IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Il patto con il diavolo!

Il patto con il diavolo! 8 Anni 7 Mesi fa #1

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Chi di voi non c'ha mai pensato?

E cosa ne pensate a riguardo...?

Io girovagando per il web ho beccato anche questo
<a class="postlink" target="_blank" href="it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20061016132142AAFFHcs">it.answers.yahoo.com/question/in ... 142AAFFHcs

Risale a 2 anni fa... Ma la storia del patto è vecchia, molto vecchia...


Aspetto di leggervi :wink:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 7 Mesi fa #2

  • Gothika
  • Avatar di Gothika
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 735
  • Karma: 0
Molto bello il topic che hai aperto Gen :thumright:

Se il giorno del giudizio fosse una favoletta biblica un patto col diavolo (sempre se esiste) ammetto che sarei anche disposta a farlo...non avendo un'anima non sei portato a soffrire e la cosa mi intriga, sarei decisamente più forte...non chiederei nulla di particolare, niente ricchezza o vita eterna...semplicemente chiederei di non avere più una natura umana, il vero motivo che ci porta a vivere perennemente insoddisfatti....però la mia parte coscente mi dice che senz'anima è peggio...si soffre di più proprio perchè non si potrebbero comprendere molti aspetti della vita che si possono comprendere solo con il cuore...ma forse nn avendo un'anima non te ne fregherebbe niente di comprendere ciò che ti circonda...Leggendo "il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde si scopre che anche se Dorian non ha un'anima il senso di colpa per ciò che fa agli altri lo sente, e la cosa è strana....

Quindi la mia risposta è che lo farei solo in circostanze estreme e se fossi sicura che funzioni :wink:
Felice chi, lasciatisi alle spalle gli affanni
e i dolori che pesano con il loro carico sulla nebbiosa esistenza,
può con ala vigorosa slanciarsi
verso i campi luminosi e sereni

("I fiori del male" Baudelaire)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 7 Mesi fa #3

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Quindi tu "se fosse possibile" il patto con il diavolo lo faresti...

E chiederesti di non soffrire più... Il succo della tua risposta è quello...


Vabè, prima di esprimermi voglio leggere le altre risposte.
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 7 Mesi fa #4

  • hackboy
  • Avatar di hackboy
  • Offline
  • Master of forum
  • Se anche tu sei diverso per scelta... seguimi !
  • Messaggi: 3487
  • Ringraziamenti ricevuti 67
  • Karma: 10
Sempilce risposta se il male è effettivamente il male e se il DIavolo è il vero male cio' che ci mette contro, non scenderei a patti mai... piuttosto farei un patto con la parte buona. Perche come puoi fare un patto col Diavolo puoi farlo anche con Dio diciamo.
Se proprio devo fare il patto col Diavolo poi lo fregherei ed a riguardo vi metto la storia del Ponte del Diavolo di un paese qui vicino al mio... e si tratta proprio di un patto col Diavolo.
Numerose sono le leggende, la più famosa delle quali resta però quella secondo cui a costruire il ponte in una sola notte fu il diavolo in persona, in cambio del sacrificio di un'anima.
IL PONTE DEL DIAVOLO:
Bisogna prima di tutto sapere che una volta, molti secoli fa, si era stabilita nei dintorni [di Lanzo] una colonia di diavoli, allo scopo di coltivare per l'inferno le anime dei valligiani. Un giorno il diavolo in capo della colonia se ne andava in giro alla ricerca, ma era assai sfiduciato perché da molti giorni i suoi sforzi riuscivano infruttuosi, soprattutto per l'opera assidua che andava svolgendo negli stessi luoghi, e con scopi naturalmente opposti, un santo uomo dei dintorni. Neanche a farlo apposta quel giorno però i due avversari si vennero ad incontrare sulle rive della Stura; pare che a quei tempi diavoli e santi si conoscessero personalmente e non disdegnassero talora di scambiare fra loro qualche parola. Infatti il sant'uomo – che forse non disperava nemmeno di arrivare a convertire il diavolo – incontrandolo presso il fiume, non esitò ad attaccar discorso. – Come va, messer Satanasso? Hai fatto buona raccolta di anime, oggi? – Eh, no! c'è una carestia birbona: non si trova più nessuno che voglia venire con me: tutto per causa vostra, caro signor Santo! – Non ci pensare, buon diavolo! io non ho merito alcuno se la gente delle valli si va finalmente facendo migliore. Ascolta piuttosto. Tu vedi questo fondo di torrente? Ebbene, non sarebbe possibile costruire un ponte che ne facilitasse ai mortali la traversata pericolosa? Sovente, al guado, qualcuno ci casca, la corrente lo travolge e non si salva più! – Già, e purtroppo, son tutti così buoni ormai, che vanno diritti in Paradiso, tutt'al più in Purgatorio, ed io non ci guadagno mai nemmeno uno straccio d'anima! – A maggior ragione dunque, tu che sei forte in edilizia, dovresti provvedere. – Certo – rispose il diavolo un poco perplesso e anche lusingato – io potrei in una sola notte far costruire dai miei dipendenti un magnifico ponte, ma... – Ho capito – interruppe il santo – tu non sei fatto per la beneficenza senza scopo; ma io, vedi, ho pensato anche a questo: se tu farai il ponte solido e veramente utile a questa povera gente, io ti prometto che il primo a transitarvi sopra sarà abbandonato in tuo dominio, corpo ed anima... – Allora, patto concluso! – esclamò il diavolo fregandosi le mani dalle unghie lunghissime – so che i santi come te non dicono mai bugie, ed hanno la ingenua abitudine di mantenere le promesse. Dunque una volta tanto anch'io manterrò la mia, e domani il ponte sarà fatto. D'altronde riuscirà così alto che si presterà idealmente ai suicidi. E almeno chi si ammazza, non muore in odore di santità, e viene direttamente con me all'inferno! – Questa ultima osservazione fu fatta sottovoce, e mentre il santo già si stava allontanando perché la compagnia del diavolo alla lunga non gli era poi troppo gradita. Nella notte si scatenò un furiosissimo temporale, per cui nessuno osò mettere il naso fuori dell'uscio di casa: in mezzo alla bufera davvero infernale però i farfarelli e i barbariccia lavoravano tranquillamente, facendo muovere massi che sembravano mezze montagne, cementandoli fra di loro con un mastice potentissimo che traevano dritto dritto dall'inferno, e completando poi l'opera con tutte quelle ornamentazioni rudimentali che a quell'epoca conoscevano benissimo anche i diavoli. Allo spuntare del sole, la folla dei lavoratori cornuti e chiodati sparì come per incanto, e il ponte apparve agile e bello col suo unico arco elegantissimo che stringeva, quasi a congiungerle, le due opposte falde dei monti. Il diavolo, intanto, si era nascosto presso la nuova costruzione e attendeva che si effettuasse la promessa del santo: sentiva anzi già rumore all'altro capo del ponte, e, nell'impazienza, si arrotava le unghie e si mordicchiava la punta della coda. D'un tratto gli parve proprio di udire un passo grave e pesante risuonare da presso: si acquattò pronto allo slancio e, quando sentì ormai vicinissimo il passo, balzò dal nascondiglio sul misero viandante, gridando: – Ecco la mia preda! – e si trovò fra le acute unghie un ingenuo vitello, preda ottima per un macellaio, non per Belzebù. Vedendosi così ben beffato, il povero diavolo costruttore si volse allora adirato al ponte per maledirlo e farlo magari sprofondare; ma ci vide sopra una schiera di fedeli inginocchiati e alto, dritto in mezzo a loro, il Santo che reggeva il Crocifisso. A quella vista Satanasso non seppe più che fare: balzò nel torrente e scomparve in una nuvola di vapori di zolfo; ma il ponte rimase allora e rimane ancor oggi, dopo secoli e secoli, a testimoniare la serena, ingenua fede dei valligiani, cui tanto piace la storia di quel diavolo bonaccione, costruttore di opere di pubblica utilità. Tuttavia quel ponte conserva ancora qualcosa di peccaminoso. Alla domenica e nelle altre feste più o meno comandate, per le Valli di Lanzo amano sperdersi le coppiette in cerca di solitudini sentimentali, quando la primavera fa tiepido il sole, o l'estate rende care e propizie le ombre dei boschi. Guai se una coppietta, ancora relativamente ingenua, durante il suo pellegrinaggio, giunge sul ponte del diavolo, incerta se passare all'altra sponda. Dalle antiche pietre di origine infernale sorge subito il cattivo suggerimento, le ultime resistenze... non resistono più, e continua fatale la marcia dolcissima vero il peccato. Tutta colpa del diavolo costruttore, che non vuole aver lavorato per niente."
La difesa intransigente di uno stile di vita
Come definire la realtà?
Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #5

  • banedon
  • Avatar di banedon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Karma: 0
io mi domando chi possa essere lo sciocco che fa queste c*****e. premetto che non credo nel diavolo però il fatto di fare un patto con lui mi terrorizza molto, non so il perchè di questo fatto
"per sommerlund e per i ramas"
banedon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #6

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Forse perchè si narra che sia bruttissimo... E quindi è ovvio che un pò terrorizza.. Mettici anche l'alito da fogna infernale... Beh direi che la tua paura è più che giustificata :thumright:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #7

  • banedon
  • Avatar di banedon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Karma: 0
no, sono sicura che non è per la descrizione che mettono in circolazione su di lui. io sono sempre stata dell'avviso che Dio esiste però il male e il bene lo facciamo noi perchè fa parte del nostro libero arbitrio e della nostra natura fare del male o del bene alle persone, per questo non credo all'esistenza del diavolo. adesso non incominciate a dirmi su parole del tipo ma se tu credi in Dio come fai a non credere nell'esistenza del diavolo, visto che negando l'esistenza di uno si nega l'esistenza dell'altro. non so perchè ma è sempre stata prerogativa mia non credere al diavolo forse perchè so che è sempre l'uomo a generare il male puro anche senza lo zampino del diavolo. prendede come esempio hitler. lui era l'essenza pura del male eppure non posseduto dal diavolo per questo ho fatto 2+2 e ho capito che il diavolo non esiste. eppure se si tratta del patto del diavolo là incomincio ad avere paura, penso che sia dovuto al fatto che forse il diavolo come creatura è una creatura subdola che è capace di sì farti avere tutto, donne, fama, ricchezza, quello che vuoi ma a quale prezzo alla fine? quale tortura subirò quando morirò alla fine? è questo quello che mi terrorizza il fatto che in qualche modo subdolo il diavolo mi frega e rovini la mia anima. è vero che commettiamo sciocchezze, magari qualche furtarello di poco conto, diciamo falsa testimonianza o altro però non voglio rovinarmi l'anima e l'esistenza con il diavolo, io quando muoi voglio andare in paradiso ed essere giudicata da Dio per le le azioni positive per poi passare l'eternità con Dio, piuttosto che con il Diavolo.
"per sommerlund e per i ramas"
banedon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #8

  • karasciò
  • Avatar di karasciò
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 967
  • Karma: 0
quindi tu sei una credente?
"Basta poco a fare bella figura...Basta poco...Basta esser buoni la domenica mattina!!" V.Rossi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #9

  • banedon
  • Avatar di banedon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Karma: 0
si sono credente, però ho quasi sempre messo in discussione l'esistenza di Dio. mentre non credo all'esistenza del diavolo invece credo in Dio, non significa che tutto il bene che facciamo viene generato dal Signore. ripeto che anche se credo nel Signore siamo noi a generare il bene e il male, soprattutto il male puro quello adatto a far del male alla gente. il patto del diavolo lo sempre visto con paura perchè ci sarà sempre qualcosa che ti frega
"per sommerlund e per i ramas"
banedon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #10

  • karasciò
  • Avatar di karasciò
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 967
  • Karma: 0
un discorso inteligente secondo me il tuo!
"Basta poco a fare bella figura...Basta poco...Basta esser buoni la domenica mattina!!" V.Rossi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #11

  • banedon
  • Avatar di banedon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Karma: 0
grazie per il complimento karasciò.
comunque mi avete mosso a curiosità ma come si fà un patto col diavolo?
"per sommerlund e per i ramas"
banedon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #12

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Il bene e il male... Dio e il diavolo... Alla fine si creano sempre contrasti e inutili polemiche su questo discorso... Sono stanco anche di spiegare e di dire la mia a volte.

Anzi, togliamo "a volte"... In certi casi, diciamo dal vivo, (che è più semplice rispetto ad un forum) ho spiegato e dato prove, ma nonostante ciò la gente resta con la propria idea.. Anche quando non si può negare l'evidenza.. Bah...


Comunque banedon, è solo la curiosità a spingerti a conoscere il patto con il diavolo o la tua frase ha una scia di contraddizione? :scratch:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #13

  • banedon
  • Avatar di banedon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Karma: 0
solo curiosità. io sono la prima ad ammettere di aver detto qualche piccola bugia, di aver rubacchiato però se si tratta del patto col diavolo e tutta un'altra cosa alla fine. ve lo chiedo solo per curiosità e basta. non avrei coraggio di farlo alla fine.
"per sommerlund e per i ramas"
banedon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #14

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
Non avresti il coraggio di farlo.. E' qui che nasce la contraddizione, tu hai detto che non credi al diavolo in quanto siamo noi a creare il male..

Comunque ci sono tanti tipi di patti... Alcuni hanno bisogno di riti impossibili da compiere, altri sono inverosimili, altri più semplici e alla portata di tutti, ma siccome io credo nei demoni e nel male, non mi sono mai spinto così tanto da poter dire, funzionano o non funzionano :wink:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #15

  • banedon
  • Avatar di banedon
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 173
  • Karma: 0
sai che a volte mi domando se non siamonoi a creare i demoni, satana e Dio alla fine? alla fine la mente umana riesce a fare cose belle e cose brutte e mi domando se è per questo che abbiamo bisogno di dire che per quelle determinate azioni abbiamo avito l'impulso di compierle sotto l'ordine di qualcosa di misterioso. poi ci potrebbe essere anche l'autosuggestione di credere nei demoni e nel resto. la mia è solo curiosità quando ho chiesto come viene fatto un patto col diavolo, sono sicura che non sono capace di farloin situazioni in cui sono razionale sno capace di dire no, ma il mio problema è se cadrò nella tentazione di fare il patto col diavolo quando non sono capace di dire no.
"per sommerlund e per i ramas"
banedon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #16

  • karasciò
  • Avatar di karasciò
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 967
  • Karma: 0
io penso che nessuno ha la certezza di dire esiste o no quindi anche Banedon che dice di non credere nel diavolo non è sicura al 100% per questo un minimo di timore ce lo può avere...io sinceramente non credo nel diavolo e lo farei anche se ci fosse una possibilità che mi succeda qualcosa di grave
"Basta poco a fare bella figura...Basta poco...Basta esser buoni la domenica mattina!!" V.Rossi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 5 Mesi fa #17

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
L'unica cosa che ci è rimasta è la libertà di pensiero... E diciamo... Forse nemmeno più quella ci è rimasta :scratch:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 4 Mesi fa #18

  • Dark Lord
  • Avatar di Dark Lord
Io personalmente se avessi la certezza del fatto che il Diavolo rispetti la sua parte di patto io lo farei. Lo farei per vendicarmi di alcune persone.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 4 Mesi fa #19

  • Gen
  • Avatar di Gen
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1799
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
A soli 14 anni già faresti il patto con il diavolo e già ti sei fatto dei nemici...?

Wow... Complimenti :scratch:
1 vita tranq,in campagna.Cn la possibilità d aiutare le xsone ke nn sn abituate a ricevere.1 lavoro utile.Poi riposo,natura,musica,amore x il prox.Qst è la mia idea di felicità,ma prima d tt,tu x compagna,e dei figli.Cs può desiderare d+ il cuore d1 uomo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Il patto con il diavolo! 8 Anni 4 Mesi fa #20

  • hackboy
  • Avatar di hackboy
  • Offline
  • Master of forum
  • Se anche tu sei diverso per scelta... seguimi !
  • Messaggi: 3487
  • Ringraziamenti ricevuti 67
  • Karma: 10
Altro che patto con il Diavolo o chi sa chi...
Prima di qualsiasi patto esterno bisogna farlo con se stessi! chi vuo capire capisca... :cheers:
La difesa intransigente di uno stile di vita
Come definire la realtà?
Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.788 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.