IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Testimonianza toccante del 2004

Testimonianza toccante del 2004 2 Anni 3 Mesi fa #1

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Trovata in rete da un altro forum.
Ciò mi ha fatto rendere conto del potere impressionante e inesorabile della mente umana.

Copio incollo:


Vi prego di non cestinare a priori questo post. Almeno non prima di averlo letto, poichè questo è il mio punto di vista, e se c'è qualcuno in grado di convincermi del contrario sarei davvero felice di ascoltarlo.
Sono scettico. Troppe volte in passato personaggi come medium, sensitivi, chiaroveggenti, telecineti e chi più ne ha più ne metta, sono stati smascherati, e i loro presunti fenomeni paranormali si sono rivelati grossolani giochi di prestigio. Pensiamo alle sorelle Fox,
considerate da tutti le "iniziatrici dello spiritismo": dal giorno in cui per gioco fecero credere di evocare non meglio identificate "entità", abbiamo assistito ad un esercito di mediums e spiritualisti che pretendevano di parlare con l'aldilà. Ovviamente era tutta una bufala, visto che dopo molti anni le sorelle Fox RIVELARONO che si trattava di uno scherzo per impressionare i genitori... e poi Henry Slade,William Mumler, Daniel D. Home, William S. Moses, Florence Cook, Stanislawa Tomczyk, Linda Gazzera, Jack Webber, Helen Duncan, Katleen
Goliger, Eusapia Palladino, Mina Stinson "Margery"... Per citarne alcuni tra i "classici", e ancora Gerard Croiset, Ted Serios, Ingo Swann, Demofilo Fidani, Uri Geller, Quest'ultimo fu talmente pubblicizzato da ottenere un successo mondiale, prima di essere smascherato e sorpreso ad usare elementari trucchi da prestigiatore,
dopodichè la sua carriera di "piegatore di cucchiai" ebbe termine...
Il fatto è che TUTTI i personaggi sopracitati sono stati sorpresi a "barare" e anche in modo grossolano!
Fin qui la teoria... Ora passiamo alla pratica, ovvero la mia personalissima esperienza.
La mia ragazza era convinta di essere stata colpita da una fattura a morte, fattagli da una sua conoscente per invidia.
Ora, potenza della suggestione, avvertiva davvero tremendi dolori in tutto il corpo, udiva voci immaginarie, "sentiva" presenze malefiche
intorno a sè, e, (ciliegina sulla torta) ebbe anche numerosi episodi di "possessione demoniaca". E su questo ultimo punto spenderò due parole.
Durante questi fenomeni la sua voce assumeva toni bassi e minacciosi, alternati a lamentele strascicate e cambiando voce di volta in volta.
La sua forza era molto superiore alla media (riuscì a sollevare me e sua madre contemporaneamente afferrandoci con una mano e con l'altra,
buttandoci per terra), il suo viso cambiava in modo profondo, il taglio degli occhi si "allungava", si formavano vistose rughe sulle guance e sul collo... insomma, assumeva i connotati di un vero e proprio demone satanico. Sembra davvero una scena dell'esorcista, eh?
Per non parlare poi dei disegni con la tecnica della scrittura automatica, dove ritraeva il suo "ospite", i viaggi fuori dal corpo e le visioni che aveva durante questi ultimi, sempre apocalittiche.
Non c'era modo davvero di convincerla del fatto che i fatti fossero solo frutto della sua immaginazione!!
Una frullato di fenomeni paranormali assurdi e strampalati!
Ed ora arriva il bello... sua madre si rivolse ad una specie di santone, esperto in magia, medium e parapsicologo, il quale decise che era il caso di operare "un lungo e difficile rituale di liberazione",
naturalmente il tutto dietro una lauta ricompensa in denaro...
Il rito ebbe luogo due giorni dopo, in un capannone sperduto in mezzo alla campagna, ovviamente c'ero anch'io, come potevo mancare ad una così rara occasione per accertarmi dei poteri occulti così abilmente vantati da quel "santone?".
Sapendo in anticipo l'ora ed il luogo esatto, ebbi tutto il tempo di sistemare, non visto, la mia attrezzatura...Due semplici telecamerine CCD (una specie di webcam), ed un videoregistratore Time Lapse (tipo quelli di sorveglianza delle banche )-peccato però che il film non sia venuto un granchè- fatto ciò andai a prelevare la mia ragazza, e giunti sul posto rimanemmo in attesa dello "stregone".
Bene, devo dire che fu uno spettacolo raccapricciante, soprattutto quando egli "materializzo" da un indumento della mia ragazza lo spirito malvagio, consistente in una specie di animaletto mostruoso che si dibatteva emettendo urletti acuti e strazianti... ovviamente non era affatto ciò che egli voleva far credere...
Comunque seguii tutti i movimenti delle sue mani, soprattutto per vedere che fine avrebbe fatto fare a quella strana bestiolina.
Infatti, dopo avergli lanciato numerose maledizioni, sputi e insulti, l'animaletto, come per magia, si dissolse... nel suo cappotto!! e più tardi, finito il rito(!) lo vidi chiaramente mentre con un abile gioco di mani lo buttava via dietro un cespuglio. Feci finta di niente,
avendo però cura di prendere dei punti di riferimento visivi per ritrovare in un secondo momento il punto esatto dove era stato gettata la bestiolina e andammo via ognuno con la propria auto.
Lo stregone ci ammonì, ci disse di non parlarne con nessuno dell'accaduto, e soprattutto di non tornare mai più in quel luogo, cosa che feci immediatamente dopo aver accompagnato la mia ragazza ancora in lacrime a casa.
Torcia alla mano, trovai lo "spirito maligno", morto, che non era altro che un gattino orribilmente mutilato delle orecchie col pelo rasato e deformato sul muso (probabilmente questi animaletti vengono preparati
fin da piccoli con strumenti atti a produrre queste deformazioni, per poi venire usati in casi come questo), inoltre aveva anche degli elementi di gomma appiccicati addosso per farlo apparire ancor più mostruoso e tutto il pelo cosparso di una roba che sembrava silicone.
Tutto ciò suscitò in me grande sdegno, essendo un amante dei gatti.
Comunque, dopo aver dato degna sepoltura a quel povero micetto, recuperai la mia roba e me ne andai.
Da quel giorno la mia ragazza sta benissimo, niente più spiriti, niente più voci, oggetti che si muovono, scritture automatiche, niente più dolori e sofferenze, tutto sparito, tutto risolto. In seguito appresi che l'aumento di forza fisica e le alterazioni della fisionomia del viso non sono affatto fenomeni diabolici, ma movimenti di muscoli
involontari, se ne volete una prova andate a visitare un ospedale psichiatrico, e vi accorgerete di una gran quantità di malati che riescono a fare le stesse cose. Cose che possono essere prodotte anche da una persona sana quando si presentano particolari circostanze.
Per molto tempo non dissi nulla di quello che sapevo, per paura di una ricaduta, ma dopo cinque anni, e innumerevoli discorsi sulla reale impossibilità dei fatti accaduti, la sua cieca ostinazione comincia a perdere colpi... e non è più molto convinta delle sue affermazioni.
L'importante, dico io, è che il suo problema è stato risolto, ma non certo in maniera paranormale!!!
Oggi, a distanza di cinque anni non si è più verificato niente.
Concluderei con una frase di cui ignoro l'autore, ma che esprime alla perfezione questi fenomeni:
"Quando una fantasia viene condivisa da un gran numero di persone, essa diventa realtà".

Dato che questa testimonianza l'ho trovata su un sito che tratta di paranormale eviterò di metterne il link per evitare (anche se l'intento è inesistente) di pubblicizzarlo.

Che dire.... Sono perfettamente d'accordo punto per punto. Darei una medaglia d'oro a questo ragazzo!! Lo stesso approccio l'avrei usato io stessa. Confermo: la mente è pericolosamente suggestionabile.



Pareri?
:gattonero: :gattonero:
Ultima modifica: 2 Anni 3 Mesi fa da Quandosioscuralaluna.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Testimonianza toccante del 2004 2 Anni 3 Mesi fa #2

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Avrei anche un altro parere senza essere eccessivamente critica.


Il successo del finto esorcismo effettuato da uno stregone imbroglione può essere stato un doppio inganno da parte del demone che 'possedeva' la ragazza per ritardarne la guarigione spirituale.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Testimonianza toccante del 2004 2 Anni 3 Mesi fa #3

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1608
  • Ringraziamenti ricevuti 450
  • Karma: 29
Be', se proprio vogliamo fare quelli che dubitano di tutto e tutti... io partirei con la considerazione per cui non sappiamo nemmeno se il racconto stesso sia reale oppure una presa in giro, un'invenzione.
Diciamo che mi è parso un po' grottesco il tutto. L'incontro con il santone in un capannone sperduto in mezzo alla campagna, il rito del gattino mutilato. Insomma, ci vedo delle esagerazioni un po' improbabili, ma tutto può essere.
Comunque se la storia è vera, non crederei all'idea del "doppio inganno". Ma piuttosto a quella che la ragazza fosse seriamente malata e che il "santone" sia davvero una persona orribile che approfitta della sofferenza delle persone e fa del male anche agli animali.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Testimonianza toccante del 2004 2 Anni 3 Mesi fa #4

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Certi santoni fanno anche di peggio.
In varie sette gli organi degli animali vengono mangiati, specialmente il cuore, così pure ammazzare neonati.

Non credo che la testimonianza sia falsa..
Le fatture per esempio vengono fatte usando il cuore di diversi animali e varie parti disgustose.

Quindi se questo santone ha usato un gattino mutilato non fatico a crederci.
Forse il ragazzo ha evitato la denuncia per l'equilibrio psichico della ragazza.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Testimonianza toccante del 2004 2 Anni 3 Mesi fa #5

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1940
  • Ringraziamenti ricevuti 459
  • Karma: 20
Tralascio lo sdegno per la tortura verso quel povero animale ed il mio augurio che a quella persona capiti di peggio (in vita e dopo), non posso che concordare sul fatto che le potenzialità della mente siano stupefacenti, anche dal punto di vista fisico. Faccio un esempio banale: mio nonno era malato di alzheimer ed in casa nei momenti tranquilli brancolava, camminava a passi lenti e doveva sorreggersi ai mobili qua e la. Quando aveva le crisi, riusciva a scavalcare il cancello di casa (più di una volta è scappato in questo modo per poi essere riaccompagnato a casa dalle forze dell'ordine o da qualche buon vicino). Un uomo della sua età che trascina i piedi e si sorregge a malapena, che scavalca come un grillo un cancello e fa anche km a piedi in momenti di tilt mentale.

Purtroppo il santone in questione è uno sporco approfittatore nonché un essere vivente indegno, ma guardando il lato positivo è stato il placebo che ha rimesso in sesto la ragazza. Penso tutto sommato che persone come questo santone potrebbero essere utili e forse ce ne è anche bisogno... ma non mi si fraintenda: purché ovviamente non lo facciano per soldi ma davvero per aiutare il prossimo, e nel rispetto della vita animale, qualunque animale sia.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Quandosioscuralaluna

Testimonianza toccante del 2004 2 Anni 3 Mesi fa #6

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Eh.. Per me che sono un amante degli animali l'idea che questo psicopatico abbia mutilato un gattino neonato mi fa ribrezzo... Probabilmente lo ha reso simile ad un pipistrello date le protesi di silicone e il muso mutilato...

In rete circolano tantissimi esorcismi effettuati da religioni e sette diverse fra loro...
Questo cosa significa?
Che Satana non può scacciare Satana. La stessa chiesa cattolica, dalla quale me ne sto comunque abbondantemente alla larga, afferma che trovare un posseduto autentico è di una rarità.
Quindi quello che noi assistiamo sovente in rete o dalle testimonianze non sono altro che disturbi o malesseri mentali e psicologici.
La liberazione che ne consegue è semplicemente un effetto placebo come sostiene Emiliano. Inoltre non tutte le modalità esorcistiche sono identiche.

In quella cattolica è di moda essere liberati dopo ANNI e ANNI...
Gli esorcismi nelle sette liberano all'istante come nel caso dello stregone.

Insomma, finisce sempre che di mezzo c'è tutto tranne che il paranormale ma non è la regola.

Gli esorcisti cattolici affermano che dalla bocca dei posseduti escano oggetti più assurdi e strampalati; peccato che non ci sono né video né foto di questi fantomatici oggetti.

Per non parlare delle molte vittime uccise durante gli esorcismi..... Dagli stessi parenti della povera vittima (spesso bambini) o dagli stessi preti.
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Testimonianza toccante del 2004 2 Anni 3 Mesi fa #7

  • Quandosioscuralaluna
  • Avatar di Quandosioscuralaluna
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1067
  • Ringraziamenti ricevuti 114
  • Karma: 4
Un esempio di 'posseduto ' liberato da una donna esorcista ( virgolette d'obbligo).


LA LIBERAZIONE DI MARCELLO 22 Marzo 2015:
:gattonero: :gattonero:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.821 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.