IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Vampiri energetici: esistono davvero?

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #1

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Vi è mai capitato che una persona con la sua carica di rabbia e malumore vi lasci senza energie?
Purtroppo ne ho a che fare; e la mia sensazione costante è che rubano proprio l'energia. Come avvenga ciò non si sa, ma avviene.
L'unico modo che conosco per distaccarmene è rendermi odiosa ai loro occhi ma è un esercizio costante. Sembrerebbe infatti che il compatirli e parlarne sempre bene aumenti in loro il parassitismo anziché essere il contrario?
Se qualcuno ne ha avuto esperienza diretta può dirmi esattamente cosa avviene e perché avviene e come mai ogni consiglio positivo, ogni incoraggiamento sembra non penetrarlI?

I rimproveri, i consigli sembrano non scalfirli minimamente continuando la loro opera di parassiti umani.
Molto spesso li paragono a dei dissennatori della saga Harry Potter perché l'atteggiamento è pressoché identico.

Postate qui le vostre esperienze per maggiori spunti e riflessioni su questo tema.



Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

:gattonero: :gattonero:
Ultima modifica: 2 Anni 1 Mese fa da Quandosioscuralaluna.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #2

  • DEM
  • Avatar di DEM
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 473
  • Ringraziamenti ricevuti 93
  • Karma: 6
Ciao,hai provato l'indifferenza?

Secondo me è il rimedio perfetto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #3

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
DEM ha scritto:
Ciao,hai provato l'indifferenza?

Secondo me è il rimedio perfetto

A volte non funziona
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #4

  • DEM
  • Avatar di DEM
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 473
  • Ringraziamenti ricevuti 93
  • Karma: 6
Secondo me devi saperti proteggere. ..fatti uno.scudo. ..loro non cambieranno per nessun motivo ..perlomeno non pensano di doverlo fare..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #5

  • lunablu
  • Avatar di lunablu
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 251
  • Ringraziamenti ricevuti 37
  • Karma: 4
Loro non si rendono conto di essere persone negative e di influenzare anche chi è intorno a loro, bisognerebbe avere a che fare il meno possibile con questi personaggi...non sperare che cambino : confuso :
bluemoon
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #6

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 831
  • Karma: 7
...Comunque molte persone sono " vampiri energetici" inconsciamente...Ovviamente i più pericolosi sono coloro che "sanno quel che fanno".
Solitamente i loro "attacchi" non superano la mezz'ora e comunque l'energia assorbita non è quella del corpo fisico,ma piuttosto quella del Corpo Astrale...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #7

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
Si Luna.. purtroppo mi è capitato di sentirmi totalmente svuotata vicino ad alcune persone... e certo il punto è che per proteggersi molto spesso l'unico metodo é quello di staccarsi... ma sai questo mi fa fare delle considerazioni su me stessa e chiedermi il perché non so gestire questa sorta di vampirismo... sai alla fine credo che dipenda anche da noi... evidentemente siamo deboli e facilmente attaccabili... non so è una ipotesi,ma credo che se fossimo più consapevoli almeno energeticamente e sprecassimo noi stessi meno energie in preoccupazioni a volte più dannose che altro,forse quel poco di energia che ci sottraggono potrebbe essere una donazione e non la vivremmo come un sopruso o una violazione.. ho fatto una riflessione così di getto... potrei sbagliarmi :wink:
......
Ultima modifica: 2 Anni 1 Mese fa da Eterea67.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #8

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1558
  • Ringraziamenti ricevuti 429
  • Karma: 29
Credo che la definizione "vampiri energetici" sia da intendersi solo in senso comportamentale/psicologico, non in un senso paranormale. Cioè non credo che tali persone abbiano poteri che vadano oltre il conosciuto, ma semplicemente si comportano in modo da rubare attenzioni, ascolto, favori, tempo, tutte cose che alla fine possono renderti esausto se non sai dire di no o porre un limite.
Lavorando nel settore della psichiatria, sono quotidianamente a contatto con pazienti che potrebbero essere tranquillamente definiti "vampiri energetici": ti aspettano sulla porta già prima che arrivi, ti seguono, bussano alla porta decine di volte anche se dici di aspettare, ti fanno la stessa domanda ripetutamente anche se hai già risposto, ti chiedono conferme alla risposta ricevuta, ti chiedono conferme delle conferme... insomma, possono facilmente esaurirti se ad un certo punto non poni un limite a tali comportamenti, che spesso noi dell'ambiente definiamo "aggressivi". Non aggressivi nel senso di violenti, però. E' un'aggressione più subdola, ma sempre aggressione è.
Se io ti parlassi di continuo, senza darti tregua, seppure con tono fintamente gentile, se ti seguissi ovunque vai, ti salutassi educatamente per decine di volte in un'ora, ti chiedessi per dieci volte come stai... sarebbe gentilezza la mia? No, sarebbe una forma di violenza mascherata. E alla fine tu saresti tentato di gridarmi "bastaaaaaaaa".
Ecco, i vampiri energetici, anche se non sono pazienti psichiatrici, vanno in qualche modo fermati, limitati. Altrimenti vi esauriscono.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Nyma, ParanormalStudio Emiliano, Quandosioscuralaluna

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #9

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1831
  • Ringraziamenti ricevuti 437
  • Karma: 19
Anche io come Valle credo che sia più probabile che un soggetto, con i suoi comportamenti o anche solo con la sua vicinanza (se ad esempio non vi sta in sintonia già a pelle), possa farvi esaurire le energie più che assorbirle.

Ad ogni modo per la vittima il risultato è lo stesso....
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #10

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Trovo molto esaustiva la spiegazione di Valle, infatti è un comportamento che riguarda la psicologia. Vampiri energetici è un termine che rende l'idea di persone che succhiano tempo e attenzioni ma a volte ho avuto la netta sensazione che rubassero energia vitale provocando i pensieri negativi dal nulla. E mi sono chiesta se in qualche modo non c'entrasse l'aura dato che siamo tutti interconnessi.

Trovo anche utile l'osservazione di Eterea.
L'incapacità di tener testa può essere un vago sintomo di debolezza mentale e psicologica da parte della "vittima"?

La meditazione non mi fa un baffo.
La soluzione che ho trovato più utile è il totale distacco, anche fisico, ma quello che mi preme è che così facendo non si risolve il problema alla radice.
:gattonero: :gattonero:
Ultima modifica: 2 Anni 1 Mese fa da Quandosioscuralaluna.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Eterea67

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #11

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
Quandosioscuralaluna ha scritto:
La soluzione che ho trovato più utile è il totale distacco, anche fisico, ma quello che mi preme è che così facendo non si risolve il problema alla radice.

Giusto!!! condivido
......
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #12

  • adrian92
  • Avatar di adrian92
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 32
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Quandosioscuralaluna, questo thread ti ha ispirato dal mio racconto dei "vampiri" nel discorso dopo la lettura della foto? :) in ogni caso questi "vampiri energetici" possono essere inconsciamente tali. E se sono amici bisogna esser decisi e affrontarli cercando di spiegarglielo. Spiegare che i sempre pensieri negativi attraggono altra negativita'. E che invece bisogna essere positivi e aver pazienza per quando le cose vanno meno bene. Della serie se ci sono piu motivi per cui esser triste/negativo c'e sempre un motivo per cui esser positivo/felice. Partendo dal presupposto magari di non dare niente per scontato. Cosi si vive meglio e anche chi ti sta intorno ne giovera' di tutto cio' e non avra motivi magari per allontanarti. ;)

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #13

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Ciao Adrian! :) Diciamo che mi sono ricreduta, avevi ragione....

Però più che negatività si tratta di vere e proprie sanguisughe, sembra che in mancanza della loro di energia vadano a prelevarla altrove, non so se mi spiego. Inconsciamente non sanno di essere delle sanguisughe e nel contempo sanno come sfinire la vittima per sentirsi più forti....

Come può una persona sentirsi forte opprimendo l'Altro? La risposta è molto semplice e per certi versi inquietante: sono dei vampiri energetici, sanguisughe che non hanno progredito nella vita spirituale e quindi sono ancora nello stato larvale.

Il termine larva ben si addice a queste persone. Bisogna compatirle?
:gattonero: :gattonero:
Ultima modifica: 2 Anni 1 Mese fa da Quandosioscuralaluna.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #14

  • adrian92
  • Avatar di adrian92
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 32
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Ciao anche a te, anzi ormai direi buonasera :) per quello che ti raccontavo del mio amico, tante volte sembra che cerchino conferma a tutte le negativita', e dato che lo fa tante volte magari lo assecondi per non creare polemiche. Soprattutto per motivi futili. E questa continua ricerca di conferme sembra data dal insicurezza, da qualche disagio interno. E lo fanno appunto come dici tu per sentirsi piu forti, per scacciar via le insicurezze. Esatto, il termine larva spirituale piace anche a me. E non bisogna compatire perche' c'e un limite a tutto a parer mio. Alla fine uno resiste ma e' come una bomba a orologeria prima o poi succede l'inevitabile..

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Quandosioscuralaluna

Re:Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #15

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
adrian92 ha scritto:
E non bisogna compatire perche' c'e un limite a tutto a parer mio. Alla fine uno resiste ma e' come una bomba a orologeria prima o poi succede l'inevitabile..

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk


Giusto....
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Vampiri energetici: esistono davvero? 2 Anni 1 Mese fa #16

  • the_believer
  • Avatar di the_believer
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 451
  • Ringraziamenti ricevuti 100
  • Karma: 2
Purtroppo più si è sensibili e più si è soggetti all'influenza altrui... in positivo ma anche in negativo... Per scrivere qualcosa di nuovo rispetto ai post precedenti ti consiglierei di dare, se non lo hai già fatto, un'occhiata al libro della Dion Fortune, Come Difendersi dagli Influssi Negativi, di cui qua c'è un breve estratto...

E' un testo datato, e sicuramente buone parti di esso sono assai opinabili, ma secondo me ci sono anche degli spunti validi.
Nuovo nickname (ero Raenset)

"Penso che siamo tutti malati di mente. Quelli di noi fuori dai manicomi lo nascondono solo un po’ meglio". Stephen King
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Quandosioscuralaluna
Tempo creazione pagina: 1.015 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.