IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Non la conoscevo, ma sapevo perchè era li...

Non la conoscevo, ma sapevo perchè era li... 4 Anni 9 Mesi fa #1

  • Nany
  • Avatar di Nany
Quasi un anno fa è morto mio suocero, è sempre stata una persona squisita, ha avuto una brutta malattia, ora vi spiego cos'è successo...
Il giorno che è venuto a mancare, ero a casa dei genitori di mio marito, ero intorno al letto con mio marito e mio cognato, quando all'improvviso ho cominciato a sentire uno strano profumo, e guardando verso mio suocero eccola li, all'inizio non sapevo chi era, anche perchè non l'avevo mai vista nemmeno in foto, ma mi ha guardato, mi ha sorriso, e mi ha come sussurrato "ora starà bene"...
Guardo mio marito, e istintivamente gli dico, questa sera resta qui, non ti voglio a casa...
Lui sa quello che sono, ma non ci aveva dato peso in quel momento alle mie parole...
Lo porto in bagno e gli dico, devi rimanere qui, tua nonna è vicino a tuo padre, e lo sta aiutando, domani mattina sarà tardi, ma non dirlo a nessuno...
Sono andata in sala da mia suocera, e la mamma di mio suocero era li, abbracciava mia suocera e la ringraziava....
Appena sono andata via, verso le 8, mio marito in sala con il fratello e la mamma, dice quello che gli avevo riferito...
Mio cognato è scettico su queste cose, e non ci credeva, alle 11 e mezza mio suocero è morto.
La mattina dopo mio cognato mi prende da parte e mi chiede di descriverla, appena gli ho fatto la descrizione, se n'è andato tutto stizzito, quella sera mio suocero mi ha ringraziato...
Vi è mai capitata un'esperienza come la mia?
Nany
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Non la conoscevo, ma sapevo perchè era li... 4 Anni 9 Mesi fa #2

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 831
  • Karma: 7
Benvenuta Nany

Non dovresti meravigliarti se sei una veggente...Succede molte volte che dall'altra dimensione vengano per "aiutare"il distacco dal corpo fisico e recidere in questo modo il "cordone d'argento" che collega il corpo astrale al corpo fisico.

Di solito sono familiari del defunto ( anche se ogni parentela nell'altra dimensione è annullata,per ovvi motivi... ) ; altre volte invece sono Entità che hanno questo compito.

In ogni caso la veggenza si esplica in una moltitudine di sfumature.
Succede anche che molte Entità si manifestino per chiedere un'aiuto;questo succede perchè le Entità sono i grado di visualizzare la nostra aurea e in base al colore di essa,comprendono con chi possono interagire,per esempio manifestandosi o recapitare messaggi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.456 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.