IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Riassunto mie esperienze dall'inizio.

Riassunto mie esperienze dall'inizio. 8 Mesi 3 Settimane fa #1

  • odd_discharge716
  • Avatar di odd_discharge716
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 1
E' iniziato tutto per caso, all'improvviso come se fossi... predestinato a ciò che sto per raccontare, una predisposizione, come se l'avessi già fatto... come se fosse già nel mio dna... una notte da ragazzino stavo dormendo come sempre, e improvvisamente sentii un rumore proveniente dall'esterno di casa, così ancora assonnato mi alzai e andai alla finestra della mia stanza, guardai fuori e vidi, bè, una piramide vicino a casa mia. Mi guardai indietro verso la stanza dei miei genitori per chiamarli, ma non c'erano, in effetti, sembrava che ero l'unico presente lì... ero in casa mia, il mio paese, il mio quartiere, mi sfiorò l'idea di stare sognando, ma sembrava tutto... più che un sogno... Toccavo le cose, ero cosciente, vedo e agisco in prima persona, sento l'aria fresca notturna sfiorarmi il viso, ogni dettaglio, fino all'ultimo ago di pino sembrava normale e uguale alla realtà, una copia perfetta che la mente di un bambino non penso potrebbe riprodurre. Dalla piramide uscirono quelli che sembrano alcuni animali, uno di questi venne da me... Una leonessa... faccia a faccia con lei, mi attaccò balzando su di me, ma io schivai e lei finì fuori dalla finestra, facendo un volo di 4 piani condominiale. Ma tornò, viva nella mia stanza, ma questa volta era docile, amorevole, si tramutò in una ragazza, e mi disse che uno spettro nero era nella piramide, e che potevo affrontarlo, per evitare che facesse del male a me come ad altri. Confesso io per primo credetti di dover interpretare il ruolo dell'eroe come in un libro. Accettai e andai ad affrontare l'entità. Le presi di brutto all'inizio, poteva usare la telecinesi, ma io non mi rompevo niente, ma non riuscivo comunque nemmeno ad avvicinarmi, finché preso da emozioni forti, non mi accorsi di aver accumulato energia luminosa nel pugno destro, divenuto caldo. attaccai di nuovo, e lo spettro non reagì come se fosse sorpreso, e lo colpii, ci fu un contraccolpo, una forte luce, che mi fece svegliare, ero nel mio letto, e nonostante non mi fosse mosso di lì ero stanco, sudato e affaticato come se avessi appena fatto troppa palestra e la mano destra era molto calda più del resto del corpo. Da sveglio ricordavo tutto e mi chiedevo se lo avessi sconfitto alla fine lo spettro...

Io non mi aspettavo che accadessero altre esperienze simili, ma nel corso degli anni accaddero, sempre grazie ai sogno. Mi addormentavo di qui e mi risvegliavo altrove, altri mondi, popolati o disabitati, altre epiche, dove guastavo i piani di entità con diverso aspetto o che facevo qualcosa di buono per le persone. CI sono stati sogni in cui però non ho potuto fare nulla, solo scappare. In uno di questi, una persona pelata, probabilmente un camuffamento, riuscì a spararmi ad una coscia, non sentivo dolore, e non usciva sangue, sentivo solo di essere stato colpito, ma non avrebbe neanche dovuto intaccare il mio corpo, ciò mi spaventò molto perchè ero vulnerabile rispetto alle volte precedenti, stava per spararmi di nuovo in fronte, in quel momento volevo solo svegliarmi e accadde, la forte emozione mi fece risvegliare. successivamente notai al tatto che in quell'esatto punto, nella stessa coscia, si era realmente formato qualcosa, un accumulo, sottopelle, lo posso sentire ancora con tatto... Feci anche incontri alieni, e no.... niente rapimenti e rapporti, anche se avrei preferito, visto che un alieno alto magro, grigio e occhioni neri, si materializza a casa mia, la copia onirica identità,, e prima che potessi anche solo domandare chi fosse, mi attaccò, emise uno strano impulso sonoro che mi faceva soffrire tantissimo, colpendomi la testa, non mi faceva reagire e dovetti, svegliarmi a comando. Ho anche fatto un incontro piacevole, alti esseri di luce bianco blu con aura dorata, apparvero, mi dissero una frase e sparirono: "torneremo a dire che il tempo dei prescelti è giunto". L'incubo peggiore è stato incontrare un essere umano... controllato... guardo spento, niente emozioni, niente volontà, marchiato con un chip a pelle. Non potevo fare niente contro di lui. E intervennero una volpe e un lupo a salvarmi, portandomi al sicuro in un tempio bianco, rivelandosi poi in forma umana e li ringraziai.

Come esperienze da sveglio c'è appunto quello descritto nel post sui numeri ricevuti paranormalmente, l'esperimento che condussi, e i numeri ricevuti quest'anno. dopo aver fatto quell'esperimento mi sorsero all'improvviso calcoli alla cistifellea, e ricevuti i numeri, colpito alle ginocchia, non ho mai mangiato troppe schifezze e non ho mai fatto troppo esercizio fisico... insomma, sono nato col sistema immunitario basso, ma fisicamente mai nessuno ha avuto da ridire. Non molto tempo prima che iniziassero le mie avventure oniriche, andavo in bicicletta, mi ero fermato, ero fermo, e caddi, il piede mi finisce sotto la ruota posteriore che girando sufficientemente forte da lacerarmi pelle e carne superficialmente, e durante ciò non riuscivo ad urlare, come fossi in una bolla a prova di suono. ero sveglio, ero fermo, ho ancora la cicatrice... Non vedo altra spiegazione che abbiano tentato di danneggiarmi così da non iniziare le mie esperienze, ma non è stato sufficiente. Voi penserete, sei stato suggestionato da qualcosa, magari da bambino hai visto lo spettro e ci hai construito un sogno su... c'è solo un problema, non avevo mai visto quell'entità prima ma solo anni dopo, quando iniziai ad indagare, e vedere in internet l'immagine di quell'entità uguale a quando l'ho sognata da bambino con tanto di documentazione, è stato uno shock, visto che da bambino non sapevo neanche cosa fosse l'internet e che il millennum bug ipoteticamente avrebbe fritto i cavi elettrici e fatto esplodere i pc, e non il w.w.w...... E si sembra simile ai dissenatori di harry potter, ma io ho sognato prima di quel fllm o libro, molto prima se cercherete in google immagini... Trovai successivamente articoli in rete che teorizzavano secondo fisica quantistica che i sogni possono essere porte per universi paralleli o altro e che si poteva arrivare ad influenzare la realtà (transurfing) e concorderei, perchè ho vissuto prima di informarmi, ho letto le caratteristiche degli starseed pegasiani e maldekiani, unite insieme e miscelate, sono io, mi ci rispecchio... Avete spiegazioni? Perchè lo spettro ha origini antiche, ho letto che era conosciuto all'epoca degli indiani d'america, esso perseguitava una persona, sottraendogli le energie e manipolando la vita per fargli passare l'inferno in terra... ovvero "voladores", se non ricordo male... Ogni volta che mi capita qualcosa di positivo, anche tramite i miei genitori, al pari di pupazzi, si riversa direttamente o indirettamente qualcosa di negativo... tipo mi capita qualcosa di bello e mia madre torna a casa incazzata dal lavoro e non posso rimanere indifferente dal suo stato d'animo...

Ed eccomi qua, a cercare risposte... Io noto cose che gli altri probabilmente non notano... io indago, acquisisco informazioni, cerco di parlarne ma tutto finisce in un buco nero, spesso... teorie, complotti, paranormale, occulto, tutto... mettendo mano a tutto...

Avrete sicuramente presente i giochi di carte collezionabili? come illuminati cards game?
In molti giochi di carte collezionabili (escludendo un attimo illuminati cards game), è possibile trovare cose interessanti (ma elencarle tutte sarebbe na faticaccia), per esempio in yugioh di recente sono uscite carte a tema Agharta con la carta "the Hidden City"...
Una cosa particolare che ho notato è che in 6 o più giochi di carte collezionabili è sempre presente almeno una carta con nome, o con tematica che fa riferimento al "controllo della mente". Se infatti googleate "mind control card + uno dei seguenti giochi di carte: Illuminati cards game, magic, yugioh, heartstone, Wow, fow, battle spirits, troverete sempre riscontro? strano no? Come a voler avvertire che tutto verte sul controllo, soprattutto mentale soprattutto in negativo.

e che dire di Doctor Who: Forse non lo avrete notato, o non volete farci caso... "forse un filtro di percezione o forse siamo stupidi...", per citare... Ma anche questa serie pullula di riferimenti a molte teorie complottistiche, e misteri come se fossero stati usati apposta per certi episodi, per esempio:
già dall'episodio 1 (serie moderna ovvio). Parlando con rose il dottore afferma che gli esseri umani sono impegnati solo a guardare TV e mangiare patatine ignari che c'è una guerra in corso... Quando rose va a trovare un uomo di nome claid riguardo il suo sito che parlava del dottore, viene mostrata la foto del giorno dell'assassinio di Kennedy o del titanic, potevano scegliere altri eventi storici, ma come si sa', sia a Kennedy sia al Titanic sono legate teorie cospirazionistiche. Nel corso delle serie abbiamo riferimenti ad alieni che controllano (dalek, i silenti...) la terra da parecchio, terra cava e alieni rettile, il WiFi che uccide, trans-umanesimo ovvero diventare sempre più connessi e pari a macchine (cyberman). Addirittura negli episodi la terra rubata e la fine del viaggio, il suono dei tamburi e l'ultimo signore del tempo, la terra è sottomessa agli alieni che causano tribulazioni, disastri l'Apocalisse a loro modo. In la terra rubata il dottore cita le seguenti avvisaglie: tempeste elettriche, clima impazzito, scie nel cielo, scomparsa ( in realtà noi moria) di api... Non abbiamo noi gli stessi problemi in questi anni?

Tutte cose che ho iniziato a notare dopo, le mie esperienze... che mi hanno aperto mente e cuore!

E questo penso possa bastare penso...
KIK: odd_discharge716
Ultima modifica: 8 Mesi 3 Settimane fa da odd_discharge716.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Riassunto mie esperienze dall'inizio. 8 Mesi 3 Settimane fa #2

  • Raenset
  • Avatar di Raenset
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 241
  • Ringraziamenti ricevuti 47
  • Karma: 2
Sei un sognatore... un po' Donnie Darko, un po' Lovecraft, un po' Doctor Who.

Ma sognare, avere una fervida immaginazione, una buona cultura da "nerd" ed esoterica / occulta, e, presumo, anche un QI superiore alla media, non significa che tu abbia vissuto realmente delle esperienze paranormali. O meglio le hai vissute nella tua testa, soggettivamente.

Just my $0.02, ovviamente.

Ciao
La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell' ignoto. H. P. Lovecraft
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Riassunto mie esperienze dall'inizio. 8 Mesi 3 Settimane fa #3

  • odd_discharge716
  • Avatar di odd_discharge716
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 1
Già su una cosa devo dissentire il mio qi non pensò sia elevato... Ho finito le superiori col 60/100 e per l'appunto... Ho vissuto le esperienze prima di ciò che ho citato... È questa una delle parti migliori, vivo le esperienze e dopo trovo riscontri. È finché non ho visto l'immagine dello spettro in rete 9 anni dopo aver avuto quella prima esperienza anche io pensavo essendo sempre stato grande lettore di avere una fervida immaginazione quindi non ti dico che hai torto... Ma non me la sento neanche di darti ragione nonostante all'inizio la pensassi appunto come te... Vediamo che diranno altri...
KIK: odd_discharge716
Ultima modifica: 8 Mesi 3 Settimane fa da odd_discharge716.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Riassunto mie esperienze dall'inizio. 8 Mesi 3 Settimane fa #4

  • Raenset
  • Avatar di Raenset
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 241
  • Ringraziamenti ricevuti 47
  • Karma: 2
Il fatto che tu sia uscito con 60/100 non significa affatto che tu abbia un QI basso.

Per il resto è apprezzabile questa tua continua ricerca del significato, anche occulto, delle tue esperienze, che a mio avviso sono tue personali. Forse sei più occultista / ricercatore che non testimone di eperienze paranormali?

Ma, come tu scrivi, sentiamo anche il parere di altri...
La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell' ignoto. H. P. Lovecraft
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Riassunto mie esperienze dall'inizio. 8 Mesi 3 Settimane fa #5

  • Nyma
  • Avatar di Nyma
  • Offline
  • Moderatore
  • Tempus Edax Rerum
  • Messaggi: 1622
  • Ringraziamenti ricevuti 290
  • Karma: 14
@odd_discharge716, i sogni vividi, pieni di particolari, quelli in cui puoi decidere tramite la forza di volontà di svegliarti nel momento in cui qualcosa non ti piace più sono i sogni lucidi. Anche io spesso faccio sogni lucidi ricchissimi di dettagli sia fisici che emotivi.

Come ha detto Raenset, il QI non dipende dal risultato con cui sei uscito da scuola... scommetto che alle superiori hai studiato qualcosa che nemmeno ti piaceva. Guarda, sono uscita anch'io con un voto bassino e quando sono andata all'università è cambiato tutto e che mi sentivo un genio. :wink:

Comunque, tornando in tema topic, probabilmente è vero che l'umanità si fa facilmente manipolare. Basta che uno sia bravo a parlare e abbia carisma, basta che uno sappia giustificare in modo più che convincente azioni moralmente inaccettabili e sembra che la maggior parte delle persone diventino burattini che non sono più in grado di valutare con la propria testa.
Mi è sfuggito il nesso con i sogni, o forse l'ho colto ma non l'ho capito. Potresti spiegarmelo meglio? Dunque, tu credi che qualcuno abbia tentato di impedirti di iniziare le tue esperienze oniriche. Chi? Lo spettro nero? Se sì, per quale motivo?
Eadem mutata resurgo
Dio è un cerchio il cui centro è ovunque e la cui circonferenza è da nessuna parte.
Ultima modifica: 8 Mesi 2 Settimane fa da Nyma. Motivo: nome
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Riassunto mie esperienze dall'inizio. 8 Mesi 3 Settimane fa #6

  • Raenset
  • Avatar di Raenset
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 241
  • Ringraziamenti ricevuti 47
  • Karma: 2
E' interessante quando scrivi che "avresti preferito i rapporti e le abductions", affermazione buttata lì ma molto significativa, che conferma a mio avviso il tuo estremo desiderio di esperienze paranormali, singolari, incredibili...
La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell' ignoto. H. P. Lovecraft
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Riassunto mie esperienze dall'inizio. 8 Mesi 3 Settimane fa #7

  • odd_discharge716
  • Avatar di odd_discharge716
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 1
Bè il dolore che mi provocava era fortissimo, insopportabile... sinceramente preferivo qualcosa di più classico ma meno doloroso, e sicuramente sarebbe stato meno doloroso... ve lo giuro.
KIK: odd_discharge716
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.545 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.