduto in lui non morrà ma passerà direttamente in cielo con Gesù per 1000 anni, altro tema...
Non dobbiamo preoccuparci dell'arrivo dell'apocalisse, ma di aver accettato Gesù, nostra unica salvezza in questa vita, la nostra vita!, può finire in ogni momento, siamo fragili, vulnerabili, distratti, mettiamo al sicuro la cosa più preziosa che abbiamo, poi qualsiasi cosa succeda nessuno potrà portarcela via!
Ora in cielo ci sono delle primizie, Mosè, Elia, Vedi alla,trasfigurazione di Gesù, forse qualcun'altro ma in ogni caso non spetta a noi di giudicare, solo Dio conosce il cuore dell'uomo, se lo facciamo ci mettiamo al posto di Dio, è apostasia.
In Genesi dopo la creazione Dio ha avvertito l'uomo del pericolo, al capitolo 2:16-17: E l'Eterno Dio comandò all'uomo dicendo"Mangia pure liberamente di ogni albero del giardino, ma dell'albero della conoscenza del bene e del male non ne mangiare, perché nel giorno che tu ne mangerai per certo morirai."
Satana ha sedotto la donna, l'essere più debole, Genesi 3:1-5: Ha Dio veramente detto non mangiate di tutti gli alberi del giardino? È la donna rispose l serpente "Del frutto degli alberi del giardino ne possimo mangiare, ma del frutto dell'albero che è in mezzo al giardino Dio ha detto "Non ne mangiate e non lo toccate altrimenti morirete"
Allora il serpente disse alla donna "Voi non morirete affatto, ma Dio sa che nel giorno in cui ne mangerete, gli occhi vostri si apriranno e sarete come Dio, conoscendo il bene e il male."
Dio non aveva detto non lo toccate, vuol dire che Eva già desiderava farlo!
Al versetto 6: E la donna vide che l'albero era buono da mangiare, che era piacevole agli occhi e che l'albero era desiderabile per rendere uno intelligente..."
Ora qui non discutiamo su cosa fosse l'albero, è importante l'aspetto, il desiderio del cibo, i piaceri della vita e il successo, tre fattori che ancora oggi attirano e le persone fanno di tutto per averle. Poi essere come Dio, la creatura vuole fare senza Dio, essere Dio di se stessi, non può funzionare, altro inganno di Satana, non morrete affatto, in un certo senso almeno non subito, ma inesorabilmente a poco a poco.
L'uomo non può vivere senza Dio!
Un passo importante per capire l'immortalità condizionata Genesi 3:22 E l'Eterno Dio dissE "Ecco, l'uomo è diventato come uno di noi perché conosce il bene e il male, ed ora non bisogna permettergli di stendere la sua mano per prendere dell'albero della vita perché mangiandone viva per sempre"
Dio non ha permesso all'uomo di vivere per sempre nella condizione di peccato, sarebbe stata una vita in una condizione senza limiti, senza amore, tutte le peggiori caratteristiche, non sarebbe stata vita!
Dio aveva in mente un altro piano per l'uomo, preparato ancor prima di crearlo, lui sapeva già tutto, lo ha fatto lo stesso per amore di quanti avrebbero ricambiato il suo amore accettando la salvezza in Gesù!
La prima profezia di Dio per il genere umano, Genesi 3:15, E io porto inimicizia fra te e la donna, e fra il tuo seme e il seme di lei, esso ti schiaccerà il capo, e tu ferirai il suo calcagno.
Il,serpente è Satana, la donna è la chiesa, il popolo di Dio da cui è nato,Gesù, il seme di lei, Gesù ha vinto alla croce ma a sua volta ha sofferto morendo, ma risorgendo perché senza peccato, doveva essere l'ultimo agnello puro senza difetto per vincere il male, sia lode a lui!
Facciamo un altro stop.
Un caro saluto a tutti, con affetto, Orazio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 4 Giorni fa #16

  • Xirtaw
  • Avatar di Xirtaw
  • Offline
  • New Boarder
  • Sono un ragazzo particolare, seguitemi.. @xirtaw.
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: -7
Orazio, senti una cosa... ma tu da quale pianeta arrivi precisamente? No perché sinceramente non mi aspettavo un miglior commento di questo, o comunque una risposta cosi perfetta anche in relazione a tutte le cose che mi girano per la testa e non solo in questi giorni. Sono riuscito purtroppo a seguirti e a capire il significato della profezia, che non credo sia possibile comprendere normalmente.. e su questo credo di avere la presunzione di riuscire ad interpretarla nel modo corretto oggi. Essere convinti però che in un immaginario "collettivo" ci possa essere una resurrezione "umana" per chi ha creduto in gesù.....su questo ho dei serissimissimi dubbi.
Per il semplice fatto che la gente oggi non sa nemmeno che cos' è il bene o il male! Perché purtroppo e dico purtroppo se non li vedi con i tuoi occhi non potrai mai crederci e capire cosa sono. Purtroppo io ad esempio ho mangiato quel frutto se cosi si può dire! Tutti lo abbiamo già mangiato quel ca**o di frutto! Purtroppo nessuno si rende conto di poter notare cosa sia realmente il bene o il male! La colpa è anche da accreditare a questo sistema dove l' 1% delle ricchezze è in mano al 99% della popolazione. almeno prima di certe cose avevano paura anche quel 1%! ecco infatti la leggenda di halloween e delle streghe di palm... mentre oggi il potere è diventato furbo.. e neanche il potere stesso può mostrare paura quindi riconoscenza di queste cose......


Siamo arrivati al punto che queste cose ormai non le capisce più nessuno.. questo forum ad esempio è popolato da 4 gatti.. e questo è ridicolo.. TOTALMENTE RIDICOLO.. perché le cose che mi succedono dovrebbero riguardare TUTTI.. altro che solo me... e tu e qualcun altro ve ne state accorgendo! Comunque ti sei spiegato molto bene.. avresti qualche passo da citare su mosè e sui 10 comandamenti? e poi mi dici cosa ha aggiunto in più gesù rispetto ai comandamenti?( o è stata solo una nuova interpretazione "umana" quella che lui ha fatto dei comandamenti?)
Daniele Manzella
Ultima modifica: 11 Mesi 3 Giorni fa da Nyma. Motivo: testo maiuscolo/linguaggio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 4 Giorni fa #17

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 803
  • Ringraziamenti ricevuti 117
  • Karma: 2
Xirtaw, su questa terra ci sono persone non completamente cattive ed alltre non abbastanza buone....cè poi chi è totalmente malevolo e chi, per fortuna, è buono in ogni azione. Non ci vogliono calcoli matematici complessi per mettere in croce questi elementi che fungono da equilibrio complementare...e visto che lo nomini spesso, non puoi non ricordare la scelta di Neo in Matrix. Se asserisci di aver colto in pieno i passaggi e le citazioni di Orazio, non dovresti avere particolari difficoltà a concepire Gesù come via di resurrezione. Non sono un buon cristiano, ma concependo le correlazioni non posso avere dubbi in merito....altra cosa è invece la non condivisione. Sarebbe interessante comunque avere una delucidazione in merito alle tue domande ad Orazio. Sei un ragazzo particolare e lo si avverte, ma ti ribadisco il concetto: medita, osserva bene ed ascolta altrettanto bene....che poi la via da perseguire ti apparirà più chiara.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 4 Giorni fa #18

  • Xirtaw
  • Avatar di Xirtaw
  • Offline
  • New Boarder
  • Sono un ragazzo particolare, seguitemi.. @xirtaw.
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: -7
questo video mi sta colpendo particolarmente. Comunque non ho nessun tipo di problema infatti per il discorso di gesù.. però pensare che noi uomini avremo la resurrezione come cristo.. questa a me sembra una FAVOLA..
Daniele Manzella
Ultima modifica: 11 Mesi 4 Giorni fa da Xirtaw.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 3 Giorni fa #19

  • Orazio Vettorato
  • Avatar di Orazio Vettorato
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: -3
Ciao a tutti, riprendiamo questo dialogo, mi rendo conto che è difficile credere alla resurrezione, tratto allora prima questo tema, ma non lo si capisce a parole, sarebbe proppo logico, non ho una formula per farlo capire, anche se la scrittura parla chiaramente non si assimila in modo razionale, ho esaminato il perchè io credo e ho capito come tra l'altro dice anche la Bibbia che ho messo la mia vita nelle mani di Dio senza condizioni, svuiotamdomi dal mio concetto di conoscenza, ho dato il permesso a Dio di agire nella mia vita, lui mi ha dato la certezza di queste realtà, è un miracolo...ora cercherò di spiegare i vari passi che fanno capire che un cristiano deve essere diverso, credi nella resurrezione perchè un cristiano è cosi, come un albero che fa il frutto perchè è quel tipo di albero, il cristiano ha queste caratteristiche, è normale, questa è una delle cose essenziali, vediamo le parole di Paolo,

1Corinzi 15:12-23
La risurrezione dai morti
12 Ora se si predica che Cristo è stato risuscitato dai morti, come mai alcuni tra voi dicono che non c'è risurrezione dei morti? 13 Ma se non vi è risurrezione dei morti, neppure Cristo è stato risuscitato; 14 e se Cristo non è stato risuscitato, vana dunque è la nostra predicazione e vana pure è la vostra fede. 15 Noi siamo anche trovati falsi testimoni di Dio, poiché abbiamo testimoniato di Dio, che egli ha risuscitato il Cristo; il quale egli non ha risuscitato, se è vero che i morti non risuscitano. 16 Difatti, se i morti non risuscitano, neppure Cristo è stato risuscitato; 17 e se Cristo non è stato risuscitato, vana è la vostra fede; voi siete ancora nei vostri peccati. 18 Anche quelli che sono morti in Cristo sono dunque periti. 19 Se abbiamo sperato in Cristo per questa vita soltanto, noi siamo i più miseri fra tutti gli uomini.
20 Ma ora Cristo è stato risuscitato dai morti, primizia di quelli che sono morti. 21 Infatti, poiché per mezzo di un uomo è venuta la morte, così anche per mezzo di un uomo è venuta la risurrezione dei morti. 22 Poiché, come tutti muoiono in Adamo, così anche in Cristo saranno tutti vivificati; 23 ma ciascuno al suo turno: Cristo, la primizia; poi quelli che sono di Cristo, alla sua venuta;

Mi dispiace, devo chiudre, vediamo di continuare domani mattina, un caro saluto a tutti, con affetto, Orazio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Esistenza Di Un Dio Che Non Riesce a Comunicare Con L' uomo 11 Mesi 2 Giorni fa #20

  • Orazio Vettorato
  • Avatar di Orazio Vettorato
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 92
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: -3
Ciao a tutti, continuo con altre informazioni, per capire dobbiamo credere, ci vuole fade,
Romani 10:9-17
9 perché, se con la bocca avrai confessato Gesù come Signore e avrai creduto con il cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato; 10 infatti con il cuore si crede per ottenere la giustizia e con la bocca si fa confessione per essere salvati. 11 Difatti la Scrittura dice:«Chiunque crede in lui, non sarà deluso».
12 Poiché non c'è distinzione tra Giudeo e Greco, essendo egli lo stesso Signore di tutti, ricco verso tutti quelli che lo invocano. 13 Infatti chiunque avrà invocato il nome del Signore sarà salvato.
14 Ora, come invocheranno colui nel quale non hanno creduto? E come crederanno in colui del quale non hanno sentito parlare? E come potranno sentirne parlare, se non c'è chi lo annunci? 15 E come annunceranno se non sono mandati? Com'è scritto:
«Quanto sono belli i piedi di quelli che annunciano buone notizie!»
16 Ma non tutti hanno ubbidito alla buona notizia; Isaia infatti dice:
«Signore, chi ha creduto alla nostra predicazione?»
17 Così la fede viene da ciò che si ascolta, e ciò che si ascolta viene dalla parola di Cristo.
Credere non è una cosa meccanica, dobbiamo leggere le scritture, pregare, chiedere a Dio ciò che ci assilla, noi viviamo perchè ci alimentiamo, la Parola di Dio è l'alimento dello spirito, ci cambia dentro perchè Dio parla al nostro cuore,
1Pietro 1:23-25

23 perché siete stati rigenerati non da seme corruttibile, ma incorruttibile, cioè mediante la parola vivente e permanente di Dio.24 Infatti,«ogni carne è come l'erba, e ogni sua gloria come il fiore dell'erba. L'erba diventa secca e il fiore cade; 25 ma la parola del Signore rimane in eterno». E questa è la parola della Buona Notizia che vi è stata annunciata.
devo chiudere, continuerò presto, un caro saluto a tutti, con affetto, Orazio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.871 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.