IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Funzioni Cervello

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #1

  • carolanne
  • Avatar di carolanne
Ho aperto questo topic perchè volevo sapere che pensate voi riguardo le funzioni "segrete" che possediamo...riguardo ovviamente il cervello, perchè come sappiamo penso tutti, il cervello umano è ancora oggi qualcosa di misterioso...

Che ne dite delle sensazioni che ogni tanto abbiamo? Dei legami (per chi ne ha di veri) che abbiamo con altre persone? Io resto stupita ogni volta dalla potenza di certe cose...non so a questo punto se riguardano il cervello o chissà che cosa però se facciamo più attenzione alle cose credo che tutti ci stupiremmo di quello che sentiamo...spero di essere stata chiara xdxd
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #2

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
Le sensazioni, le emozioni, sono qualcosa davvero di inspiegabile, ne avremo di strada da fare prima di comprendere da dove realmete provengono, perchè proviamo determinate emozioni, e che cosa le scaturiscono...

Ed è vero quello che dici tu, se ci fermiamo anche solo attimo a riflettere anche su delle piccole cose, sia buone che cattive, come un sorriso o un pianto, ci stupiremmo davvero di cosa siamo capaci.

Più volte i ricercatori hanno provato a dimostrare, ad esempio, che l'amore non fosse altro che una reazione biologica all'esposizione di odori e profumi derivanti dalla persona che abbiamo davanti. Si, in parte questa cosa è risultata vera, e si è riusciti anche in parte a dimostrarla, ma il "segreto" non è racchiuso tutto li, non basta avere un "odore gradevole" per innamorarsi. Quali sono le parti in gioco, ancora restano un mistero. Cosi vale anche per molte altre emozioni e sensazioni, non è solo chimica, rimane sempre un alone di mistero dietro ogni operazione o risposta del nostro cervello.

Ma nonostante i suoi processi ed elaborazioni piuttosto complesse ed alcune ancora inspiegabili, a volte la mente commette errori che ci portano ad essere ingannati da noi stessi. La mente difatti lavora principalmente per associazione di idee, immagini, suoni e profumi che abbiamo immagazzinato inspiegabilmente nel nostro cervello, e tende ad associare ogni nuova cosa che ci si presenta di fronte a qualcosa che già conosciamo. Un esempio? Prendiamo un foglio di carta, tracciamo un cerchio, disegnamo due puntini entro il cerchio tracciato nella parte superiore e poi nella parte inferiore facciamo una "U" allargata... Risultato? "Guarda che persona allegra che c'è qui!", ma in realtà si tratta solo di un insieme di linee e punti. La stessa cosa succede quando guardiamo un sasso con delle combinazioni di linee e colori, o una composizione anche casuale di oggetti che richiamana appunto, la cosa per noi più nota, il volto umano. Se poi uniamo questo "difetto" (che poi non è proprio un difetto) alla suggestione, la nostra mente è capace davvero di giocarci dei forti tiri mancini.

E' un argomento davvero affascinante, misto tra scienza e mistero...
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
Ultima modifica: 6 Anni 4 Mesi fa da R.to.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #3

  • FaCcO
  • Avatar di FaCcO
  • Offline
  • Master of forum
  • Senza razionalità, il paranormale non esisterebbe!
  • Messaggi: 2591
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
Anch'io penso che il cervello sia molto potente visto che ne utilizziamo solo il 10%.
Non credo a tutte quelle cose della telepatia e cavolate varia e anche quelle dei legami di cui parlavi. Io le chiamo solo sensazioni. Xò sono sicuro che sia ancora tutto da scoprire.
Chissà il restante 90% del cervello cosa sia capace di fare!
Quando ci si trova davanti ad un fenomeno inspiegabile, non si deve assolutamente imporre a tutti costi l'ipotesi paranormale. Quella viene alla fine!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #4

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 1929
  • Ringraziamenti ricevuti 186
  • Karma: 19
Guarda, anhe io ero convinto di questa cosa fino a quando ho letto questo:
it.wikipedia.org/wiki/Sfruttamento_del_10%25_del_cervello
L'uso del cervello in questa percentuale è una credenza antica perchè seguendo degli studi effettuati si è appurato che:
studi sui danni al cervello: se il 90% del cervello fosse normalmente inutilizzato, eventuali danni in queste aree non avrebbero alcun effetto sull'individuo, invece non esiste pressoché area del cervello che se danneggiata non infici anche le capacità dell'individuo, perfino piccoli danni possono produrre gravi effetti;

Quindi credo (ma non sono assolutamente la persona adatta ad un giudizio) che se esistano poteri psichici o particolari attitudini dell'uomo in quel senso, siano da ricercare più nelle parti del cervello non usate, in che modo il cervello viene utilizzato.

“Oggi è in pratica impossibile trovare terre ancora sconosciute"
- Consiglieri di Isabella di Spagna in merito alla proposta di finanziare il viaggio di Cristoforo Colombo.
- Prima di postare utilizzare lo strumento 'Ricerca'! - - Regolamento!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #5

  • hackboy
  • Avatar di hackboy
  • Offline
  • Master of forum
  • Se anche tu sei diverso per scelta... seguimi !
  • Messaggi: 3487
  • Ringraziamenti ricevuti 67
  • Karma: 9
Se ci abituiamo a scrivere impariamo a scrivere... se imparo a correre, posso aumentare le mie prestazioni e aumentare la resistenza... con tecniche di contenimento...Voglio dire che se alleniamo il nostro cervello a spostare qualcosa...prima o poi lo spostiamo... Ma prima dobbiamo conoscere e risvegliare quel 90 % di cervello non usato...si sono d'accordo ragazzi.
La difesa intransigente di uno stile di vita
Come definire la realtà?
Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #6

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
Io sinceramente non escluderei a priori nulla.

Il nostro cervello è ancora inesplorato in gran parte, sappiamo a malapena in quali zone nascano determinate funzioni, ma non sappiamo in dettaglio nè come nè perchè tutto ciò accade. Ripeto, è un grande mistero e un enorme miracolo oltre la vita stessa.

Come ne parlavo in un altro post, il poltergeist, potrebbe essere causato da un uso involontario proprio di psicocinesi, ossia il potere della mente di riuscire a spostare, sbattere o muovere oggetti, solo con il pensiero. Detto così, sono sincero, fa ridere. Ma analizziamo bene il pensiero, di cosa si tratta? Non possiamo pensare al pensiero come una forma di energia che trasporta determinate informazioni? Un'energia elettromagnetica nasce in noi tutti i giorni.

Pensiamo dunque ora a cosa succede ad esempio in una centrale idroelettrica: dell'energia meccanica viene trasformata in energia elettromagnetica, grazie alle turbine mosse dall'acqua. Quindi perchè pensare non fosse possibile il contrario? Ed è decisamente possibile e appurato! Se penso ad un comune motore elettrico, esso mi trasforma l'energia elettromagnetica in energia meccanica.

Dunque l'energia elettromagnetica della nostra mente può potenzialmente essere trasformata in energia meccanica, ci serve "solo" sapere se esiste, o esisterebbe (magari anche in noi stessi) qualcosa in grado di commutare questa energia.

Bisogna dunque ammettere che l'impresa di giustificare la psicocinesi è si difficile, ma non impossibile e nemmeno improbabile, almeno a livello teorico.

Daltronde dobbiamo sempre pensare che il progresso e la ricerca si muove sempre verso l'impossibile, e se pensiamo che l'energia elettrica si è potuta produrre con del limone, del rame e dello zinco e che i computer (che se un uomo avesse proposto l'idea di una macchina come il pc anche solo nel 800 d.C. veniva considerato uno stregone e bruciato al rogo, oltre ad affermare che fosse impossibile una macchina capace di calcolare!) che ora utilizziamo sono a base di un materiale quale il silicio, pensare che la nostra mente abbia dei poteri psichici, è tutt'altro che improbabile.
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #7

  • XFighter
  • Avatar di XFighter
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 433
  • Karma: 2
mi interessa molto questo tema...

come è stato gia detto si crede che in genere si utilizzi il 10% del cervello, e credo che sia impossibile riuscire a sfruttarne di piu, perchè a livello medico secondo una tac un cervello con un eccessivo utilizzo delle funzioni simboleggia un tumore..o comunque colui non avrebbe capacità straordinarie...

ma comunque credo che in alcuni casi alcuni soggetti,forse a livello genetico o altro, siano riusciti a sfruttarne di piu infatti si dice che einstein abbia utilizzato il 12% e oggi si può capire quanto sia valso quel 2% in piu...
bisognerebbe riuscire a capire come attivare il resto del cervello senza danni fisiologici,e chi lo sa magari fra qualche anni riusciremo a sfruttarne di piu,fino a 20 anni fa c'era una sezione del DNA umano che si riteneva inutile invece ora si dice sia importantissima....

a livello sensoriale o potere parapsichici,io sono molto scettico,perchè per riuscire ad esempio a leggere il pensiero, prima di tutto dovremmo provare che il cervello emana delle radiazioni durante la sua attività, poi il cervello "ricevente" dovrebbe non solo riuscire a captare quelle onde elettromagnetiche ma anche tradurle... :wowo!!:

pensa che il cervello umano ha una potenza di calcolo di 20 petaflop invece il piu potente supercomputer del mondo che lo stanno costruendo ancora quest'anno arriva a max 1,2 petaflop....(non c'è bisogno di sapere cosa siano i flop :) )
"Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata."
"Ognuno di noi non pensa,è pensato."
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #8

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
XFighter ha scritto:
come è stato gia detto si crede che in genere si utilizzi il 10% del cervello, e credo che sia impossibile riuscire a sfruttarne di piu, perchè a livello medico secondo una tac un cervello con un eccessivo utilizzo delle funzioni simboleggia un tumore..o comunque colui non avrebbe capacità straordinarie...

ma comunque credo che in alcuni casi alcuni soggetti,forse a livello genetico o altro, siano riusciti a sfruttarne di piu infatti si dice che einstein abbia utilizzato il 12% e oggi si può capire quanto sia valso quel 2% in piu...
bisognerebbe riuscire a capire come attivare il resto del cervello senza danni fisiologici,e chi lo sa magari fra qualche anni riusciremo a sfruttarne di piu,fino a 20 anni fa c'era una sezione del DNA umano che si riteneva inutile invece ora si dice sia importantissima....
Fermo! Sei fuori pista. Leggi qui come c'era scritto un paio di risposte prima:
it.wikipedia.org/wiki/Sfruttamento_del_10%25_del_cervello

E' un mito quello dell'uso del 10% del cervello.

XFighter ha scritto:
prima di tutto dovremmo provare che il cervello emana delle radiazioni durante la sua attività
Provare? Quello è gia stato fatto e dimostrato anni e anni fa! Ahahah...
L'elettroencefalogramma, ad esempio, si basa appunto sull'attivita elettrica del nostro cervello. E ovunque ci sia elettricità, sappiamo bene che esiste sempre correlato anche il fenomeno del magnetismo, e quindi il nostro cervello è un produttore assiduo di segnali elettromagnetici.

Per favore però, non facciamo comunque confusione tra radiazione ed elettromagnetismo, e soprattutto occhio alla disinformazione!
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
Ultima modifica: 6 Anni 4 Mesi fa da R.to.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #9

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
XFighter ha scritto:
pensa che il cervello umano ha una potenza di calcolo di 20 petaflop invece il piu potente supercomputer del mondo che lo stanno costruendo ancora quest'anno arriva a max 1,2 petaflop....(non c'è bisogno di sapere cosa siano i flop :) )
Giusto per precisare per il cervello umano è stato stimata la velocità di 10 petaflop, mentre per il supercomputer siamo arrivati a 2,5 petaflop. Parola di Raymond Kurzweil.

Di nuovo attenzione...
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #10

  • XFighter
  • Avatar di XFighter
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 433
  • Karma: 2
R.to ha scritto:
XFighter ha scritto:
come è stato gia detto si crede che in genere si utilizzi il 10% del cervello, e credo che sia impossibile riuscire a sfruttarne di piu, perchè a livello medico secondo una tac un cervello con un eccessivo utilizzo delle funzioni simboleggia un tumore..o comunque colui non avrebbe capacità straordinarie...

ma comunque credo che in alcuni casi alcuni soggetti,forse a livello genetico o altro, siano riusciti a sfruttarne di piu infatti si dice che einstein abbia utilizzato il 12% e oggi si può capire quanto sia valso quel 2% in piu...
bisognerebbe riuscire a capire come attivare il resto del cervello senza danni fisiologici,e chi lo sa magari fra qualche anni riusciremo a sfruttarne di piu,fino a 20 anni fa c'era una sezione del DNA umano che si riteneva inutile invece ora si dice sia importantissima....
Fermo! Sei fuori pista. Leggi qui come c'era scritto un paio di risposte prima:
it.wikipedia.org/wiki/Sfruttamento_del_10%25_del_cervello

E' un mito quello dell'uso del 10% del cervello.

XFighter ha scritto:
prima di tutto dovremmo provare che il cervello emana delle radiazioni durante la sua attività
Provare? Quello è gia stato fatto e dimostrato anni e anni fa! Ahahah...
L'elettroencefalogramma, ad esempio, si basa appunto sull'attivita elettrica del nostro cervello. E ovunque ci sia elettricità, sappiamo bene che esiste sempre correlato anche il fenomeno del magnetismo, e quindi il nostro cervello è un produttore assiduo di segnali elettromagnetici.

Per favore però, non facciamo comunque confusione tra radiazione ed elettromagnetismo, e soprattutto occhio alla disinformazione!

ma era ipoteticamente, ma di certo ci sarà un motivo xk si dice che si utilizza il 10% e non il 100%...

sisi volevo dire elettromagnetismo...
e quindi è stato provato che il cervello emana onde? mmm....ma cmq rimane il fatto che è teoricamente impossibile riceverli da un altra persona per poi e decifrarli...e addirittura queste onde elettromagnetiche arrivano a distanze lunghissime senza distorsioni...(sempre per l'esempio della lettura del pensiero)
"Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata."
"Ognuno di noi non pensa,è pensato."
Ultima modifica: 6 Anni 4 Mesi fa da XFighter.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #11

  • XFighter
  • Avatar di XFighter
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 433
  • Karma: 2
R.to ha scritto:
XFighter ha scritto:
pensa che il cervello umano ha una potenza di calcolo di 20 petaflop invece il piu potente supercomputer del mondo che lo stanno costruendo ancora quest'anno arriva a max 1,2 petaflop....(non c'è bisogno di sapere cosa siano i flop :) )
Giusto per precisare per il cervello umano è stato stimata la velocità di 10 petaflop, mentre per il supercomputer siamo arrivati a 2,5 petaflop. Parola di Raymond Kurzweil.

Di nuovo attenzione...

ti assicuro che da qualche parte ho letto 20 petaflop....
"Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata."
"Ognuno di noi non pensa,è pensato."
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #12

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
XFighter ha scritto:
ma era ipoteticamente, ma di certo ci sarà un motivo xk si dice che si utilizza il 10% e non il 100%...
Gli stessi motivi per cui si diceva che il sole girava intorno alla terra ;)
Lo si diceva perchè non si conosceva quasi nulla del cervello.

XFighter ha scritto:
sisi volevo dire elettromagnetismo...
e quindi è stato provato che il cervello emana onde? mmm....
Di nuovo, si. Provato e dimostrato in laboratorio, e in un qualsiasi ambulatorio e ospedale ad oggi funzionante, con un "semplice" elettroencefalogramma.

In più, non è l'unico organo umano o non che emette onde elettromagnetiche. Ad esempio il cuore ne emette ogni volta che batte. E si può misurare il tutto appunto con un elettrocardiogramma.

XFighter ha scritto:
ma cmq rimane il fatto che è teoricamente impossibile riceverli da un altra persona per poi e decifrarli...e addirittura queste onde elettromagnetiche arrivano a distanze lunghissime senza distorsioni...(sempre per l'esempio della lettura del pensiero)
Quello che ho scritto appunto tre o quattro post fa... Bisognerebbe verificare questa ipotesi, che per ora, in assenza di prove, non possiamo dire ne che sia vera, ne che sia falsa.
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #13

  • XFighter
  • Avatar di XFighter
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 433
  • Karma: 2
R.to ha scritto:
XFighter ha scritto:
ma era ipoteticamente, ma di certo ci sarà un motivo xk si dice che si utilizza il 10% e non il 100%...
Gli stessi motivi per cui si diceva che il sole girava intorno alla terra ;)
Lo si diceva perchè non si conosceva quasi nulla del cervello.

XFighter ha scritto:
sisi volevo dire elettromagnetismo...
e quindi è stato provato che il cervello emana onde? mmm....
Di nuovo, si. Provato e dimostrato in laboratorio, e in un qualsiasi ambulatorio e ospedale ad oggi funzionante, con un "semplice" elettroencefalogramma.

In più, non è l'unico organo umano o non che emette onde elettromagnetiche. Ad esempio il cuore ne emette ogni volta che batte. E si può misurare il tutto appunto con un elettrocardiogramma.

XFighter ha scritto:
ma cmq rimane il fatto che è teoricamente impossibile riceverli da un altra persona per poi e decifrarli...e addirittura queste onde elettromagnetiche arrivano a distanze lunghissime senza distorsioni...(sempre per l'esempio della lettura del pensiero)
Quello che ho scritto appunto tre o quattro post fa... Bisognerebbe verificare questa ipotesi, che per ora, in assenza di prove, non possiamo dire ne che sia vera, ne che sia falsa.

ok ma ammettiamo che si potesse fare...lasciando stare il fatto del 10% di sicuro un uomo non riuscirebbe a controllarlo è una cosa che va oltre la natura umana comune...
"Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata."
"Ognuno di noi non pensa,è pensato."
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #14

  • R.to
  • Avatar di R.to
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 218
  • Karma: 3
Oltre la natura umana? E chi decide cosa è nella natura umana oppure no?

Magari è proprio chi non è capace a sfruttare certe funzioni del cervello, ammesso che esistano, l'anormale, piuttosto di chi, fin dal principio le sfrutta...
Nulla si crea, nulla si distrugge. Tutto si trasforma.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Funzioni Cervello 6 Anni 4 Mesi fa #15

  • XFighter
  • Avatar di XFighter
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 433
  • Karma: 2
R.to ha scritto:
Oltre la natura umana? E chi decide cosa è nella natura umana oppure no?

Magari è proprio chi non è capace a sfruttare certe funzioni del cervello, ammesso che esistano, l'anormale, piuttosto di chi, fin dal principio le sfrutta...

sapevo che qualcuno avrebbe ribattutto su quella parola :)
intendevo natura generale fino ad adesso...poi chissa....e che ne sai che esistano davvero.. un professore aveva promesso un milione di dollari a chi provava di avere un potere sopranaturali e nessuno ancora li ha vinti...forse è solo un modo per credere che esistano davvero..quando invece....
"Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata."
"Ognuno di noi non pensa,è pensato."
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.535 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.