IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: [Telescrittura] Provengo da un pianeta piccolo

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #1

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Ciao a tutti.
Sì, lo so che questo topic andrebbe postato sotto la categoria "Ufologia", ma siccome il contatto è frutto del lavoro su di una medianità, allora ho deciso di postarlo qui.

Quella che segue è la trascrizione di un contatto telepatico, uno dei primi messaggi, uno dei tantissimi, provenienti da questa entità incarnata, proveniente da Zeta Reticuli.

Il tutto si svolge in un'atmosfera abbastanza insolita, e cioé: Io al telefono con M. che faccio le domande, l'entità aliena che trasmette telepaticamente a M. le risposte, M. che scrive direttamente sul suo pc.

Inizia così un dialogo della durata di circa tre mesi con questa entità aliena incarnata, durante il quale arriveranno importanti comunicazioni, spesso accompagnate da disegni fatti in automatico sul pc.

Se ciò che state per leggere, incontrerà il vostro interesse, fatemelo sapere perché ne ho moltissimi altri.

M: Mentre ero in auto mi sentivo ripetere nella testa la frase "sono sopra di te"...
Immedesimarsi in un pensiero non significa viverlo; ascoltare la frequenza di un pensiero non significa riuscire a condividerlo, soprattutto se l'intensità di quel pensiero viene sommersa da interferenze, eppure ti sei immedesimata in quello che sentivi, hai cercato di continuare a percepirlo, ma non l'hai vissuto, non l'hai condiviso con me, c'erano altre problematiche da affrontare, altri pensieri, e pur se forte la potenza di ciò che trasmettevo, è stata in qualche modo accantonata, annullata e sopraffatta da questi pensieri; mi stupisco che tu riesca a percepirmi malgrado le interferenze esterne. "Sono sopra di te" non sta a significare che ti sto sorvolando, no, cara e piccola entità, piuttosto voleva significare che ero in prossimità telepatica delle tue onde, in prossimità, non in diretto contatto; c'è una differenza sottile in questi due aspetti: quando il contatto è diretto avviene in modo più chiaro, quando c'è la possibilità del contatto, ci devono essere presupposti mentali e psichici affinché avvenga.

Provengo da un pianeta piccolo, più piccolo del tuo, il mio pianeta è sostanzialmente simile al tuo, con propagazioni inquinanti sicuramente inesistenti, per lo più coperto di materiale siliceo e di falde acquifere, ricco di vegetazione che viene alimentata costantemente dal sottosuolo così ricco di acqua.

Roberto: Mentre ricercavo su internet il vocabolo "materiale siliceo" trovo immagine di Grigi con descrizione di altezza 100-120 cm. Anche la tua razza corrisponde a quell'altezza?

Assolutamente... assolutamente non è così, parliamo di sottospecie aliene.

R: Tu non sei alto 120?

Discendo da quel ceppo.

R: Tu e la tua razza siete dei cloni?

Non è esattamente così, dalle molteplici sottospecie, si sono creati degli ibridi, o meglio incroci con altre razze aliene, la clonazione non ci riguarda più, se non per gli esperimenti che via via i nostri scienziati vanno a fare.

R: Il tuo aspetto è simile alla foto che ho davanti in questo momento? (Grigi... ndr)

È come per voi guardare in retrospettiva la foto di un uomo di Neanderthal.

R: Sarà possibile avere un disegno?

Se gli strumenti permetteranno di poterlo realizzare tutto sarà possibile.

R. Hai qualche somiglianza con il disegno in questione?

(In questo momento si apre da solo il riquadro di Word con la scritta "crea qui il disegno" e M. prova senza riuscire a farlo)
Soltanto nella forma del cranio.

R: Cosa mi sai dire dei Rettiliani?

I Rettiliani sono tra le razze più ambigue è più vulnerabili, la loro capacità consiste nel riuscire a nascondersi e confondersi in mezzo ad esseri del tutto diversi.

R: Ma il vostro livello spirituale dovrebbe essere sotto il nostro e cioè siete al penultimo posto subito sopra ad una razza che ha l'aspetto di cavallette giganti.

Sì è corretto.

R: Ma voi siete veramente sottomessi a loro?

Non tutte le stirpi, ci sono ancora molti tra noi completamente assoggettati.

R: Una delle nostre entità (Sante) ci disse che il pianeta da dove provengono i Grigi si chiama Krama...

Il pianeta è conosciuto con altro nome ma non so se ti riferisci allo stesso che intendo io.

R: L'entità in questione ha detto che al nostro udito dovrebbe suonare come "Krama"

È possibile che si sia simultaneamente tradotto nel termine che ti è stato comunicato.

R: Quindi la tua razza è diversa dai Grigi?

La mia razza appartiene ad un elite, come parlare da voi di esseri eletti.

R: Quindi, voi lavorate su voi stessi, in modo da accrescere il vostro livello spirituale...

A fatica, nel corso della nostra evoluzione si è verificato un vero e proprio sconvolgimento a livello cosmico; se dapprima ci siamo dovuti adattare alle nuove condizioni di vita col passare degli anni, questo ci ha portato a risorgere in qualità sicuramente migliori.

R: (Qui non mi ricordo la domanda...)

Io credo di no.

R: (Qui non mi ricordo la domanda...)

Sì. In parte è così. Il filo conduttore che caratterizza la nostra federazione è legato da una indissolubile capacità di essere liberi.

R: (Qui non mi ricordo la domanda...)

Si, ma sempre e comunque legata alla libertà di cui accennavo.

R: Ti stai riferendo al libero arbitrio?

Oh bravo, hai subito interpretato il senso.

R: E ci sarà la possibilità di un incontro simile a quelli del "terzo tipo"?

Ti ho già detto che tutto è possibile purché ci siano gli strumenti adatti e la disponibilità da parte nostra.

R: Samanta e Delia credi che siano elementi idonei?

Vanno sicuramente guidate, come del resto la tua amica Marilena.

R: Credi che io ne sia all'altezza?

Tu sai che lo sei, dovresti solo perfezionare la tua capacità di meditazione cercando di anteporre alla vigile soglia dell'Io, un'altra fonte di spiritualità.

R: Hai un consiglio da darmi per ottenere ciò, per imparare a meglio liberare la mente dai pensieri?

Lavora su te stesso. Come mentre le parlavo e lei si preoccupava di guidare...

R. Sarà possibile in futuro poterti incontrare?

Tu saresti stato già in grado di assistere con il tuo campo visivo ad alcuni avvistamenti.

R: Quando?

Parlo di un periodo molto recente.

R: È già successo in passato?

Potrebbe essere già successo, sicuramente sì.

R: Si tratta di quella volta che ho visto dei bagliori fra le nuvole da sembrare un altro sole?

Non è così, non sei sufficientemente attento a ciò che vedi in cielo.

R: Se mi dai un riferimento posso provare a ricordare meglio

Non si tratta soltanto di un unico avvistamento.

M: Non potresti essere più diretto?

Non posso essere diretto se mi riferisco a più avvistamenti.

R: Dove è successo?

Tu eri lontano dalla tua abitazione.

R: Dove mi trovavo?

Stavi rientrando da un viaggio di lavoro.

R: Quella volta di ritorno da Bari?

No.

R: Dove mi trovavo allora?

Eri su una strada che collega alla tua città.

R: Non ricordo...

E non ti sovviene nemmeno il tuo essere febbricitante?

R: Proprio non ricordo....

Peccato, ma ci saranno altre opportunità.

R: Ma vi avrei visti a terra?

No, ma mi riferisco a più occasioni.

R: Ma voi siete mischiati fra noi?

Sì, siamo sempre intorno a voi.

R: Allora si tratta di quella volta che ero di ritorno a Velletri?

Bravo, uno dei nostri percorsi è quello, nelle rotte del cielo.

R: Ma anche a Campagnano?

Non ultimamente.

R: Certo, ma siete stati avvistati più volte sopra i cieli di Campagnano

Certo, ma non siamo solo noi.

R: Ci potremo incontrare in un prossimo futuro?

Potrà verificarsi se manteniamo un contatto.

R: E quando si potrà stabilire questo contatto?

Quando è necessario.

R: Lo deciderete voi?

A cosa fai riferimento?

R: Ai termini per il contatto

Certo, ci è data la possibilità.

R: E potete tutti?

Dipende dalle razze.

R: Quale il vostro aspetto fisico?

Sono né più né meno come un vostro simile.

R: Quindi, alto circa 170 cm., 10 cm in più, 10 meno?

Sì, è giusto.

R: Solo gli occhi sono grandi e completamente neri?

Orientaleggianti.

R: È buono questo contatto a tre, cioè io che domando, tu che rispondi e M. che trascrive in diretta?

In differita.

R: Quindi potremo stabilire un contatto come questo quando vogliamo?

Potrò tornare quando vi sintonizzerete.

R: Puoi darci una direttiva in merito?

Vuoto mentale e meditazione.

R: Quanto è importante per voi l'aspetto spirituale?

È un aspetto che ci tocca marginalmente.

R: Può essere interessante una riunione di studio fra di noi?

Può essere uno scambio di notizie da umano ad alieno, come una collaborazione a distanza ravvicinata; tutto ciò che è innovativo è
degno di presa di coscienza.

R: Ti ringrazio, sono molto felice di questo contatto che abbiamo da poco intrapreso e mi sento particolarmente carico di energia!

Sono le mie particelle di energia vagante.

R: Puoi raccontarci ancora qualcosa su di te?

Non ora, mi aspettano per un importante appuntamento, devo dirigermi a sud ovest della città.

R: Potremo in futuro continuare anche per telefono, come stiamo facendo ora?

Sarebbe opportuno un campo neutro più quieto. (Riferito al figlio di M. che entrava e usciva dalla stanza)

R: Casa mia andrebbe bene?

Anche, o qualsiasi ambiente.

R: Grazie per essere intervenuto, ora ti lasciamo andare ai tuoi impegni

Grazie a voi, mi congedo e a presto riascoltarvi.

08-Mag-05 (h. 19:30)
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Enzo, cratos

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #2

  • bob_88r
  • Avatar di bob_88r
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 391
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 4
Ciao Roberto non mi conosco però sono vecchio di questo forum.. Devo dire che il tuo racconto mi incuriosisce molto.. Personalmente sarei curioso e mi piacerebbe sapere altro.. Anche con maggiori informazioni..
In ogni paura si nasconde un desiderio..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #3

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Ciao bob88,
sono a tua disposizione per qualsiasi approfondimento.

Comunque, non si tratta proprio di un racconto, ma più esattamente della stesura di un contatto telepatico (come spiego all'inizio del topic).

Si tratta di un file estratto dal libro ricavato dall'insieme di queste comunicazioni; il libro l'ho titolato "Segnali dal Cosmo" .

Fai tu le domande e io sarò ben lieto di risponderti.

A presto

Roberto
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #4

  • bob_88r
  • Avatar di bob_88r
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 391
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 4
Si scusami. È che non avevo un nome per definire questo.. Comunque, volevo chiederti, siete ancora in contatto con questa diciamo entità?
In ogni paura si nasconde un desiderio..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #5

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Purtroppo no, il contatto si è interrotto, dopo 38 messaggi, il 1* luglio 2005...
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #6

  • bob_88r
  • Avatar di bob_88r
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 391
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 4
altre notizie in merito??
In ogni paura si nasconde un desiderio..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #7

  • cratos
  • Avatar di cratos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 137
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 0
Questo e' veramente sorprendente! Posso solo immaginare come tu ti sia sentito in quel momento ! E l'energia che hai descritto sembra di sentirla addosso mentre leggo! Sorprendente,davvero!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #8

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
@bob-88r
come ti dicevo ho 38 messaggi. Chiedimi l'argomento che preferisci e io te lo posto.
Questo è il sommario del libro:

Mister X
Il mio nome è Evinghero
Conosciamoci un po'
Zeta Reticuli
Il Grande Scarabeo alato
L'evoluzione dell'universo
L'isola che non c'è
Le basi aliene nel vostro mondo
Due chiacchiere con Evinghero
Gli alieni bianchi
La Montagna Magica
Come gli Ufo arrivano sul nostro pianeta
Avverto la necessità di imparare
Report from Baltimora
Radiocronaca di un fenomeno accaduto in Germania
Il telefono
Le verità scomode
Area 51
Crop circles: Disegni che catturano
Jeremy
Contatto non possibile
Attimi di propagazione nell'etere
Sei la mia radiotrasmittente
Efersonico è un Rachidiano
Il mio ritratto
Sono quello che definireste... un discreto uomo!
Tempeste magnetiche!
L'allineamento delle Piramidi
Le finte verità
Io sto per partire
Oggi ci sono troppe interferenze
La distorsione dei suoni
Interferenze ed intemperanze
Aspettiamo tempi migliori
Sui messaggi di comunicazioni alle masse
Una missione estremamente delicata
Il tuo "tempo" non è il mio
Siamo diretti a Ummo
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #9

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
@cratos

Le prime volte sì, vuoi per l'emozione della novità, vuoi per il fascino del mistero, per quanto bene riesca a tradurlo in parole, sarei sempre anni luce distante da quello che si prova in quei momenti; poi, dopo anni di contatti e sedute medianiche diventa tutto normale, è come fare una chiacchierata tra amici (con tanto di battute...).

Da provare! :ok:
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #10

  • bob_88r
  • Avatar di bob_88r
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 391
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 4
Ma guarda mi piacerebbe leggeri tutti di le la cosa è un po' complicata qui.. Fai tu..
In ogni paura si nasconde un desiderio..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #11

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Farò in maniera di accontentarti, però lo farò in tarda serata, che oggi sono fuori per lavoro tutto il giorno
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #12

  • time_travel01
  • Avatar di time_travel01
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ciao Roberto,

mi son da poco presentato al forum,
il tuo racconto è davvero interessante,

volevo chiederti una cosa,
la mia è voglia di capire spero di non dire castronerie,
i grigi hanno comunque un'anima, hanno un loro paradiso
dopo la morte?

Saluti e grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #13

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Ciao time_travel e benvenuto nel forum

La tua invece è una bella domanda, altro che castronerie, e ti rispondo subito:

Però affinché le mie parole vengano interpretate per il verso giusto, bisogna dare il corretto significato (spiritualmente parlando) al termine "anima".

Leggendo libri sull'argomento, che si trovano facilmente (anche troppo!) nelle varie librerie, troviamo molto spesso il termine 'anima' usato impropriamente, spesso (troppo spesso!) confuso con il termine '"entità", e ancora più spesso con il termine "Spirito".

Allora, lo Spirito è il frutto dell'Emanazione della Grande Luce, o Energia Primigenia (dalla quale tutto si diparte e alla quale tutto torna), o Dio per i cristiani, Allah per i musulmani e così via. Lo Spirito, quale parte della Grande Luce, non può incarnarsi.

Hai già sentito parlare dell'Emanazione?

L'entità, è a sua volta un'emanazione dello Spirito, ed è questa si incarna.

L'anima non è quella che "vola in cielo" dopo la morte, ma è quell'energia che mantiene in vita il corpo e nulla più; si dissolve immediatamente dopo la morte.

Tornando ora alla tua domanda, interpretando correttamente i termini, devo rispondere che i grigi hanno un'anima, certo, altrimenti non potrebbero vivere.

Credo però, a questo punto, che la domanda voleva essere: i grigi hanno uno spirito?

La risposta è sì, ce l'hanno, ma è uno Spirito il cui livello evolutivo è ancora quello di Spirito Elementare, quello immediatamente antecedente lo Spirito Evoluto (l'uomo).

Degli Spiriti Elementari, fanno parte gli animali, il primo abbozzo d'uomo e appunto i grigi.

Per i Piani Spirituali, (il paradiso ecc. sono un'invenzione della chiesa), c'è da dire che, fino ad un certo livello di evoluzione, ogni pianeta ha i suoi.

Fai attenzione: le risposte sono volutamente lacunose...

Seguimi nel post successivo, devo mantenere fede alla parola data all'amico bob_88r
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : bob_88r

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #14

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Zeta Reticuli

Ti sei collegata? Brava! Ma ho poco tempo da dedicarti perché sto provvedendo ai tracciati delle nuove rotte interplanetarie. Ti chiederai cosa sono? Sono delle mappe astrali, in cui vengono aggiornati i percorsi. I tracciati stellari, appunto. Devo mettere a punto con i miei subalterni anche il sincronismo della propulsione del mezzo e sono indaffarato, ma posso far in modo che mentre mi dedico a queste incombenze, il mio dialogo con te vada avanti in qualche modo. Posso sapere perché la curiosità tua e del tuo amico si è soffermata sul discorso dei Grigi?
M: Perché avendo trovato notizie su Zeta Reticuli che parlava dei Grigi che sembra abitino proprio in quell'agglomerato di stelle, abbiamo pensato che tu fossi uno di loro.
Diciamo che io con loro ho un rapporto di parentela alla lontana, come fossero dei miei antenati. La mia stirpe si è evoluta ormai da tempo immemore. Io non faccio più parte dei Grigi, e poi Grigi non è la terminologia esatta, almeno non qui da noi. Sono tutti termini che avete coniato voi e che vi portate dietro come un'eredità sacra ed inconfutabile; non è così. I Grigi sono ormai una razza in via di estinzione, come certe particolari razze di animali da voi. Solo che alcune di queste razze voi le considerate come razze protette, non è la stessa considerazione che abbiamo noi di loro, chiaro? O pensi che non stia dicendo cose giuste?
M: No, io mi attengo a quello che dici.
Bene. La nostra evoluzione si basa, è vero, più su consapevolezze acquisite su basi scientifiche e tecniche, che non a livello spirituale. La spiritualità, qui da noi, viene coltivata secondo le libere scelte che ognuno di noi fa. Un po' come per voi decidere di dedicarsi allo sport, o alla musica. Come avere una sorta di interesse per un tipo di attività piuttosto che per un'altra. Ma non la chiamiamo spiritualità. Da noi viene definita come evoluzione del sé, poi ci sono una serie di discipline e di dottrine da seguire, tipo la conoscenza del proprio io, la linguistica equiparata alla personalizzazione dell'essere, la tecnica dell'evoluzione psicologica e molte altre. Sto provvedendo alla messa a punto di un sistema di risonanza interstellare che ci permetterà di dialogare in modo più appropriato. Questo sistema provvederà a fornire attraverso la propagazione di un certo tipo di onde, una serie di segnali, la cui emissione sarà facilmente captata dai mezzi che sono in contatto telepatico con noi; ma il tempo è terminato. Devo muovermi e non posso continuare a parlarti; trascorrerà poco tempo e ci sentiremo di nuovo. Grazie e a presto.
Grazie a te.

09-Mag-05 (h. 15:30)
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cratos

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #15

  • time_travel01
  • Avatar di time_travel01
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Roberto sei stato chiarissimo e gentilissimo

Grazie del benvenuto :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Provengo da un pianeta piccolo 4 Anni 1 Mese fa #16

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
@time_travel01, ma anche a tutti gli amici del forum

Sempre a disposizione e felice di esserlo... :aa:
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.796 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.