IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza?

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #1

  • ABeautifulMind
  • Avatar di ABeautifulMind
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Mi presento, sono Claudia e ho 23 anni e da quando ne ho circa 15 la notte per me è un mondo di fatti strani che si susseguono.
Ho iniziato a urlare in piena notte, chiedendo aiuto e sembrano terrorizzata.
La realtà era che poi quando mi svegliavo non avevo assolutamente alcun ricordo di ciò che era successo e anzi, apparivo tranquilla riuscendo ad addormentarmi subito. Il mio medico mi ha detto che il nome è pavor notturno e fin qui va bene, per sicurezza ho fatto anche una visita psichiatrica e psicologica nel quale mi è stato detto che non ho nulla di che.
Il problema è che a volte urlavo per questo motivo, a volte urlavo per lo spavento datomi da visioni strane. In aria sopra al mio letto oppure a lato o ai piedi dello stesso. Spesso persone che mi fissano. Prima ricordo che ne ero spaventatissima difatti cacciavo delle grandi urla. Mi capita di vedere maschere tipo quelle africane, reti dal soffitto... tutte cose che pensandoci sono collegate a qualcosa di nascosto, a inganni. Le persone prima non le vedevo chiaramente.
Ultimamente le vedo bene, stanotte ho visto nella stanza buia una ragazza in piedi di fianco al mio letto, l'ho fissata e tempo 5 secondi è svanita. Poi l'ho rivista per due secondi coricata vicino.
Spesso vedo la stanza in cui sono. Anche da angolazioni diverse da quelle in cui mi addormento, esempio vedo il lato della stanza alle mie spalle.
Mai però ho visto me stessa dall'alto, questo no. Queste persone non mi hanno mai detto nulla. Non ho mai sentito rumori, a volte avverto un soffio sulla fronte ma a parte questo stop. Ho fatto visite e tutti mi han detto che non ho niente, la cosa che mi faceva pensare era se avessi mai subito traumi nella mia stanza, invece poi con gli anni ho notato che mi succedeva anche in altre stanze, specie il fatto di vederle da angolazioni diverse.
Sono allucinazioni ipnagogiche? Non so, io non provo più paura difatti ho smesso di urlare, le guardo e dopo un po' se ne vanno... a volte mi spaventa un po' solo il fatto della stanza, del vederla. Solo mi interesserebbe sapere se c'è qualcuno che vive questa situazione, e nel caso, come la vive.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #2

  • Galadriel
  • Avatar di Galadriel
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Ciao Claudia e benvenuta sul Forum (anche io nuova arrivata come te :biggrin: ), c'è una cosa che non mi è chiara, queste visioni le hai da sveglia o mentre dormi sotto forma di sogni?
Ancora un'altra domanda, tu dici di non averci mai parlato, ma non hai mai nemmeno notato se, diciamo, muovono le labbra come se tentassero una comunicazione?
un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #3

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
non cè due senza il tre

difatto eccomi il terzetto dei nuovi iscritti

Benvenute ad entrambe.

X Claudia

a me capitava anche di vedere da altre angolazioni altre stanze altri luoghi, tutti quanti avvolti nell'oscurità, che mi venivao mostrati a pezzi da un'orbe bianco, quasi il doppio di una pallina da tennis, di luce che si muoveva per la stanza stessa

ho avuto la netta sensazione dipersone vicine che mi toccavano
ma ho notato una cosa, basta chiedere di essere lasciato in pace e tutto si fa tranquillo

a volte ci sono cose nella vita che non devono per forza avere una risposta o forse la risposta arriverà nel momento in cui la tua consapevolezza sarà abbastanza sviluppata per comprenderla
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #4

  • ABeautifulMind
  • Avatar di ABeautifulMind
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Ciao, grazie e e benvenute anche a voi :) Le ho da sveglia perchè apro gli occhi e le vedo. Al contrario il vedere la stanza non capisco se sono sveglia o meno. Cioè io mi sento sveglia ma non ho la totale disponibilità del corpo.
No non mi han mai parlato vedo solo che mi fissano. Però la cosa non mi crea alcun disturbo se non per la parte "tecnica" diciamo, in quanto poi fatico a riaddormentarmi, a differenza di quando ho solo pavor notturno che poi crollo subito.
Ultima modifica: 7 Anni 2 Mesi fa da ABeautifulMind.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #5

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
l'unica cosa che puoi fare se sei incuriosità
è provare a comuicare a con loro in modo vocale o mentale

se vuoi vedere se sono sogni o realtà porta con te un oggetto che solitamente non usi e poggialo vicino a te quando ti capita prova ad osservare se cè dove lo hai messo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #6

  • Galadriel
  • Avatar di Galadriel
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
Prima di pensare al paranormale escludiamo il razionale! Hai mai sentito parlare i Illusione ipnopompiche e ipnagogiche?
it.wikipedia.org/wiki/Sonno_ipnopompico
it.wikipedia.org/wiki/Illusione_ipnagogica

Visto che già soffre di Pavor non è da escludere come possibilità visto che ne sono anche conseguenza!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #7

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
del resto è ciò che le ho suggerito io
ma di verificare la cosa in modo empirico per levarsi ogni dubbio, invece che acquisire come verità incondizionata che sia qualcosa di razionale.

provando che non è nulla di reale se ne convincerà nel subcosncio e i fenomini si attenueranno e si cerca di combattere con una verità che si vuole assodare senza crederci a fondo si rischia che peggiorino, anche se non reali
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #8

  • Galadriel
  • Avatar di Galadriel
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
De Bergerac ha scritto:
si cerca di combattere con una verità che si vuole assodare senza crederci a fondo si rischia che peggiorino, anche se non reali

lo asserisci per tua esperienza personale?
E' ovvio che tutto dipenda da quanto una persona sia convinta o meno di ciò che le accade e dalla sua razionalità (l'essere razionali a mio giudizio non preclude il credere in determinate cose, ma bisogna farlo con intelligenza). Certo se per lei fosse più semplice risolvere partendo "dall'irrazionalità" ben venga!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #9

  • ABeautifulMind
  • Avatar di ABeautifulMind
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Ho accennato anche io alle allucinazioni di cui mi avete parlato.
Difatti ho sempre scelto la via razionale. Ho fatto una visita da uno psicologo e da uno psichiatra i quali mi han detto che non ho nulla che non vada.
Dovrei recarmi in un centro per disturbi del sonno? Cioè, è il caso, visto e considerato che suppongo che se per 8 anni non se ne sono andate non andranno via più, ma nel contempo non mi creano alcun stato ansioso o altro? Era più che altro una domanda rivolta a questo arrivati a sto punto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #10

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
nel senso che, partendo da un principio fisico, ad una forza ne esiste una paritetica e contraria

da qui nasce la maggior difficoltà

se cerchi di resistere al dolore questo esercita forza maggiore
questo però è un processo mentale che lo genera ...

uno stato non lasciato sfogato lascia irrisolto qualcosa che poi torna nel tempo più forte anche se può calmarsi per un periodo del tutto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #11

  • Galadriel
  • Avatar di Galadriel
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 10
  • Karma: 0
ABeautifulMind ha scritto:
Difatti ho sempre scelto la via razionale. Ho fatto una visita da uno psicologo e da uno psichiatra i quali mi han detto che non ho nulla che non vada.

E probabilmente ti ha detto la cosa giusta, soffrire di allucinazioni notturne non significa avere qualcosa che non vada.
E' un disturbo che può colpire chiunque.Su come combatterle non so darti purtroppo grossi consigli non avendone mai avuto a che fare personalmente. Forse in un centro specializzato possono aiutarti, so che queste situazioni si può imparare a controllarle e gestirle (sempre che di allucinazioni si tratti!).
Ultima modifica: 7 Anni 2 Mesi fa da Galadriel.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #12

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
puoi provare, semplicemente, a muoverti in quelle fasi
se ti senti come trattenuta sei in una fase citate da galadriel

e un aiuto magari anche solo naturale con erbe officinali che rilassano può essere utile per ridurre quelle fasi di addormentamento e risveglio dove inconsciamente si sfogano leangoscie della vita
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #13

  • ABeautifulMind
  • Avatar di ABeautifulMind
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 4
  • Karma: 0
Si prendo i fiori di bach, specifici per me secondo una visita fatta da un medico buddista tibetano, in un monastero in cui sono solita andare.
Rispondendo all'altra domanda comunque, quando vedo la stanza e appunto ripeto la vedo da angolazioni diverse rispetto a quella in cui sono, magari vedo le mie spalle, ho come uno spavento in cui mi chiedo dormo o sono sveglia? in quel momento mi spavento un po' e subito mi sveglio aprendo gli occhi. Questo appunto non riesco molto bene a controllarlo, mi spaventa sempre un po' non so ho come la sensazione del coma vigile
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #14

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
se hai quella sensazione
è facile che siano fasi di rilassamento prima della fase pesante del sonno

vedendo la stanza da altre angolazioni dovresti vedere anche te stessa sul letto se fosse una sorta di fuoriuscita nel piano eterico ma questo non accade invece dici che è come se ti guardassi alle spalle ... e come dici ti svegli ...

in diversi casi quando vedevo altre stanze ero perfettamente cosciente e aprivo gli occhi senza sforzo tiravo su la testa e mi guardavo attorno e ero nella mia stanza a casa mi appoggiavo giù e chiudevo gli occhi e vedevo l'altra stanza di nuovo subito

forse anche per me suggestione non lo so ... di fatto era decisamente una cosa nitida
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C'è qualcuno che si riconosce in questa esperienza? 7 Anni 2 Mesi fa #15

  • hackboy
  • Avatar di hackboy
  • Offline
  • Master of forum
  • Se anche tu sei diverso per scelta... seguimi !
  • Messaggi: 3487
  • Ringraziamenti ricevuti 68
  • Karma: 10
lascio di piu' l'occhio sulla suggestione...
La difesa intransigente di uno stile di vita
Come definire la realtà?
Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.685 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.