IL FORUM

DISCUTIAMO DI PARANORMALE DAL 2001


Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Fantasma in casa...

Fantasma in casa... 8 Mesi 18 Ore fa #1

  • Ally1518
  • Avatar di Ally1518
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 8
  • Karma: 0
Ciao a tutti, da qualche giorno avvertiamo una presenza in casa. Non prendetemi per pazza, ma premetto che io ogni notte mi metto in contatto con varie entità, che mi parlano della loro vita e vogliono farsi conoscere... Riguardo invece al fenomeno che si sta manifestando, ce ne siamo accorti tutti. Mia madre avvertì qualche giorno fa un tocco delicato sulla spalla, tanto da girarsi credendo che qualcuno l'avesse chiamata, e l'altra sera prima di addormentarsi ha sentito qualcuno sedersi vicino a lei. io e mio fratello invece abbiamo visto sgusciare via un ombra nera... Essendo per noi un periodo difficile a livello lavorativo, mi chiedo se quest'entità sia un entità benigna che svolge un azione di benevolenza e protezione vista la situazione... Io solitamente ho più istinto nel sentire determinate cose, ma questa volta se ne sono accorti anche i miei famigliari, il che mi fa pensare ad una presenza. cosa ne pensate ?
Ally.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 8 Mesi 18 Ore fa #2

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Online
  • Moderatore
  • Messaggi: 985
  • Ringraziamenti ricevuti 246
  • Karma: 18
Ciao

Cosa intendi con "ogni notte mi metto in contatto con varie entità"? Intendi in sogno?

"Persone" che si siedono sul letto, risvegli a chiamate del proprio nome, ombre, paralisi e quant'altro che si avvertono nelle fasi pre e post sonno possono tutte essere spiegate come illusioni (cerca tra i post delle esperienze personali, li trovi casi simili; oppure se vuoi dare un'occhiata a questo articolo a riguardo www.hunters12.com/paranormal/indagini/illusioniSonno.htm). Il fatto che tu stessa ammetti che state passando un periodo difficoltoso potrebbe essere un fattore scatenante di tali illusioni.

Ovviamente questa tesi potrebbe spiegare il caso se le anomalie fossero avvertite da un solo membro della famiglia; il fatto che tutte le persone soffrono di tali disturbi diventa una coincidenza molto particolare. Però vi accomuna la linea genetica (tu, madre e fratello). Ipotizzo io che magari a livello neurologico siete portati ad avere questo tipo di "problematica", che si scatena purtroppo grazie alla situazione poco piacevole nella quale siete immersi.

Se invece le anomalie venissero vissute anche da persone che non seguono la vostra parentela di sangue, persone che non hanno mai avuto alcun tipo di episodio simile in passato e che magari non sono a conoscenza di ciò che accade in casa, allora la cosa assume un altro aspetto. Da qui a dire che ci sia una presenza in casa ce ne passa ancora, ma di certo la cosa si fa molto interessante.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 Pictures.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 8 Mesi 17 Ore fa #3

  • Ally1518
  • Avatar di Ally1518
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 8
  • Karma: 0
Si, per quanto riguarda il contatto con le entità intendo in sogno. Ho cercato aiuto sul forum anche per questi fatti che susseguono ogni notte ma senza riscontro.In pratica queste persone dicono di aver bisogno di parlarmi, ed ognuna ha le sue storie da raccontare... Al risveglio di alcune persone mi ricordo tutto, mentre di altre non ricordo nulla se non il fatto che mi abbiano chiesto aiuto. La questione comunque comincia molto più in la con il tempo. Quando ero più piccola ho avuto diverse manifestazioni di "questioni paranormali" le quali credo non siano coincidenze. Esempio venivo avvertita con una canzone tra l altro molto vecchia ogni qual volta moriva una persona che conoscevo e più la persona era vicina alla mia sfera famigliare, più io stavo male anche fisicamente, fino a quando poi non mi giungeva voce della morte. Questo fatto è successo all' incirca 10 volte. Poi ho incominciato con i sogni il più importante l'anno scorso quando una ragazza di colore venutami in sogno mi dice che ha bisogno di aiuto e mi rende un biglietto con scritto 24/4/2016. Non diedi molta importanza a questo sogno fino a quando un mese dopo scoprii di essere incinta e quella nel bigliettino era la data del parto. Da allora, dopo tutti i fatti che si sono susseguiti, ho smesso di credere alle coincidenze. C'è comunque un modo per capire chi siano queste entità e per sviluppare il rapporto con loro?
Ally
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 8 Mesi 16 Ore fa #4

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1629
  • Ringraziamenti ricevuti 767
  • Karma: 10
Ciao Ally
Per quanto ne so accadono molti episodi simili alla tua esperienza ;non credo proprio che il tutto si riduca ad una mera illusione collettiva ( ! ) ; è molto semplice eludere molti fenomeni che non si comprendono con la più banale diagnosi di "allucinazione";inoltre può risultare anche offensivo,vero?

Certamente la nostra mente è soggetta ad auto ingannarsi molto facilmente, questo è sempre da considerare,in parapsicologia come nella vita di tutti i giorni; ma è altrettanto vero,almeno per chi ha provato, che nei momenti più difficili della nostra esistenza Entità Invisibili ( non chiamarli fantasmi,perchè i fantasmi non esistono... ) ai nostri occhi
mortali offrono il Loro aiuto in nome dell'Amore,che è bene ricordarlo,è una Legge Universale che spesso,troppo spesso l'uomo calpesta a proprio vantaggio egoistico.

Comunque non si tratta certamente di un'Entità negativa,almeno da quello che scrivi...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 8 Mesi 14 Ore fa #5

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Online
  • Moderatore
  • Messaggi: 985
  • Ringraziamenti ricevuti 246
  • Karma: 18
La mia non era una diagnosi anche perché nessuno qui dentro sarebbe in grado di fare alcuna diagnosi in ambito paranormale. E non solo qui dentro, ma restiamo nei nostri territori. La mia è una possibile spiegazione in ambito razionale, se rileggi le mie parole non ho mai usato "è" nell'esplicare le mie tesi quanto "può essere" (al contrario di qualcun altro). Mi fa felice che Ally legge correttamente l'italiano e ha capito bene le mie parole: di fatti non sembra proprio che le abbia trovate offensive nemmeno tra le righe, il che mi aggrada perché per una discussione intelligente è basilare saper ascoltare ed accettare tutte le ipotesi, anche quelle che "meno fiche".

Detto questo e tornando ad Ally, a prescindere dalle POSSIBILI spiegazioni razionali, puoi certamente provare a venirne a capo. Prima di affidarti a qualcuno che è una cosa molto delicata perché sarebbe difficile identificare approfittatori da persone in buona fede, e a loro volta persone che in buona fede ti portano fuori dal tracciato da quelle che in buona fede possono davvero essere le persone giuste, potresti provare ad "allenarti" nel ricordo dei sogni e cercare indizi verificabili. Spesso i sogni svaniscono pochi istanti dopo svegli, potresti tenere sul comodino a portato di mano foglio e penna così che appena ti svegli scrivi immediatamente ciò che hai sognato: ripercorrerlo all'istante aiuta il ricordo (seppur sempre effimero). Non è escluso che coricarsi con un'adeguata "preparazione" psicologica aiuti anche, per quanto possibile, a gestire il proprio sogno durante la notte ed ad aver maggior controllo. Dopodiché ricerca, prova a verificare se tra i dati che estrapoli dai sogni riesci a trovare qualcosa di concreto (e non solo affine).

Solo se davvero non c'è modo di cavare un ragno dal buco potresti pensare di rivolgerti a qualcuno, ma come dico sempre si possono percorrere tutte le strade della scoperta del paranormale SE non ci si scorda mai anche l'ipotesi razionale. Non lasciare mai quell'ancora, o potresti percorrere una strada rischiosa per te stessa.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 Pictures.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 8 Mesi 11 Ore fa #6

  • alceste
  • Avatar di alceste
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1629
  • Ringraziamenti ricevuti 767
  • Karma: 10
Evidentemente non sono sufficientemente intelligente per comprendere uno scritto in italiano...

Sei giovane,per questo sei ancora impulsivo e poco riflessivo nelle tue deduzioni e convinzioni.

...Scusa i miei errori di ortografia,non leggo correttamente l'italiano.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 8 Mesi 11 Ore fa #7

  • lechateau
  • Avatar di lechateau
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 207
  • Ringraziamenti ricevuti 34
  • Karma: 4
ally tu hai delle facoltà, è chiaro. Ora decidi tu... :wink:

Sei libera, liberissima, ma hai una facoltà, che io per esempio non ho. Tu ce l'hai e da te dipende , solo da te. Inutile chiedere consigli...a te la scelta.

Per quello che ho capito io, quando siamo "intercettati" noi decidiamo, lasciamo stare i film...nella realtà, i sensitivi scelgono. I defunti sono persone serie e giuste, se tu non vuoi scocciature secondo me non ne avrai più, ma deciditi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 8 Mesi 3 Ore fa #8

  • Enzo
  • Avatar di Enzo
  • Offline
  • Amministratore
  • Ufficialmente curioso
  • Messaggi: 1896
  • Ringraziamenti ricevuti 182
  • Karma: 19
alceste ha scritto:
non credo proprio che il tutto si riduca ad una mera illusione collettiva ( ! ) ; è molto semplice eludere molti fenomeni che non si comprendono con la più banale diagnosi di "allucinazione";inoltre può risultare anche offensivo,vero?
Paranormal Studio ha scritto:
La mia non era una diagnosi anche perché nessuno qui dentro sarebbe in grado di fare alcuna diagnosi in ambito paranormale. E non solo qui dentro, ma restiamo nei nostri territori. La mia è una possibile spiegazione in ambito razionale, se rileggi le mie parole non ho mai usato "è" nell'esplicare le mie tesi quanto "può essere" (al contrario di qualcun altro). Mi fa felice che Ally legge correttamente l'italiano e ha capito bene le mie parole: di fatti non sembra proprio che le abbia trovate offensive nemmeno tra le righe, il che mi aggrada perché per una discussione intelligente è basilare saper ascoltare ed accettare tutte le ipotesi, anche quelle che "meno fiche".
alceste ha scritto:
Evidentemente non sono sufficientemente intelligente per comprendere uno scritto in italiano...

Sei giovane,per questo sei ancora impulsivo e poco riflessivo nelle tue deduzioni e convinzioni.

...Scusa i miei errori di ortografia,non leggo correttamente l'italiano.

Attenzione a rimanere in argomento per favore.

“Oggi è in pratica impossibile trovare terre ancora sconosciute"
- Consiglieri di Isabella di Spagna in merito alla proposta di finanziare il viaggio di Cristoforo Colombo.
- Prima di postare utilizzare lo strumento 'Ricerca'! - - Regolamento!
Ultima modifica: 8 Mesi 3 Ore fa da Enzo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : Nyma

Fantasma in casa... 7 Mesi 4 Settimane fa #9

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 574
  • Ringraziamenti ricevuti 127
  • Karma: 23
Non c'è da offendersi se qualcuno ipotizza l'illusione, o perfino l'allucinazione, come spiegazione di un fenomeno. Tutti possiamo prendere lucciole per lanterne. L'importante è essere consapevoli che questo POSSA accadere, anche se non è certo che questo sia il caso.

Diversamente, anche chi è tendenzialmente "prudente" nell'accettare una spiegazione paranormale dovrebbe sentirsi offeso nel proprio intelletto quando qualcun altro dice SICURAMENTE si tratta di entità, fenomeno "astrale" o quant'altro. Perché se non ci sono evidenze, potrei (ma non lo sono) sentirmi offeso nell'essere invitato ad accettare una teoria senza fondamenta. Si tratta di un'imposizione, di un'affermazione assolutista, non di ricerca comune.

Mi perdoni Enzo, ma non credo sia off-topic questa mia premessa in quanto nasce dalle richieste di Ally, alla quale stavo per dare una risposta molto simile a quella di Paranormal, prima di questa piccola parentesi.

Oltre a ciò che scrive Paranormal, mi sento di aggiungere che oltre all'illusione individuale c'è anche la suggestione di gruppo.
Mi viene in mente una scena (orribile) del film "Nato il 4 luglio", dove il giovane protagonista nel Vietnam, in una situazione di forte stress, subisce l'influenza del suo superiore mentre guardano lontano tra i cespugli. << Li vedi gli uomini con i fucili nascosti tra i cespugli? Li vedi?? Sono nascosti tra quelle foglie, li vedi????"
La squadra "vede" o pensa di vedere dei fucili, spara, ma alla fine trovano solo donne e bambini indifesi abbattuti dalle loro pallottole.

Sì, è un paragone un po' lontano dalla situazione proposta inizialmente nella discussione, ma credo che se due o tre famigliari comincino ad influenzarsi a vicenda riferendo di carezze, ombre, passi, sospiri, venti freddi, sogni e quant'altro... alla fine qualcuno comincerà ad avvertire qualcosa.

Ma, come sempre, questa è solo una MIA IPOTESI. Potrebbe essere sbagliata.
Potrebbe essere che io non ci capisca un accidenti o che sia un pazzo in preda al proprio delirio di razionalità. :)

Saluti.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Il tuo post piace a : ParanormalStudio Emiliano

Fantasma in casa... 7 Mesi 4 Settimane fa #10

  • Ally1518
  • Avatar di Ally1518
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 8
  • Karma: 0
Ringrazio tutti quanti per le risposte, ovviamente ognuno da la risposta che meglio crede si adatti alla propria idea di paranormale. Per quanto riguarda la faccenda della "presenza" potrebbe magari trattarsi di un illusione, oppure no.. chissà. Ma sono invece sicura di quello che sogno, sono sicura di chi vedo, e sono sicura che le anime con cui parlo siano defunte. Ci sono stati vari episodi che me l'hanno fatto capire. Ad esempio il ragazzo che dice di essere morto in un incidente, oppure quello riverso a faccia in giù in una piscina potrei continuare con gli esempi.. ma il sogno più importante è stato quello che in qualche modo mi ha annunciato la mia gravidanza. La ragazza in questione mi è venuta in sogno più volte, dicendomi che ci saremmo riviste e che comunque lei sarebbe stata meglio. Ad ogni modo dico di essere sicura che i sogni non sono illusioni e non sono nemmeno sogni da interpretare, perchè ogni notte sogno persone diverse in circostanze diverse e con discorsi diversi. Proverò ad esercitarmi psicologicamente prima di addormentarmi e a tenermi a portata di mano foglio e penna, di modo da constatare realmente e quindi razionalmente e non solo in maniera istintiva, se tali persone e circostanze siano realmente esistite. Ringrazio comunque per tutte le risposte!!
Ally.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 7 Mesi 4 Settimane fa #11

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Online
  • Moderatore
  • Messaggi: 985
  • Ringraziamenti ricevuti 246
  • Karma: 18
Facci sapere cosa riesci a ricordare. Se ti va potresti postare qui i vari indizi se vuoi una mano nell'eventuale ricerca. In ogni caso facci sapere!
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 Pictures.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 7 Mesi 4 Settimane fa #12

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 574
  • Ringraziamenti ricevuti 127
  • Karma: 23
Sai Ally, circa la percezione della gravidanza mi sono fatto l'idea che la donna, anche se non sempre e non tutte, possa essere in grado di avvertire l'avvenuta fecondazione ancora prima di vedere il responso di un test, o ancora prima di vedere i segni quali il ritardo del mestruo, ecc...
Lo dico perché sono molte le donne che hanno vissuto queste sensazioni, compresa mia moglie. Anche se stavamo cercando un figlio, e quindi era prevedibile una possibile gravidanza, al primo tentativo non "sentiva" che fosse avvenuta. Mentre subito dopo il secondo tentativo, quello andato a buon fine, ha percepito prima del test che qualcosa era successo.
Gli equilibri ormonali sono qualcosa di molto delicato e complesso, ed un evento come la fecondazione, e quindi l'inizio di una gravidanza, mettono a soqquadro tutto: mente e corpo. Ed è probabile che le prime avvisaglie arrivino anche prima dei segni più inequivocabili e "classici".

Per le altre apparizioni oniriche non saprei che dire, se non che la nostra mente è in grado di creare alla "perfezione" delle illusioni perché è talmente brava in questo che quasi non ci si accorge della differenza tra il "costruito" ed il reale, se non quando ci si accorge di aver sognato.
Facciamo un esempio: se tu sogni una tua amica che ti parla, la sogni probabilmente con il suo viso, la sua voce, il suo modo di parlare e di muoversi che sono tipici di quella persona. Non sogni soltanto che ti dice qualcosa, ma lo sogni nel modo TIPICO di quella persona. E' come se il tuo cervello avesse il potere di generare una realtà virtuale come fanno i computer, ma lo fa molto meglio! Perché imita una persona come un computer non potrebbe fare.
Allora perché non potrebbe generare altri personaggi? Personaggi realistici, con il proprio carattere, con la propria voce, la propria storia. E questi potrebbero essere così realistici da farti credere che debbano essere necessariamente dei trapassati che vogliono comunicarti qualcosa.
E qualcuno che vuole comunicarti qualcosa, in effetti, c'è sempre: è il tuo Io. Ti avverte di problemi, di pericoli che non hai voluto notare o considerare perché spiacevoli; ti obbliga a prenderli in considerazione anche se vorresti non pensarci.
La psicologia ci insegna che la nostra psiche non è mai totalmente compatta ed integrata, ma comprende tensioni e pulsioni diverse tra loro, addirittura opposte in certi casi. Non c'è da stupirsi se di notte ci ritroviamo a dialogare con personaggi sconosciuti. In fondo non siamo neanche in grado di conoscere appieno noi stessi.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 7 Mesi 4 Settimane fa #13

  • ParanormalStudio Emiliano
  • Avatar di ParanormalStudio Emiliano
  • Online
  • Moderatore
  • Messaggi: 985
  • Ringraziamenti ricevuti 246
  • Karma: 18
Appoggio entrambi i concetti espressi da Valle. Anche io ho pensato la stessa cosa sulla gravidanza quando avevi parlato della data, ma poi nel scrivere la prima risposta me l'ero persa. Certo, nel sogno non hai avuto solamente la sensazione di essere in cinta, ma ti è stata indicata anche una data. Questo è molto particolare e dire che il corpo sia in grado di sapere a priori già la data non so... sì, non lo escludo alla fine tendenzialmente i cicli sono abbastanza precisi e anche normalmente si conosce la data del parto con un certo anticipo quindi perché non potrebbe non saperlo il corpo giù all'inizio. Ho anche un'altra ipotesi però, quindi ti faccio una domanda: la data che ti era stata indicata con i vari controlli durante la maternità coincideva con il 24/4 o il 24 è stato un anticipo o un ritardo? In questo caso potresti dire che la scienza si è sbagliata e il sogno no. Però in questo caso ecco la mia altra idea, ossia con l'avvicinarsi di quella data e ricordando bene il sogno sei riuscita a condizionarti e condizionare il tuo corpo per far accadere il lieto evento proprio quel giorno. Non è da escludere, i poteri della mente sulla regolazione del proprio corpo pare che siano fenomenali.

Quoto anche la possibile risposta indicata da Valle per i sogni: gli amici e gli estranei sognati potrebbero essere semplicemente dei "burattini" scelti tra i ricordi dalla propria mente per dare poi voce al proprio io. Purtroppo non puoi affermare che sono persone che non hai mai visto, perché di volti ogni giorno per strada ne incontri a centinaia, tu non li guardi e non ci fai caso, ma il cervello li cataloga (cosi come si accorge dei frame delle pubblicità subliminali). Senza scordare poi che però i sogni non sono sempre espressione di propri desideri inconsci o rappresentazione di situazioni reali: ricordiamoci che un sogno spesso è anche solo un sogno.
Paranormal Studio è un progetto Hunters 12 Pictures.

Il nostro sito:www.hunters12.com/paranormal
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 7 Mesi 3 Settimane fa #14

  • Ally1518
  • Avatar di Ally1518
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 8
  • Karma: 0
Ciao a tutti, scusate se vi rispondo in ritardo!!!! Dunque volevo rispondere circa i concetti espressi per quanto riguarda il sogno che si è rivelato poi per me essere quello che avrebbe preannunziato la gravidanza: Quando ho sognato questa ragazza, per giunta appunto mai vista era il mese di maggio. Ripeto che appunto non ho dato peso al sogno, perchè di sogni strani se ne fanno molti... Ricordo appunto che lei non mi ha parlato di gravidanza, di bambini o di maternità. Mi ha semplicemente detto che aveva bisogno di aiuto e nel mentre, mi ha dato questo bigliettino con la data 24.4.2016. Non cercavo un figlio, e calcolando che il sogno l'ho fatto a maggio, la mia presunta data del concepimento è stata il 03/08. Soltanto dopo che ho scoperto di essere incinta, ho collegato il sogno, perchè facendo appunto i controlli, la mia dpp ( ovvero data presunta parto) era il 24.04.2016. Non è stato un anticipo o un ritardo ma la data precisa del termine. Da quel momento in avanti ho poi continuato a fare sogni in cui vedevo queste persone che mi raccontano la loro storia. Se vogliamo ragionare razionalmente, potrei anche pensare che sono sogni illusori, o comunque " macchinazioni della mente" , ma avendo vissuto in prima persona tutte queste esperienze ogni notte, prendo in considerazione anche l'istinto, che mi fa pensare che non siano solo illusioni...
Ally
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 7 Mesi 3 Settimane fa #15

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 574
  • Ringraziamenti ricevuti 127
  • Karma: 23
Da quando hai avuto il sogno del bigliettino, pensi d'esserti sentita in qualche modo "colpita" da quella data, ci hai ripensato spesso?
Non ho potuto fare a meno di notare inoltre la presenza della ragazza di colore, che è un elemento comune ad un'altra utente del forum che ha avuto una forte esperienza onirica diurna, mentre si era appisolata sul divano, nella quale ha avuto una conversazione con una donna di colore. Chissà se questo elemento possa avere un significato?
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 7 Mesi 3 Settimane fa #16

  • valle
  • Avatar di valle
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 574
  • Ringraziamenti ricevuti 127
  • Karma: 23
Ho voluto fare qualche rapida ricerca sul significato del sognare dei "neri" (ovviamente per persone di etnia non nera).
Sono venute fuori idee interessanti, che sicuramente possono adattarsi alla situazione di Ally nell'annuncio con il bigliettino. Fra i vari elementi, quelli che sembrano tornare in più o meno tutte le interpretazioni sono:
- il DIVERSO
- Il NUOVO
- l'INVASORE
- la MINACCIA
- il PRIMORDIALE
- il SELVAGGIO
- il CAMBIAMENTO

Ora, lasciando da parte le considerazioni di tipo razziale, di pregiudizio, ecc, che non è mia intenzione tirare in ballo, è innegabile che a livello istintivo, inconscio, ecc... lo straniero, il diverso, hanno sempre fatto scattare un allarme di tipo primordiale nell'uomo. Questo vale anche all'inverso, cioè l'uomo bianco presso i neri.

Il sogno di Ally, se era messaggero di una gravidanza, portava sì una buona notizia (almeno crediamo), ma allo stesso tempo annunciava un'invasione che avrebbe modificato la vita di Ally per sempre.
Ce li vediamo gli elementi dell'invasore, del diverso, del nuovo, del destabilizzatore, del primordiale (la riproduzione, il bisogno di cure e di accudimento) e anche, perché no, del selvaggio (i bambini sono un po' selvaggi).

Se l'inconscio vuole annunciarci una gravidanza, non sarebbe una scelta sbagliata quella di mandarci una negra (tra l'altro giovane donna, quindi simbolo di fertilità) o un negro come ambasciatore, in considerazione della simbologia che per noi può rappresentare.

La ragazza dice inoltre di avere bisogno di aiuto: la maternità rimanda a concetti di cure, accudimento, aiuto per il bimbo e in qualche misura anche per la madre.
Scusa l'indiscrezione, Ally, potevi avere timori di tipo "materiale" all'epoca? Denaro, un uomo che ti sostenesse, ecc..?

Sottolineo ancora: il termine "negro" è usato volutamente al posto di "di colore" o "nero" per i significati archetipici che racchiude, non per pregiudizi razziali.
C'è sempre una spiegazione... basta sapere dove cercarla.
Ultima modifica: 7 Mesi 3 Settimane fa da valle.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 7 Mesi 3 Settimane fa #17

  • lechateau
  • Avatar di lechateau
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 207
  • Ringraziamenti ricevuti 34
  • Karma: 4
e se quella ragazza di colore non sia sconosciuta a chi l'ha sognata ma semplicemente "non ricordata" ? :wink:

Noi escludiamo l'opzione " ho già vissuto e conosciuto x persone " , invece questa è un'opzione per me
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Fantasma in casa... 6 Mesi 1 Settimana fa #18

  • BlueBlood86
  • Avatar di BlueBlood86
  • Offline
  • New Boarder
  • Messaggi: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 4
  • Karma: 0
Ciao,anche io li sogno ogni notte è pazza non sono! Fino ad ora sono riuscita ad aiutare in tutto solo 10 persone.poche lo so ma ancora non riesco bene a decifrare tutto ciò che mi dicono anche perché molti non parlano lingue da me conosciute.quindi mi viene male.pero ci provo.
In genere cercano solo aiuto,in genere mi chiedono di andare dai loro cari e di dire delle cose ad esempio dove hanno nascosto alcuni oggetti oppure di dire alla propria moglie o figlio o parente che stanno bene.alcuni sono arrabbiati e a volte mi perseguitano durante la giornata.io li tengo lontani proteggendo me e la casa con delle pietre posizionate in un determinato modo e in più io indosso sempre il ciondolo di mia nonna che mi protegge sempre.
Un po grazie a questo forum,finalmente ora so chi sono veramente.per me non è questione di passione o interesse,di certo anche quello non manca ma adesso so perché faccio quegli strani sogni.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.512 secondi

Utilizziamo cookies per migliorare la tua navigazione. Cliccando su 'Chiudi' ne autorizzi l'uso.