IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Possessione consensuale

Possessione consensuale 1 Anno 3 Mesi fa #1

  • Gingia
  • Avatar di Gingia
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 79
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Salve. Vi parlo della nonna di un mio amico, amico di famiglia. Li conosco da sempre perché i nostri genitori sono sempre stati amici. Ricordo quando ero piccola che quella casa mi ha sempre fatto una certa impressione. Da piccola con i miei genitori ci abbiamo anche dormito e non ho ricordi di belle sensazioni. Ma ero piccola e ancora non sapevo e non capivo nulla. Ho iniziato a capire, forse, verso gli 8 anni,quello che una bambina di 8 anni può ovviamente comprendere. Eravamo li per un sabato in compagnia e ad un tratto si avvicina la nonna del mio amico e mi saluta tranquillamente. Dopo circa una mezz'oretta si riavvicina e mi guarda. Dopo qualche secondo mi dice "Ciao, sono Mary, non ti ricordi di me perché l ultima volta che ti ho visto eri così piccola, sei fatta grande" tutto qhesto in un accento del nord Italia, aggiunge "devi salutarmi tua zia". Si avvicina mia madre che mi mette una mano sulla spalla cercando di tranquillizzarmi dicendomi che è buona e di stare tranquilla.
A dir la verità mi sono spaventata ancora di più. Dopo qualche anno ricordo di avere chiesto spiegazioni a mia madre che me ne raccontò di cose strane... Dopo qualche anno, avevo circa 14/15 anni, una notte di Natale, durante la Cena, sempre in quella casa, sta signora si alza e comincia a salutare i presenti con voce da uomo, la nuora scoppiò in lacrime, io me ne volevo andare via. Erano i saluti del marito morto anni prima. Ricordo che salutò i suoi nipoti, suo figlio, dicendo che li guarda e protegge ecc ecc. Poi si sedette e continuò a mangiare.
Crescendo, adesso ho 30 anni, ne ho parlato con i miei amici, i suoi nipoti e mi hanno confermato ciò che mia madre mi aveva già detto. Adesso questa signora è morta ma ancora si fa viva con i suoi figli e nipoti. Prima di morire ha fatto una cerimonia di passaggio dei doni, aveva 3 spiriti guida e ne ha lasciato uno a figlio...cioe non vorrei mai un dono così, aveva lasciato il dono anche al mio amico, che gli ha successivamente tolto perché non era in grado di controllare gli spiriti, era il contrario, loro controllavano lui. Poi vivono di sensazioni, le sensazioni che gli spiriti mandano, un esempio tra tanti. Il mio amico in casa sua sul divano giocando con telefono sente come se deve andare via da quella stanza.. Si alza ed esce dalla stanza, dopo 5 minuti cade il tetto... Poi uno dei miei amici, che sono fratelli, li sente ma non li vede, l altro, li vede... il padre addirittura va nelle case e manda via gli spiriti come faceva sua madre, che l ho saputo da grande. Senza prendere soldi però. Quando la signora mi ha detto di salutare mia zia, era perché anni prima l aveva aiutata a guarire. Perché forse aveva spiriti cattivi intorno, e mia madre sostiene di averla vista schiaffeggiare da questi spiriti. dico a mia madre credo fermamente.ma ce ne sarebbero di cose strane su sta famiglia ma mi fanno male le dita e andando avanti con i discorsi e gli esempi non voglio fare confusione. Se avete domande ponete pure, datemi i vostri pareri... dico o qui sn grandi attori e ventriloqui, senza capire però il motivo dell' inscenare cose del genere. Oppure non so, qui non si tratta solo di presenze e possessione, ma di un mondo che è ben nascosto ma credo che esista. Non so se chiamarla stregoneria o spiritismo o occultismo, ma a parte tutto sono brave persone, ma tutto questo fa una gran paura..
Che ne pensate? Se qualcuno mi avesse raccontato cose di questo genere certo mi sarei messa a ridere, ma ho vissuto certe cose in prima persona. Ce ne sarebbero di cose da raccontare ma intanto voglio capire cosa pensate di queste cose. E non credo di aver travisato e neanche di aver capito male perché non ero sola dinanzi a questi avvenimenti.
Lo scetticismo è la fede delle menti ondeggianti (Emi Cioran)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possessione consensuale 1 Anno 3 Mesi fa #2

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1558
  • Ringraziamenti ricevuti 429
  • Karma: 29
Ciao Gingia, il mio commento a questi aneddoti è un grande "Mah..."
Però voglio spiegarmi:

c'è una differenza tra il sentire raccontare di una donna che si alza e comincia a parlare con un timbro maschile, ed il sentire di persona tale timbro presunto maschile. E ancora più differenza tra questo ed il poter verificare la somiglianza tra quel timbro presunto maschile e la voce originale del marito defunto.
Tu hai sentito quella voce strana, noi no, e già questo è un ostacolo che impedisce di chiarire se la donna si sforzasse semplicemente di produrre una voce dai toni più bassi, ma si avvicinava soltanto ad un timbro maschile, oppure cambiava davvero voce in modo non spiegabile con una semplice imitazione.

Il resto dei racconti, sullo scacciare presenze e spiriti e cose simili non ci è di grande utilità al fine di esprimere un'opinione, perché si tratta di azioni il cui esito difficilmente può essere valutato sul momento, figuriamoci dopo anni e in base al racconto di terzi.
Certo sarei curioso di sentire una voce maschile emessa da una donna, ma anche qui bisogna vedere di quale uomo parliamo e di quale donna.
Maria De Filippi parla con timbro maschile anche senza essere posseduta da uno spirito :hahahaha:
Ma ci sono anche uomini che hanno un timbro non propriamente mascolino. Insomma dipende...
Certo se sentissi una nonnina anziana e minuta parlare con la voce di Luca Ward ne "Il Gladiatore", "Al mio segnale scatenate l'infernooooooo", ne sarei un pochino inquietato...
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possessione consensuale 1 Anno 3 Mesi fa #3

  • Gingia
  • Avatar di Gingia
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 79
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Be se devo dirti la verità, sta signora aveva una voce molto maschile, cioè rauca e forte, però sonomapssati tanti anni, però questa famiglia ne ha di cose strane e certo qua in questo sito tutto raccontano le proprie esperienze e nessuno può verificare di persona, certo quando avevo 8 anni non credo esistesse questo sito e io non avevo ancora accesso a internet per raccontare l'avvenimento. Comunque ricordo molto bene le sensazioni provate, e altre cose che non ho raccontato per non allungare il succo, ma cose sempre di quel genere . Comunque credo in quello che ho visto e capisco il tuo punto di vista, anche io sono un tipo se non vedo non credo, ma certo dipende anche chi mi racconta l'avvenimento. Grazie mille comunque per la risposta. Comunque nella mia esperienza c'era ben oltre il cambio di voce. Ma certo non potevo scrivere queste cose su un sito di cucina, ero convinta di essere presa per folle o altro, cmq poi racconterò altre cose, per capire se qualcuno ha vissuto le mie stesse esperienze, anche cose che possono sembrare stupide per chi legge ma che hanno lasciato emozioni contrastanti a me che le ho vissute in prima persona
Lo scetticismo è la fede delle menti ondeggianti (Emi Cioran)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possessione consensuale 1 Anno 3 Mesi fa #4

  • obmurt
  • Avatar di obmurt
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 110
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: -5
nella famiglia di una mia ex credevano ai folletti , dico sul serio!
secondo me, quando in una famiglia si tramandano ed instillano certe credenze, l'autosuggestione generalizzata, o quasi, è spesso probabile.
Questo è il mio pensiero.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possessione consensuale 1 Anno 3 Mesi fa #5

  • Gingia
  • Avatar di Gingia
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 79
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Io non ho mai creduto ai folletti, ihih certo il tuo ragionamento è logico. Però ti posso dire che prima di conoscere la verità su questi discorsi, quindi quando avevo 8 anni, forse il mio inconscio, avevo una paura ad andare in bagno.... .... Comunque, ora questa signora è morta, i miei amici che ho sempre chiamato cugini perché ci conosciamo da sempre, sono sposati e hanno figli.... succedono loro cose strane, mio cugino che li vede è tranquillo.... mio cugino che non li vede ma li avverte e dice che gli fanno i dispetti.... è un Po nervoso, ha cambiato casa ma ha capito che seguono lui... così mi dice e gli credo, poi ovviamente. Credevo fosse un forum sul paranormale, qua e il forum degli scettici, ihihih....
Lo scetticismo è la fede delle menti ondeggianti (Emi Cioran)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possessione consensuale 1 Anno 3 Mesi fa #6

  • obmurt
  • Avatar di obmurt
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 110
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: -5
si, certo...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possessione consensuale 1 Anno 3 Mesi fa #7

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 464
  • Ringraziamenti ricevuti 102
  • Karma: 4
Essendo un forum aperto a tutti, lo scetticismo è un po' la norma.
Sia perchè qualcuno è in malafede e racconta storie completamente inventate (e non mi sembra affatto il tuo caso, lo dico solo per spiegarmi), sia perchè tante persone, magari con poca esperienza, vedono il paranormale dove non c'è... Sia perchè ci sono tante persone con dei problemi in giro.
Diciamo che in linea di massima se una persona che non conosco mi dice di "vedere la gente morta" [cit], prima gli consiglio una visita psichiatrica e poi lo ascolto :hahahaha:

Per quanto riguarda la tua storia è interessante, soprattutto il momento in cui la signora parla con la voce "da uomo" e la nuora si mette a piangere, però come giustamente è stato detto prima di me, questi fenomeni sono facilmente attribuibili ad autosuggestione...
Insomma darti un parere dopo così tanto tempo, quando la signora è anche morta mi sembra molto difficile.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.603 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.