IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: foto

foto 1 Anno 3 Mesi fa #1

  • emma
  • Avatar di emma
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Buonasera,stasera avvertivo strane energie,così ho scattato una foto qui in salone e questo è il risultato .Dite che è solo un riflesso o è altro!?Ho paura ...


Grazie,

Emma.


Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

Ultima modifica: 1 Anno 1 Mese fa da Enzo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 3 Mesi fa #2

  • arpa_investigations
  • Avatar di arpa_investigations
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 70
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 0
potrebbe trattarsi semplicemente di un orb anche se la proiezione del globulo sembra avvenire dall'alto verso il basso dovrei avere qualche dato sulla foto tipo la focale e il tempo di esposizione per essere più preciso. Stai tranquilla. un saluto
A.R.P.A. - Agency Research Paranormal Activity
Tutto ciò che non è noto appare straordinario. (Sherlock Holmes)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 3 Mesi fa #3

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1658
  • Ringraziamenti ricevuti 783
  • Karma: 8
Ciao emma;non è il caso che ti spaventi per questa foto...Infatti non vi è nulla di negativo !

Non si tratta di una manifestazione di un qualchè entità perchè non vi è nulla che possa ricondurre a questa eventualità.

Si tratta solo di una combinazione di eventi puramente fisici;naturalmente altri utenti avranno una spiegazione più "tecnica" su come possano prodursi questo tipo di forme geometriche...
:thumleft:
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : emma

foto 1 Anno 3 Mesi fa #4

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1096
  • Ringraziamenti ricevuti 291
  • Karma: 17
Tranquilla, potrebbe essere la sfocatura di qualcosa di molto piccolo (potrebbe anche essere polvere) che è passata davanti all'obiettivo nel periodo di acquisizione dell'immagine o ancor più probabilmente un riflesso, soprattutto osservandone la forma, molto geometrica del suo perimetro.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 Pictures.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 3 Mesi fa #5

  • DEM
  • Avatar di DEM
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 443
  • Ringraziamenti ricevuti 76
  • Karma: 6
Ciao,anche io ho fatto foto simili...una volta in una forma sferica si è formato un viso...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 3 Mesi fa #6

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1658
  • Ringraziamenti ricevuti 783
  • Karma: 8
DEM ha scritto:
Ciao,anche io ho fatto foto simili...una volta in una forma sferica si è formato un viso...

Eh DEM,invece questa è una precisa manifestazione,insolita e non frequente,è vero,ma è comunque un modo che "loro"utilizzano...
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : DEM

foto 1 Anno 3 Mesi fa #7

  • emma
  • Avatar di emma
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Non capisco alcuni concordano sulla manifestazione paranormale ,altri no...a me pare proprio un fascio di luce molto anomalo...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 3 Mesi fa #8

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1658
  • Ringraziamenti ricevuti 783
  • Karma: 8
@emma
Comprendo la tua perplessità...In parapsicologia,prima di affermare un tipo di fenomeno come "paranormale" è necessario comprendere prima le possibili cause che sottostanno alle leggi della fisica e della chimica che possano originare un dato fenomeno:e queste sono regole dettate dal buon senso e dalla ricerca dell'origine di ogni manifestazione.

Se dopo tutte le opportune verifiche a disposizione della scienza non si riscontra una spiegazione logica,allora si può analizzare un fenomeno dal punto di vista paranormale.

Inoltre vi è la ripetitività di un fenomeno,specialmente nel caso della fotografia che è soggetta a molte influenze di origine fisica...

Certamente nel caso della foto da te postata appare un fascio di luce apparentemente anomalo:ma bisogna ricercarne ,se possibile,la causa.

Diffida da chi afferma a priori una apparente stranezza come fatto inspiegabile d'origine non terrestre...
Solo studiando e analizzando si possono scoprire le verità , quindi le spiegazioni;altrimenti rischieremmo di cadere nell'autoillusione.
Il paranormale è anche voler capire per poter poi credere di più.


Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : emma

foto 1 Anno 3 Mesi fa #9

  • emma
  • Avatar di emma
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 3
  • Karma: 0
Si sì sono d'accordo con te..il problema è come capire se è un fenomeno spiegabile o meno...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 3 Mesi fa #10

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1096
  • Ringraziamenti ricevuti 291
  • Karma: 17
Di certo non è possibile capirlo da una foto, perché in ognuno dei casi ci sarebbero da sapere tante cose che non è possibile più conoscere. Sia dal punto di vista ambientale, sia dal punto di vista fotografico (se la foto è scattata con uno strumento che si regola in automatico, qualcuno potrà mai dire dopo il focus o i tempi di apertura del diaframma e dell'otturatore utilizzati dalla macchina in quel momento in base a cosa il sensore ha scelto di fare?). Tutte informazioni mancanti e non sono dettagli.

Quindi da una foto si possono fare solo supposizioni
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 Pictures.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 3 Mesi fa #11

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1658
  • Ringraziamenti ricevuti 783
  • Karma: 8
@emma,purtroppo con l'avvento del digitale i risultati delle fotografie hanno aggiunto anche altri problemi da considerare...( Ah! la mia gloriosa YASHICA )
Comunque,allego una ricerca a proposito di queste colonne di luce ( le hanno battezzate così... ),questo per continuare il discorso che in parapsicologia 8 ed anche nell'Esoterismo ! ) bisogna sempre ricercare per prima cosa le possibili risposte che ci offre la scienza e dopo affrontare il vasto argomento del paranormale.

Capita spesso di incontrare in Rete, specialmente nei siti dedicati ai misteri e all'ufologia, foto impressionanti che mostrano colonne di luce verticali nel cielo di varie località. Gli autori delle fotografie giurano di non aver manipolato in alcun modo le immagini e aggiungono un altro particolare sorprendente: a occhio nudo non avevano visto nulla.

Quale misterioso fenomeno viene visto dalle fotocamere ma non dai testimoni oculari? L'apertura di un portale interdimensionale? Un raggio di energia? No, semplicemente una caratteristica poco nota del funzionamento delle fotocamere che si chiama rolling shutter.

Quando facciamo una foto abbiamo l'impressione di scattare un'immagine di un istante ben preciso, ma in realtà non è così. Il sensore digitale di una fotocamera non raccoglie la luce contemporaneamente su tutta la propria superficie ma lo fa progressivamente ad altissima velocità. Questo vuol dire che ogni colonna di pixel che compone un'immagine digitale rappresenta un istante leggermente diverso. È come se la fotocamera lavorasse come uno scanner, scandendo l'immagine da sinistra a destra o dall'alto in basso. Questa scansione esiste anche nelle fotocamere a pellicola per via dell'otturatore a tendina.

Normalmente la scansione è talmente rapida che risulta impercettibile. Ma quando la foto mostra fenomeni molto brevi l'effetto diventa evidente, con effetti spesso bizzarri. Per esempio, il battito delle palpebre è talmente veloce da essere alterato dalla scansione, come in questa foto non ritoccata del volto di un bambino riflesso in un vetro, nella quale il bimbo ha gli occhi semichiusi ma il suo riflesso li ha aperti:

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



La scansione orizzontale effettuata dal sensore ha catturato l'immagine del volto del bambino in un istante leggermente diverso da quello in cui ha catturato l'immagine riflessa. Anzi, dato che la scansione è progressiva, anche gli occhi del bambino sono fotografati in istanti differenti l'uno dall'altro: ecco perché uno occhio è semiaperto e l'altro è quasi completamente chiuso.

Nel caso delle colonne di luce, l'effetto è prodotto dal fatto che la scansione inizia in un istante normale, per esempio dal bordo sinistro dell'immagine, e mentre è in corso si manifesta un fulmine. La luce intensa del fulmine rischiara tutta la scena, ma viene catturata soltanto dalla porzione del sensore che sta raccogliendo luce durante il bagliore. Il risultato è una colonna di luce impressionante.

L'effetto è facilmente riconoscibile dal fatto che la colonna luminosa è perfettamente verticale (è allineata con le colonne di pixel fotosensibili che formano il sensore della fotocamera). Mistero risolto.


Fonti aggiuntive: Metabunk.org.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

foto 1 Anno 2 Mesi fa #12

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 692
  • Ringraziamenti ricevuti 188
  • Karma: 26
Molto interessante la spiegazione di Alceste sul fenomeno del "rolling shutter".
Aggiungerei anche un altro fenomeno particolarmente interessante, che è quello dell'infrarosso. Il nostro occhio è sensibile soltanto ad una certa gamma di frequenze di radiazione luminosa. Ne esistono altre che non siamo in grado di rilevare: ad esempio l'infrarosso.

Provate a fare questo divertente esperimento. Con la fotocamera del vostro cellulare inquadrate il telecomando del vostro TV, sulla parte del led che sta davanti. Mentre è inquadrato, premete alcuni pulsanti del telecomando. Vi accorgerete che mentre ad occhio nudo non vedete nulla, la fotocamera mostrerà un bagliore.
Bene, quella che avete visto è la radiazione nella gamma dell'infrarosso, e avete potuto vederla perché il sensore della fotocamera è in grado di rilevare quella frequenza.
Anzi, nella fotografia "normale" questo è da considerarsi anche un difetto, in quanto la fotocamera non dovrebbe mostrare luci e colori che il nostro occhio non vede, in quanto le foto risultanti saranno sfalsate rispetto alla nostra percezione del reale. Ed è per questo le le fotocamere di qualità hanno dei filtri per eliminare l'infrarosso dalla cattura della foto.
Per altre funzioni, invece, si può sfruttare il fenomeno per realizzare fotocamere e videocamere capaci di vedere al buio, o rilevare le fonti di calore, che poi è la stessa cosa.
Qualcuno specula che questo difetto/abilità dei sensori delle fotocamere possa essere utilizzato per indagare il paranormale, ipotizzando che eventuali entità incorporee possano alterare i campi elettromagnetici e produrre radiazioni nella sfera dell'infrarosso. Cosa che, ovviamente, è ancora tutta da dimostrare.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : emma
Tempo creazione pagina: 0.541 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.