IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: strani fenomeni

strani fenomeni 5 Anni 2 Mesi fa #1

  • morgan81
  • Avatar di morgan81
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
salve a tutti
sono appena iscritto
questo forum mi è stato consigliato da un'utente di un'altro sito e dopo mesi (causa molti impegni) riesco ad iscrivermi e a postare la mia storia. la copio e incollo dalla'ltro sito dove l'avevo aperta il 30 03 2012
spero che anche qui qualcuno possa darmi spiegazioni e aiuto
intanto vi metto il post iniziale, poi in seguito vi spiegherò altre cose che sono accadute tra l'apertura del post ed oggi, vi allegherò anche file audio e foto

nel frattempo, grazie a tutti e a presto. morgan


Mi presento, potete chiamarmi Morgan.
Premetto che ciò che vi racconterò è accaduto veramente e che non mi sono iscritto per prendervi in giro.
Circa mezz'ora fa si è verificato l'ultimo di una decina di episodi accaduti nell'arco di un anno. Tuttavia vi racconterò anche di un'altra situazione che ho vissuto sette anni fa.
Cosa mi spinge a raccontarvele? Non la paura, non il senso di disagio che si prova quando ci si trova di fronte a qualcosa che non ci appartiene materialmente. Bensì la curiosità di sapere a cosa mi trovo di fronte. Sono sempre stato scettico su determinate questioni ma col passare del tempo sto imparando ad avvicinarmi a ciò che vive intorno a noi e che non si riesce a vedere ma che si riesce comunque a volte a percepire, proprio come sta accadendo a me. Quindi, mi sono iscritto a questo forum perché è il primo che ho trovato su internet riguardo certi fenomeni. Non so se qui dentro ci sia qualcuno in grado di potermi dare spiegazioni a riguardo, spero vivamente di si perché ormai la mia curiosità sta crescendo a dismisura. Cercherò di fornirvi il maggior numero di dettagli possibili e chiedo scusa in anticipo se mi dilungherò molto.

Parto da circa sette anni fa.
Non ricordo esattamente le date ma credo fosse giugno, comunque in piena primavera. Prima di addormentarmi ho il vizio di fumare una sigaretta con luci e televisore rigorosamente spenti, quindi al buio. Proprio mentre stavo per spegnere la sigaretta vedo apparire in fondo al mio letto, mio nonno, morto nel 90. Sono rimasto immobile e non mi vergogno a dire che è mancato poco che me la facessi sotto. Me lo sono ritrovato lì dal nulla e posso affermare con certezza assoluta che più che un fantasma, sembrava proprio in carne ed ossa. Mi spiego meglio, non quelle visioni sbiadite che si vedono nei film, ma una visione nitida, reale, come se lui fosse veramente lì fisicamente. Mi dice "Mi dispiace ma a 24 anni morirai" e sparisce nel nulla lasciandomi al buio. La visione sarà durata circa sette otto secondi. Mi sono alzato dal letto, ho acceso la luce e mi sono acceso un'altra sigaretta pensando a ciò che avevo appena visto. Cerco sempre di dare una spiegazione razionale a ciò che vedo e sento e essendo appassionato sulla conoscenza della mente umana, ero a conoscenza che a volte la mente può riservarci visioni, suoni, vibrazioni involontarie. Quindi rassicurai me stesso con tale spiegazione e mi misi a dormire.
Circa una settimana dopo andai a Civitavecchia con tutti i familiari. Mio zio che abita a Boston passava di lì con una crociera e facendo scalo proprio a Civitavecchia ne approfittammo per organizzare una cena ad un ristorante. Tra un pasto e l'altro io, mia cugina e mio fratello siamo usciti fuori a fumare una sigaretta. Mia cugina si allontana e si siede su un muretto, aveva un'aria molto strana. Improvvisamente comincia a piangere in silenzio. Mi avvicino e le chiedo cosa avesse e lei mi dice, testuali parole "Ieri notte ho visto nonno, mi ha detto che morirò a 23 anni". Lei ha un anno meno di me. Non le raccontai subito che era accaduta la stessa cosa anche a me. Glielo raccontai un paio di giorni dopo. Lei si era messa in testa che probabilmente saremmo morti insieme, forse in un incidente d'auto o roba del genere e per un anno circa evitammo di stare nello stesso posto. Per un anno non salimmo più in macchina insieme. Visto che ora vi sto scrivendo, fortunatamente sono vivo e vegeto così come anche mia cugina. Dopo un anno e mezzo circa dall'accaduto, cominciai a non pensarci più.

Non è accaduto più nulla per anni, quello fu il primo ed unico episodio. Fino all'anno scorso.
Ad agosto scorso si è verificato il secondo episodio. A casa eravamo solo io e la mia ragazza. Avevamo appena finito di pranzare. Io esco a comprare le sigarette e lei sale su in camera mia. Dopo dieci minuti circa torno a casa e mi ritrovo la mia ragazza quasi in mezzo alla strada, col cellulare all'orecchio. Era visibilmente spaventata e parlava al telefono con la sua migliore amica. Appena la raggiungo mi dice che mentre era sdraiata sul letto della mia camera, mentre parlava al telefono con la sua amica, ha sentito proprio di fianco a lei il rumore di svariate sedie che venivano trascinate pesantemente sul pavimento. Al che è scappata di sotto, uscendo da casa. Pensate che il rumore delle sedie lo ha sentito nitidamente anche la sua amica, dall'altro capo del telefono. Pensava che la stesse prendendo in giro ma quando si è resa conto che la mia ragazza fosse molto spaventata, allora ha cominciato a crederle. Dopo quell'evento mi ritornò alla mente la visione che ebbi di mio nonno e la raccontai alla mia ragazza.

Terzo episodio. (Settembre - Novembre scorsi) Qui sarò breve, per la vostra pazienza ihihihih...
Per circa due mesi e mezzo la luce della mia camera ha cominciato ad accendersi e spegnersi da sola. Ho cambiato la lampadina più volte ma niente, si accendeva e spegneva da sola, sia di giorno che di notte. Ho pensato ad un problema elettrico tanto che ho chiamato un mio amico elettricista che non si spiega come possa accadere. L'impianto è a posto. Oltretutto nello stesso impianto, sempre nella mia camera (essendo una mansarda molto grande, quasi un mini appartamento) ci sono collegati altri 4 punti luce nessuno dei quali ha manifestato quella stranezza. Da fine Novembre in poi la luce rimane spenta se la spengo e accesa se la accendo. Non ha più dato problemi.

Quarto episodio. Avviene da circa tre mesi. Da gennaio. Come già detto all'inizio di questo mio messaggio, l'ultimo è accaduto proprio poco fa.
Si tratta di un rumore che sento proprio davanti la porta che dà sul bagno. E' avvenuto svariate volte. All'inizio non ci ho fatto molto caso. Sembra il tonfo di un sasso o altro materiale massiccio che cade pesantemente sul pavimento. Il rumore è nitidissimo, proviene proprio tra la porta d'entrata della camera e la porta del bagno. Talmente nitido che una decina di giorni fa mio padre dal piano di sotto mi urla e mi chiede di smetterla di buttare sul pavimento l'oggetto causa del rumore. La notte seguente un'altro tonfo mi sveglia, addirittura mio padre viene svegliato anche lui e sale in camera mia a vedere cosa fosse accaduto. Credetemi, non sapevo cosa dirgli, più che dirgli che io stavo dormendo e che non ho fatto cadere nulla, non potevo. L'ultimo tonfo proprio poco fa, esattamente allo stesso punto.
Veramente, io non so cosa pensare. Spero che qualcuno possa dirmi di cosa si tratta. Mi scuso ancora se mi sono dilungato ma ho cercato di descrivervi al meglio tutto ciò che è accaduto. Sarò grato a chiunque di voi possa darmi spiegazioni in merito, o comunque, impressioni. Aspetto le vostre risposte al mio messaggio e nel frattempo vi saluto cordialmente.Morgan
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

strani fenomeni 5 Anni 2 Mesi fa #2

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Cioa Morgan e intanto benvenuto nel forum.
Premesso che nessuna entità "seria" si permetterebbe mai di vaticinare la morte di qualcuno, la prima cosa che viene da pensare è che si tratta di un'Ombra che cerca di spaventerti, divertendosi alle tua spalle. Ma avendo un po' di esperienza alle spalle, credo di non sbagliare dicendo che secondo me, si tratta di una richiesta di aiuto.
Io in questi casi, l'unico consiglio che ritengo possa in qualche modo funzionare, è rivolgere a queste entità delle preghiere. Molto spesso le Ombre vengono a noi in cerca di aiuto, ma mancando loro una qualsiasi traccia di umiltà per chiederlo, interagiscono con noi in questo modo, nella speranza che, colui o coloro che si vengono a trovare in queste situazioni, in qualche modo trovino qualcuno che li indirizzi verso l'aiuto di cui hanno bisogno.
Attenzione!, questo è, e vuole restare, solo il mio pensiero...
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : majjhimanikaya

strani fenomeni 5 Anni 2 Mesi fa #3

  • morgan81
  • Avatar di morgan81
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
ciao roberto 70101
grazie mille per l'accoglienza e grazie per il tuo intervento
come ho già scritto nell'altro sito, riguardo le preghiere ( in molti me l'hanno consigliato ), chiedo anche qui come sia possibile che un'entità le ascolti o che comunque gli arrivino se chi le dice non è credente (in questo caso, io, sono ateo :) )
di là nessuno mi ha risposto a riguardo :S continuando (in parecchi) a consigliarmi di pregare (premetto, cosa che non farò perchè non ci credo minimamente)
detto questo, sono abbastanza sicuro che l'entità non voglia spaventarmi, forse come dici è in cerca di di aiuto.
di là c'era una utente che mi ha contattato in privato e che mi ha aiutato molto, soprattutto mi ha aiutato a identificare, forse, il burlone che si aggira nella mia camera fornendomi dettagli incredibilmente esatti. era una ragazza che aveva il "potere di sentire", di percepire, ma poi è scomparsa e non sono più riuscito a contattarla :S
comunque lei mi ha confermato che l'entità non è malvagia, che è giocherellona e che non è affezionata al luogo ma a me e che quindi se mi dovessi trasferire, un giorno, probabilmente mi seguirebbe
poi certo, è tutto da verificare ma credo che avesse ragione perchè ho messo in atto un'azione da lei consigliatami che probabilmente ha funzionato. l'entità è scomparsa ormai da mesi ma ciò non toglie che la curiosità di sapere mi è rimasta e comunque non è detto che non si manifesti di nuovo visto che tra il primo e il secondo episodio sono passati ben sette anni.

ti ringrazio per l'intervento, veramente!
e ne approfitto per dirvi che potete chiedermi quello che volete qui sul topic, che nei prossimi giorni vi spiegherò cosa è successo nell'ultimo anno e che vi allegherò un file audio che ho registrato in camera e una foto che ho fatto qualche secondo dopo il manifestarsi di uno degli eventi che vi racconterò.

come succede un pò a tutti, nella vita ci sono cose e situazioni che una persona vuole tenersi per se e non rendere di pubblico dominio. ci sono cose che non vi racconterò in pubblico ma che potrebbero aiutarvi a capire meglio la situazione. in tal caso, chiunque sia interessato ad aiutarmi lo prego gentilmente di contattarmi in privato.

grazie mille
morgan
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

strani fenomeni 5 Anni 2 Mesi fa #4

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Ciao Morgan81,
Il fatto che tu sia ateo non vuol dire che per una volta non potresti provare a credere. Nella vita ci sono molti traguardi che è possibile raggiungere solo se si è disposti al cambiamento.
Personalmente ho aiutato altre persone atee, che come te non credevano e non pregavano; qualcuno ci ha creduto e lo ha fatto ed ha funzionato.
Vedi, la preghiera è un'arma potentissima, se saputa usare ( ti prego di non scambiarmi per un prete, perché sono tutt'altro), la preghiera non è MAI una richiesta per se stessi, però se usata per aiutare chi ha bisogno (parlo delle entità), funziona eccome! Provare per credere.
Però se preferisci, delle cose personali puoi continuare la conversazione in privato.

Un saluto :)
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

strani fenomeni 5 Anni 2 Mesi fa #5

  • Rikart
  • Avatar di Rikart
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Ciao Morgan. Per quanto ne so io il tuo è stato un caso, per quanto terrificante, ricollegabile ad una sorta di spirito burlone. Ovvero una entità che si spaccia per qualcosa di molto più terrificante di quanto sia in realtà solamente con lo scopo di spaventarci. Io conosco solo 3 possibili soluzioni.
1- come ti è stato già detto da Roberto la preghiera. personalmente, io sono agnostico, ma leggendo molte esperienze ho visto che il risultato funziona. In più bisogna considerare il fatto che se tu non credi lo stesso non si può dire delle entità, alcune magari sono proprio alla ricerca di qualcuno che preghi per loro.
2- Ignorarle. Esattamente come succedeva quando eravamo a scuola, c'è sempre qualche prepotente che vuole mettersi in mostra. Finchè c'è qualcuno che da importanza alle bravate commesse dal soggetto quello andrà avanti, ma nel momento in cui lo si ignora smette oppure cambia vittima. Lo stesso vale anche con queste entità.
3- Ho letto su libro (di cui ora sinceramente non ricordo il titolo) che si possono creare delle barriere protettive rudimentali ma utili semplicemente chiudendo gli occhi, visualizzare la stanza in cui ci si trova nella propria mente e immaginare di tracciare un pentacolo su porte e finestre. Ora non so dirti se sia una cavolata o meno però io l'ho fatto 5 anni fa perchè erano un po di notti che accadevano cose strane. Dopo aver fatto questa semplice procedura le stranezze sono finite.
Ultima modifica: 5 Anni 2 Mesi fa da Rikart.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

strani fenomeni 5 Anni 2 Mesi fa #6

  • OrchideaNera
  • Avatar di OrchideaNera
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 63
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 0
Rikart ha scritto:
3- Ho letto su libro (di cui ora sinceramente non ricordo il titolo) che si possono creare delle barriere protettive rudimentali ma utili semplicemente chiudendo gli occhi, visualizzare la stanza in cui ci si trova nella propria mente e immaginare di tracciare un pentacolo su porte e finestre. Ora non so dirti se sia una cavolata o meno però io l'ho fatto 5 anni fa perchè erano un po di notti che accadevano cose strane. Dopo aver fatto questa semplice procedura le stranezze sono finite.

Ciao Rikart,
per caso quel libro era legato al paganesimo?
Nel mio credo, difatti, vi è un Rituale che, con l'ausilio della 'visualizzazione e di una formula,
permette di proteggere un oggetto o anche una persona.
Io di consueto lo faccio sulla soglia della mia casa
(tempo fa una persona, con cui dopo ci son state incomprensioni rilevanti,
mi venne a trovare, ma davanti al portoncino si fermò
e cambiò traiettoria,
decidendo di entrare dalla porta del giardino! :hahaha: )
Ueee sei una potenziale Strega! :cheers: (da noi il termine Strega è utilizzato anche al maschile)
" Non importa quanto stretta sia la porta, quanto angusta sia la condanna.
Io sono il padrone del mio destino, il Capitano della Mia Anima " - Nelson Mandeela -
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.550 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.