IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Mio padre

Mio padre 1 Anno 2 Mesi fa #1

  • DeanWinchester
  • Avatar di DeanWinchester
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Karma: 0
Ciao a tutti. Vi vorrei parlare di un argomento un po' delicato che da ormai molto tempo mi porta a pormi delle domande. Sono cresciuto in una famiglia dove si è sempre parlato di spiriti, vita dopo la morte e paranormale in generale, ed è stato un bene perchè mi ha permesso di essere più consapevole di quello che siamo veramente e a non avere praticamente paura della morte. Detto questo, a interessarsi di questi argomenti in famiglia è sempre stato mio padre, il quale so che anni fa ha fatto o tentato di fare sedute spiritiche, in particolare so che ha avuto a che fare con la telescrittura, anche se non ho mai approfondito l'argomento più di tanto con lui. Ho flashback di quando ero piccolo in cui lo sentivo parlare con mia mamma, alla quale raccontava di avere parlato con suo padre (morto nel '99) e che gli aveva chiesto scusa per tutto il male che aveva fatto quando era in vita. Arrivando al punto, mio padre non è mai stato una persona facile, ha sempre avuto il suo carattere, però nel corso degli anni mi rendo sempre più conto di come non sembri lui, magari ci stai parlando come una persona normale, mentre un'ora dopo diventa rabbioso, nervoso senza nessun motivo, si dimentica le cose e ha una serie di comportamenti preoccupanti. I nostri gatti sono terrorizzati da lui, cosa che non succedeva ai tempi del nostro primo gatto, arrivato prima che lui si addentrasse in certi "sperimenti". Ora, il tutto potrebbe benissimo essere riconducibile ad un inizio di Elzheimer, i sintomi combaciano e ci sono stati precedenti in famiglia da parte sua. Quello che vorrei sapere però, viaggiando un po' con la fantasia (ma neanche troppo) è se possa essere successo qualcosa in quegli anni, durante i suoi tentativi di contatto con l'aldilà. Io so che la maggior parte delle volte, anche ammesso che tu riesca ad entrare in contatto con un'entità, non è mai chi cerchi, ma spiriti con altre intenzioni. Potrebbe avere avuto una sorta di possessione o comunque aver avuto una cambiamento indelebile durante quei momenti?
"Il tempo segna chi non sogna"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Mio padre 1 Anno 2 Mesi fa #2

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1552
  • Ringraziamenti ricevuti 427
  • Karma: 29
Ciao Dean,

in questi casi torna sempre il quesito del tipo "è nato prima l'uovo o la gallina?".
Non è raro che si notino cambiamenti nella persona che si interessa allo spiritismo, scrittura automatica, metafonia, e simili... di solito in senso peggiorativo.
Ciò che bisognerebbe domandarsi, però, è se l'interesse, spesso un po' ossessivo, verso questi argomenti sia la causa o la conseguenza del malessere.

Io ho idea che spesso queste pratiche siano una conseguenza del malessere della persona: i dispiaceri, i problemi della vita, possono spingere la persona a cercare una soluzione, o almeno una consolazione, in pratiche che tendono a distrarre dall'impotenza essenziale dell'essere umano, dall'impossibilità di accettare determinate situazioni. Offrono una via di fuga che spesso può apparire appetibile a chi in quel momento è vulnerabile.

Il prezzo che si paga, anche se non prendiamo in considerazione l'ipotesi paranormale, è un certo grado di alienazione. A questo porta la fuga dalla realtà... alla alienazione. Da qui deriva l'apparenza "strana", di chi non sembra essere più lo stesso di una volta.
Se si fugge verso "l'aldilà", la naturale conseguenza è di non essere tanto più "al-di-qua", permettetemi il gioco di parole. E ci si allontana anche dall'emotività legata alle cose semplici, concrete, dagli affetti dei propri cari.

Certamente può esserci alla base anche un disturbo neurologico, come hai ipotizzato. Tra le varie ipotesi prese in considerazione, quella dell'entità che abbia segnato tuo padre la lascerei come ultima.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano

Mio padre 1 Anno 2 Mesi fa #3

  • DeanWinchester
  • Avatar di DeanWinchester
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 7
  • Karma: 0
Grazie per la risposta.
"Il tempo segna chi non sogna"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.548 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.