IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: l'inizio della mia vita spirituale

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 4 Settimane fa #1

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
Ciao a tutti e grazie per il vostro interessamento
Come avavo scritto ,avevo 18 anni e una notte mi sono svegliato perchè sentivo un ronzio che mi penetrava il cervello,apri gli occhi e vidi come una sfera di luce piatta che ruotava tra il muro e l'armadio,guardavo questa strana forma che continuava a girare,ho pensato ma forse arriva dalla finestra dato che ero al quanto spaventato, abbassai la coperta di qualche centimetro e vidi che la tapparella era quasi a terra,tutto questo e durato circa 10 minuti,il giorno dopo raccontai tutto questo a mai sorella lei mi disse di andare da una sua amica suora ,e così feci.
Mia sorella mi presentò da questa sua amica suora e gli raccontai tutto ciò che avevo vissuto quella notte,lei mi rispose che Dio in un modo o in un altro sa come farsi capire per chiamare a se le pecore smarrite ma mi disse che secondo lei c'era qualcosa di più.
Frequentai questa suora per circa 3 anni tutte le domeniche e festivi andavo da lei(essendo invalida lei era in casa con suo zio)essendo lei della vecchia scuola mi insegnò a pregare a dire il rosario,il rosario delle anime del purgatorio,e a dire alcune preghiere anche in latino,digiunavo tre giorni alla settimana,e fidatevi facevo l'imbianchino e alla sera avevo fame ,ma la cosa strana, che la fame arrivava dopo la giornata di lavoro,ogni mio dolore corporeo lo offrivo alle anime del purgatorio,offrivo tutto quel che potevo alle anime del purgatorio,perche loro ci aiutano continuamente,ha dimenticavo dicevo tre rosari al giorno l'ultimo prima di andare a dormire,forse voi direte che forse mi ero lasciato andare un pò,ma fidatevi non è così,alla notte quando dormivo tutto ciò che avevo offerto mi veniva ridato sotto forma di insegnamento,ho visto il mio futuro sia giornaliero e quello che arriverà,e quello giornaliero non si scostava neanche di una virgola.
Chiedo scusa ma devo andare a lavorare ,e vi racconterò il resto
P.S.non e mio interesse prendere in giro nessuno.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 4 Settimane fa #2

  • gagam
  • Avatar di gagam
  • Offline
  • Expert Boarder
  • niente è come sembra
  • Messaggi: 492
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 6
Ma tu cosa credi che fosse quella sfera di luce?
Se ti sei rivolto ad una religiosa hai forse pensato che fosse una manifestazione di natura malvagia o cosa?
Perche hai sentito il bisogno di un sostegno morale,cioè voglio dire cos'è che ti ha turbato tanto di quell'esperienza?
E' vero che le vie del Signore sono infinite,ma vorrei sapere.
gagam
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 4 Settimane fa #3

  • dani
  • Avatar di dani
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Tutta la vita umana è immersa nella non verità
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 7
in questa tua prima parte del racconto mi ha colpito la devozione religiosa, non credo tu fossi stato realmente ateo prima di qst esperienza, se lo fossi stato non ti saresti rivolto ad una religiosa, ma avresti dato una qualsiasi altra spiegazione o anche non spiegazione,sinceramente io non vedo nessun nesso religioso con quello che hai visto.. forse eri agnostico come me.. anche io ho vissuto esperienze particolari ma non le ho associate alla religione.. non mi è chiaro il passaggio: ateo-visione-religione.. sono molto interessata alla seconda parte della tua esperienza :)
chi pensa che le coincidenze non sono dei chari segnali che il destino ci dà circa la strada da intraprendere, in realtà si perde nel cammino della vita di: dani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 4 Settimane fa #4

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
gianni ha scritto:
Ciao a tutti e grazie per il vostro interessamento
Come avavo scritto ,avevo 18 anni e una notte mi sono svegliato perchè sentivo un ronzio che mi penetrava il cervello,apri gli occhi e vidi come una sfera di luce piatta che ruotava tra il muro e l'armadio,guardavo questa strana forma che continuava a girare,ho pensato ma forse arriva dalla finestra dato che ero al quanto spaventato, abbassai la coperta di qualche centimetro e vidi che la tapparella era quasi a terra,tutto questo e durato circa 10 minuti,il giorno dopo raccontai tutto questo a mai sorella lei mi disse di andare da una sua amica suora ,e così feci.
Mia sorella mi presentò da questa sua amica suora e gli raccontai tutto ciò che avevo vissuto quella notte,lei mi rispose che Dio in un modo o in un altro sa come farsi capire per chiamare a se le pecore smarrite ma mi disse che secondo lei c'era qualcosa di più.
Frequentai questa suora per circa 3 anni tutte le domeniche e festivi andavo da lei(essendo invalida lei era in casa con suo zio)essendo lei della vecchia scuola mi insegnò a pregare a dire il rosario,il rosario delle anime del purgatorio,e a dire alcune preghiere anche in latino,digiunavo tre giorni alla settimana,e fidatevi facevo l'imbianchino e alla sera avevo fame ,ma la cosa strana, che la fame arrivava dopo la giornata di lavoro,ogni mio dolore corporeo lo offrivo alle anime del purgatorio,offrivo tutto quel che potevo alle anime del purgatorio,perche loro ci aiutano continuamente,ha dimenticavo dicevo tre rosari al giorno l'ultimo prima di andare a dormire,forse voi direte che forse mi ero lasciato andare un pò,ma fidatevi non è così,alla notte quando dormivo tutto ciò che avevo offerto mi veniva ridato sotto forma di insegnamento,ho visto il mio futuro sia giornaliero e quello che arriverà,e quello giornaliero non si scostava neanche di una virgola.
Chiedo scusa ma devo andare a lavorare ,e vi racconterò il resto
P.S.non e mio interesse prendere in giro nessuno.
Scusate se ho lasciato a metà il mio racconto della mia esperienza,ma volevo precisare che fino ad esso non ho ancora menzionato le mie vere esperienze ma ho solo detto il motivo per cui ho cambiato parere sulla fede,e vi assicuro che nella mia infanzia sono andato a catechismo solo 3 volte ma solo perchè ero curioso ma nient altro,da quella prima esperienza che ho provato,il motivo che mi ha spinto ad avvicinarmi alla fede non era cosa decisa da me ,ma e stato quasi come dire una spinta che mi veniva dal più profondo della mia anima,ritornando a oggi ,come ho detto le preghiere i digiuni mi avvicinavano sempre più a Dio, ecco che incomincio ad avere le prime esperienze,vedevo punti neri come piccole sfere,non sempre,oppure sfere blu oppure sfere bianche e questo andò avanti per qualche anno,poi per me c'è stato un momento difficile della vita,ho tenuto duro e questo mi ha premiato,ora riesco con la coda dell'occhio quasi a distinguere le forme ,guardando direttamente solo due volte sono riuscito a seguire questa piccola ombra bianca quasi trasparente,di notte ho imparato a convivere con loro cioè le anime del purgatorio ,la prima volte che loro si sono per cosi dire presentate e quando l'incenso che accendevo e che offrivo a loro era finito ma io ero preso con il lavoro,non avevo visto che era finito,ho sentito bussare al vetro della finestra in quell'attimo mi si e gelato il sangue, perchè subito non riuscivo a dare una spiegazione , poi guardai l'incenso e li capii che mi avvisavano che desideravano altro incenso,ora invece riesco ad avvertire se ci sono dispiaceri in arrivo,oppure pericoli oppure se ci sono belle sensazioni in arrivo,sono sensazioni di piacere o dispiacere che sento dentro di me.
Sono sposato da 11 anni e mia moglie sa perfettamente ciò che vedo e sento,e come ho detto nella mia prima presentazione sto provando dei cambiamenti rapidi forse un pò troppo rapidi,e ora vi spiego.
Mia moglie mi presenta una sua collega di lavoro ed io avverto subito un grosso fastidio nei suoi confronti,a casa le dico che quella donna non mi piace ha qualcosa che mi turba ma lei mi risponde che e una persona dolce e brava allora io dico a mia moglie ,prova a chiedere se in passato faceva le carte perchè nella mia mente vedevo demoni sotto forma di carte, e così lei fece gli chiese se faceva le carte o se lo faceva questa pratica in passato e lei rispose di si,in passato faceva le carte ma non ha scopo di lucro,andai a casa sua e gli portai delle candeline e gli dissi di accenderle e di pregare perchè la cartomanzia come le sedute spiritiche e tanto altro ancora aprono delle porte che non devono essere aperte,dopo due settimane con mia moglie siamo andati a trovarla a casa e ho visto in lei un'altra persona cioè quella sua anima non era più imbrattata e sporca ma era candida.Era sempre all'inizio che mia moglie lavorava per questa ditta che lavora ancor oggi,mi disse cosa vedi in quella mia collega perchè è oddiosa con tutte le dipendenti,io la osservai andai vicino a mia moglie che a sua volta si avvicinò a questa sua collega e quando lei parlò io vidi in lei una stanza nera buia e fredda e con tanta sofferenza,solo due settimane fà mia moglie ha scoperto che questa sua collega a portato per ben tre volte la gravidanza e nel momento in qui doveva partorire in sala parto il bambino nasceva morto,così capì cosa voleva dire quella stanza buia e nera...
Ero di servizio, chiesi dove si trovava una via ad un contadino di un piccolo paese, subito nel vederlo non mi diceva niente ma quando lo sentì parlare vidi dentro di me che questa persona non era per niente una brava persona ,ho visto nella mia mente del sesso,donne che soffrivano e bambini piangere,la sua anima era così sporca che mi ha veramente spaventato,questo e solo successo due settimane fà.
Settimana scorsa mentre guidavo avevo dei probblemi sembrava quasi che il mondo spirituale si voleva accavallare al mondo terreno,ho fatto veramente fatica a finire la giornata.
Ripeto non e mia intenzione prendere in giro nessuno,e di mia spontanea volontà dire le mie esperienze.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 4 Settimane fa #5

  • carlotta
  • Avatar di carlotta
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1730
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 10
gianni, non preoccuparti.
il forum è fatto per raccontare anche le nostre esperienze e, parlo per me, non penso assolutamente che tu stia prendendo in giro nessuno.
L'unica cosa farò spostare il post perchè inserito nella sezione sbagliata.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 4 Settimane fa #6

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
grazie Carlotta ma come vedi sono nuovo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 4 Settimane fa #7

  • carlotta
  • Avatar di carlotta
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1730
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 10
OT per così poco?...son sicura che ti troverai bene
tranquillo :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #8

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
interessante quello che riferisci
leggendolo da un senso pieno di credibilità o almeno è quello che a me ha lasciato
anche se la parte del tuo accostamento religioso è probabilmente ininfluente al fine di tutto ciò o per spiegarmi meglio ...

questo tuo avvicinameto è un "mezzo" per accettare in maniera razionale qualcosa che di razionale non ha ... hai ua giustificazioine conosciuta per qualcosa di sconosciuto che ti accade ... questo ti ha permesso di non chiuderti a determinate cose pensando che fossero segni speriori a te, ma sono fortemente convinto che la stessa situazione l'avresti vissuta senza accostarsi alla chiesa.

Detto questo a mio avviso non hai che evolvere in queste tue capacità. Propabilmente questa suora ti ha trasmesso sicurezzao i mezzi per farlo per essere più consapevole di quello che accade e qualche mezzo per usare queste tue qualità ... che di certo ho la possibilità di riconoscere palesemente avendo percepito anche io quella luce di cui hai parlato ... esattamente come l'hai descritta e anche parte delle visioni che hai raccontato ... sia nel prossimo domani che nel futuro più lontano ...

sviluppa queste capacità ... cercando di tendere alla perfezione in quello che fai ... e lascia che essa ti conduca dove hai necessità di arrivare ...
o dove altri abbiano la necessità di farti arrivare ... senza alcun timore
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #9

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
Grazie a tutti,e grazie anche a te de bergerac ,lo so che per voi e difficile capire l'accostarsi alla fede da parte mia ma come giustamente dici tu ,la suora mi ha dato un mezzo per allinearmi a questa chiamata,nel 1992 da solo sono andato in pellegrinaggio a Medjugorje da Padre Pio a Lourdes per capire cosa fare del mio futuro e ti assicuro che per me c'è stata una dura battaglia interiore , perchè dentro di me c'era da prendere una scelta, farmi prete o accettare questa chiamata ma avendo solo questa idea essere io solo con Dio ed ho scelta la seconda ipotesi, per il semplice motivo che come ho scritto nella presentazione,di giorno lavoravo ,pregavo e offrivo tutto ciò che potevo a Dio e alle anime del purgatorio e di notte venivo istruito mentre dormivo per così dire "dormivo" grazie ancora del vostro sostegno morale.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #10

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
se puoi e vuoi
potresti parlare di questo tuo essere istruito
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #11

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
Ciao de bergerac non e possibile dire in poche parole ciò che ho vissuto sulla mia pelle e che continuo a vivere ancor oggi dopo 25 anni,cosa posso dirti che di notte vivevo un'altra vita ,imparavo a combattere contro i demoni , infatti se diventavo un prete sarei diventato un prete esorcista, ma ancor oggi continuo a combattere di notte contro demoni e mai una volta ho perso la mia battaglia, ma la cosa che mi ha dato tanta felicità che ho combattuto contro un drago e vincendo.Fidati non e facile spiegare.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #12

  • dani
  • Avatar di dani
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Tutta la vita umana è immersa nella non verità
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 7
ciao Gianni, ho letto con attenzione la tua esperienza, sicuramente ti credo, indubbiamente sei psicologicamte sensibile a qst fenomeni, ma nel tuo racconto ho travisato una certa sensibilità verso i dogmi della chiesa.. tu dici di vedere il male nelle persone, ma da ciò che racconti vedi ciò che è peccato per la chiesa, come chi fa le carte.. per la chiesa è peccato avvicinarsi all'astrologia e tutte le pratiche divinatorie, sinceramente a prescindere che io sn agnostica o meno. , non credo assolutamente a cosa dice la chiesa, allora io sarei un demone ? per gioco ho letto le carte, mi interessa molto l'astrologia e ti dirò di più.. ho trovato più conferme in essa che nella chiesa, inoltre lo sapevi che tutte le religioni sn nate dall'astrologia? e come mai in molte chiese antiche c'è lo zodiaco? vedi, io non mi sento affatto un demonio, anzi.. sn molto più equilibrata e corretta di chi va tutte le domeniche a messa.. quindi l'idea che mi sn fatta sul tuo racconto è che hai qst potenzialità, ma c'è anche autosuggestione, nel senso, tu sei convinto che chi legge le carte è un demone, e con le tue potenzialità riesci a captarlo.. ma solo perchè per te è un peccato.. non so se mi sn spiegata.. per quanto riguarda i puntini colorati li ho visti anche io per qualche anno.. ecco perchè ti credo.. anche io sento a pelle se una persona è negativa o positiva, anche solo vedendo una foto.. ma io lo chiamo intuito.. comunque se hai raggiunto un tuo equilibrio interiore è una buona cosa.. l'importante è qst nella vita a prescindere dai metodi
chi pensa che le coincidenze non sono dei chari segnali che il destino ci dà circa la strada da intraprendere, in realtà si perde nel cammino della vita di: dani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #13

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
Ciao Dani non confondere ciò che ho detto,io ho detto che fare le carte anche per gioco oppure fare le sedute spiritiche e pericoloso,attirarsi schiere di "demoni-diavoletti" ci vuole ma così poco che manco te ne fai una idea, purtroppo voi non sapete ciò che so io,se avessi letto bene a ciò che ho scritto a De bergerac ho detto che io non ho abbracciato la chiesa ma la fede di Dio, e fidati di peccati ne faccio tanti pure io (vuoi fare una prova anche se per te sarà molto difficile comprenderlo su quanti diavoletti abbiamo adosso: di il rosario COMPLETO e fai caso a quante volte sbadigli, lo sbadiglio e provocato dai tanti diavoletti che ci stanno vicino, gli stessi ci fanno sbadigliare solo per offendere Dio , immagina di parlare con una persona a te cara e mentre questa persona ti parla tu gli sbadigli in faccia di continuo, ne fai una mancanza di rispetto,fidati non sono pazzo)se non vedi più i puntini e perchè ti sei arresa,non tutti hanno questa grazia di vedere i puntini che siano neri ho colorati . ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #14

  • Shelly
  • Avatar di Shelly
gianni ha scritto:
)se non vedi più i puntini e perchè ti sei arresa,non tutti hanno questa grazia di vedere i puntini che siano neri ho colorati . ciao



Permettimi una domanda : i puntini luminosi che vedi si intensificano durante i digiuni? Che tipo di consistenza hanno? Te lo domando perchè so con certezza che i prolungati digiuni e una certa predisposizione portano l'occhio,anche in giovanissima età,a vedere puntini luminosi,forme semitrasparenti e lattescenti specialmente di notte e questo disturbo prende il nome di "Miodesopsie". QUindi mi piacerebbe sapere se magari hai mai parlato con un oculista in merito a questo.
Ultima modifica: 7 Anni 3 Settimane fa da Shelly.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #15

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
Buongiorno a tutti,
scusami Dani se preciso, di fatto Gianni non ha assolutamente inteso quello che hai compreso tu.

Semplicemente Gianni ha detto :

che tarocchi, sedute spiritiche sono porte che possono farci accostare ad entità demoniache o maligne e di stare attenti a giocare con queste cose.

L'unica cosa che mi ha fatto dispiacere, nel leggere il tuo proseguo Gianni, è stata la frase "purtroppo voi non sapete ciò che so io". Bene siamo qui in questo luogo per questo per confrontarci e fare da allievi e da "maestri" in merito alle esperienze rispettivamente non vissute e vissute.

Quindi secondo me, anche se molto complicato da spiegare, ma se ne hai la volontà, potresti illustrarci il tuo cammino di allenameto, che sicuramente desta cusiosità in molti me compreso, che potrebbe esserci utile per difenderci noi stessi con determinate entità/situazioni.

Se non vorrai non ci resterà che rimanere nell'ignoranza sino a che qualcuno potrà mostrarci un pò di luce su determinati argomenti.

Per shelly
pèotrebbe essere un disturbo dell'occhio oppure no di certo la visita oculistica toglierebbe ogni dubbio, ma per esperienza la cosa è possibile ... anche di giorno o di notte quando meno te lo aspetti ...

Buon proseguo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #16

  • Shelly
  • Avatar di Shelly
De Bergerac ha scritto:

Per shelly
pèotrebbe essere un disturbo dell'occhio oppure no di certo la visita oculistica toglierebbe ogni dubbio, ma per esperienza la cosa è possibile ... anche di giorno o di notte quando meno te lo aspetti ...

Infatti al posto di Gianni sarebbe stata la prima cosa che avrei fatto (la visita oculistica) proprio per escludere un fattore fisiologico e quindi poter accreditare maggiormente l'idea che possa essere davvero un "dono". Personalmente sono molto scettica in questi fenomeni,ma nello stesso tempo spero sempre di trovare prove che siano fenomeni possibili,ma credo che per arrivare a questo si debba prima eliminare tutte le spiegazioni concrete :)

Per gianni : io sono atea e ho fatto ogni tanto i tarocchi...ma nn credendo in Dio e quindi nemmeno dei diavoli,come possono questi ultimi danneggiarmi?Non sono ironica per carità,è solo una mia curiosità visto che il tuo racconto ha un'impronta prettamente religiosa
Ultima modifica: 7 Anni 3 Settimane fa da Shelly.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #17

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
Ciao shelly purtroppo non e facile spiegarmi perchè la mia vita spirituale si evolve di continuo ma se tu avessi letto tutti i miei commenti avresti letto che ho anche scritto che con la coda dell'occhio riesco a vedere le forme e la varie gradezze sia di angeli che di diavoletti, i puntini neri\blu\bianchi sono un modo per avviarti a nuove esperienze che Dio ti offre per farti crescere spiritualmente.
Un favore non uniamo la scienza con la fede non legano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #18

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
De bergerac hai perfettamente ragione in tutto ciò che hai detto e sul fatto"voi non sapete ciò che so io "me ne scuso.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #19

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 177
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
Shelly da piccolo dicevo che non mi piaceva la verdura ,e quindi non la mangiavo ma il giorno che ho assaggiato la verdura ho scoperto che sbagliavo a non mangiarla,vuoi essere atea nessuno te lo vieta ma se vuoi spiegazioni che non trovi allora lasciati andare, ciao.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'inizio della mia vita spirituale 7 Anni 3 Settimane fa #20

  • dani
  • Avatar di dani
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Tutta la vita umana è immersa nella non verità
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 15
  • Karma: 7
per De Bergerac:
Mia moglie mi presenta una sua collega di lavoro ed io avverto subito un grosso fastidio nei suoi confronti,a casa le dico che quella donna non mi piace ha qualcosa che mi turba ma lei mi risponde che e una persona dolce e brava allora io dico a mia moglie ,prova a chiedere se in passato faceva le carte perchè nella mia mente vedevo demoni sotto forma di carte, e così lei fece gli chiese se faceva le carte o se lo faceva questa pratica in passato e lei rispose di si,in passato faceva le carte ma non ha scopo di lucro,andai a casa sua e gli portai delle candeline e gli dissi di accenderle e di pregare perchè la cartomanzia come le sedute spiritiche e tanto altro ancora aprono delle porte che non devono essere aperte,dopo due settimane con mia moglie siamo andati a trovarla a casa e ho visto in lei un'altra persona cioè quella sua anima non era più imbrattata e sporca ma era candida.
chi pensa che le coincidenze non sono dei chari segnali che il destino ci dà circa la strada da intraprendere, in realtà si perde nel cammino della vita di: dani
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.749 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.