IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Non bisogna parlare di spiriti in casa....

Non bisogna parlare di spiriti in casa.... 2 Anni 8 Mesi fa #1

  • Ghost Whisperer_88
  • Avatar di Ghost Whisperer_88
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 209
  • Ringraziamenti ricevuti 20
  • Karma: 2
Ciao a tutti,
ho un' altra domanda da porre in questa sede.
Un anno fa circa, precisamente la scorsa estate, mi trovavo in giro nella mia cittadina con un amico e un altro ragazzo disabile che si sposta su una motoretta e fatica a parlare e muoversi.
Parlavamo del fatto che questo ragazzo da ateo, dopo essere divenuto disabile, e' diventato profondamente credente.
Io affermai invece di essermi allontanata dalla fede già dall'età delle elementari, dopo aver provato e visto cose davvero brutte ai limiti della tollerabilità umana.
Da lì non so più come, saltò fuori l'argomento spiritismo e infestazioni.
Il mio amico affermò di non parlare mai ad alta voce di questo argomento all'interno della casa perché per errore si potrebbe evocare qualche spirito. A me però è sembrato strano: basta solo parlare di spiritismo in casa propria per evocare una presenza? Non ci vuole molto di più?
Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale e' invisibile agli occhi- Il piccolo principe
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Non bisogna parlare di spiriti in casa.... 2 Anni 8 Mesi fa #2

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 1796
  • Ringraziamenti ricevuti 832
  • Karma: 7
...Certo,ci vuole molto di più...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Non bisogna parlare di spiriti in casa.... 2 Anni 8 Mesi fa #3

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1737
  • Ringraziamenti ricevuti 486
  • Karma: 30
A mio avviso qui si mescolano concetti che stanno a metà strada tra la superstizione popolare e le indicazioni biblico-cristiane, secondo cui non bisogna "provocare" gli esseri del male. In senso esteso qualunque cosa potrebbe costituire provocazione, anche il fatto stesso di leggere e scrivere su questo forum. Qualcuno suggerirebbe di lasciare completamente da parte l'argomento e non interessarsene per evitare ogni forma di "richiamo" verso tali entità.
Io tendo invece a credere nella libertà di discussione, anche su questi temi, pur con il dovuto rispetto e prudenza verso quei concetti ed entità coinvolti. Anche se non si crede o non si sa bene se credere oppure no.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Non bisogna parlare di spiriti in casa.... 2 Anni 8 Mesi fa #4

  • Arya
  • Avatar di Arya
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 77
  • Ringraziamenti ricevuti 17
  • Karma: 2
Quando eravamo piccole io e mia sorella non parlavamo mai di questi argomenti per paura di essere poi perseguitate dai fantasmi! Al massimo se ne parlava giusto qualche minuto e poi basta :P
Tuttavia penso che il solo fatto di parlarne non sia sufficiente per un'evocazione, ma come per ogni cosa, è comunque sempre giusto discuterne con rispetto. :)
Ciao!
"Come le maree andiamo, veniamo, lasciando la memoria delle nostre orme sulla dura superficie della nostra vita."
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Non bisogna parlare di spiriti in casa.... 2 Anni 7 Mesi fa #5

  • lechateau
  • Avatar di lechateau
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 210
  • Ringraziamenti ricevuti 36
  • Karma: 4
di questa cosa ne ho parlato proprio ieri con mio figlio, tredicenne, molto incuriosito da film horror video di misteri e da "sciocchezze adolescenziali" sul paranormale
Lui è incuriosito ma poi ne ha immensa paura

Io gli ho spiegato (per evitare catene e sedute varie) di vivere nel piano fisico...e non avrà più paura di niente

Attirare spiriti ci vuole molto di più, ma già interessarsene crea paura nella mente che è molto delicata.Per esempio io stesso, nei periodi che più mi interesso di cose demoniache o di fenomeni paranormali ho difficoltà a stare da solo di sera in casa. Perchè la mente è debole, e la suggestione è potentissima.

Un ateo potrebbe dormire in una villa in un bosco da solo col vento forte , io neanche se mi pagate...questo è l'effetto di interessarsi di certi fenomeni
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.746 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.