IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Presenze???

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #1

  • Mary5589
  • Avatar di Mary5589
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Buonasera, vi racconto in breve cosa mi capita.
Quando vado a casa di mia suocera dopo neanche un paio di minuti che sono li incomincio a sentirmi male, mi viene da svenire, mi manca il respiro, sudo e sento una strana pesantezza sulla testa...e sento il bisogno di andare via subito...tutto questo mi succede in tutta la casa tranne in una stanza. Cosa potrebbe essere?
Premetto che mia suocera pratica reiki compra un sacco di cianfrusaglie erniche al mercato delle pulci e fa strani riti con candele e salvia per togliere le negatività.
Mi aiutate a capire?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica: 2 Settimane 6 Giorni fa da Nyma. Motivo: x = per
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #2

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 458
  • Ringraziamenti ricevuti 93
  • Karma: 0
Mary5589 ha scritto:
Buonasera, vi racconto in breve cosa mi capita.
Quando vado a casa di mia suocera dopo neanche un paio di minuti che sono li incomincio a sentirmi male, mi viene da svenire, mi manca il respiro, sudo e sento una strana pesantezza sulla testa...e sento il bisogno di andare via subito...tutto questo mi succede in tutta la casa tranne in una stanza. Cosa potrebbe essere?
Premetto che mia suocera pratica reiki compra un sacco di cianfrusaglie erniche al mercato delle pulci e fa strani riti con candele e salvia per togliere le negatività.
Mi aiutate a capire?

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk


Ciao. Sgombro subito il campo per ciò che riguarda il reiki. Da master reiki ti posso assicurare che questa è una disciplina di "pulizia" energetica, assolutamente innocua, tutt'altro che invasiva.

Ciò che pratica tua suocera, così come la racconti tu , non è del tutto chiaro, quindi anche un giudizio resterebbe del tutto aleatorio e incompleto. Certo le sensazioni di disagio che provi andrebbero valutate, per conoscerti più a fondo, nel senso che si potrebbe pensare ad un tuo condizionamento proprio in rapporto alle "pratiche" di tua suocera che, sembra di capire, ne ignori i fondamenti, anzi, sembra (traspare) che tu li tema, da qui potrebbe scattare una specie di rivolta psichica ogni qualvolta ti rechi al suo domicilio.

Rimane altresì strano che tu ti senta a tuo agio solo in una stanza. Ecco, qui dovresti chiarire meglio, ovvero, è questa una stanza non usata dalla suocera per i suoi rituali? La domanda è fondamentale, perchè una risposta affermativa aprirebbe un contesto del tutto diverso...
Aaaah! Non ci sono più le suocere di una volta..........
Un saluto
Ultima modifica: 2 Settimane 6 Giorni fa da Nyma. Motivo: x = per
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano, Mary5589

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #3

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1106
  • Ringraziamenti ricevuti 172
  • Karma: 3
Ciao Mary, puó darsi che tu sia allergica alle essenze sprigionate da queste candele o alla salvia stessa...o all mix di entrambe. Normalmente i vapori dovrebbero pervadere l' intero locale..ma tu riporti che in una stanza in particolare non avverti malessere...che questa stanza si trova confinata molto lontano dal posto dei rituali, o che sia diversamente areata? Ci vorrebbero piú particolari per capire meglio.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano, Mary5589

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #4

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1675
  • Ringraziamenti ricevuti 467
  • Karma: 30
Be', le suocere provocano spesso una sorta di malessere, è risaputo :hahahaha:
Scherzi a parte, è possibile, come dice KitCarson, che il tuo malessere dipenda proprio dagli oggetti e dall'arredamento che ti fanno pensare a rituali che ti mettono a disagio, a prescindere dalla realtà ed efficacia degli stessi. Se tu li consideri negativi, o pericolosi, la tua reazione sarà di conseguenza negativa.
I sintomi, se così vogliamo chiamarli, sono comunque riconducibili ad una reazione ansiosa, che si spiegherebbe con ciò che abbiamo scritto sopra.
Se invece si tratta d'altro, non saprei...
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano, Mary5589

Re:Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #5

  • Mary5589
  • Avatar di Mary5589
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Conosco benissimo il reiki ma bisogna sempre vedere come è praticato anche perché sono cose a cui devi crederci realmente...ma se sei una persona "cattiva" e pratichi reiki o ti autoconvinci che sei un angelo o altre cose del genere poi pratichi il buddismo ma solo perché qualcuno lo pratica ma non sai realmente di cosa si tratta, allora li il tuo essere va in conflitto con quello che fai...la stanza dove sto bene e la stanza in cui dormivo con mio marito anni fa quando eravamo fidanzati, quello a cui ho pensato io e che potrebbe aver comprato qualche oggetto malvagio, la stessa sensazione di malessere la sente anche mio cognato...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica: 2 Settimane 6 Giorni fa da Nyma. Motivo: xke = perché, il linguaggio sms è da evitare
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #6

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 458
  • Ringraziamenti ricevuti 93
  • Karma: 0
Ciao Mary
Come avrai visto cara amica, le risposte degli utenti se pur differiscono leggermente, convergono ad un paio di punti essenziali: l'unica stanza che sembra esente di manipolazioni (volute, non volute, o inesistenti, ma suscettibili di interazione psicologica) e di una eventuale "impregnazione" anomala possibilmente acuitasi per mezzo della suocera che ama ...gozzovigliare... con pietanze delle quali non conosce pienamente gli ingredienti.
Il malessere che provi e che dici di condividere con tuo cognato richiede (scusami per questo) un'ulteriore domanda: la sensazione di negatività che prova tuo cognato ti è stata riferita solo dopo che ne avevi fatto menzione tu, o fu lo stesso cognato a parlartene di sua spontanea volontà, per un suo intimo convincimento intendo, anticipandoti magari, non condizionato dalle tue sensazioni liberamente espresse. La psiche cara amica è una spugna.

Sul reiki, consentimi di insistere e non parlo a vanvera essendone parte in causa, quando dico che non è manipolabile (non è nemmeno lontanamente parente della pranoterapia), avendo una sola vera funzione, sempre e comunque positiva, altrimenti non funzionante, essendo essenzialmente un tramite, un mezzo per convogliare e mandare energia indirizzata. Non ha alcuna importanza se il soggetto ricevente creda o non creda, sappia o non sappia quando e come questa energia venga a lui inviata, qui sta il bello... uno può o non può credere a tale energia, l'effetto rimane invariato. Ripeto ancora, l'effetto pur positivo, non è una panacea, risolve piccoli acciacchi, si fa sentire in quelli gravi pur senza essere decisivo, è insomma una modalità energetica abbastanza blanda, ben altra potenzialità detengono le Mudra, ma questo è tutt'altro discorso.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano, Mary5589

Re:Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #7

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 163
  • Ringraziamenti ricevuti 12
  • Karma: 0
Stai attenta senza forza di volontà uno spirito entra nel tuo corpo e può sostituirti. Può darsi che ci sia una concentrazione di malvagità dentro la casa e proprio solo quella stanza è immune. In ogni caso un po' di,acqua santa sparsa fa bene e la lettura della Bibbia ad alta voce .
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Mary5589

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #8

  • Persephone
  • Avatar di Persephone
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 19
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Ciao, questo genere di malessere l'hai provato anche in altre situazioni e con altre persone o solo a casa di tua suocera e con tua suocera?
Te lo chiedo perché potrebbe anche essere una sorta di "influenza energetica".
Per spiegare cosa intendo userò un mio esempio: quando ero più giovane avevo un'amica, un giorno mi ha invitato a dormire a casa sua e io ci sono andata. Non fu instantaneo, ma già dopo qualche ora ho iniziato a sentirmi male, non come nel tuo caso, ma comunque avevo la nausea, mi era salita l'ansia senza nessun motivo e il giorno dopo sentivo, come lo senti tu, il bisogno di andarmene al più presto. Dopo qualche settimana, pur non avevendo notato nulla di strano nei loro comportamenti, sono venuta a sapere che le cose non andavano bene in quella casa e che si era formata una sorta di "bolla negativa" .
Quindi se hai una certa sensibilità, magari potrebbe anche trattarsi di qualcosa di simile, ma comunque prenderei questa ipotesi con le pinze, la me razionale prenderebbe più in considerazione l'ipotesi psicologica.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Mary5589

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #9

  • SyNafey
  • Avatar di SyNafey
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 35
  • Ringraziamenti ricevuti 5
  • Karma: 0
Da cio' che racconti e come lo racconti mi pare di percepire un conflitto con tua suocera. Propenderei per una suggetione psicologica (difatti nella tua ex stanza che inconsciamente e' legata a te e non a lei non provi malessere). Forse la cosa migliore e' fare chiarezza con lei o quntomeno rassegnarti alla sua esistenza nella tua vita :P
I must not fear. Fear is the mind-killer. Fear is the little-death that brings total obliteration. I will face my fear.
I will permit it to pass over me and through me. And when it has gone past I will turn the inner eye to see its path.
Where the fear has gone there will be nothing. Only I will remain.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Mary5589

Re:RE: Re:Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #10

  • Mary5589
  • Avatar di Mary5589
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
KitCarson1971 ha scritto:
Ciao Mary
Come avrai visto cara amica, le risposte degli utenti se pur differiscono leggermente, convergono ad un paio di punti essenziali: l'unica stanza che sembra esente di manipolazioni (volute, non volute, o inesistenti, ma suscettibili di interazione psicologica) e di una eventuale "impregnazione" anomala possibilmente acuitasi per mezzo della suocera che ama ...gozzovigliare... con pietanze delle quali non conosce pienamente gli ingredienti.
Il malessere che provi e che dici di condividere con tuo cognato richiede (scusami per questo) un'ulteriore domanda: la sensazione di negatività che prova tuo cognato ti è stata riferita solo dopo che ne avevi fatto menzione tu, o fu lo stesso cognato a parlartene di sua spontanea volontà, per un suo intimo convincimento intendo, anticipandoti magari, non condizionato dalle tue sensazioni liberamente espresse. La psiche cara amica è una spugna.

Sul reiki, consentimi di insistere e non parlo a vanvera essendone parte in causa, quando dico che non è manipolabile (non è nemmeno lontanamente parente della pranoterapia), avendo una sola vera funzione, sempre e comunque positiva, altrimenti non funzionante, essendo essenzialmente un tramite, un mezzo per convogliare e mandare energia indirizzata. Non ha alcuna importanza se il soggetto ricevente creda o non creda, sappia o non sappia quando e come questa energia venga a lui inviata, qui sta il bello... uno può o non può credere a tale energia, l'effetto rimane invariato. Ripeto ancora, l'effetto pur positivo, non è una panacea, risolve piccoli acciacchi, si fa sentire in quelli gravi pur senza essere decisivo, è insomma una modalità energetica abbastanza blanda, ben altra potenzialità detengono le Mudra, ma questo è tutt'altro discorso.
Un saluto
Io non ho mai raccontato di questa cosa solo a mio marito...mio cognato per un periodo è stato a casa con noi da poco è ritornato a casa di mia suocera e mi ha chiesto se poteva tornare a casa nostra perché li si sente male io gli ho chiesto e lui mi ha riferito gli stessi sintomi che avevo io quando andavo a trovarla...parlando del reiki io soffro tantissimo di emicrania e una volta mi ha voluto fare un trattamento il mal di testa si era ettenuato ma improvvisamente ho cominciato ad avere un tremore persistente alle mani e alla testa finita al pronto soccorso dopo avermi fatto una tac non è emerso nulla e lei scusandosi e giusticandosi mi disse che sicuramente la sua energia è talmente forte che mi crea questi fastidi....ma non credo sia così... perché un altra volta mi aveva fatto un trattamento alla schiena e non mi succese nulla..

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica: 2 Settimane 6 Giorni fa da Nyma. Motivo: xke = perché, il linguaggio sms è da evitare
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:RE: Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #11

  • Mary5589
  • Avatar di Mary5589
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
SyNafey ha scritto:
Da cio' che racconti e come lo racconti mi pare di percepire un conflitto con tua suocera. Propenderei per una suggetione psicologica (difatti nella tua ex stanza che inconsciamente e' legata a te e non a lei non provi malessere). Forse la cosa migliore e' fare chiarezza con lei o quntomeno rassegnarti alla sua esistenza nella tua vita :P
Sono arrabbiata con lei perché quello che fa non mi piace assolutamente dice un sacco di castronerie...

Ti faccio un esempio stupido

Un giorno va a casa di amici e incontra un signore anziano che parlando le dice che lui toglie il malocchio allora lei si presta a farsi togliere il malocchio ma questo signore dal malocchio le dice che vede che ha una brutta fattura di morte addosso, allora prendono appuntamento per la settimana dopo per eliminare questa pseudo fattura e le dice di portare con sé una coscia di pollo con del sangue e le foto della famiglia...lei la settimana dopo si presenta li con pollo e foto e lui le fa un rito, quando poi torna a casa mi chiama e mi racconta tutto e mi dice di avergli portato anche la mia foto e quella di mio figlio io li per li non ho detto nulla ma poi pensandoci mi sono arrabbiata e le ho detto di non permettersi mai più di fare una cosa del genere che io non voglio entrare nelle sue cose...e lei mi ha detto che mi ha solo fatto un favore...
Non è una bella persona ve lo posso assicurare.

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica: 2 Settimane 6 Giorni fa da Nyma. Motivo: xke =perché / x=per, il linguaggio sms è da evitare
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #12

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 206
  • Ringraziamenti ricevuti 51
  • Karma: 0
Ciao. Mettendo un attimo da parte il Reiki, che nulla ha a che vedere con altre pratiche menzionate, l'unico consiglio che mi sento di darti è: se a casa di tua suocera avvertite questi disturbi, semplicemente andateci il meno possibile. Innanzitutto quello che lei brucia per i suoi riti, può essere causa di allergie più o meno anche gravi. Per esperienza personale ti dico che a me qualcosa di molto simile accadde in seguito all'utilizzo del Palo Santo per purificare casa, da soggetto allergico non presi in considerazione che la resina bruciata potesse darmi problemi e invece per un paio di giorni me la passai maluccio. Quindi non si può escludere a priori che la causa dei vostri malesseri non sia derivata proprio dall'inalazione ad esempio di fumi prodotti dalle sostanze che brucia per i suoi riti.
Spero poi che tua suocera sia ben consapevole di quello che fa. Non si scherza con i rituali, non ci si improvvisa.
Per ultimo, consigliale di stare lontana da personaggi che si offrono cosi allegramente di togliere malocchio e fatture, soprattutto se cominciano a chiedere denaro.
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #13

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 458
  • Ringraziamenti ricevuti 93
  • Karma: 0
Ciao Mary.
Si, ora il quadro degli eventi è meglio delineato. Per chiarezza espositiva termino un attimo con la tecnica reiki. Ti dico senza dubbio alcuno, che tua suocera non può influire sulla potenziale energia del reiki. Di fatto non la può aumentare o diminuire a suo piacere, nessuno può farlo, nemmeno un master, questa viene solo canalizzata a piacere, mentre l'intensità non dipende mai, asolutamente mai, dall'operatore. Tua suocera ha detto una balla, grossa come una casa, puoi fidarti di quanto ti sto dicendo. Il reiki non è un metodo iniziatico, ma comprende e incammina, oltre l'incanalamento dell'energia che ci circonda, contenuti filosofici, etici ed esoterici della materia stessa.

Tornando al tuo problema, resta il dilemma suocera si suocera no... nel senso di frequentarla o meno. Mi spiego meglio, sono convinto che tua suocera stia seguendo delle procedure poco ortodosse, non so se volutamente o meno, restano i fatti, i quali portano verso una direzione: la sua. A questo punto, se mi permetti di consigliarti, avresti necessità della capacità di rilassamento, così come l'aria che si respira. Non è stendendosi sul proprio letto per un paio d'ore che si risolve agevolmente certi stress quotidiani.

Il vero rilassamento non è qualcosa che si possa improvvisare. la sua pratica costituisce una vera e propria "arte", la cui tecnica è imperniata su una serie di esercizi fondamentali. Uno di questi, dei più semplici è il Training Autogeno di Schultz, utile, almeno a livello somatico, che puoi anche trovare in rete. é si semplice, ma il beneficio primario che che si ottiene dalla sua esecuzione, è uno stato di calma che influenza potentemente le attività della vita quotidiana. Provalo e non te ne pentirai. Inutile per ora incanalarti su tecniche più difficili e raffinate, o di rituali per fare diga agli eventuali esperimenti dell'imperturbabile suocera...
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Mary5589

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #14

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 524
  • Ringraziamenti ricevuti 120
  • Karma: 3
Ciao Mary,

dal tuo primo post mi pare che la discriminante sia appunto la stanza in cui non provi alcun malessere. In tutte le altre stanze lo provi, in quella stanza no. Singolare, vero?

Alcune ipotesi - io faccio come il computer: cerco di elaborare partendo dalle premesse che ci hai scritto:

1) La casa è effettivamente piena di "negatività" - da qua il malessere - tranne nella stanza in cui non provi alcun malessere. Stanza questa, magari nella quale la suocera effettua i suoi riti di purificazione, etc.

2) Ipotesi questa alquanto estrema, pertanto non ti offendere: tu potresti fare parte, più o meno consapevolmente, delle "negatività" che tua suocera vuole allontanare, da qua appunto la sensazione di repulsione (i riti fanno il loro eftetto)... Il che confemerebbe a maggior ragione il detto "non ci sono più le suocere di una volta" Haha. :)

Quanto sopra per scrivere qualcosa di diverso da quanto già evidenziato: in primo luogo suggestioni varie, etc. etc. etc.
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
Ultima modifica: 2 Settimane 6 Giorni fa da the_believer.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #15

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 163
  • Ringraziamenti ricevuti 12
  • Karma: 0
bhe la auto protezione con reiki è molto buona, ma anche sull'indviduo stesso non è un'emazione spirituale forte come la bibbia. si un libro è piu potente di un rituale in questo caso, emana una frequenza straordinaria che va a scuotere tutte le anime circostanze, allontanando il male cosi pure i demoni che la odiano, ma non possono toccarla anche dentro ad un corpo, come idem per i crocefissi consacrati pesantemente ( non ho ancora capito il motivo di quest'ultima cosa ma vabbhe ).

avere un qualcosa di indemoniato o posseduto che possono non essere solo le persone ma anche gli oggetti giunge una forza così negativa che si sta realmente male. una persona può anche non credere, ma quando ogni volta le entra dentro nella casa ogni volta si sente male.
è un 'influenza negativa
.

l'importante è che non vada oltre al lo star li, perchè quelli oltre a ragionare come uomini se sono uomini e donne poca importa entrano nei corpi e fanno cosa vogliono loro, facendo sparire ogni positività possibile, poi magari ti aspetta e ti ritrovi a parlare con una persona che non è piu lei o meglio è il suo corpo, ma lei sta dormendo mentre ti trovi anima ad anima contro una forza malvagia.

d'altro canto cè una seconda ipotesi, molto interessante. è possibile che mary sia accavvalata troppo dall'energia positiva stessa tanto da fare l'effetto inverso, quindi facendo così un eccessivo stress, porta disordine personale e così facendo questo procura i sintomi che ha citato.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Presenze??? 2 Settimane 6 Giorni fa #16

  • Mary5589
  • Avatar di Mary5589
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Quella è l unica stanza dove lei non fa nessun trattamento perche lo fa in soggiorno (stanza dove sento più malessere) e in camera sua...
Poi potrei essere io il problema...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk
Ultima modifica: 2 Settimane 5 Giorni fa da Nyma. Motivo: xke = perché, il linguaggio sms è da evitare
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Presenze??? 2 Settimane 5 Giorni fa #17

  • MrKrueger
  • Avatar di MrKrueger
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 206
  • Ringraziamenti ricevuti 51
  • Karma: 0
Beh Mary, se anche tuo cognato ha riferito i tuoi stessi malesseri, mi sembra difficile che il problema possa essere tu…
@Kit: il Training Autogeno eh?...che brutti ricordi mi hai risvegliato Kit!! :o Ovviamente la cosa è del tutto soggettiva, ma su di me questa pratica ebbe un brutto effetto... :(
Non sempre ciò che l'occhio vede corrisponde alla realtà.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Presenze??? 2 Settimane 5 Giorni fa #18

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 524
  • Ringraziamenti ricevuti 120
  • Karma: 3
Mary5589 ha scritto:
Quella è l unica stanza dove lei non fa nessun trattamento xke lo fa in soggiorno (stanza dove sento più malessere) e in camera sua...
Poi potrei essere io il problema...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

Mary, non intendo dire che tu sia una negatività in senso assoluto (ci mancherebbe), ma lo potresti essere per la suocera... infatti una sorta di rapporto conflittuale mi pare sia già in essere tra di voi... Che tu possa essere l'oggetto (o un oggetto) di questi riti non è da escludersi al 100%, specialmente dopo la storia che ci hai raccontato sul malocchio... non so poi se il tuo malessere sia frutto di suggestione, o magari una vera e propria reazione del tuo fisico (a livello medico, intendo) alle sostanze usate durante questi riti. Oppure se effettivamente questi riti possano avere un potere su di te (e qua entriamo nel campo della magia e quant'altro). Salutoni
"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza". George Orwell, 1984
Ultima modifica: 2 Settimane 5 Giorni fa da the_believer.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Presenze??? 2 Settimane 5 Giorni fa #19

  • vanoli
  • Avatar di vanoli
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 163
  • Ringraziamenti ricevuti 12
  • Karma: 0
Mary5589 ha scritto:
Quella è l unica stanza dove lei non fa nessun trattamento xke lo fa in soggiorno (stanza dove sento più malessere) e in camera sua...
Poi potrei essere io il problema...

Inviato dal mio SM-N910F utilizzando Tapatalk

la stanza dove qualcuno si rifugia, li è la presenza, comunque tranquilla il problema non sei tu, stai serena spiritualmente e abbi pazienza e fede perchè ti servira tanta per evitare quella seccatura.
come però dice anche believer, è anche molto probabile che tu abbia una reazione corporea, devi far caso al'odore se nauseante oppure fine fine. dipende poi dal tuo corpo.
in paradiso si cade come dei bambini, ma questo non è un buon segno di fede difronte a tutti i fratelli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Mary5589

Re:Presenze??? 2 Settimane 5 Giorni fa #20

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 458
  • Ringraziamenti ricevuti 93
  • Karma: 0
Ciao Mary. Ho tralasciato il discorso "malocchio" con tanto di coscia di pollo... perchè è un terreno minato, ma avendone discusso in precedenza, si può sempre ritornare sullo spinoso problema, soprattutto per il fatto che ti consiglio vivamente di rientrare in possesso della foto che ti ritrae assieme a tuo figlio. E' importante che qualcuno non ne possa disporre per fini squallidi. Il "malocchio" come concetto, può definirsi un fenomeno facente parte, come già ebbi modo di dire, delle manifestazioni psicoboliche. Se accettiamo il fenomeno psicobolico, prodotto da una psicoinduzione pilotata, in grado anche di produrre apporti (vedi i casi di spilli o oggetti aguzzi che sembrano materializzarsi nelle carni della vittima), dobbiamo anche accettare la possibilità di tale pilotaggio del fenomeno, coscientemente gestito dal "fattuchiere".

Secondo una legge basilare, due forze uguali e contrarie si annullano, pertanto lo "psicobolista" (suona meglio di mago o fattucchiere...), se, attraverso la sua dote di sensitività, riesce ad individuare la natura del "maleficio", usando un rituale che gli permetta di mettere in atto una forza della stessa intensità di quella usata per produrre il sortilegio, dovrebbe arrestarne gli effetti. Questo è per dire che esiste una "controfattura" che si manifesta con la stessa modalità della "fattura".

Le fatture sono comunque fenomeni assai rari, mentre i ciarlatani pullulano e trovano buon gioco nella ingenuità e nella debolezza umana per dar luogo ad un indegno commercio che sfrutta la buona fede, la debolezza e anche molto probabilmente, nel caso che descrivi, nell'ingenuità di tua suocera, con effetti secondari che non sempre risultano positivi se proposti da maghetti non adatti a tale scopo, ma che ugualmente sbandierano ai quattro venti di essere in grado di togliere il "malocchio".
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Mary5589
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 1.049 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.