IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Malocchio

Malocchio 7 Mesi 2 Settimane fa #1

  • SABRY84
  • Avatar di SABRY84
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Ciao a tutti!Mi chiamo Sabrina e sono di Milano,Sono qui solo ed esclusivamente per avere un parere su quanto è successo al mio ragazzo (malocchio) e che si porta dietro da 20 anni. Ci sono dei rimedi?Come posso aiutarlo ed evitare che il nostro rapporto naufraghi?Vi faccio il copia incolla della conversazione che i spiega tutto. Grazie
"Partiamo dal presupposto che mi disse non riesco a guardarti negli occhi perche provo una senzazione strana....
Questo la prima volta che ci siamo incontratie la sera stessa tutti e 2 in macchina sentivamo una presenza alle nostre spalle e continuavamo a girarci per vedere chi c'era,poi dopo nel corso del tempo che ci frequentavamo è subentrato chi sai tu e lei si innamorò perdutamente
a tal punto che mi disse io non ti lascio solo perché ho paura che poi non mi fai più vedere lui però voleva sposarmi a tutti i costi
Nonostante non gli è ne fregassi nulla di me
Da lì si formò il famoso trio che mi sono portato poi per un lungo periodo di tempo

Anche dopo di lei
Ti ricordi giada?
Successe la stessa cosa
Una relazione a 3
Così è successo dopo con altre 2 persone
Tutto questo dopo che era finita tra noi
Però la sera che lasciai mi disse io sono una strega
Non sai cosa stai andando incontro è stai tranquillo che questa me la paghi
A vita
Per colpa tua mi hai rovinato la vita sei la causa dei miei problemi è per questo bruciarsi all'inferno
Successo sto fatto così è stato
1
Non riuscivo più a lavorare
E avevo tutti contro da solo come un cane
e la storia della cassetta?
E li il famoso anno nero
Il 2003
La cassetta era una cosa romantica che feci per lei
Un mixato dance con me che parlo
Intanto che suono
Però voleva allo stesso tempo che lasciassi per sempre il mondo della musica
Perché lo riteneva un ostacolo
ma quindi te l'ha fatto quando ti ha detto che era una strega?
No la feci molto prima
Idem la foto
te l'ha fatto prima il malocchio?
La cassetta è praticamente la copia di questa qua
allora ce l'hai
Stessi brani
Stesso tutto
No
Questa non è parlata
La sua si
e ce l'hai ancora questa?
Si questa ce l'ho
Ma non ho i codici
eh distruggerla?
Vedi?
I codici sono quelli
Sia avanti che dietro
Questi codici
Rappresentano una parte di storia della mia vita vissuta
E ho fatto la più grande cazzata di metterli pure alla sua
Senza quei codici non posso distruggerla
Mi serve per forza la sua
non puoi togliere il nastro?
Quella che ti ho fatto vedere è innocua
No....Perché se non ho la cassetta originale
cmq quando te l'ha fatto il malocchio?e in che modo?

Non posso fare nulla
Dunque
Me lo ha fatto la sera dopo che gli chiesi di ridarmi la cassetta che gli feci è la mia foto
E lei mi disse
Non posso perché le ho distrutte
Quindi dopo che vi eravate lasciati
Si esatto
Da lì non ho avuto piu scampo
Poi secondo claudio
Ce sotto anche altro
Oltre a lei
e ti ha guardato negli occhi quando ti ha detto di essere una strega?
Si
Però aveva paura di me nel guardarmi negli occhi
Ti ricordi la storia dei coupé?
Che ti dissi basta coupé perche portano sfiga?
Praticamente secondo claudio
Su quella macchina c'era uno spirito di una persona morta che non è oltre passato
Infatti io lei la conobbi proprio quando presi quella macchina
Da lì è iniziato tutto
E Conobbi valentina con la megane
E infatti pure lei
Scegli o me o la musica
O me o i villaggi
Come se sapesse già che tenedomi fermo e non farmi lavorare gli avrei assicurato la mia totale obbedienza
Cosa che poi non è successa
Perché sono stato fermo solo una stagione per lei è poi ripresi
Secondo me il vecchio coupé è la strega hanno fatto iniziare tutto
Quindi dentro di me ci sono 2 entita
Che non vogliono farmi fare la mia vita
Poi claudio ha fatto ciò che ha fatto è una volta demolito il coupé ho iniziato a lavorare facendo le stagioni
E tutto si è ripresentato con la megane
Però ora la megane non ce più però ce ancora lei
A tirare i fili
Tutto perché ha in mano la cassetta con la mia voce e la mia foto cn me davanti al coupé
Non ne esco più da sta cosa
Poi ti ripeto ho la conferma di tutto ciò che sto dicendo....Perché nel 2003 e successa quella cosa che mi fece cagare in mano
E non ti dico come....Me lo ha detto lei personalemente
Voglio rivinarti e vederti strisciare al mio cospetto
Basta e cn questo ti ho già detto troppo
Di quella giornata è serata oscura
Ma tornando al discorso
Perché non avrò mai un futuro
E quindi nemmeno tu
Cm me
Ogni volta che trovavo un lavoro
Sentivo un vento freddo e una presenza oscura tipo un falco con gli artigli di fuori che scende per attaccarmi
Ogni volta che sento sta cosa la perdita del lavoro e assicurata
Ed è sempre stato cosi
Dal 2003 a oggi
E fu quella sera li di cui non ti dirò mai cosa è successo nemmeno sotto tortura lei mi disse testuali parole
Se vuoi che ti toglo quello che hai devi fare una cosa per me....devi andare da lui e convincerlo a tornare da me e che sei tu che hai sbagliato a farmi allontanare perché eri geloso perché sai benissimo di essere uno sfigato e che nessuna potrà mai mettersi con un perdente come te
se la mia vita senza di lui e rovinata e solo colpa tua e devi pagarla
bruciando all' inferno

Tieni conto che me lo disse nel 2003
L'avevo lasciata molto prima
Basta ho detto troppo
E lei non era presente fisicamente quando me lo disse
Ecco
Basta
Ora sai quasi tutto
Il resto
Ripeto
Meno sai meglio e per te
Ultima modifica: 7 Mesi 2 Settimane fa da Nyma. Motivo: linguaggio sms/testo maiuscolo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 2 Settimane fa #2

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 514
  • Ringraziamenti ricevuti 121
  • Karma: 4
Se consideri che invece noi di tutta questa storia non sappiamo niente...
Puoi immaginare quanto abbiamo capito.

Guarda se vuoi un parere, spiegaci quello che è successo, perchè così è francamente impossibile capire qualcosa.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 2 Settimane fa #3

  • SABRY84
  • Avatar di SABRY84
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
E' un pò lunga da spiegare ma ci provo: Praticamente al mio ragazzo è stato fatto il malocchio da una sua ex circa 20 anni fa,da allora ha sempre avuto problemi a trovare un lavoro stabile perchè ogni volta che faceva un colloquio si sentiva un brivido freddo sulla schiena e poi una presenza tipo falco che lo attaccava,E' successo anche qualche anno fa che ha trovato un lavoro,assunto a tempo indeterminato,dopo un po ha deciso di fare domanda per le case popolari,il giorno dopo licenziato.Tutto è iniziato quando conosce questa ragazza,fin dall'inizio sentiva un a sensazione strana addosso,poi lei si è innamorata persa del migliore amico del mio fidanzato e ha creato una specie di rapporto a 3,nel senso che uscivano sempre insieme ma lei aveva occhi solo per questo amico ed il mio ragazzo faceva da autista.Dopo un po il mio ragazzo le ha detto che se voleva poteva andare con questo amico e le se l'è presa perchè questo amico non ricambiava assolutamente ed era convinta che fosse stato il mio ragazzo a farli allontanare,al che lei gli ha detto che è stata colpa sua se non si sono messi insieme,che lei era una strega e che sarebbe bruciato all'inferno per il male che le ha fatto,guardandolo negli occhi. Da li è iniziato tutto,è stato costretto a partire per lavorare nei villaggi e gli è concesso solo questo come lavoro,partire stagionalmente.Dopo un pò di anni sono arrivata io,ho provato di tutto anch'io,mandato cv ovunque ma niente....adesso lui è di nuovo via ed è entrato nell'ennesima crisi dicendo che non mi potrà mai dare un futuro che vuole che mi trovi un altro ragazzo migliore di lui,che nessuno può aiutarlo e che devo scappare da lui,Io non voglio assolutamente lasciarlo,sento che è distante,però non voglio....quindi chiedo a voi se potete darmi dei consigli. Spero che stavolta si sia capito un pò di più. Grazie in anticipo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 2 Settimane fa #4

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1608
  • Ringraziamenti ricevuti 450
  • Karma: 29
Ciao Sabry,

a me sembra che in tutta questa storia ci sia una gran confusione. Persone che escono a tre perché una è interessata all'amico dell'altro, maledizioni, malocchi, lavori perduti.
A prescindere dalla personale opinione sul paranormale, forse è il caso che ciasciuno si prenda le proprie responsabilità. Un lavoro a tempo indeterminato non si perde come un cappello portato via dal vento. Per essere licenziati bisogna che accada qualcosa, oppure l'azienda chiude/fallisce, ecc.
Inoltre oggi come oggi, ci sono un sacco di giovani che non riescono a trovare lavoro perché questa è la condizione in cui versa l'Italia.
Direi che per uscire da questa confusione è bene che il tuo ragazzo smetta di pensare alla "strega" ed alla sua maledizione lanciata vent'anni fa, e pensi in una maniera un po' più pratica ai problemi da risolvere. Altrimenti si finisce per dare la colpa sempre al malocchio, alla sfortuna, agli altri e così via.
E non si risolve mai niente.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 2 Settimane fa #5

  • Anathema
  • Avatar di Anathema
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 514
  • Ringraziamenti ricevuti 121
  • Karma: 4
valle ha scritto:
Ciao Sabry,

a me sembra che in tutta questa storia ci sia una gran confusione. Persone che escono a tre perché una è interessata all'amico dell'altro, maledizioni, malocchi, lavori perduti.
A prescindere dalla personale opinione sul paranormale, forse è il caso che ciasciuno si prenda le proprie responsabilità. Un lavoro a tempo indeterminato non si perde come un cappello portato via dal vento. Per essere licenziati bisogna che accada qualcosa, oppure l'azienda chiude/fallisce, ecc.
Inoltre oggi come oggi, ci sono un sacco di giovani che non riescono a trovare lavoro perché questa è la condizione in cui versa l'Italia.
Direi che per uscire da questa confusione è bene che il tuo ragazzo smetta di pensare alla "strega" ed alla sua maledizione lanciata vent'anni fa, e pensi in una maniera un po' più pratica ai problemi da risolvere. Altrimenti si finisce per dare la colpa sempre al malocchio, alla sfortuna, agli altri e così via.
E non si risolve mai niente.

Condivido al 100% quanto scritto da Valle.
Purtroppo spesso ci si "nasconde" (non di proposito ovviamente, ma inconsciamente) dietro ad uno ostacolo, anche poco reale, per non affrontare di petto i problemi veri.

Detto tutto questo: se una ragazza dice che è una strega puoi stare tranquilla ma tutto è tranne che una strega.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 2 Settimane fa #6

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 373
  • Ringraziamenti ricevuti 70
  • Karma: 0
Con uno sforzo immane mi associo complessivamente all'opinione di Valle... Ma dubito cara Sabrina che questo possa soddisfarti. Tu hai bussato a questa porta con la segreta speranza di un aiuto concreto, dando tu per scontato una "fattura" in atto da tempo sulla persona che ami. Non avendo sul tuo caso alcuna certezza da parte mia, ma dando per scontato che quanto affermi corrisponda ad un maleficio, questo andrebbe rimosso perchè, se pur chi di queste cose si fanno grasse e ...obese risate, il fatto sussiste persiste e resiste a tutte le latitudini, da sempre, è accertato. Bisognerebbe chiedere al tuo ragazzo se conserva ancora della sua ex effetti personali che ancora usa, che sò, dall'abbigliamento, scarpe, cravatte, magliette, portafogli, foto, souvenir, ecc. Ma soprattutto se la ex conserva di lui qualcosa, come foto, regali, ecc. ecc.

Un indizio valido, nel senso di vera fattura ("malocchio"), si riscontra quando il soggetto colpito non riesce a dormire o riposa male su determinati materassi, poltrone, divani imbottiti, mentre su altri si sente più a suo agio. L'esempio più lampante è quando al suo domicilio è pervaso da malesseri inspiegabili, mentre quando ne è lontano questi diminuiscono. Sarebbe importante determinare questo. Se ti va cerca di sondare e specificare quanto ho detto. Al limite si potrebbe ugualmente agire.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Kuroro Lucifer

Malocchio 7 Mesi 2 Settimane fa #7

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1940
  • Ringraziamenti ricevuti 459
  • Karma: 20
KitCarson1971 ha scritto:
Un indizio valido, nel senso di vera fattura ("malocchio"), si riscontra quando il soggetto colpito non riesce a dormire o riposa male su determinati materassi, poltrone, divani imbottiti, mentre su altri si sente più a suo agio. L'esempio più lampante è quando al suo domicilio è pervaso da malesseri inspiegabili, mentre quando ne è lontano questi diminuiscono. Sarebbe importante determinare questo. Se ti va cerca di sondare e specificare quanto ho detto. Al limite si potrebbe ugualmente agire.
Un saluto

Tengono solo a precisare che come "validità di indizio" "è un indizio ancor più valido" di un problema psicologico prima ancora di quello di una fattura. Prima di rivolgersi a qualcuno che toglie il malocchio, si rivolga a qualcuno che cura i disturbi del sonno e a uno psicologo.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 1 Settimana fa #8

  • Kuroro Lucifer
  • Avatar di Kuroro Lucifer
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 8
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
KitCarson1971 ha scritto:
Un indizio valido, nel senso di vera fattura ("malocchio"), si riscontra quando il soggetto colpito non riesce a dormire o riposa male su determinati materassi, poltrone, divani imbottiti, mentre su altri si sente più a suo agio. L'esempio più lampante è quando al suo domicilio è pervaso da malesseri inspiegabili, mentre quando ne è lontano questi diminuiscono. Sarebbe importante determinare questo. Se ti va cerca di sondare e specificare quanto ho detto. Al limite si potrebbe ugualmente agire.
Un saluto

Questo è interessante. Conosco le fatture, a grandi linee, ma non sapevo questo particolare aspetto da te riportato. E dimmi: questi malesseri si "materializzano" solo quando si usano mobili e/o tessuti che stanno a contatto col corpo, o possono verificarsi anche durante l'utilizzo (o il semplice possesso) di oggetti di altro genere, come penne, elettrodomestici, bastoni da passeggio, libri ecc. regalati da qualcuno?
“Di regola, gli uomini si preoccupano più di ciò che non possono vedere che di ciò che possono vedere. È l’ignoto che temiamo, quando guardiamo la morte e il buio, nient’altro.”
Ultima modifica: 7 Mesi 1 Settimana fa da Kuroro Lucifer.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 1 Settimana fa #9

  • Aliencode
  • Avatar di Aliencode
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Non tutte le cose reali possono essere spiegate..
  • Messaggi: 555
  • Ringraziamenti ricevuti 21
  • Karma: 2
A mio parere è tutta una questione di grossa suggestione, se una persona è convinta di aver ricevuto il "Malocchio" si suggestiona a tal punto da rovinarsi la vita da solo.

Secondo me la cosa da fare è auto convincersi che non c'è nessuna maledizione , l'ho visto con i miei occhi con un'amica che era convinta di aver ricevuto una maledizione, gli abbiamo fatto credere che un nostro conoscente era in grado di toglierlo e infatti da quel giorno la sua vita è tornata del tutto normale.
"Se fossimo soli nell'Universo, allora l'Universo stesso sarebbe solo un grande spreco di spazio." - Film The Contact
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Malocchio 7 Mesi 1 Settimana fa #10

  • KitCarson1971
  • Avatar di KitCarson1971
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 373
  • Ringraziamenti ricevuti 70
  • Karma: 0
Ciao Kuroro. Bentrovato.
Il "malocchio" è un termine generico che deriva dal latino iactare=gettare, ovvero gettare il malocchio. Dal punto di vista teologico consiste nel provocare del male in una persona attraverso di satana o comunque di forze superiori all'essere umano. Può essere prodotto da un forte sentimento "d'amore" o di odio, manifestandosi con danni verso una persona o dei suoi beni, fino a vere e proprie malattie.

Non è detto che ogni maleficio si realizzi, anzi, ma il maleficio è purtroppo una realtà, lo abbiamo constatato più volte. Va altresì riferito che nella quasi totalità dei casi la spiegazione è naturale, di ordine fisico e/o psichico. Non entro poi nei termini di maleficio-possessione diabolica, il discorso si amplierebbe a dismisura. Mi limito a dire che per liberare il soggetto, quasi sempre inconsapevole, è necessario distruggere i segni del maleficio, parlo dei tristi e ben noti (per chi bazzica il settore) intrecci di piume o di lana, le cosidette corone, cordicelle e nastri annodati, croci, chiodi, vere e proprie bare di stoffa in miniatura, ecc, che da un giorno all'altro si ritrovano in cuscini, materassi e trapunte esternamente sempre intatti.
Un saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.687 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.