IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Uomo alto nero

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #1

  • Romy71
  • Avatar di Romy71
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Buonasera. Lavoro come infermiera a domicilio . Uno dei miei pazienti è un uomo di 91 anni che fino al mese scorso era seguito dalla moglie di 86 anni con l'aiuto dei figli. La signora ha iniziato a non stare bene e il giorno prima di essere ricoverata dice di avermi visto in casa sua con un uomo alto vestito di nero. Dopo una settimana in ospedale è stata rimandata a casa per morire ed io per 4 giorni ho dato a lei assistenza fino a che il figlio che non vedeva da anni è venuto e l'ha perdonata. Subito dopo è spiata. Chi è quest'uomo nero alto?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #2

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
L'ha vista con l'uomo nero dove esattamente? A casa sua o della signora? Scusa, ma non ho capito molto bene.

L'uomo alto nero mi ha fatto ricordare il film giapponese The Eyes, dove i 'raccoglitori di anime' vengono raffigurati sotto forma di figure alte e nere, quasi di forma aliena.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #3

  • Romy71
  • Avatar di Romy71
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
La signora era a casa sua e non mi vedeva da un mese perché ero in malattia a causa di un dito fratturato .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #4

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Non saprei. Essendo la donna prossima alla morte forse ha visto qualcosa.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #5

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1558
  • Ringraziamenti ricevuti 429
  • Karma: 29
Potresti dirci di quale problema ha sofferto la signora, per il quale è stata ricoverata ed in seguito è morta. Non sarebbe molto strano se una malattia, soprattutto per una persona così anziana, desse dei problemi di dispercezioni, deliri, allucinazioni.
Il contenuto di tali allucinazioni può essere popolato da tante cose, sia di provenienza culturale che di pura fantasia.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #6

  • Romy71
  • Avatar di Romy71
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
La signora è morta a causa di neuropatia conseguente a un blocco intestinale . Effettivamente aveva allucinazioni ma il mio dubbio è che non mi vedeva da oltre un mese e a casa sua mi sostituiva un'altra infermiera. Perché vedere proprio me?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #7

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1558
  • Ringraziamenti ricevuti 429
  • Karma: 29
Beh, direi che allora la risposta spiega tutto. Se soffriva di allucinazioni, il fatto che abbia visto te significa solo che probabilmente eri una persona significativa per lei.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #8

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Concordo con Valle!
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #9

  • Romy71
  • Avatar di Romy71
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Ma la mia perplessità era riferita all'uomo che ha visto con me. Io lavoro in adi e la maggior parte dei pazienti sono terminali. Lotto ogni giorno affinché la loro vita sia allungata il più possibile.
Vorrei capire se questa figura alta e nera è una presenza buona o cattiva.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #10

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1558
  • Ringraziamenti ricevuti 429
  • Karma: 29
Romy, non conosco il tuo orientamento su questi argomenti e ovviamente rispetto ogni opinione. Tuttavia credo che se c'è un elemento così pesante come uno stato allucinatorio accertato (lo hai detto tu stessa), allora l'idea che l'apparizione sia stata reale perde molta probabilità. E quindi non ha senso nemmeno chiedersi se l'uomo alto e nero sia buono o cattivo. Visto che esisteva solo nella mente dell'anziana signora.
Forse.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #11

  • Romy71
  • Avatar di Romy71
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Credo di essere un guerriero e la mia missione è di aiutare gli altri. Io dovevo essere un avvocato ma mia madre in punto di morte mi ha chiesto di fare l'infermiera.
Non ho paura dell'occulto,ero solo curiosa di sapere se mi sta accanto uno spirito perché io riesco a percepire quando qualcuno sta per andarsene e lo accompagno cercando di fargli capire che la sua anima è parte del divino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #12

  • Arya
  • Avatar di Arya
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 77
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 2
Ciao Romy71, sono infermiera anche io! :)
Nel mio reparto sono spesso a contatto con pazienti molto anziani che, o per demenza senile, o per psicosi, o anche solo perchè sono in una fase delicata di malattia, sono vittime di allucinazioni visive e uditive.
Ammetto che talvolta quando sono sola con il paziente fa parecchio effetto sentirsi dire <<Chi è il bambino che è con te?>>, <<Infermiera li faccia uscire tutti, parlano, parlano e non riesco a dormire>>, ecc... ma credo che come dice Valle la risposta stia proprio nel fatto che hanno delle allucinazioni.
"Come le maree andiamo, veniamo, lasciando la memoria delle nostre orme sulla dura superficie della nostra vita."
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #13

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
ciao a tutti,
questa cosa delle allucinazioni che accompagnano gran parte delle persone che stanno per trapassare mi ha sempre incuriosito.
beh quando sono allucinazioni legate ad una determinata patologia tipo la malattia di Alzheimer ecc sono già spiegabili razionalmente, ma mi domando perchè quando ci si avvicina alla morte si entri così spesso in stati di allucinazione, secondo il parere medico è una conseguenza delle varie patologie ecc. e probabilmente la mggior parte delle volte sarà così. ma alle volte non potrebbe essere semplicemente che ci si lascia andare e il corpo,la mente e l'anima cominciano a percepire lo stato vibrazionale della dimensione che si andrà ad occupare?... mah io credo che sia possibile, non sempre e non è una regola ma credo possa succedere
ovviamente non so se questo è il caso del racconto di Romy71... è solo una considerazione :)
......
Ultima modifica: 2 Anni 2 Mesi fa da Eterea67.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #14

  • lechateau
  • Avatar di lechateau
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 210
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 4
perchè escludete che nei momenti finali gli uomini, qualche uomo, possa vedere entità disincarnate ?
Non lo escluderei...anche se le vostre spiegazioni sono plausibili
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #15

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1831
  • Ringraziamenti ricevuti 437
  • Karma: 19
Beh è certo che il corpo in fase di morte mette in atto dei meccanismi di autosedazione. Questo quindi rende molto probabile che ciò che si vede in punto di morte sia dovuto alla distorsione dei sensi. Per lo stesso motivo, quando la sedazione viene indotta (es. durante le operazioni) è assai probabile che ciò che si veda sia frutto dell'alterazione fisica.

Con questo almeno io non voglio escludere la possibilità di un'aumento percettivo paranormale in situazioni molto particolari, dove la mente può uscire dagli schemi ed andare oltre e vedere oltre. Non lo escludo quindi, ma sono ben conscio che c'è una spiegazione medica molto attendibile. Sta poi a ognuno di noi scegliere quale preferire, l'importante è non dimenticarne nessuna (come ahimè spesso accade, in entrambi i sensi).
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #16

  • Arya
  • Avatar di Arya
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 77
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 2
Certo Eterea67, anche io a questo ho sempre pensato.
Così come il fatidico tunnel con in fondo la luce, insomma, tutti quei sogni/allucinazioni tipici di determinati stati del nostro organismo.
Può darsi che la mente umana in simili situazioni risponda in simili modi (dopotutto sappiamo così poco del nostro cervello), oppure potrebbe davvero essere che semplicemente in quegli stati si inizi a percepire "qualcosa" che va oltre alla realtà fisica.
Io per ora propendo allo stato di malattia, anche perchè gli stessi che mi parlano di voci ecc, spesso mi chiedono semplicemente se ho preso loro il pane, se sono passata da "Giuseppe", o mi dicono che si devono alzare perchè è già mattino (anche se sono le 3:00 e le tapparelle sono chiuse, ma se glielo faccio notare mi dicono che sono sciocca perchè "Guarda la finestra, non lo vedi che c'è il sole?" :)
Poi chissà...E' tutto così affascinante proprio perchè una risposta sicura sul paranormale non esiste, magari un giorno avremo delle risposte...
"Come le maree andiamo, veniamo, lasciando la memoria delle nostre orme sulla dura superficie della nostra vita."
Ultima modifica: 2 Anni 2 Mesi fa da Arya.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #17

  • vani
  • Avatar di vani
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 42
  • Karma: 0
Già, fa sempre un certo effetto... Tempo fa, un caro parente pochi giorni prima di andarsene, mi chiese se sua sorella fosse uscita dalla stanza xchè non la vedeva più... solo che la sorella era morta da qualche anno...
:-)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #18

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
Arya ha scritto:
....., magari un giorno avremo delle risposte...

sono certa di questo, per tutti noi :) ........ e se le cerchi davvero le avrai anche prima di quanto pensi... :wink: :thumright:
......
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Arya

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #19

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
vani ha scritto:
Già, fa sempre un certo effetto... Tempo fa, un caro parente pochi giorni prima di andarsene, mi chiese se sua sorella fosse uscita dalla stanza xchè non la vedeva più... solo che la sorella era morta da qualche anno...

già,... mia nonna è trapassata a casa e senza medicinali che potevano annebbiargli la mente e non aveva patologie legate alla demenza.
pochi giorni prima del trapasso ha cominciato a "vedere" persone intorno e mi chiedeva chi fossero.... poi qualche ora prima di morire ha aperto gli occhi,traboccanti di gioia e ha fatto il nome di sua figlia morta anni prima(mia zia) e le ha detto meravigliata ... "...cosa ci fai qui? quanto sei bella"... e poche ore dopo si è lasciata andare serenamete....
......
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Uomo alto nero 2 Anni 2 Mesi fa #20

  • Eterea67
  • Avatar di Eterea67
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 97
  • Ringraziamenti ricevuti 39
  • Karma: 3
ParanormalStudio Emiliano ha scritto:

Con questo almeno io non voglio escludere la possibilità di un'aumento percettivo paranormale in situazioni molto particolari, dove la mente può uscire dagli schemi ed andare oltre e vedere oltre. Non lo escludo quindi, ma sono ben conscio che c'è una spiegazione medica molto attendibile. Sta poi a ognuno di noi scegliere quale preferire, l'importante è non dimenticarne nessuna (come ahimè spesso accade, in entrambi i sensi).

ciao Emiliano ti avevo mandato in " risposta veloce" per non adare troppo fuori tema ma non so perchè non si è visualizata... cmq ti dicevo sostanzialmente che rispetto davvero la tua opinione perché anche se abbiamo evidentemente diverse credenze ,apprezzo moltissimo la tua apertura nel non escludere tutte le possibilità e nel non dare nulla per scontato, come io da credente di alcuni fenomeni che ritengo naturali, non mi pongo nel " paranormale a tutti i costi" e utilizzo sempre la mia razionalità nel affrontare questi argomenti... per me queste sono le basi per un buon confronto!!!! :thumright:
......
Ultima modifica: 2 Anni 2 Mesi fa da Eterea67.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.780 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.