IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: l'ho vista.....

l'ho vista..... 4 Anni 4 Mesi fa #1

  • Maximka1975
  • Avatar di Maximka1975
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Buona sera, anzi buon giorno a tutti, visto che sono quasi le due di notte. Da quando ho postato la mia prima domanda mi son tornate alla mente altre esperienze, ma mai nessuna è così vivida nei miei pensieri come questa.
Dunque, torno indietro negli anni, circa nel 2003/2004. Ricordo all'epoca ero fidanzato con una ragazza calabrese, molto bella,ma, la mia inguaribile voglia di "nuove esperienze" mi induceva ad una certa "irrequietezza" sentimentale. Avevo circa 30 anni, piacevo molto alle ragazze, avevo possibilità economiche che altri ragazzi di quell'età manco si sognavano e poi le ragazze mi son sempre piaciute. Una sera, dopo aver, se male non ricordo, litigato con la mia fidanzata, decido, da solo, (spesso uscivo da solo) di recarmi presso una discoteca della provincia.
Arrivo, entro e comincio a farmi un giro nel locale, semi vuoto. Incrocio lo sguardo di una bellissima ragazza, alta, bionda, due occhi azzurri come il mare. Ci siamo guardati per qualche istante e dopo pochi secondi eravamo già al bar del locale a bere una birra. Si chiamava (uso un nome di fantasia) Natalia, veniva dall' Ucraina ed era li con un suo amico molto più grande di lei. Ci sediamo sui divani della discoteca e cominciamo a parlare di noi, così solo per conoscerci. Dopo circa un'ora arriva il suo amico e lei le dice che sarebbe stata con me e che la avrei accompagnata io a casa. Così successe. L'accompagnai in una casa poco fuori dal centro del paese ma isolata. Mi fece entrare e notai una certa trascuratezza e sopratutto abiti maschili. Mi disse di non preoccuparmi, conviveva ancora con il suo ex, ma oramai la relazione era finita. Aspettava solo di trovare casa per proprio conto. Dopo poco uscii, non successe nulla, ci baciammo, le lasciai il mio numero di telefono. Dopo pochi giorni mi telefonò, ci reincontrammo svariate volte. Arrivò il 31 dicembre e mi invitò a casa dell'amico che conobbi in discoteca per la serata dell'ultimo dell'anno. Accettai, anche perchè avevo quasi rotto con la ragazza calabrese. Cenammo, ci divertimmo e la serata finì li. Lei ritornò sempre nella casa dove conviveva con il suo ex ed io tornai a casa dei miei (all'epoca vivevo ancora con loro). Continuammo a sentirci e vederci, ma poi io mi stufai della situazione e piano piano mi allontanai da lei. Arrivò l'estate, (erano passati circa 5 mesi dall'ultimo incontro con lei) ed io, che nel mentre avevo riallacciato con la mia fidanzata ad agosto me ne andai al mare con lei e la sua famiglia in Calabria. Una sera, parlando con mia madre al telefono, quest'ultima mi disse, senza un apparente nesso logico:" sai cosa è successo? A XYZ (nome del paese) un uomo ha ucciso la compagna e l'ha seppellita nel giardino di casa. Quest'uomo aveva un negozio di telefonia (io sono sempre stato appassionato di telefonia), lo conosci per caso?" dicendomi il nome. Io le dissi di no e la conversazione terminò li. Poi la sera mi collegai ad Internet e mi si gelò il sangue: la ragazza uccisa era proprio Natalia. Ci rimasi male, ebbi dei rimorsi. Avrei potuto aiutarla???? Dopo circa venti giorni tornai in città. Una sera me ne andai in una discoteca (non la stessa dove avevo conosciuto Lei, ma che lei sapeva che io frequentavo). Era affollata, intorno a me avevo tante persone, eppure all'improvviso sentii il profumo che Lei usava di solito, era come se attorno a me si fosse creato un vuoto, mi girai e la vidi,vestita di bianco che mi guardava , era triste. Subito, non pensando all'accaduto mi dissi tra me e me :" e adesso cosa le dico, neanche l'ho più chiamata, sono sparito così." Poi pensai..... ma Lei è morta, mi girai, non c'era più ma il suo profumo si............... Mi sentii gelare il sangue..... non la rividi mai più........ Ad oggi, a tanti anni di distanza mi ritorna sempre in mente........
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'ho vista..... 4 Anni 4 Mesi fa #2

  • Indaffaraffa
  • Avatar di Indaffaraffa
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Una storia incredibile, che mi ricorda una storia simile di una ragazza sempre in calabria.
Secondo la storia nei giorni salienti della sua vita la si vede in giro alla sera per locali.

Non so sinceramente come sia possibile, come si possa tornare reali dopo la morte.

Questi racconti hanno però un fascino incredibile che ti convincono che la morte non è la fine di tutto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'ho vista..... 4 Anni 4 Mesi fa #3

  • Maximka1975
  • Avatar di Maximka1975
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 21
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
@Indaffaraffa, ciao, grazie per l' attenzione, volevo solo dirti che i fatti non si sono svolti in Calabria, ma in una regione del nord. La mia fidanzata dell' epoca era calabrese, ma è solo un dettaglio. Tutta la tragedia si è scolta al nord....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'ho vista..... 4 Anni 4 Mesi fa #4

  • lechateau
  • Avatar di lechateau
Esperienza triste ma emblematica
Questa ragazza voleva salutarti ....
Spero che tutti questi che muoiono atrocemente , pensiamo ai tantissimi bambini e bambine che ogni giorno muoiono dopo atroci sofferenze e violenze, trovino la pace subito
Sarebbe una beffa che non trovino neanche la pace da morti...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'ho vista..... 4 Anni 4 Mesi fa #5

  • Indaffaraffa
  • Avatar di Indaffaraffa
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Da quello che ho avuto modo di verificare, difficilmente si staccano da quello che hanno di più caro.
Purtroppo in alcuni non si rendono conto di cosa accade, molti hanno bisogno di essere aiutati a compiere quel passo in più, altri invece restano il tempo necessario per salutare chi rimane
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'ho vista..... 4 Anni 4 Mesi fa #6

  • lechateau
  • Avatar di lechateau
Indaffaraffa ha scritto:
Da quello che ho avuto modo di verificare, difficilmente si staccano da quello che hanno di più caro.
Purtroppo in alcuni non si rendono conto di cosa accade, molti hanno bisogno di essere aiutati a compiere quel passo in più, altri invece restano il tempo necessario per salutare chi rimane
Secondo me i defunti o qualcuno di superiore al defunto impedisce il "saluto" o il commiato finale ai cari proprio per evitare turbamenti mentali e psichici
Non è proprio una cosa che poi rimani sano di mente dopo.......
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'ho vista..... 4 Anni 3 Mesi fa #7

  • marianojak
  • Avatar di marianojak
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 8
  • Karma: 0
Quello che hai vissuto e' reale il suo profumo e persino la sua visione normale non preoccuparti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.786 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.