IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: l'anima trova pace?

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #1

  • cry
  • Avatar di cry
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
sera a tutti!!! :) stavo riguardando delle vecchie puntate di presenze dove in alcune di esse dicono che se una persona morta suicida la sua anima vaga e non trova pace...e' cosi' veramente? : impression grazie...
Ultima modifica: 3 Anni 10 Mesi fa da Nyma. Motivo: linguaggio sms
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Guido-bg76, Lancillotto2013

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #2

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Rispettando al massimo chi la pensa diversamente, posso dirti che in quella frase un pezzettino piccolo piccolo di verità, in fondo in fondo c'è. Però, per favore, eliminiamo il termine "anima che vaga", se vogliamo intenderci.

Come detto più e più volte, l'anima si dissolve non appena lascia il corpo perché ha appena terminato il suo scopo: tenerlo in vita, un po' come facciamo noi con un vestito che, ormai vecchio e logoro non ci serve più, ce ne disfiamo.

Quelli che soffrono, e soffrono veramente delle pene atroci, sono l'entità e di conseguenza lo spirito.

L'entità, perché ha volutamente rinunciato alla prova (e qui sono cavoli!!!), si tratta di omissione, ed è la cosa più grave che un'entità possa commettere.

Lo spirito, perché vede aggravarsi il bagaglio karmico, il ché lo costringerà ad allungare non poco il suo percorso terreno!

Forse tu intendevi parlare di infestazioni... ma anche in quel caso, sempre di entità si tratta, e questo può tranquillamente avvenire anche senza un suicidio; i motivi possono essere svariati. Prova a pensarne qualcuno...

P.s: Lascia stare serie televisive del genere, le cui intenzioni sono serve del potere (non serve spiegare quale...) e tutt'altro che miranti a fare un po' di luce in questo caos fortemente voluto.
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cry, Guido-bg76

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #3

  • cry
  • Avatar di cry
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
grazie Roberto!!!!! :-) :-)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #4

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Cry, soddisfatta così?
Ho lasciato volutamente a mezzo alcuni passaggi, nel tentativo di suscitare in te, ma anche in chi sta leggendo, il desiderio di fare domande.

:aa: Dai, che ho cose interessanti da dire, almeno tu, fammi lavorare un po', :aa: visto che su questo sito non si muove minimamente foglia... :aa:
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #5

  • cry
  • Avatar di cry
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
in teoria ne ho da chiederti...ma non osavo..ahahha mi spieghi perche(' son cavoli )?
Ultima modifica: 3 Anni 10 Mesi fa da Nyma. Motivo: linguaggio sms
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #6

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Cry, l'inizio della conoscenza è dato dalla curiosità, per cui osa, osa!

Guarda che ti è passata sotto il naso una domanda ben più importante...

Bene ora rispondiamo a quel (sono cavoli) di cui sopra.

Devi sapere che, quando una entità (che è l'emanazione del suo "spirito padre"...) decide di incarnarsi è perché ha già scelto la "prova" che dovrà affrontare, e questa è stata approvata dai maestri supremi, in rispetto di un disegno divino e quindi perfetto.

Questo ovviamente non vale solo per le vite cosiddette "normali" ma anche per coloro che dovranno affrontare prove "ben più dure"; il tutto viene deciso prima, in obbedienza a Leggi Divine.

Ovviamente, si saranno stretti "patti" con altre entità, che incontreremo durante il corso della nostra vita, e che anche loro avranno bisogno della nostra presenza per portare a termine la loro prova.

Tieni presente che anche i grandi carnefici della storia avevano una missione, e per farti capire aggiungo che, una missione che include l'uccisione anche di migliaia e migliaia di persone, (spiritualmente) non è grave come la colpa che commette un suicida.

Te ne spiego il motivo: Colui che si incarna per sterminare un determinato numero di persone, spiritualmente è un mezzo karmico, che serve appunto a far compiere i karma delle sue vittime (leggiti i miei post sul Karma), mentre quell'entità che decide di togliersi la vita, ha deciso arbitrariamente di rinunciare alla sua prova. Questa si chiama omissione, omissione di il compimento karmico suo, e di tutte quelle entità che doveva incontrare nel corso della sua vita, e che non potrà incontrare, impedendo di fatto anche a loro di portre a termine quanto prefissato antecedentemente la reincarnazione.

Con la conseguenza che tutte quelle entità, dovranno necessariamente reincarnarsi e fare comunque quella stessa prova, ma dovranno prima trovare accordi con qualcuno idoneo a ricoprire il ruolo di chi si è suicidato.

Mentre per lo spirito si allungherà ulteriormente il suo percorso nella materia.

E l'entità del suicida? Questa "soggiornerà" avvolta nel suo dolore (dolore spirituale) nel settimo sottopiano del primo piano astrale, e sarà obbligata a reincarnarsi per un numero imprecisato di vite, come ombra... (immagina quale tipo di entità albergano nei cloni) e immagina chi può essere il famoso "demonio" della chiesa... quello delle possessioni. Digli di andarci con il crocifisso e l'acqua santa... Quanto li vorrei vedere all'opera questi famosi esorcisti, non tutti e 50.000, me ne basterebbe vederne solo uno!

Hai visto che bella domanda che hai fatto?

Però stai poco attenta alle "virgolette" : espulso :
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cry

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #7

  • cry
  • Avatar di cry
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 10
  • Karma: 0
ti diro' che un po' mi mette angoscia questa spiegazione.. :-) ma sto demonio?? allora esiste?! non ho mai dato peso a questo argomento, a parte in un episodio di tanti anni fa...
Ultima modifica: 3 Anni 10 Mesi fa da Nyma. Motivo: linguaggio sms
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #8

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Le spiegazioni debbono essere chiare e coerenti, per questo possono anche non piacere, ma io non posso né adattarle, tanto meno personalizzarle in base alla sensibilità di chi legge. Purtroppo la situazione è questa. Prova a paragonarla al reato più grave che possa commettere un essere umano; quale pena applicheresti? Qui si sta parlando del "reato" più grave che possa commettere un'entità...

Il demonio esite? Non nel senso che intende la chiesa, e nemmeno è quello che dicono di esorcizzare.

Aspetta, un momento, cerco uno degli insegnamenti che parla proprio di questo e lo posto
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cry

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #9

  • luchino67
  • Avatar di luchino67
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 2
roberto7101 ha scritto:
Le spiegazioni debbono essere chiare e coerenti, per questo possono anche non piacere, ma io non posso né adattarle, tanto meno personalizzarle in base alla sensibilità di chi legge. Purtroppo la situazione è questa. Prova a paragonarla al reato più grave che possa commettere un essere umano; quale pena applicheresti? Qui si sta parlando del "reato" più grave che possa commettere un'entità...

Il demonio esite? Non nel senso che intende la chiesa, e nemmeno è quello che dicono di esorcizzare.

Aspetta, un momento, cerco uno degli insegnamenti che parla proprio di questo e lo posto

Certamente il demonio esistene ho avuto la conferma,una mia vicina è stata posseduta per più di vent'anni,è riuscito a liberarla Padre Amorth,mi pare si chiamasse cosi...Questo dopo vari tentativi a cui ho assistito di persona,mi viene la pelle d'oca pensando alla povera donna che strisciava sotto i tavoli dicendo cose che una persona non può sapere...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cry

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #10

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
@luchino,

io non voglio assolutamene distoglierti dalle tue convinzioni fideiste, e posso affermare e senza tema di smentita che il demonio è pura invenzione di coloro i quali dicono di riuscire a sconfiggerlo!

In decine e decine di anni di sedute, vuoi sapere quante entità ho sentito parlare in lingue ormai estinte? Vuoi sapere quante di queste hanno scritto in decine di lingue diverse sullo stesso foglio? E quanti di quei tavoli antichi e quindi pesantissimi ho visto ballonzolare per la stanza? (uno ne ho anch'io, e l'ultima volta è successo proprio ieri pomeriggio, nell'ultima mi riunione).

Ma questo non vuol dire che è il demonio, sono entità più o meno sofferenti, più o meno malvagie che prendono possesso delle persone più sensibili, e ti assicuro che il prete è la persona meno adatta a trattare simili argomenti.

Ti ha convinto il solo fatto che la persona di cui parli, diceva cose che non poteva sapere? Guarda che in qualsiasi trance ad incorporazione (ma a volte anche in trance lucida) questo avviene normalmente, non c'è nulla di strano; l'entità che incorpora il mezzo, parlerà di ciò per cui è venuto, e dovrà necessariamente parlare di qualcosa che né il mezzo, né noi conosciamo, o conosciamo in profondità, altrimenti che senso dare alla seduta?

Di certo i medium che ho avuto, e che ho, con me non sono mai andati sul pianeta Krama o sull'agglomerato di stelle di Zeta Reticuli, e non potevano certo conoscere tutte quelle cose sui tunnel dimensionali, ecc.

Oppure parlarci della vera origine delle piramidi, o di Atlantide, Mu, Lemuria... ma che, tutti questi che intervenivano erano forse dei demoni, solo perché il medium non poteva conoscere certe cose???

Si tratta solo di avere piena coscienza di quanto accade, di conoscerne i veri motivi, le vere cause, e solo dopo intervenire con cognizione di causa.

Questo ovviamente, sempre nel massimo rispetto delle tue opinioni.

Grazie comunque per il tuo intervento, almeno si smuove un po' la faccenda... :)
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #11

  • luchino67
  • Avatar di luchino67
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 2
Si penso che ognuno abbia le proprie opinioni,io stesso non credevo a questo genere di cose,quando questa signora mi ha avvicinato parlando di cose mie personalissime sono rimasto di pietra,veramente non so come facesse a saperle....non le sapevano neanche i miei genitori!
E la forza sovrumana con il quale picchiava le sorelle di notte,oltre al fatto che in una chiesa ad Ascoli Piceno si è arrampicata sulla parete per oltre due metri per fuggire al parroco che ha tentato di liberarla.

E ci sono altri episodi che quando succedevano li annotavo sul diario mio personale,cose da far rabbrividire,
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #12

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Sì, infatti, di cose strane ne avvengono, però io aspetterei a dare giudizi affrettati.

Anche la bambina tredicenne del mio messaggio, arrivati ad un certo punto, poco prima delle preghiere della suora, degli uomini grandi e grossi non riuscivano più a tenerla, in quel momento aveva una forza sovrumana, ma come hai potuto ben leggere, era tutt'altro che il demonio...

Se ogni cosa strana, o che non sappiamo darcene una spiegazione, diciamo subito che è opera del demonio, allora facciamo come il prete, che quando non sa cosa rispondere, si nasconde dietro un "è il volere di Dio...".

Quando una mamma che ha appena perso un figlio in tenera età gliene chiede il perché, risponderà la stessa cosa, quando invece, quello che i Maestri ci insegnano, che nulla avviene mai per caso!

C'è un motivo, perché la bambina era posseduta, e c'è un motivo se la mamma ha perso un figlio in tenera età, e ti posso assicurare che il "volere di Dio" c'entra poco...
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Gula

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #13

  • luchino67
  • Avatar di luchino67
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 2
Mi ricordo una frase che la povera signora ha detto al parroco che dopo un pò è riuscito a liberarla:si è rivolta al fratello di lei con una voce da uomo sogghignando,mki ricordo le testuali parole:"Eccolo li il tuo povero fratello,dice che mi vuole ammazzare e tutti i giorni mi porta in bicicletta fino a Ospitaletto"
Il fratello della signora è diventato bianco come un lenzuolo ricordando l'enorme peso che sentiva sulla bicicletta fino all'entrata del paese in questione,dove in prossimità di una santella il peso scompariva.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #14

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Queste però possono essere farneticazioni delle ombre.

Ma dove avvenivano queste possessioni? In casa della signora in questione, oppure dove?

Io dico che in questi casi, l'unica cosa sensata da fare è pregare per queste entità, perché magari stanno solo cercando un aiuto che non sono capaci di chiedere, e non sarebbe la prima volta...
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #15

  • luchino67
  • Avatar di luchino67
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 2
La signora poco tempo prima di morire era rimasta inferma per metà del corpo.
Lei stessa era andata a pregare la persona che l'aveva messa in questa situazione,ma l'anziano signore gli ha riferito che non aveva più la forza per togliere il maleficio.
La possessione si manifestava in varie maniera,io potevo vederne alcune essendo vicino di casa:le ante delle finestre che sbatacchiavano senza un filo di vento,le povere sorelle che si alzavano al mattino gonfia di botte e piatti che uscivano dalle finestre che si spalancavano.....giuro,se non le avessi viste queste cose non ci crederei,e capisco lo scetticismo di chi non le ha provate.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : marty15

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #16

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Guarda che io non sono affatto scettico, tutt'altro. Solo non credo nella maniera più assoluta che possa essere opera del cosiddetto demonio.

Per uno che sono svariati anni che è nell'ambiete della madianità, è difficile non credere che queste cose avvengano, soltanto che, magari per avere accumulato un sufficiente quantitativo di esperienza, cerco, per indole, di capire come stiano realmente le cose.

Ti voglio raccontare un fatto risalente a circa quattro anni fa.

Una sera mi giunge una richiesta di aiuto da parte del mio ex direttore di gruppo: si trattava di andare ad un paese del basso lazio (Cori) perché c'erano una mamma e due figlie di undici e diciassette anni, che venivano molestate giorno e notte da presenze oscure. Letti che di notte si mettevano a saltellare, televione che si accendeva da sola in piena notte a tutto volume, i fornelli del gas che si accendevano e si spegnevano a intermittenza, sedie che si spostavano...

A farla breve, una sera, dopo avere preso appuntamento con questa mamma, prendo la mia attrezzatura (registratore digitale, tabellone, incenso, cd, ecc) e mi avvio per un viaggio di circa 150 km. Arrivo al paese intorno alle 21, incontro la persona che mi stava aspettando ansiosa (neanche fossi l'esorcista...) al luogo dell'appuntamento dove lascio la mia auto, e ci avviamo a piedi nei vicoli del paese.

Arrivati a casa, una piccola casetta di paese, ci sono le figlie ad aspettarci; ci accomodiamo, spiego loro i comportamenti da tenere, qualsiasi cosa accada, chiedo alle ragazze, visto che entrambe erano bersaglio di queste presenze, se se la sentono di fare una seduta con me. La grande accetta, la piccola declina l'invito e va a sistemarsi sul divanetto.

Preparazione, ultimi avvertimenti, incenso acceso, la musica di sottofondo, la luce viene spenta, rimangono solo due candele accese, concentrazione... si parte.

Non passa neppure un minuto, che la ragazza ha i sintomi della trance; tranquillizzo la mamma e continuiamo. Non passa neppure un altro minuto e l'entità "entra nella ragazza" per una trance ad incorporazione completa.

Te la faccio breve... sai cosa è uscito dalla seduta? Che la mamma faceva il tabellone per gioco, ed interveniva una entità che diceva di essere follemente innamorta di lei... ed era vero! Detto in seduta dalla stessa, si trattava della vita precedente della mamma e di questa entità, la quale era rimasta innamorata e continuava a seguirla da vicino, ma lei... niente, non capiva, aveva realizzato di avere il potere di evocare le entità a suo piacimento e per gioco aveva creato un circuito molto pericoloso.

Da questo fatto è nato tutto questo casino, e sai perché? Le entità si comportavano così per fare in modo che chiedessero aiuto a qualcuno che finalmente spiegasse alla mamma come stavano realmente le cose, e la smettesse di attirare tutte le altre entità.

La figlia non era mai andata in trance in vita sua e tantomeno aveva mai partecipato a nessuna pratica medianica.

Al suo risveglio, mi ha confessato che la mmma chiedeva alle entità del tabellone persino cosa doveva comprare al mercato.

Capito quanto a volte è superficiale la gente, e come è facile trovarsi nei guai?

E io qualla sera, tra andata e ritorno mi sono fatto circa trecento km. e sono tornato a casa alle tre di notte.

Tutto questo per dirti che, se invece di intervenire io, avessero chiamato un sacerdote, secondo te, quale sarebbe stata la diagnosi?
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Gula

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #17

  • luchino67
  • Avatar di luchino67
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 2
Possono essere entità che fanno queste cose,molte volte si pensa che sia il demonio,io francamente sono sicuro che questa persona era posseduta.
Naturalmente si è portati a pensare appuno al maligno...Roberto tu puoi riconoscere queste entità?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #18

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Per essere entità, sono entità, ma a questo punto, la cosa importante non è sapere CHI è, ma di cosa ha/hanno bisogno, cosa vogliono, quale può essere il motivo della loro presenza...
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #19

  • luchino67
  • Avatar di luchino67
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Messaggi: 61
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 2
Mi ricordo che l'entità con cui parlavamo nella seduta spiritica e che il medium mi diceva essere mio padre,prima di congedarsi ha composto con il bicchiere tre volte il segno della croce.
Un'altra cosa che ricordo è che di continuo entravano delle presenze maligne che disturbavano la seduta e le persone presenti,potevano essere pericolose queste entità?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Lancillotto2013

l'anima trova pace? 5 Anni 11 Mesi fa #20

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 1
Luchino, da quel che leggo (ricordo è che di continuo entravano delle presenze maligne che disturbavano la seduta e le persone presenti) posso dedurre che la seduta è stata fatta in modo un po' avventato, senza la dovuta preparazione, senza l'istituzione di una guida spirituale e senza un direttore del gruppo, capace all'occorrenza di saper gestire le situazioni che potrebbero venirsi a creare.

La seduta che hai fatto tu era il "Tabellone", che insieme alla tiptologia (il movimento del tavolino), sono le meno attendibili, perché può inserirsi chiunque, e senza un'adeguata esperienza non te ne accorgeresti neppure.

Poi c'è da tenere presente una cosa fondamentale, che il 90% di coloro che si siedono davanti a un tabellone ignorano, e cioè: le entità leggono il pensiero, per cui, gli ignari pseudo/medium e compagnia presente, fanno le domande, passando a mente le risposte e... il gioco è fatto!

L'entità che diceva di essere tuo papà, ti ha fornito delle prove, che potesse essere inconfutabilmente lui? Probabilmente sì, se hai avvertito quel senso di benessere, ma ne sei proprio certo?

Togliamo di mezzo la leggenda metropolitana, che le entità non possono intervenire alle sedute medianiche di alcun genere, non prima di un tot periodo di tempo dal decesso, perché non è assolutamente vero. Ci sono entità che si sono prensentate il giorno dopo...

Quindi potenzialmente potrebbe essere stato proprio lui.

Però un direttore smaliziato, se ne accorgerebbe all'istante, se così non fosse..

Pericolose quelle entità? E' molto difficile che lo siano... a meno che non esistano precedenti con qualcuna di esse, ma ripeto: è molto difficile, tant'è che quello che senti dai racconti in genere, ma anche qui nel forum, si tratta più che altro di azioni di disturbo mirate più ad attirare l'attenzione per i motivi che spiegai

Grazie Luchino, finalmente qualcuno con cui dialogare :bounce: :bounce: :bounce:
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.831 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.