IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: presenze

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #1

  • luce
  • Avatar di luce
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
salve io sono nuova .. strano caso ho visitato questo sito..che mi piace tanto, stavo leggendo i vostri racconti ..allora io vorrei raccontare quello che tempò fà mi e accaduto...ieri ho visto un film vecchio (the entity) che parla di un'entità invisibile che abusava di una donna ......allora fatto stà ho ricordato un episodio accaduto che avevo rimosso .avevo 18anni ero solita a fare i pisolini pomeridiani dopo la scuola....allora ricordo che mi sdraiai.......... subito mi accorsi che dopo un pò non potevo muovermi..non potevo urlare tutto si era fermato..come se fossi in un'altra dimensione ..davvero un ricordo brutto..sentivo che non ero sola, come se ci fossero delle presenze...sentivo che mi tenevano le braccia e le gambe ...e un'altro abusava di me...mi e successo pure la notte per una settimana..non ne ho parlato con nessuno ..perche tanto sapevo che nessuno credeva alla mia storia ..infatti mia mamma mi prendeva per matta...ho letto di paralisi del sonno (SLEEP PARALYSIS)....mi sono documentata al riguardo...ma io sono sicura e certa che venivo come violentata ..mi svegliavo con dei lividi...questo succedeva quando stavo da mia madre..ora non mi succede più... perche ho cambiato casa e vivo in un'altra città.....non dormo più sola, ho troppa paura ci sono ancora li sento..e il mio moroso non mi crede..spero che qualcuno mi creda e mi dia dei consigli..ciao.
chi vive sperando disperato muore...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #2

  • Padulosi
  • Avatar di Padulosi
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 138
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 1
Penso si opportuno sentire uno psicologo che ti aiuti innanzitutto a guardare dentro di te.

Tutto il resto viene dopo...

Ciao, Mario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #3

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
Concordo con Padulosi nel dirti di sentire uno psicologo. Molto probabilmente è davvero un disturbo del sonno, appunto la paralisi ipnagogica.

Intanto, benvenuta...
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #4

  • luce
  • Avatar di luce
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
non sono daccordo...ma lo Psicologo? per cosa ...mi e capitato anche di vederli..tipico..capelli lisci lunghi neri, bel viso ..tunica nera ...e restano fermi e mi fissano con il sorriso..non sono ne matta, ne esaurita ..non ho bisogno di andare dallo psicologo e con ciò..la sua cura ...dei farmaci ..
chi vive sperando disperato muore...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #5

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
Per determinare prima di tutto se queste visioni e sensazioni siano legate a dei disturbi del sonno. Una volta escluso questo allora si potrà prendere in considerazione la via del paranormale, ma dubito, visto che hai descritto in breve proprio la paralisi ipnagogica.

Non sei "matta", dalla psicologo non si va solo perchè si è "matti"...
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #6

  • Maddy1983
  • Avatar di Maddy1983
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 684
  • Karma: 3
infatti non sei matta assolutamente e come dice R.to dallo psicologo non ci si va per quello!

è tanto per chiacchierare un pò con qualcuno che ci può aiutare ;)
Questo è il mio punto di vista, se non ti piace, ne ho degli altri (Groucho Marx)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #7

  • Barek
  • Avatar di Barek
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Salve Luce che illumina il buio, anche io sono nuovo come te da poco arrivato a fare casino su questo spettacolare forum. :P Leggendo ciò che ti è capitato, devo dire che la situazione è molto simile ad un episodio che mi è successo nell'Aprile del 2009. Era una mattina dove non ero andato a scuola e mi svegliai di colpo come se qualcuno mi scuotesse... sentivo il suo tocco sul mio petto e, oltre a questo un fischio assordante nelle orecchie. Ero paralizzato, non vedevo nulla e non riuscivo ad alzarmi e a muovere un muscolo. Nel fischio che mi assordava le orecchie potevo sentire sussurrate da una voce femminile le parole "alzati! alzati!". A fatica le domando chi fosse, e distinguo sempre nel fischio le parole "portami da Filomena!".

Dopo di che mi sblocco e mi alzo dal letto, faccio un giro nella stanza e fuori per controllare. Poi credendo di aver sognato e non conoscendo nessuna Filomena, mi rimetto nel mio lettino calmo e tranquillo. Appena mi risistemo le coperte e chiudo gli occhi, di nuovo quel tocco, l'immobilizzazione e il fischio assordante. Questa volta apro gli occhi non vedendo di nuovo nulla, le chiedo "Cosa vuoi?" e mi risponde "Aria!". In quel momento entra mia madre e va diretta alla finestra, la apre e io mi sblocco di colpo. Tutto torna normale.

Non credo stessi sognando e non credo che anche Luce lo stesse facendo. Io ero pienamente cosciente di ciò che accadeva nella realtà. Poi mi ero anche alzato.
Ultima modifica: 7 Anni 10 Mesi fa da Barek.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #8

  • ariete
  • Avatar di ariete
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1192
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Quello che raccontate vi è successo è veramente brutto! se è legato al paranormale ovviamente parliamo di entità negative e mi viene spontaneo pensare ad una certa debolezza della vostra anima... la domanda che mi faccio ed alla quale non sò dare una risposta è: Perchè???
forse bisognerebbe partire proprio da lì... perchè siete stati sopraffatti da qualcosa di negativo??
In qualunque luogo ci troviamo ci muoviamo tra entità positive e negative, la nostra consapevolezza ed apertura mentale ci apre una porticina per comunicare con loro...
Io non sò come esprimermi ma sono consapevole di riconoscere quando andare e quando rimanere...sono consapevole della mia forza interiore e non sò neanche come faccio..

Voi vi siete poste queste domande? forse troverete anche le risposte... ;)
L'amico è uno che sà tutto di te e nonostante questo gli piaci! :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #9

  • FaCcO
  • Avatar di FaCcO
  • Offline
  • Master of forum
  • Senza razionalità, il paranormale non esisterebbe!
  • Messaggi: 2591
  • Ringraziamenti ricevuti 45
  • Karma: 8
Concordo pienamente con la paralisi ipnagogica. E' senz'altro un disturbo del sonno sia x Luce che per Barek. Il credere che sia tutto reale è dovuto proprio a questo tipico problema del sonno.
Fa apparire tutto reale tanto che la sensazione rimane anche quando lo stato di catalessi o di dormiveglia finisce. Nulla di paranormale.
Quando ci si trova davanti ad un fenomeno inspiegabile, non si deve assolutamente imporre a tutti costi l'ipotesi paranormale. Quella viene alla fine!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #10

  • carlotta
  • Avatar di carlotta
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1730
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 10
quoto Ari al 100%
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #11

  • ariete
  • Avatar di ariete
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1192
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
;) :ok:
L'amico è uno che sà tutto di te e nonostante questo gli piaci! :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #12

  • Barek
  • Avatar di Barek
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
ariete ha scritto:
Quello che raccontate vi è successo è veramente brutto! se è legato al paranormale ovviamente parliamo di entità negative e mi viene spontaneo pensare ad una certa debolezza della vostra anima... la domanda che mi faccio ed alla quale non sò dare una risposta è: Perchè???
forse bisognerebbe partire proprio da lì... perchè siete stati sopraffatti da qualcosa di negativo??
In qualunque luogo ci troviamo ci muoviamo tra entità positive e negative, la nostra consapevolezza ed apertura mentale ci apre una porticina per comunicare con loro...
Io non sò come esprimermi ma sono consapevole di riconoscere quando andare e quando rimanere...sono consapevole della mia forza interiore e non sò neanche come faccio..

Voi vi siete poste queste domande? forse troverete anche le risposte... ;)

Il perchè è qualcosa a cui non è facile dare una risposta precisa. Forse bisogna vedere il periodo che stavamo entrambi (io e Luce) passando, il nostro stato d'animo, la nostra spiritualità. Comunque per quanto mi riguarda, ero solamente spaventato dell'accaduto, ma non credo sia stata un'esperienza negativa. Quella cosa che è venuta da me (non so come descriverla), non credo avesse cattive intenzioni, in quanto non abbia riportato traumi, danni fisici o psichici. Non so se mi sono spiegato. Credo che pesone come me e luce siano solo più ricettive di altre e che vedano o sentano energie spirituali in maniera maggiore degli altri individui.

FaCcO ha scritto:
Concordo pienamente con la paralisi ipnagogica. E' senz'altro un disturbo del sonno sia x Luce che per Barek. Il credere che sia tutto reale è dovuto proprio a questo tipico problema del sonno.
Fa apparire tutto reale tanto che la sensazione rimane anche quando lo stato di catalessi o di dormiveglia finisce. Nulla di paranormale.

Non sono d'accordo con Facco che dice che sia un disturbo del sonno. Io ero nella realtà e capivo cosa stesse succedendo. Poi questo disturb mi viene così all'improvviso? Una sola volta nella mia vita? Non credo. Riufiuta solamente di crederci, perchè la sua razionalità gli impone di dare una spiegazione al fenomeno. Semplicemente non lo accetta.
Ultima modifica: 7 Anni 10 Mesi fa da Barek.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #13

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
Barek ha scritto:
Non sono d'accordo con Facco che dice che sia un disturbo del sonno. Io ero nella realtà e capivo cosa stesse succedendo. Poi questo disturb mi viene così all'improvviso? Una sola volta nella mia vita? Non credo. Riufiuta solamente di crederci, perchè la sua razionalità gli impone di dare una spiegazione al fenomeno. Semplicemente non lo accetta.
Si, è un disturbo che può venire all'improvviso. Le cause ancora si stanno studiando e la particolarità è appunto, oltre ad essere paralizzati, di vivere situazioni reali.

E' possibile inoltre che non vi sia successo una sola volta, perchè questo disturbo a volte può durare anche un paio di secondi, che neanche vi accorgete. Questo disturbo, poi, regredisce spontaneamente.

Non è il crederci o non crederci il fatto, qui abbiamo prove a riguardo. Ricerche che portano a classificare la paralisi ipnagogica e differenziarla da sogni lucidi, OOBE, o esperienze simili.
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #14

  • FaCcO
  • Avatar di FaCcO
  • Offline
  • Master of forum
  • Senza razionalità, il paranormale non esisterebbe!
  • Messaggi: 2591
  • Ringraziamenti ricevuti 45
  • Karma: 8
Il fatto che tu credessi di essere nella realtà è dovuto alla paralisi ipnagogica! Se poi vuoi per forza credere che fosse un fenomeno paranormale, non ci sono problemi! Ognuno pensa cioè che vuole. Tu dici di me che non voglio accettare il fenomeno e chiacchiere varie, ma mi sembra che non accettando la spiegazione della paralisi ipnagogica, tu fai la stessa identica cosa (anche se al contrario), non credi??
Quando ci si trova davanti ad un fenomeno inspiegabile, non si deve assolutamente imporre a tutti costi l'ipotesi paranormale. Quella viene alla fine!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #15

  • ariete
  • Avatar di ariete
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1192
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Barek ha scritto:
ariete ha scritto:

Comunque per quanto mi riguarda, ero solamente spaventato dell'accaduto, ma non credo sia stata un'esperienza negativa. Quella cosa che è venuta da me (non so come descriverla), non credo avesse cattive intenzioni, in quanto non abbia riportato traumi, danni fisici o psichici. Non so se mi sono spiegato. Credo che pesone come me e luce siano solo più ricettive di altre e che vedano o sentano energie spirituali in maniera maggiore degli altri individui.

Forse la tua è paura e va bè ma Luce ti ricordo che nel suo racconto dice di essere stata abusata.... se questa non è negatività allora non aggiungo altro.. :ronfronf:
L'amico è uno che sà tutto di te e nonostante questo gli piaci! :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

presenze 7 Anni 10 Mesi fa #16

  • hackboy
  • Avatar di hackboy
  • Offline
  • Master of forum
  • Se anche tu sei diverso per scelta... seguimi !
  • Messaggi: 3487
  • Ringraziamenti ricevuti 68
  • Karma: 10
Molti casi di paralisi del sonno o sogno ipnagocico...non si percepiscono nemmeno...il confine sottile che si instaura fra realtà e fantasia della nostra mente durante il presonno o il prerisveglio, varia da persona a persona da cervello a cervello...addirittura il tutto è legato allo stress fisico e chimico del nostro corpo...tipo una botta di zuccheri potrebbe aumentare o diminuire gli effetti della paralisi del sonno(per esempio)
La difesa intransigente di uno stile di vita
Come definire la realtà?
Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.824 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.