IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Rumori di oggetti che cadono - Angoscia

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 3 Settimane fa #1

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
Ciao a tutti,
torno a scrivervi per chiedervi un "aiuto". Piccoli episodi mi hanno scatenato una fortissima angoscia: 19 marzo, festa del papà, ero riunita con la mia famiglia, di sera, per una pizza. Mentre eravamo a tavola, in soggiorno, ad un certo punto, mentre mangiavamo tranquilli, ho sentito provenire dalla stanza di mia madre, che si trova vicino al soggiorno, il rumore del materasso, forte e chiaro, come se qualcuno si stesse muovendo nel suo letto. Fino a qui, potrei convincermi, non senza una certa fatica, di essermelo immaginato... quand'anche il rumore lo abbia sentito in maniera chiarissima. Il fatto è che, contemporaneamente, mia nipote si è girata nella direzione della stanza ed è rimasta a guardare con insistenza per un sacco di tempo. Tutti gli altri si vedeva che non avevano sentito nulla, tant'è che nel frattempo riprendevano a parlare. Io la tenevo d'occhio e, quando infine si è rigirata, le ho chiesto: "Cosa c'è?". E lei ha esclamato: "Ma non c'è nessuno!". Io ho risposto: "Sì, non c'è nessuno, piccola, siamo tutti a tavola, perché?". E lei: "No... niente zia, così". Preciso che io non mi ero girata verso la stanza quando ho sentito il rumore perché da dove ero seduta io non ne avrei avuto la visuale. Sul momento, comunque, ho lasciato perdere ma il giorno seguente ne ho parlato a mia sorella, la quale mi ha detto che avrebbe parlato lei con la bambina, nella maniera e nel momento giusto, per non turbarla in alcun modo. Poi mi ha fatto sapere che la piccola le ha risposto che era stato per caso che si era girata. Mia nipote è una bimba dolcissima e buonissima e non dice bugie, poi che motivo ne avrebbe? È solo che per come si è girata, e proprio in quel momento lì, e per come guardava con insistenza... non lo so, è stato tutto molto strano.

Ieri poi, mentre ero insieme a mia sorella a casa di mia madre, parlavamo di lei. Mia sorella mi diceva di averla sognata ma di sentirsi triste perché la "sente lontana". Inoltre mi confidava che si sente sola da quando lei non c'è più. Io le dicevo che invece per me quel sogno significava proprio che mia madre le sta vicino. Allora lei mi ha confidato anche che sente a casa sua rumori di cose che cadono a terra. Io le ho semplicemente risposto che con tutta probabilità si tratta di rumori che vengono da sopra o dai vicini e che tra l'altro - sempre ammettendo l'esistenza dell'aldilà - mia madre non si "manifesterebbe" di certo in quel modo! In quel preciso istante, sia lei che io, abbiamo sentito il rumore di qualcosa che cadeva dalla scrivania, ad un metro e mezzo circa da noi. Lei mi ha guardato allibita ma io le ho detto: "Guarda, sarà la spina del PC, l'ho staccata dalla multipresa prima e l'ho appoggiata sulla scrivania, sarà caduta". Ma, quando abbiamo guardato, la spina era al suo posto, come tutto il resto!!! Tra l'altro, oggi, data 24, è la triste ricorrenza.

Mi viene da chiedermi, con angoscia: ma - prendendo per buona l'esistenza dell'aldilà - sarebbe possibile che "qualcosa", una qualche "energia residua", la sua anima addirittura, che ne so, sia ancora lì, a continuare a soffrire?? Che continui a rivivere a loop il dramma della malattia? Che non sia in pace?? Ma come sarebbe possibile una cosa simile?? È un'ipotesi semplicemente orrenda! Tra l'altro qualche settimana fa, un giorno che mi trovavo a casa sua, da sola, ed ero in camera sua, seduta sul suo letto e mi è scappato da piangere, la luce ha cominciato a fare intermittenza, in maniera evidente... Io ho pensato: "O è solo un caso, o è lei che mi sta dicendo di non piangere!". E la luce ha smesso!... Ma, in virtù di certi avvenimenti, non lo so se ora mi sembra ancora "un segnale" positivo!

Ma che significano queste cose??? Col rischio di sembrare matta, vi chiedo: ma potrebbero essere segnali da parte sua, che ne so, che magari ha bisogno di "aiuto", che non sta in pace per colpa nostra? (poiché lei colpe non ne ha, era una persona limpida e pura).

C'è qualcuno che se ne intende, che mi può dire qualcosa? Oppure forse mi sta semplicemente venendo un esaurimento? A me sembrava di stare un po' più serena ultimamente, ma questi pensieri sono angoscianti, troppo! Grazie a chi vorrà darmi un parere.
Ultima modifica: 7 Mesi 3 Settimane fa da dany.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 3 Settimane fa #2

  • davidik777
  • Avatar di davidik777
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 0
I bambini sono molto sensibili soprattutto quando vivono un dolore così forte si amplificano in loro la sensibilità, ha vissuto e sperato di non veder andare via la nonna.
La sofferenza vissuta in un luogo come quello può rimanere nel posto dove è stata vissuta.
Il rumore potrebbe essere un tipo di rumore residuale che la sofferenza che provate in quel momento avete captato. Tutto rimane del nostro passaggio su questa dimensione.
Per quanto riguarda i segnali ascolta il tuo cuore e non pensare che possa avere bisogno di voi piuttosto che ancora voi abbiate bisogno di lei.
Una malattia debilita molto e richiede un tempo lungo nel nuovo mondo per poter riprendere coscienza totale e accettare.
Ti chiedo una cosa:
È stata cremata e se si le ceneri dove sono? Poi ti spiegherò il motivo di questa domanda.
Nel caso non fosse così non preoccuparti di rispondere.
Ti sono vicino e ti abbraccio
Per parlare di paranormale dobbiamo avere la totale conoscenza del normale, il normale non è altro che una questione di probabilità quindi se per molti accade la stessa cosa essa diventa normale.. Ci sono persone che il Paranormale lo vivono come normale tutti i giorni.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 3 Settimane fa #3

  • Kuroro Lucifer
  • Avatar di Kuroro Lucifer
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 8
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Secondo me è ancora troppo presto per sbilanciarsi troppo. Due o tre rumori non sono sufficienti per affermare con certezza che possa trattarsi di uno spirito o di energia residua. Mille cose potrebbero aver generato quei rumori: animali (ne avete in casa?), vicini di casa, oggetti spostati dal vento ecc. Inoltre è facile confondere direzione o fonte di provenienza degli stessi quando si è nervosi o distratti. Il rumore del materasso, per esempio, potrebbe essere stato causato da alcune molle rimaste incastrate o in tensione per qualsiasi motivo, anche molto tempo prima, che si sono poi liberate producendo il classico rumore che tutti conosciamo. Per il momento non pensare a spiriti o a un qualche fenomeno fuori dall'ordinario, altrimenti inizierai ad attribuirgli praticamente tutto ciò che capita in casa. Cerca di vivere le tue giornate serenamente e senza pensieri negativi. Se i "fenomeni" continueranno in modo insistente o si intensificheranno allora si potrà iniziare a parlarne più seriamente (e con questo non voglio assolutamente sminuire ciò che hai raccontato finora, sia beninteso). Tienici aggiornati, mi raccomando.
“Di regola, gli uomini si preoccupano più di ciò che non possono vedere che di ciò che possono vedere. È l’ignoto che temiamo, quando guardiamo la morte e il buio, nient’altro.”
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 3 Settimane fa #4

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 897
  • Ringraziamenti ricevuti 135
  • Karma: 3
Ciao Dany, mi spiace per la situazione e per lo stato d' animo in cui versi. Purtroppo credo che nessuno possa risponderti in modo specifico...tieni presente che i bambini, gli adolescenti, sentono frequenze che noi adulti non percepiamo più con l' avanzare dell' età...probabilmente i rumori da te avvertiti si sono propagati ad una frequenza molto chiara alla bambina e meno per te, e ne hai percepito solo una frazione più bassa. Se qualcosa ha attirato l' attenzione della bambina, stando a quel che hai scritto, allora il tutto si potrebbe concentrare su di lei. Il difficile è fargli vuotare il sacco senza traumatizzarla e senza tediarla. Tenetela d' occhio sta bambina, con tatto e senza allarmare ne lei ne tua sorella più di tanto. Potrebbe trattarsi di semplice suggestione, e perché no anche di recondite aspettative, da parte tua/vostra (il che è comprensibile) di eventuali "segnali" o ancora di errate interpretazioni...ma anche no. E non è detto che quello che si verifica, ammesso sia inequivocabilmente appurato, sia opera della tua cara mamma. Scusa la franchezza ma dato la persona che sei è inutile esprimersi con mezzi termini...sei dotata di un' intelligenza affine per capire certe cose.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 3 Settimane fa #5

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1815
  • Ringraziamenti ricevuti 434
  • Karma: 19
Concordo con Kuroro, c'è poco a mio avviso per pensare di ipotizzare un avvenimento paranormale.

Nel primo caso hai detto di aver percepito un rumore di materasso come se qualcuno ci si sedesse sopra, dunque mi chiedo: se fosse vero il rumore, sarebbe davvero così forte da essere udito in sala da pranzo durante un pasto? Forse se fosse vero il rumore non sarebbe così forte, dunque è stata l'immaginazione a "crearlo". Inoltre nessuno l'ha sentito e la bambina stessa ha ammesso di essersi girata per caso (e come hai detto tu non dice bugie). Quindi perché "insistere" nel credere che si sia girata per un motivo bene preciso? Perché convincersi che deve essersi per forza girata per quel rumore che pensi di aver sentito? (dico "pensi" perché a quanto pare sei stata l'unica). Insomma, mi sembra un po' una forzatura nel volerci vedere qualcosa e riscontrarlo anche negli atteggiamenti delle altre persone. Bisogna anche fidarsi delle intenzioni che ci dicono le altre persone: se la bimba assicura che si è voltata per puro caso, bisogna avere anche la forza di crederci.

Non mi torna poi la questione degli oggetti che cadono o meglio, del loro rumore. Come è stato giustamente detto, non avrebbe senso che un'entità si manifestasse come un gatto che butta a terra gli oggetti, se non per attirare l'attenzione. Ma se volesse attirare l'attenzione, non lo farebbe dove nessuno lo vede (es. nella stanza accanto). Inoltre in questo caso parliamo solo di rumori, ma le stanze appaiono sempre in ordine; direi che la cosa non quadra no? Se davvero cadesse qualcosa, lo troveresti a terra. Secondo me è un indizio in più per pensare che forse ci si sta proprio sbagliando.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 3 Settimane fa #6

  • valle
  • Avatar di valle
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1552
  • Ringraziamenti ricevuti 427
  • Karma: 29
Concordo con la linea generale di Emiliano, Gemini e Kuroro,

tuttavia c'è un particolare del racconto che non si accorda con l'idea che la bambina si sia girata per caso: quando Dany l'ha vista guardare in direzione del letto e le ha chiesto "che cosa c'è?", la bambina ha esclamato "Ma non c'è nessuno!".
E' una risposta che fa intendere: "ho sentito anch'io ciò che hai sentito tu, ma non me lo spiego in quanto non c'è nessuno".
Se invece la bambina stesse pensando ai fatti suoi, alla domanda "che cosa c'è?" avrebbe risposto qualcosa del tipo: "niente, perché?".
Questo può fare pensare che effettivamente un rumore ci sia stato e che abbia incuriosito anche la bambina, ma ovviamente non significa che abbia a che fare con una manifestazione soprannaturale.

Sono sempre restio, in genere, a partecipare a questo genere di discussioni perché faccio fatica ad entrare nel merito di questioni molto personali e difficili per il timore di urtare la sensibilità altrui o di peggiorare la situazione. Però, visto che Dany sembra realmente interessata a conoscere l'opinione di altri a tal proposito, dirò che in questi casi ritengo che siamo noi ad avere la necessità di leggere nelle situazioni e negli eventi dei "messaggi" di cui abbiamo bisogno. Probabilmente nel tempo queste situazioni andranno scemando, ma semplicemente perché è la persona che abbandona piano piano il bisogno disperato di comunicare con chi non c'è più.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #7

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
Ciao davidik777,
forse hai ragione, siamo a noi ad aver bisogno di lei. Anche mia nipote le era molto attaccata, ancora oggi le lascia dei piccoli bigliettini sotto il cuscino oppure li dà alla mamma affinché li metta "in mezzo ai fiori" quando va a trovarla (la piccola non la portiamo al cimitero, non è il caso).
Comunque, non è stata cremata; ma posso chiederti il perché di questa domanda? Mi interessa.
Grazie per la risposta e per la vicinanza, un abbraccio anche a te
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #8

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
Ciao Kuroro Lucifer e grazie.

No, non ci sono animali lì e le finestre erano tutte chiuse. Tuttavia, mi sembra molto plausibile quello che hai detto e cioè che Il rumore del materasso potrebbe essere stato causato da alcune molle rimaste incastrate o in tensione per qualsiasi motivo che si sono poi liberate producendo il rumore. Non ci avevo pensato.
Comunque, come dicevo nel mio post, pensavo di stare più serena ultimamente, proprio perché altre cose mi sono accadute che mi hanno fatto pensare di aver avuto una possibile “comunicazione” con lei. Ma assolutamente diverse da queste e, inoltre, rasserenanti. Ad ogni modo, cercherò di ritrovare la calma e di convincermi che mi sto sbagliando e che questi siano solo brutti pensieri.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #9

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
Ciao Gemini. Guarda, mia sorella mi ha detto che si sarebbe accorta se la bambina non le stava dicendo la verità, dunque penso sia opportuno non chiederle altro, anche per non turbarla… Sulla suggestione non saprei e neppure su recondite aspettative, nel senso che questi accadimenti di cui ho parlato nel post non mi sono sembrati segnali positivi, ma al contrario mi hanno angosciato. Tra l’altro, molte volte mi capita, quando non c’è nessuno in casa, di andare in camera sua. Forse più in quelle occasioni ho potuto nutrire delle aspettative, capisci cosa intendo?
Comunque, Gemini, temo che tu abbia sopravvalutato la mia intelligenza :hahahaha: , nel senso che non sono sicura di aver capito bene cosa intendi: cioè, volendo prendere per buona l’ipotesi del paranormale, quella non era mia madre ma una qualche altra “entità”? Ho afferrato?
Un abbraccio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #10

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
Ciao Emiliano,
la stanza è vicina al soggiorno e il rumore l’ho udito benissimo, sia perché è stato forte e chiaro e sia perché in quell’istante c’era un attimo di silenzio, poiché mangiavamo. Io non voglio “insistere” che la bambina si sia girata per un motivo preciso, dico solo che è stato molto strano che lo abbia fatto proprio in quel momento e che sia rimasta a guardare in quella direzione con insistenza per poi esclamare: “Ma non c’è nessuno!”. Cioè, che significa “Ma non c’è nessuno!”.
Poi ti volevo chiedere: se una entità volesse attirare l’attenzione dove lo farebbe? E come?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #11

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
Ciao valle,
concordo con te per la prima parte però devo dirti che questi “segnali” di cui ho parlato nel post, reali oppure solo casualità, non hanno in alcun modo “appagato” un bisogno ma, al contrario, mi hanno angosciato perché non mi sono sembrati positivi. Voglio dire che credo che, se la mia mente avesse voluto “partorire” qualcosa, avrebbe creato un qualcosa di piacevole e non di triste.
So che può sembrare un po’ strano che io condivida qui queste cose che sono molto personali, ma vedi, è troppo difficile farlo con amici e parenti. Qui almeno so che: se un utente non vuole rispondere, non lo fa; se non vuole leggere, passa oltre… Cioè so che qui non “obbligo” nessuno ad affrontare certi argomenti, al contrario di ciò che succederebbe se invece ne parlassi a voce, con gli amici. Inoltre sono interessata a sapere cosa possiate pensarne. Vedi poi magari se senti altre campane, ti tranquillizzi, per esempio quello che mi ha detto Kuroro Lucifer, cioè che Il rumore del materasso potrebbe essere stato causato da alcune molle rimaste incastrate o in tensione per qualsiasi motivo che si sono poi liberate producendo il rumore; mi sembra molto plausibile e forse almeno su questa cosa posso farmi più un'idea.
Non hai urtato la mia sensibilità, anzi grazie di essere intervenuto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #12

  • valle
  • Avatar di valle
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1552
  • Ringraziamenti ricevuti 427
  • Karma: 29
Sai, Dany, non sono completamente sicuro che se la tua mente volesse partorire delle illusioni che riguardano la presenza di tua mamma, lo farebbe in modo esclusivamente positivo invece che angosciante.
Sono a conoscenza di persone che, dopo aver perso qualcuno di caro, hanno vissuto eventi spaventosi in relazione a presunte manifestazioni paranormali. I motivi possono essere abbastanza complessi, ma riguardano questioni culturali; fattori personali, talvolta anche inconsci; superstizioni, suggestioni e così via.
Nonostante si nutra amore per quella persona che se n'è andata, la "soglia" è qualcosa che incute comunque un timore atavico e di conseguenza gli eventi che sembrano porsi trasversalmente a quella soglia possono risultare spaventosi o angoscianti, nonostante l'affetto per il defunto.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #13

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 897
  • Ringraziamenti ricevuti 135
  • Karma: 3
@Dany

Si infatti non è opportuno fare ulteriori domande alla bambina...suggerirei solo, visto che l' evento ha coinvolto anche lei, di tenerla un po' più d' occhio...un tantino di attenzione in più nel carpire eventuali comportamenti anomali quando è in casa della nonna. Capisco perfettamente cosa intendi riguardo le aspettative quando ti apparti nella camera di tua mamma. In ogni modo non credo di averti sopravvalutato, piuttosto tu non sottovalutarti...perché hai afferrato...il tutto, comunque, resta isolato all' ipotesi paranormale. E' facile cadere preda dello sconforto e dell' angoscia quando si è provati, e la subdoleria di certi accadimenti amplificano la tristezza, perché creano confusione e intolleranza ad accettarli consoni alla persona cara defunta.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #14

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
@ Valle
Ciao Valle, ti dico la verità: io non mi ritengo una persona superstiziosa, ignorante o particolarmente impressionabile. So che sono potuta sembrare suggestionabile dal mio post ma, solitamente, tengo i piedi piantati per terra.
Resta però lo spazio per il fattore inconscio, quello di sicuro devo considerarlo. Tra l’altro, ricordo che i primi mesi mi succedeva di fare sogni talmente angosciosi e orribili da non poterli raccontare ad anima viva, nemmeno a mio marito; però lo capivo perfettamente che erano frutto della mia mente che cercava di “metabolizzare” certi vissuti e che lei non c’entrava assolutamente niente.
L’unico mio dubbio comunque è: se, come vi dicevo, ultimamente avevo avuto degli “episodi” che mi avevano restituito un po’ di serenità, perché adesso il mio inconscio ha dovuto “creare” situazioni che, al contrario, sono state nuovamente fonte di angoscia?
Comunque, posso chiederti che tipo di eventi “spaventosi” hanno vissuto quelle persone?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #15

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
@ Gemini

Seguirò il tuo suggerimento e terrò un occhio sulla bambina quando siamo in casa della nonna. Comunque dopo un po' l’ho capito che avere delle aspettative quando mi appartavo in camera sua era sciocco. Infatti, pur ammettendo l’esistenza dell’aldilà, è ingenuo secondo me pensare/sperare che le persone scomparse siano una specie di “genio della lampada”, che tu le chiami e loro arrivano… Forse, se si hanno delle “qualità” speciali, che so, una “sensibilità” diversa e fuori dall’ordinario (che io però non possiedo)... Ma anche in questo caso, non saprei se un contatto in questo modo sia possibile…

Per il resto, questa notte, una delle tante lunghissime ed insonni, ho pensato che, semplicemente, lei mai avrebbe “provocato” fenomeni che avessero potuto angosciarmi; “non sarebbe da lei”. Se avesse voluto attenzione, avrebbe trovato un altro modo. E poi, mi chiedeva mio marito (dato che oltre ad allucinare voi, ho allucinato pure lui ieri :marameo: ): pur volendoli accettare come fenomeni paranormali, perché pensare che siano segnali per forza negativi?

Poi come sai la mia mente è aperta a qualunque possibilità, quindi ti chiedo: perché una qualche entità lo farebbe? Praticamente per prendermi per i fondelli? Per turbare una bambina? Se succede altro, vi aggiornerò, sempre se mi dite che lo volete, e che non vi sto allucinando.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #16

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1815
  • Ringraziamenti ricevuti 434
  • Karma: 19
dany ha scritto:
se una entità volesse attirare l’attenzione dove lo farebbe? E come?

Per rispondere a questa domanda bisognerebbe capire quali sono le regole che governano il loro "piano". Ammesso che esistano, non sappiamo i cosa sono fatte, quali capacità fisica avrebbero (se esistessero e fossero dunque fatte di qualcosa, avrebbero anche proprietà legate alla fisica), in che modo se sono in una dimensione parallela possono varcare la soglia. Direi che è impossibile stabilirlo enunciando una qualche regola basata sul nulla.

Si può andare ad ipotesi, a pareri personali. Nelle testimonianze che ho raccolto nell'esperienza con Paranormal Studio sono più propenso a credere a chi non mi ha raccontato di regole troppo complesse. Cose che accadono solo di notte, solo fuori campo visivo, solo nell'altra stanza... perché? Se c'è un tentativo di comunicare, che senso avrebbe farlo sempre alle spalle dell'interlocutore? Che senso avrebbe farlo di notte? La notte mi sembra più un valido sostegno alla propria suggestione, nell'angolo più buio è dove vediamo un'ombra anomala, è mentre i nostri sensi sono immersi nel chiassoso silenzio che una mosca sembra un aeroplano. Riporto molto spesso e volentieri le parole di Sean Ryan che ci disse che i fantasmi da lui visti, sono stati visti in pieno giorno "perché la notte solitamente dormo" disse con ironia. Certo non è detto che l'eventuale presenza abbia come scopo quello di entrare in contatto, magari semplicemente sta nel luogo in cui si è sprigionata senza una vera volontà, o magari erra per il luogo senza considerare i vivi; in entrambi i casi però, non passerebbe il tempo a far cadere oggetti dai tavoli, spostare occhiali da una mensola all'altra o nascondere ciabatte. In parole povere mi aspetterei o un tentativo diretto e chiaro di entrare in contatto (quindi non alle spalle o nella stanza vicino), oppure un'azione completamente disinteressata all'interazione con il soggetto vivo presente che abbia però un fine sensato (e nascondere una scarpa non lo è).
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #17

  • valle
  • Avatar di valle
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1552
  • Ringraziamenti ricevuti 427
  • Karma: 29
Abbiamo dimenticato una terza ipotesi, che Orazio (se ci legge) potrebbe confermare, che è quella dell'origine malvagia di qualunque manifestazione paranormale.
Dalla parte sua, questa ipotesi avrebbe il fatto che come spesso riportano le persone, i fenomeni paranormali assumono connotati molesti: rumori, ombre, lamenti, oggetti che cadono, tonfi, porte che sbattono, passi e quant'altro. In pratica tutto mirato a minare la stabilità emotiva delle persone vessate.
Non è il caso di Dany, ovviamente, ma è solo per sondare le varie ipotesi sugli scopi delle eventuali manifestazioni.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #18

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 897
  • Ringraziamenti ricevuti 135
  • Karma: 3
Quelle di Emiliano sono osservazioni pertinentissime ed intuizioni meritevoli di nota...ed anche quelle di Sean Ryan, infatti è un luogo comune quello delle tenebre e di mezzanotte delle streghe e dei fantasmi, anzi oserei dire che di giorno le attività di questo genere sono addirittura più fervide. E' vero, inoltre, che chi racconta di certe precise regole, di correlazioni a riti di sorta o associazioni a numeri e simboli...è un' emerito ciarlatano e non ha uno stralcio di esperienza in merito. Le regole sono semplici e immediate: non ce ne sono, ecco tutto! Alcune entità (chiamiamole così perché termine umano che rende idea non esiste) non sanno neanche perché sono capitate in certe circostanze, come dice Emiliano, e addirittura alcune ci percepiscono ma non ci vedono, proprio come succede a noi umani, altre invece sono subdole e sinceramente non ho mai capito perché attuano certi stratagemmi altrettanto subdoli da riuscire a confondere e a mettere in crisi facilmente i nostri sensi. Altre cose invece è inutile spiegarle, non ci sono parole, ma solo azioni e coinvolgimento totale. In ultimo la fisica...he he la fisica...cosa vogliamo possa mai capire o spiegare la fisica in un contesto che io definirei antifisico?
πνεύματος
Ultima modifica: 7 Mesi 2 Settimane fa da Gemini.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #19

  • Gemini
  • Avatar di Gemini
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 897
  • Ringraziamenti ricevuti 135
  • Karma: 3
valle ha scritto:
Abbiamo dimenticato una terza ipotesi, che Orazio (se ci legge) potrebbe confermare, che è quella dell'origine malvagia di qualunque manifestazione paranormale.
Dalla parte sua, questa ipotesi avrebbe il fatto che come spesso riportano le persone, i fenomeni paranormali assumono connotati molesti: rumori, ombre, lamenti, oggetti che cadono, tonfi, porte che sbattono, passi e quant'altro. In pratica tutto mirato a minare la stabilità emotiva delle persone vessate.
Non è il caso di Dany, ovviamente, ma è solo per sondare le varie ipotesi sugli scopi delle eventuali manifestazioni.

La terza ipotesi coinvolgerebbe Orazio che, con il dovuto rispetto, coinvolgerebbe a sua volta il Cristo e Dio...i quali, credetemi signori, non c' entrano proprio nulla in quello cui si sta discutendo. Parlo più per esperienza personale che da miscredente, se gli individui credenti vogliono attribuire il paranormale a qualsivoglia religione rispetto il loro pensiero...ma non lo condivido.
πνεύματος
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Rumori di oggetti che cadono - Angoscia 7 Mesi 2 Settimane fa #20

  • dany
  • Avatar di dany
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 135
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 0
In linea generale, trovo tutti molto interessanti questi punti di vista e sono aperta a tutte le possibilità di cui avete parlato. Forse un po' meno su un paio di cose: sull'ipotesi dell'"origine malvagia di qualunque manifestazione paranormale" e sull'affermazione di Gemini, secondo cui la fisica sia completamente inconciliabile con questi argomenti. Difatti, secondo me, la fisica quantistica è già in parte riuscita a spiegare, forse inconsapevolmente, l'esistenza dell'Anima (alla quale, ovviamente, anche io attribuisco un significato diverso da quello delle varie religioni, che oramai si sono allontanate da quelli che erano i "concetti" originali... e mi riferisco soprattutto a quelle monoteiste).
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 1.377 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.