IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Come prepararsi per le sedute medianiche

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #1

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Ciao a tutti,
in questo topic ovviamente sarete tutti benvenuti e sará importante ogni vostra opinione in merito.
Parleremo di come si forma un gruppo medianico, quali le regole da seguire per una adeguata preparazione, quali le domande da fare, quali non fare, ma soprattutto IL FINE per il quale ci avviciniamo a questo genere di attivitá.
In breve: Come ci si deve preparare per una seduta medianica senza correre il pericolo di fare "brutti incontri".
Inoltre ma non ultimo, potremo discutere dei problemi che assillano moltissime persone anche in questo forum, problemi inerenti le "presenze".
Presentazione postuma: Il mio nome è Roberto, ho 59 anni. Ho deciso di aprire questo topic, dopo che, appena iscritto, ho fatto un giro per il forum e ho notato molte persone che cercano aiuto, consigli, spiegazioni... ma, ho letto anche il genere di risposte, e francamente mi sono messo le mani nei capelli! Allora ho deciso di provare a dare una mano, mettendo a disposizione la mia esperienza nel campo appunto della medianitá. Esperienza data dalla frequentazione pluriennale di cerchi di una certa serietà, dai quali ho potuto apprendere la mia conoscenza attuale. In seguito ho messo su dei gruppi miei, iniziando a preparare personalmente i medium, ottenendo risultati notevoli.
Il tutto, oggi come allora, ovviamente MAI a scopo di lucro.
Vi aspetto, sono qui per parlare di tutto questo.

Roberto
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #2

  • Jack_Thanatos
  • Avatar di Jack_Thanatos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 149
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 1
Ciao Roberto!
Hai scritto bene, ci sono moltissime persone che hanno bisogno di aiuto nel comprendere quello che accade loro, e molte di esse (questo è anche il mio caso) si affidano sopratutto all'istinto, sbagliando e continuando a rialzarsi cercando di imparare dai propri errori.
Io ho 23 anni e da quasi sempre ho avuto a che fare con queste cose. Molte di esse ancora non le comprendo e per altre sto imparando a gestirle meglio senza avere nessuna fretta...anche se a volte è frustrante!
Hai introdotto il FINE con il quale le persone si devono avvicinare a queste cose e la penso come te. Moltissimi prendono per sottogamba questo fattore, improvvisandosi medium e credendo di poter "controllare" ogni cosa..Io nel mio piccolo cerco di procedere a piccoli passi, ma, e ripeto MA, ho tantissime cose da imparare ancora.
Non ci sono traguardi, ma solamente punti di arrivo che portano sempre a nuove cose da imparare!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #3

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Molte persone hanno bisogno di aiuto, e molte altre sono pronte a fornirglielo, ma purtroppo spesso, troppo spesso, l'unica cosa buona che si vede è la buona volontà. Per quanto riguarda aiuti concreti, vedo ben poca cosa.

Per quanto riguarda il FINE, dovrebbe essere solo ed unicamente per una ricerca spirituale, nel mio caso, lo scopo delle mie riunioni è quello di ricevere approfondimenti su insegnamenti (tantissimi e molto importanti) ricevuti in passato. Poi ci può scappare anche la sorpresa, la bellissima sorpresa, di un caro che viene a farci visita, e non ti dico quale emozione...

Se me lo permetti, vorrei darti un piccolo consiglio: Tu scrivi "non ci sono traguardi, ma solamente punti di arrivo". Fossi in te, toglierei anche i punti di arrivo, non prefissarti traguardi, sarebbe come porti dei limiti. Vai avanti per la tua strada, devi solo seguire il tuo cuore, l'importante è restare estremamente umili.
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #4

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
@ Jack_Thanatos
Trovi la preghiera del cerchio nell'allegato
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #5

  • Jack_Thanatos
  • Avatar di Jack_Thanatos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 149
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 1
Secondo me i punti di arrivo non sono dei limiti, ma delle tappe che mi preparano per qualcosa di nuovo =)
Mi è sempre piaciuto pensarla così!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #6

  • Jack_Thanatos
  • Avatar di Jack_Thanatos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 149
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 1
Grazie per aver condiviso la preghiera!
C'è molta forza in quelle parole!
E' molto simile al Padre Nostro, ma il messaggio che vuole traspettere arriva forte e chiaro!!
Molto molto bella
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #7

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Imparala bene, in modo che poi possa esternarla in modo sentito prima della seduta e a conclusione della stessa, non dimenticando mai di ringraziare le entità che eventualmente saranno intervenute.

Cosa molto importante, fai più esercizi che puoi sulla concentrazione, perché dovrai farla prima di ogni seduta

Non scoraggiarti se all'inizio farai solo degli scarabocchi, di solito ci può volere anche un bel po' di tempo affinché si possano definire messaggi, ma tu non desistere, i risultati arriveranno. Tienimi informato

Buon lavoro

Roberto
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #8

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Elenco dei libri ricavati dalle nostre riunioni

Lettere dall'altra dimensione
Perle di saggezza
Giggetto de Porta Portese
Il diario di Rosa
Voci dal silenzio
Poesie d'altri tempi
Voci dall'arcobaleno
Segnali dal cosmo
Sante
Immagini dall'altra dimensione

Tutti i lavori sono in formato word e in pdf e sono distribuiti gratuitamente.

Un estratto del libro Voci dall'arcobaleno

Consigli per i gruppi (Padre Aurelio)

Spunto prendo questa volta, dalle parole della nostra piccola Rosa a proposito delle entità scarsamente evolute che talvolta si manifestano a ogni gruppo, e il dire mio conseguente include necessariamente la medianità e i suoi tipi. Però ho fatto il proposito di non tediarvi troppo, sforzandomi di stringare il più possibile la vostra lettura.
Cos'è la medianità? Qual significato ha tale termine che incute curiosità, interesse, ironia, oppure avversione e paura sin a causare in epoche assai lontane, e in ispecie avanti il periodo rinascimentale, le orribili, crudelissime condanne della Chiesa cattolica di allora; condanne che, pure non più cruenti, la Chiesa continua ad infliggere ancor oggi! Una mente illuminata avrebbe dovuto comprendere, nel passato come adesso, ma ahimé!, le menti veramente illuminate son sempre state troppo rare, e talvolta distrutte nei roghi accesi dall'ignoranza! La medianità è la prova più concreta, tangibile e convincente della DUPLICITÀ DELL'ESSERE che gli consente l'esistenza contemporanea in DUE DIMENSIONI PARALLELE! Se così non fosse, il piccolo uomo potrebbe produrre soltanto ciò che è contenuto entro i ristrettissimi limiti della sua povera fisicità (come per esempio, allenando disciplinatamente la forza del suo pensiero egli può sviluppare il potere ipnotico o il potere telecinetico, o il potere psicometrico) Nulla di più! Ed è proprio a questo che si aggrappano i materialisti ad oltranza per demolire la Fede allo spirito e ad ogni sua espressione (sia pure quella che dovrebbe resultare la più convincente!) Ma che piaccia o no ai denigratori, la VERA MEDIANITÀ È BEN ALTRO che forza mentale!
Scritto e sottolineato ho, servendomi del maiuscolo, il termine VERA MEDIANITÀ, intendendo quella facoltà insita in ogni individuo sin dalla nascita, ma che pochi hanno la possibilità di sviluppare, spesso inconsciamente, grazie a un pregresso disegno del loro spirito, ma se ciò non è previsto, tale facoltà resta allo stato embrionale, e pericolo v'è che qualche individuo troppo bramoso di svilupparla, si autosuggestioni sin al punto di costruirsi una medianità fittizia!
In tal caso se il conduttore di un dato gruppo è abbastanza esperto, facile gli è il comprendere e il licenziare, diplomaticamente, l'illuso i quali scritti o l'apparente trance lucida, si distinguono per una inequivocabile caratteristica, ossia la produzione di sproloqui misticheggianti quasi sempre conditi da abbondanti dosi di auto incensamenti! Guardatevi perciò da un medium del genere!
Il medium AUTENTICO, incorporato da spiriti Sapienti, mai ricalca tanti concetti manipolati attraverso i secoli da questo o quell'altro predicatore! Il medium AUTENTICO incorporato da spiriti Elevati, mai trasmette elogi diretti a se medesimo! Al massimo può trasmettere avvertimenti e consigli utili al suo stesso miglioramento! Perciò, intelligente sia la vostra valutazione avanti di accettare qualsiasi si proponga nelle vesti di medium. Però... come esistono medium inaffidabili o pseudo-medium, esistono entità leggiere, bugiarde e talvolta pericolose, talune delle quali si posson definire ombre per la loro tendenza non solo ad impaurire il soggetto mirato, ma addirittura ad impossessarsene!
Sono codesti spiriti e non altri che dovete considerare demoni! Demoni senza inferno, senza fiamme, ma che si crogiolano nella sofferenza delle loro passioni, dei loro odii, felici se riescono a trascinare altri, soprattutto ancora viventi, in un orribile caos! La sventura di sperimentare visite del genere potete evitarla mantenendovi ligi a poche regole essenziali che v'illustro brevemente:
A = Servitevi di un medium al di sopra d'ogni sospetto di inesperienza,di amoralità e di frode!
B = Selezionate scrupolosamente gli aspiranti membri ufficiali avanti di immetterli nel gruppo scartando a priori chi, presumibilmente, può creare delle difficoltà ed essere nel tempo elemento di disturbo!
C = Non introducete alcun membro ospite avanti di aver ottenuto l'assenso del vostro spirito guida, che in seguito si riserverà di concedere o non concedere al soggetto ulteriori esperienze (ma senza che vi adoperiate a perorarne la causa!).
D = Dedicate a data fissa una riunione col solo scopo di discutere e sviluppare per quanto vi sarà possibile, i temi già proposti!
E = Stabilite nel massimo accordo la suddivisione e la responsabilità dei vari compiti logistici!
F = Astenetevi dal presenziare se siete in preda a qualche malessere fisico o emotivo! Così agendo sarete certi di dare vita ad un gruppo serio, MERITEVOLE di indottrinamenti seri! Al contrario figli cari, sarete fatalmente destinati vostro malgrado, a far incetta di risibile ed inutile zavorra!
Mi congedo benedicendovi
Padre Aurelio
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : cratos

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #9

  • Jack_Thanatos
  • Avatar di Jack_Thanatos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 149
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 1
Grazie ancora!
La scrittura automatica la pratico già da tempo...solo che non mi ci sono mai trovato del tutto a mio agio!
Leggerò con interesse le prossime cose che posterai!

Buonanotte!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #10

  • Jack_Thanatos
  • Avatar di Jack_Thanatos
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 149
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 1
Molto interessante quello che hai postato!
Sopratutto la distinzione tra forza mentale e la medianità effettiva!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #11

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1672
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
@roberto7101
Si,in effetti è vero quello che scrivi;anche io riscontro una superficialità e un'incoscienza ,dovuta per lo più alla completa disinformazione
sui metodi di condurre ed eseguire una seduta medianica.
Per esempio,vi sono persone che si considerano medium;ma cosa comporta a livello fisico la medianità?
Io penso che il medium sia il centro,il fulcro,il "motore"di una seduta medianica.
E' vero che siamo tutti medium?
Tu scrivi ,a questo proposito,di una preparazione...Ma in cosa consiste?
Immagino che se nel corpo fisico di un soggetto "entri"un'entità ,il corpo fisico debba reggere l'energia,che immagino potente,di questa ipotetica entità.


Comunque,attraverso questi gruppi,riesci ad avere delle comunicazioni da parte di entità che,dall'altra dimensione,ci aiutano chiarendoci dei dubbi e fornendo prove sulla continuità di una "vita"oltre questa vita;penso a quante madri desidererebbero avere un contatto,una prova,uno scritto che dia loro la forza per superare quel distacco contronatura,ed accettare ,non più con rassegnazione dolore,disperazione,ma con la consapevolezza che la propria creatura,creduta persa, sia ancora accanto a loro e che possa ancora sentire e vedere...

Roberto,è interessante e utile lo scopo che ti prefiggi;ammirevole anche per il tempo che dedichi gratuitamente agli altri,sottraendo magari del tempo a te stesso...

C'è tanto bisogno di informazioni,serie,corroborate da anni di esperienza vissuta sulla propria" pelle";perchè ormai regna il caos più completo nel paranormale;tutti si sentono "esperti",(anche se esperti non lo si è mai,perchè si continua sempre ad imparare),e se alla base non vi è una solida esperienza,i consigli che si danno a chi è nel dubbio,risultano vani.
Perciò ben venga questa tua iniziativa!
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #12

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1672
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
@roberto7101
Si,in effetti è vero quello che scrivi;anche io riscontro una superficialità e un'incoscienza ,dovuta per lo più alla completa disinformazione
sui metodi di condurre ed eseguire una seduta medianica.
Per esempio,vi sono persone che si considerano medium;ma cosa comporta a livello fisico la medianità?
Io penso che il medium sia il centro,il fulcro,il "motore"di una seduta medianica.
E' vero che siamo tutti medium?
Tu scrivi ,a questo proposito,di una preparazione...Ma in cosa consiste?
Immagino che se nel corpo fisico di un soggetto "entri"un'entità ,il corpo fisico debba reggere l'energia,che immagino potente,di questa ipotetica entità.


Comunque,attraverso questi gruppi,riesci ad avere delle comunicazioni da parte di entità che,dall'altra dimensione,ci aiutano chiarendoci dei dubbi e fornendo prove sulla continuità di una "vita"oltre questa vita;penso a quante madri desidererebbero avere un contatto,una prova,uno scritto che dia loro la forza per superare quel distacco contronatura,ed accettare ,non più con rassegnazione dolore,disperazione,ma con la consapevolezza che la propria creatura,creduta persa, sia ancora accanto a loro e che possa ancora sentire e vedere...

Roberto,è interessante e utile lo scopo che ti prefiggi;ammirevole anche per il tempo che dedichi gratuitamente agli altri,sottraendo magari del tempo a te stesso...

C'è tanto bisogno di informazioni,serie,corroborate da anni di esperienza vissuta sulla propria" pelle";perchè ormai regna il caos più completo nel paranormale;tutti si sentono "esperti",(anche se esperti non lo si è mai,perchè si continua sempre ad imparare),e se alla base non vi è una solida esperienza,i consigli che si danno a chi è nel dubbio,risultano vani.
Perciò ben venga questa tua iniziativa!

P.S.Quando viene a mancare un ns.caro,la Religione di casa nostra sa solo dire che questa è la volontà di Dio...E così lasciano nella disperazione,nell'ignoranza,indirizzando ,come unico rimedio,verso un cimitero a parlare con una fredda lastra di marmo...
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 2 Mesi fa #13

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Ciao Alceste, perdonami se userò il famigerato copia/incolla, ma credo sia la maniera meno dispersiva se voglio risponderti ad ogni domanda, visto che ne hai diverse.
Bene, iniziamo pure...

Si,in effetti è vero quello che scrivi;anche io riscontro una superficialità e un'incoscienza ,dovuta per lo più alla completa disinformazione
sui metodi di condurre ed eseguire una seduta medianica.
Per esempio,vi sono persone che si considerano medium;ma cosa comporta a livello fisico la medianità?
Io penso che il medium sia il centro,il fulcro,il "motore"di una seduta medianica.
E' vero che siamo tutti medium?

Sì, la medianità è insita in ognuno di noi, c'è chi ci crede, chi l'ha più sviluppata, chi meno, ma il dato certo è che ce l'abbiamo tutti.
Per cui, non si sentano dei prediletti, dei predestinati, dei prescelti o quant'altro, coloro i quali siano già in attività in tal senso... pensino piuttosto a prepararsi a dovere, in modo tale da essere in grado di ricevere insegnamenti, cheoggi più che mai sono importantissimi per questa umanità allo sbando! Ma soprattutto, stiano lontani dalle tentazioni di facile guadagno, della notorietà spicciola ecc. e non si sentano mai superiori a nessuno, perché in definitiva, sono (siamo) soltanto dei "mezzi" attraverso i quali è possibile comunicare con l'altra dimensione, dove, per riuscire in ciò, è INDISPENSABILE rimanere umili!


Tu scrivi ,a questo proposito,di una preparazione...Ma in cosa consiste?

Immagino che se nel corpo fisico di un soggetto "entri"un'entità ,il corpo fisico debba reggere l'energia,che immagino potente,di questa ipotetica entità.

La preparazione a cui accennavo, come prima parte riguarda moltissimo lavoro con la concentrazione, la meditazione, l'introspezione. Lavorando in questo senso ci si "allena" a sgomberare la nostra mente da qualsiasi forma-pensiero, si impara a conoscere se stesso, mettendosi a nudo, individuando i punti su cui lavorare, e non ultimo, se ben fatta, l'introspezione (da NON fare mai da soli), POTREBBE ANCHE farti incontrare con il tuo Spirito**
Tutto questo è indispensabile che venga fatto sotto una guida esperta. Poi si inizia con esercizi da fare quando si è in catena. Inoltre, è fondamentale conoscere quali sono le domande da fare, ma soprattutto quelle da NON fare!!! La preparazione di cui sopra, è INDISPENSABILE affiché il gruppo possa raggiungere il livello di preparazione idoneo affinché si possa istituire la Guida Spirituale del gruppo.
Ricorda: Indispensabile e fondamentale, sono termini mai usati abbastanza in questo campo!

Durante la trance ad incorporazione, la nostra entità lascia il posto all'entità comunicante, la quale sarà necessariamente di un livello evolutivo di non molto superiore al medium e al resto dell'uditorio tutto (per ovvii motivi di comprensione) per cui il livello vibrazionale non sarà mai troppo diverso da quello del medium. I Grandi Maestri, incorporeranno medium di livello evolutivo prossimo al Loro.


Comunque,attraverso questi gruppi,riesci ad avere delle comunicazioni da parte di entità che,dall'altra dimensione,ci aiutano chiarendoci dei dubbi e fornendo prove sulla continuità di una "vita"oltre questa vita;penso a quante madri desidererebbero avere un contatto,una prova,uno scritto che dia loro la forza per superare quel distacco contronatura,ed accettare ,non più con rassegnazione dolore,disperazione,ma con la consapevolezza che la propria creatura,creduta persa, sia ancora accanto a loro e che possa ancora sentire e vedere...

Esattamente. Tu pensa che oltre ad avere assistito alcune di queste mamme, alcuni anni fa, ebbi una storia lunga circa quattro anni con una persona, che la notte di Natale di alcuni anni prima, aveva perso un bimbo di tre anni e mezzo (cosa che mi confidò dopo circa sei mesi che ci frequentavamo...); non immagini il dolore e le vibrazioni di questa donna, e il lavoro che si è reso necessario per placarlo, non del tutto ovviamente. Però, sono riuscito a convincerla che il suo piccolo non l'aveva perduto, ma l'aveva solo anticipata nel ritorno a casa, e che quando sarà il momento potrà riabbracciarlo.

Roberto,è interessante e utile lo scopo che ti prefiggi;ammirevole anche per il tempo che dedichi gratuitamente agli altri,sottraendo magari del tempo a te stesso...

:)

Non mi costa troppo, lo faccio con amore e per amore!

C'è tanto bisogno di informazioni,serie,corroborate da anni di esperienza vissuta sulla propria" pelle";perchè ormai regna il caos più completo nel paranormale;tutti si sentono "esperti",(anche se esperti non lo si è mai,perchè si continua sempre ad imparare),e se alla base non vi è una solida esperienza,i consigli che si danno a chi è nel dubbio,risultano vani.
Perciò ben venga questa tua iniziativa!

P.S.Quando viene a mancare un ns.caro,la Religione di casa nostra sa solo dire che questa è la volontà di Dio...E così lasciano nella disperazione,nell'ignoranza,indirizzando ,come unico rimedio,verso un cimitero a parlare con una fredda lastra di marmo...


Mah... se penso che, secondo loro, questo Dio dovrebbe essere infinitamente buono, infinitamente misericordioso ecc ecc, mi domando dove sia la coerenza poi quando parlano di "volere di Dio"! Ma se provassimo a tirare in ballo il Karma, tutti i discorsi tornerebbero coerenti... ma azzardati solo a nominare la parola Karma ad un sacerdote...

Mi auguro di essere stato abbastanza esaustivo, ma se così non fosse, mi trovi sempre disponibile ad ulteriori approfondimenti, con l'augurio a me stesso di non tediare toppo chi legge.

Roberto
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 1 Mese fa #14

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
Bene, credo sia il caso di inserire qualche altro consiglio su come approntare un gruppo medianico

Ancora consigli per i gruppi (Padre Aurelio)

Per contattarvi, scegliendo fra le varie vie di trasmissione quella che le resulta più facile, una entità ha l'assoluta necessità di servirsi di un canale valido, e cioè di una mente fisica in grado di percepire ed elaborare i concetti che le vengono inviati, e però difficoltoso è, per noi, centrare il soggetto adatto fra il bailamme di esaltati e truffaldini alla ricerca di guadagni o di notorietà, e pure, talvolta, di un inconscio bisogno di conforto! E se a noi spetta di evitare gli psicotici o gli impostori, a voi spetta altrettanto, a mente tenendo che i veri medium, sensitivi e veggenti, collocati son fra le creature più schive e semplici! Quelle che non si espongono e non chiedono! Mi dimanderete: Se disponiamo di un mezzo di codesto tipo, possiamo aver certezza della veridicità di ciò che dice? La mia risposta è SÌ, se ciò che trasmette trova un riscontro concreto!
Una volta, ad un gruppo novello, l'entità presentatasi disse: Prima di darci credito, attendete le PROVE della nostra sincerità! Ed è esatto, poiché le entità oscure assai astute son e sempre in agguato per infiltrarsi, inquinando il tutto e godendo dell'inganno che vi lusinga o v'impaura, spingendovi a ricorrere a tanti inefficaci esorcismi! Ma, figli cari, siete voi medesimi, sovente mal aggregati e compattati senza criterio ad attrarre spiriti di tale genere, a causa di una simbiosi che è tradotta esattamente così: OGNI SIMILE AMA IL PROPRIO SIMILE! Perciò, mai abbastanza insistiamo a raccomandarvi l'armonico equilibrio del gruppo e la serietà e intelligenza delle domande che ponete! E comunque, i contatti soprannaturali con l'Oltre restano la PROVA INCONFUTABILE della Realtà delle nostre due dimensioni, che divise e nettamente distinte fra loro non sono, bensì compenetrate e conseguentemente influenzate l'una dall'altra. CIELO E TERRA SON UN TUTTO UNICO NATURALE come il NASCERE conseguenziale è al MORIRE! Soltanto l'ottusa razionalità della materia può rigettare codesta realtà, beffe facendosi dei suoi sostenitori e adducendo opposizioni ridicole che son fantasie di comodo, nel tentativo di spiegare... l'umanamente inspiegabile!
Degni di commiserazione son gli scettici e assai male resteranno allorché prenderanno coscienza della loro ignorante presunzione! Perché v'assicuro, figli cari, che non v'è uomo più dotto o più potente che – tornato al mondo spirituale – non sia costretto a riconoscere tutta la propria aleatorietà e pochezza, e mai più vanto si farà del rango e del sapere suo terreno!

Padre Aurelio


Suggerimenti per i gruppi

Figli cari, dir si è, e però pensiero continua a seguirvi, diligentemente annotando migliorie vostre de' quali rallegrami. Detto ho di già che ogni energia attorno a Mauro or concentrarsi deve, perciò accontentatevi di qualche esperienza che trance profonda non comporti. Piuttosto auspicabile sarìa incontri che servano a ripasso di temi di già proposti.
Ciclo novo soddisfarvi e stupirvi podarìa, se sforzo farete di maturare. Noi, pronti siamo al meglio donarvi e pur medium vostro, per ciò soltanto in voi sta deficienza, ché ancora non comprendete che, a riunioni spirituali, presenziare dovete co' stato di spirto adatto! Grandissimo errore l'inverso è! Bando, quindi, a sfoggi vanesi, a ciarle, a critiche, e soprattutto a risentimenti sotterranei. V'è qualcuno fra voi che assai di più interessato è a rivalse sue stolte, piuttosto che a' valore di insegnamenti nostri! Attenzione faccia, codesta irrequieta e rancorosa creatura, a mutare il Sentire o costretti saremo a escluderla, (in compagnia di qualcun altro, di già deciso di escludersi da sé...) Non aspirate a grandi voli se da terreni lacci liberare non sapete l'ali! Le cime spirituali fatte son pe' veri, coraggiosi, solidi scalatori, e non pe' coloro che, pe' incostanza o pigrizia, s'accuccian a' piedi de' monti...
Vi benedico Sante


Ancora consigli per i gruppi (Sante)
I
l resultato dell'operare nostro, eguale è a quel d'una maldestra cucitrice che, dopo tanto faticoso agucchiare, ritrovasi a sfilar d'un colpo il lavoro suo paziente, avendo essa dimenticato di fare il nodo all'estremità! Molte promesse maravigliose inviate vi son state, e ancor di più parole di sprone a sforzo compiere ai fini di migliorarvi. Molte entità intervenute son, fugacemente o lungamente, impartendovi lezioni che, sul momento apprezzate, da pochissimi di voi, in pratica, son state messe! Conto esatto fate di vari nomi sotto i quali presentati ci siamo, e pur conto onesto fate di quel che recepito avete da codesti insegnamenti. Presenziare alle riunioni sta diventando un impegno inutile. Sì, inutile e gravoso per noi è, se soltanto serve a fornirvi l'alibi per scambiarvi tante ciarle insulse (o per qualcuna, a sfoggio fare della propria fisicità e del proprio abbigliamento...) Poi, alcuni vi son che assai delusi si proclamano data la modestia de' resultati, ritenendo aleatorie le promesse nostre iniziali, ma pensieri e comportamenti di certi elementi favorire non ponno avanzamenti di sorta! Altri vi son, che pur gli scritti nostri contendendosi, senza neppur rileggerli una sola volta li seppelliscon nei loro cassetti, e ancor altri vi son, che presentasi non con mente serena, bensì inquietata da ogni sorta di scorie materiali, quali peso delle quotidiane difficoltà, tensioni, vecchi rancori, che braci son sotto la cenere apparentemente definitiva, ma che in realtà braci son pronte a divampare e tutto distruggere, alla prima occasione!
Invece che nel profondo della coscienza scrutarvi (salvo qualche eccezione), tutti d'accordo siete nell'addossare ogni colpa dei mancati progressi ai vostri medium, allorché impegni vitali o deficienza di salute ad assentarsi li costringono.
Proposti cento volte vi siete di riunirvi pur in mancanza loro. Quante volte ciò è accaduto e quanti di voi presentati si son a tali convegni? La verità è che in mancanza di trance e del mirabolante che scaturire po', conseguentemente, l'interesse vostro resulta assai assai diluito! E per ultimo, vi dico che a proporre continuate sempre nuovi ospiti, e disposti noi siamo a l'accettazione di chi avverta il desìo dell'esperienza, e però giudico che innanzitutto meglio sarebbe ordine mettere fra voi, finalmente solide, vere basi gettando d'un gruppo meritevole dell'Opera nostra. Riflettete Figli!
Vi benedico
Sante

Ragazzi, la vogliamo aprire qualche discussione?

Roberto
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 1 Mese fa #15

  • Franzisca90
  • Avatar di Franzisca90
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 7
  • Karma: 0
ciao roberto, come mai alcune entità fingono di essere delle altre ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come prepararsi per le sedute medianiche 4 Anni 1 Mese fa #16

  • roberto7101
  • Avatar di roberto7101
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 380
  • Ringraziamenti ricevuti 155
  • Karma: 0
@Franzisca90
le entità che fingono di essere altre sono le ombre. A scanso di equivoci spiegherò che le ombre, altro non sono che entità che sono ferme nel basso astrale, cioé in uno dei sette sottopiani del primo piano astrale, che è situato subito dopo la "zona di confine". In questo, chiamiamolo sito ( anche se in realtà è uno "stato di coscienza" come del resto tutti i piani spirituali), vi stazionano tutte quelle entità, che per i più disparati motivi, non hanno ancora avuto la loro "presa di coscienza", cioé, non hanno accettano la loro morte. Questo può avvenire per varie ragioni.
Queste entità, le ombre appunto, provano rabbia, invidia, risentimento verso le persone ancora nella materia, e qualora si presentasse loro l'opportunità di intervenire in qualche seduta... ecco l'origine dei messaggi farneticanti (bene che ti vada) se addirittura non portano vaticini catastrofici, anticipazioni di lutti immininenti, insomma, tutto ciò che in qualche modo possa spaventare a morte i presenti.
Diciamo che comunque casi del genere si possono verificare quasi esclusivamente presso sedute fatte per gioco, per scherno o per passatempo, il più delle volte organizzate e gestite da persone incompetenti, oltre che incoscienti. (Hai voglia allora a parlar di demoni)
C'è anche da considerare un'altra cosa, che spesso intervengono perché hanno bisogno di aiuto, ma non hanno l'umiltà necessaria per chiederlo.
Spero di avere esaudito esaurientemente la tua domanda

Roberto
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato. I ricchi comprano rumore. L'animo umano si diletta nel silenzio della natura, che si rivela solo a chi lo cerca.
Charlie Chaplin
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.787 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.