IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Natura dell'Anima

Natura dell'Anima 5 Anni 6 Mesi fa #1

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1666
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
In tutti i tempi l'anima è stata oggetto di discussione,dispute,tentativi di definizione.E' stata ed è il primo interesse intellettuale di ogni epoca e il tema fondamentale di tutte le religioni e filosofie.Basterebbe questo,forse, per dedurre che l'anima deve essere una realtà,poichè una testimonianza di millenni non può
non avere una base reale.Eliminate le conclusioni basate su visioni ed esperienze di isterici,di nevrotici e di casi patologici,restano alcune testimonianze di pensatori,filosofi e scienzati dalla mente equilibrata. Riporto solo una definizione:
"Entità ,concepita come l'essenza,la sostanza o la causa motivante della vita individuale e specialmente della vita psichica;veicolo dell'esistenza individuale,separata per sua natura dal corpo e generalmente ritenuta separabile da esso".

Forse è meglio che mi fermi qui;è più interessante sapere che nelle bende che avvolgevano Toutankamon è stato rinvenuto un modellino di aeroplano?Si,questo è
più interessante...

Oppure sapere che gli antichi Egiziani le Piramidi le hanno trovate già fatte,
compresa la sfinge;e che quando hanno"provato" a erigerne una loro essa è crollata miseramente?(Epoca dei Ramessidi).
Va bene!Ciao a tutti,Alceste.
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 6 Mesi fa #2

  • gagam
  • Avatar di gagam
  • Offline
  • Expert Boarder
  • niente è come sembra
  • Messaggi: 492
  • Ringraziamenti ricevuti 9
  • Karma: 6
Riguardo all'esistenza dell'anima vi consiglio questo bellissimo vecchio documentario a me è piaciuto moltissimo
gagam
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #3

  • Blackmace
  • Avatar di Blackmace
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 382
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: 11
Ciao alceste,

a me il discorso interessa. Tutte le culture del mondo, le più lontane e disparate, hanno sempre trattato il tema dell'anima come un tema "caldo", riconoscendone le proprietà sacrali.
Da millenni viene trattato il binomio anima-corpo come un qualcosa di unico e indissolubile ma oggettivamente, chi sa di cosa stiamo parlando?

La vita dopo la morte, l'immortalità dell'anima, la reincarnazione, sono tutti aspetti di questo argomento, che vengono trattati e menzionati con assoluta no chalanche, pur essendo l'anima un qualcosa di poco chiaro e comprensibile.

Effettivamente, questa "cosa" (spirito per le culture per-cristiani, soffio per gli antichi greci, hun nella cultura tradizionale cinese) del "peso" di 21 grammi (17 per qualcuno.........), esiste? Cos'è?

Che ne dite?
Occam la sapeva lunga....

Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità. (Arthur Conan Doyle)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #4

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1666
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
Ciao Blackmace ,ben ritornato!

Parlando dell'Anima bisogna cominciare a dire che il corpo è fatto per l'Anima;ma questa non è fatta per il corpo e non ne è il prodotto (del corpo).L'anima è la fonte di qualsiasi movimento vitale,costruisce la macchina del corpo e per un certo tempo lo protegge dalle influenze esterne...
La causa immediata della morte non è la malattia,ma un intervento diretto dell'anima,la quale abbandona la "macchina"del corpo o perchè ormai inutilizzabile
per qualche seria lesione o perchè decide di non servirsene più.
Nel considerare la possibilità che l'uomo scopra l'anima ,occorre all'inizio accettare un'ipotesi,poichè questa è sempre il punto di partenza per qualsiasi conoscenza.
Assumiamo come ipotesi che l'uomo è un'anima che possiede un corpo di energia il quale li collega e li unifica.
Coloro che hanno cercato di provare l'esistenza dell'anima si possono dividere in due gruppi;i mistici ,che usano aspirazione ed emozione ;i mentali i quali usano l'intelletto e mente per raggiungere la conoscenza spirituale.
Il mistico flagella e mortifica il corpo con digiuni e discipline,diminuisce
l'imperio della carne.Dopo anni di strenui esercizi trova ciò che cerca e si unisce all'anima.
Il secondo gruppo usa la ragione e il controllo della mente oltre a quello emotivo e fisico.
Ambedue i gruppi comprovano la verità dell'anima,ma la loro testimonianza è parziale.Il primo è visionario,mistico ed emotivo,il secondo accademico,intellettuale e formale.

Lasciando per un momento queste prime considerazioni,spiego in parole semplici cos'è l'Anima;L'Anima è una particella del nostro Spirito che si incarna in un
corpo per poter compiere esperienze evolutive per lo Spirito.
Alla morte del corpo fisico essa si riunisce allo Spirito portando il frutto della
esperienza terrena.

Naturalmente ,come immaginerai,il discorso è molto lungo...
Per ora è meglio fermarsi qui e se interessa,continuare in un altro momento ,anche perchè vi è da considerare anche lo Spirito,l'evoluzione,la Conoscenza,le Iniziazioni...

Scriverò ancora per sgomberare il "campo" da molte idee confusionarie.

Ciao,Alceste.
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #5

  • Blackmace
  • Avatar di Blackmace
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 382
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: 11
Ciao Alceste,

allora, ho una domanda: tu da quale punto di vista affronti l'argomento?
Mi spiego.

Sappiamo benissimo che ogni cultura ha un proprio modo di definire "l'anima"; e queste definizioni spesso discordano tra loro.......Chi è chi si avvicina di più?
Nel loro piccolo, forse tutte.
In generale, probabilmente nessuna.

Le tue spiegazioni, di che derivazione (ovviamente nell'accezione positiva del termine) sono? Religiosa? Mistica? Spirituale?


Ciao&Grazie,
Blackmace
Occam la sapeva lunga....

Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità. (Arthur Conan Doyle)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #6

  • carlotta
  • Avatar di carlotta
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1730
  • Ringraziamenti ricevuti 14
  • Karma: 10
Alla morte del corpo fisico essa si riunisce allo Spirito portando il frutto della
esperienza terrena.....

penso di nn aver salvezza....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #7

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
da quanto detto sino a qui mi viene da domandarmi

se l'anima si ricongiunge allo spirito ... questo dove risiede nell'attesa di ricongiungersi?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #8

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 1931
  • Ringraziamenti ricevuti 191
  • Karma: 19
gagam ha scritto:
Riguardo all'esistenza dell'anima vi consiglio questo bellissimo vecchio documentario a me è piaciuto moltissimo


Colgo l'occasione per riportare il link con l'intero documentario se può interessare :)
Pubblicato da P.P. 1 anno fa circa - Viaggio nell'aldilà -

“Oggi è in pratica impossibile trovare terre ancora sconosciute"
- Consiglieri di Isabella di Spagna in merito alla proposta di finanziare il viaggio di Cristoforo Colombo.
- Prima di postare utilizzare lo strumento 'Ricerca'! - - Regolamento!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #9

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1666
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
Per Blackmace
Le mie spiegazioni sono di origine spirituale perchè le prime esperienze sono state
sotto questo"raggio" di influenza.Naturalmente il processo del risveglio dell'anima
deve avvenire per gradi e questo può richiedere successive incarnazioni...
Vi è però un'altra via adatta soltanto a chi ,rifiutando di camminare per la via più larga e piana ma lunga,sceglie la" scorciatoia",la Via Illuminata della Iniziazione,via che ogni ricercatore deve costruire e che lo condurrà rapidamente verso la Luce.
Questa via,chiamata anche Sentiero dell'Iniziazione,presenta le sue difficoltà,le sue
esigenze,ma chi la sceglie non si lascia sopraffare e prosegue con sforzo cosciente,con rinunce e distacco.Egli sa che rinuncia a cose di minor valore per altre di maggior pregio,per cui la rinuncia è una conquista.
Per accedere e proseguire sul sentiero occorre volontà e determinazione poichè la prima "tappa" è la Purificazione e la Prova.
E' una specie di esperienza preparatoria in cui l'aspirante dimostra la capacità di
divenire un discepolo adatto ad apprendere gli insegnamenti di un Maestro .
Questa esperienza comincia quando si è sollecitati da una inconscia spinta interiore verso il mondo dello Spirito.
Sorge allora l'aspirante che comincia a ridimensionare le stravaganti attività della vita materiale,a controllare gli istinti e i desideri,a mettere un po di ordine nei propri pensieri.
Il desiderio comincia ad essere sostituito dall'aspirazione verso una vita spirituale.
Questa operazione di purificazione emotiva e mentale richiama l'attenzione di un Maestro.Così l'aspirante entra sul sentiero della prova,sul quale gli viene insegnato ,per prima cosa,a conoscere se stesso,e perciò a divenire consapevole delle proprie debolezze per eliminarle.
Quando l'insegnamento è stato appreso,le difficoltà superate e molte esperienze accumulate,il discepolo si trova di fronte alla Porta dell'Iniziazione.

Non vorrei sembrare troppo "logorroico"ma,bisogna essere precisi (umanamente)
nel descrivere certi processi di trasmutazione animica,per non fare confusione...

Mi fermo qui perchè ,come al solito ,il discorso è molto lungo e bisogna assimilare
le cose dette.

Ciao,Alceste.
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #10

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 176
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
Per accedere e proseguire sul sentiero occorre volontà e determinazione poichè la prima "tappa" è la Purificazione e la Prova.
E' una specie di esperienza preparatoria in cui l'aspirante dimostra la capacità di
divenire un discepolo adatto ad apprendere gli insegnamenti di un Maestro


ciao alceste puoi scrivere e spiegare in parole povere, inoltre hai parlato di un maestro,non mi interessa sapere chi è questo tuo maestro, inoltre cosa fai tu per purificazione


non e mio interesse aggredirti ma capire
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #11

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
e se questo maestro non venisse attirato ?
non è possibie dici ? ma se accadesse .. per proseguire cè bisogno d iquesto maestro ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #12

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
e se questo maestro non venisse attirato ?
non è possibie dici ? ma se accadesse .. per proseguire cè bisogno d iquesto maestro ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #13

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 176
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
de bergerac ma perchè lo hai ripetuto :hahaha:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #14

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1666
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
LO spirito,anzi gli spiriti,risiedono nel mondo Monadico.Monade è la parola esoterica per definire lo spirito.Il mondo Monadico è la dimora dei 60.000 milioni di monadi...
Gli spiriti o monadi,sono distinti in sette grandi gruppi secondo le loro funzioni.
Lo Spirito trascende ogni limite di tempo e di spazio,ogni vincolo di materia.
Per spiegare razionalmente il mondo monadico ,la nostra mente dovrebbe immaginare
un 'universo nell'infinito(cosa un po difficile) poichè lo spirito è permeato di
energia cosmica infinita.
Più facilmente di così non riesco a esprimere il luogo di residenza degli Spiriti!

Ciao,Alceste.
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #15

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1666
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
Carlotta,non esiste salvezza o perdizione,o inferno e paradiso,ma solamente Evoluzione.
Intendo dire che non c'è premio o castigo ,e che le nostre esperienze,buone o cattive che siano,arricchiscono l'evoluzione dello Spirito.
Ciao,Alceste.
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #16

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 176
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
scusa alceste ma come puoi dire queste fesserie
una persona che spara strampalate del genere e di sicuro facente parte di una setta,in tanti anni di devozione a Dio nonostante in passato ero ateo ho girato per tutta l'europa da solo per cercare risposte alle mia domande non ho mai sentito cose assurde come le stai dicendo tu ma non fai prima a pronunciarti di quale setta fai parte ,in tal caso sarà la persona a decidere se seguirti o no ma non inculcare strane cose a chi ha un po di dubbi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #17

  • gianni
  • Avatar di gianni
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 176
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
de bergerac non farti ingannare sono solo parole assurde e senza senso
avevo un amico da giovane che per sua disgrazia a avuto la sfortuna di finire dentro una setta,nemmeno la sua famiglia lo riconosceva più......
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #18

  • Blackmace
  • Avatar di Blackmace
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 382
  • Ringraziamenti ricevuti 11
  • Karma: 11
gianni ha scritto:
scusa alceste ma come puoi dire queste fesserie
una persona che spara strampalate del genere e di sicuro facente parte di una setta,in tanti anni di devozione a Dio nonostante in passato ero ateo ho girato per tutta l'europa da solo per cercare risposte alle mia domande non ho mai sentito cose assurde come le stai dicendo tu ma non fai prima a pronunciarti di quale setta fai parte ,in tal caso sarà la persona a decidere se seguirti o no ma non inculcare strane cose a chi ha un po di dubbi

Gianni, perdonami, ma non capisco quale sia il tuo problema.........
Quello che dice Alceste può essere condivisibile o meno, può piacere o meno, può interessare o meno, ma credo che abbia diritto di dire la sua come hanno fatto (e fanno) un sacco di personaggi dalle dubbie origini su questo forum.

Le sue sono fesserie...........ok.
Ti credo; immagino che i tuoi viaggi da solo per l'Europa ti abbiano elevato a più alti podi, fornendoti robuste argomentazioni a favore di ciò che sostieni.
Argomntazioni che, mi auguro, vorrai condividere con noi.
Occam la sapeva lunga....

Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità. (Arthur Conan Doyle)
Ultima modifica: 5 Anni 5 Mesi fa da Blackmace.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #19

  • De Bergerac
  • Avatar di De Bergerac
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 845
  • Ringraziamenti ricevuti 41
  • Karma: 8
presumo, gianni, che ognuno di noi abbia la capacità di decidere con la propria testa
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Natura dell'Anima 5 Anni 5 Mesi fa #20

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1666
  • Ringraziamenti ricevuti 786
  • Karma: 8
Per Gianni
Devi sapere che sono entrato in seminario della Compagnia di Gesù,ovvero dai Gesuiti,all'età di otto(8)anni...
In quel luogo tra sberle e qualche calcio hanno cominciato ad inculcarmi la "vera"
fede secondo loro.Ho sgranato tanti rosari,ho assistito a due Messe ogni giorno,comprese le litanie.Alle 22 ci svegliavano per andare a pregare e alle 06 di mattina assistevo all'ennesima Messa.Più studio normale scolastico.
Quando c'era da riesumare il cadavere di un "benefattore "io e gli altri eravamo ai bordi della fossa per pregare;e così mi godevo lo spettacolo ,gratuito,di qualche cranio ,ossa ,ecc.
Quando veniva notte dovevo stare attento,perchè i Padri(sic!)ci chiamavano nella loro stanza,ti lascio immaginare il perchè...

Comunque all'età di quattordici anni(14)me ne sono finalmente andato via da quell'inferno...E ho cominciato a ragionare con la mia testa.
Mi sono interessato delle altre religioni vecchie di 6.000 anni o anche più e ho
cominciato a capire...

Non faccio parte di nessuna setta ,ma seguo e pratico dottrine di 7.000 anni fa.

Gesù (non il Cristo)è un Maestro che ha conseguito la terza iniziazione avendo
ospitato nel suo corpo lo Spirito Cristico.

Ti lascio con una invocazione(ne conoscerai tante,no?)

Svelami,o tu che sostieni l'Universo,
e da cui tutto procede e a cui tutto ritorna,il volto del Vero Sole Spirituale,
affinchè io possa conoscere la Verità
e fare in pieno il mio dovere,
mentre procedo verso i Tuoi Sacri Piedi.

Pax et bonum tibi.

Alceste.
«Il mondo è simile ad un fuoco che viene acceso durante il cammino; chi ne usufruisce il giusto per illuminare la propria via non è vittima di sventure, ma chi ne prende più del dovuto si brucia».
Johann Wolfgang Goethe

“Esiste un solo bene, la conoscenza, ed un solo male, l'ignoranza.”
SOCRATE
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.692 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.