IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Credere o no

Credere o no 2 Anni 3 Mesi fa #1

  • Scimmia
  • Avatar di Scimmia
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: -2
Pensavo che credere nelle entità sia per l uomo anche una forma di consolazione.È vero che il paranormale desta interesse in quanto inconoscibile ed è anche vero che credere sia per l uomo una consolazione.. Immaginate di dare un senso alla propria vita terrena, pensare di"vivere"e di esserci in qualche modo anche dopo la morte.. Per l uomo è difficile accettare che la vita non abbia senso e che dopo la morte non ci sia nulla.. Ma solo vuoto e oblio..
E immaginare"presenze"fa sentire più importanti.. Ci fa credere che tutto abbia un senso..
Ultima modifica: 2 Anni 3 Mesi fa da Scimmia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Credere o no 2 Anni 3 Mesi fa #2

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1066
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Scimmia ha scritto:
E immaginare"presenze"fa sentire più importanti.. ..


Sicuramente alcune persone hanno bisogno di questa dose per tenere a galla la loro autostima, non lo metto in dubbio.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Credere o no 2 Anni 3 Mesi fa #3

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1737
  • Ringraziamenti ricevuti 486
  • Karma: 30
Voglio rispondere con alcuni versi di Vasco Rossi, che canta:

"Voglio trovare un senso a questa sera
anche se questa sera un senso non ce l'ha
Voglio trovare un senso a questa vita
anche se questa vita un senso non ce l'ha"


Aldilà dei gusti musicali di ognuno, Vasco ha detto una cosa molto interessante: qualunque sia la causa reale del nostro essere su questa terra (il caso, la panspermia, la creazione, ecc), e che un fine ci sia oppure no...
sta a noi trovare un senso. E se io "voglio trovare un senso", allora ho già fatto qualcosa che vale per me ed automaticamente un senso esiste ed è reale. :)

Ci sono atei in questo mondo, e non sono dei disperati o degli individui negativi solo perché non credono di sopravvivere alla morte fisica. Il loro senso lo trovano comunque in quel tempo limitato che sanno di avere sulla terra.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.653 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.